Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
domenica 16 febbraio 2014


Buona sera ragazzi!
Ho il piacere di presentarvi la quarta puntata della rubrica Shippiamo insieme, nata dalla collaborazione con la mia amica Mary del blog "il sogno di una lettrice.
"Shippiamo insieme" tratterà delle nostre coppie preferite dei telefilm, ma anche di quelle che odiamo. Sarà una sorta di sfida.
Ogni venerdì, Noi e Mary del blog  Il sogno di una lettrice, vi presenteremo delle coppie presenti nei telefilm, una sarà quella che adoriamo in assoluto,  e l'altra sarà quella che odiamo. Alla fine della presentazione di tutte le coppie, ci sarà un sondaggio per decretare "la coppia preferita" in assoluto, tra quelle presentate ovviamente, e "la coppia più odiata".
Spero di essermi spiegata bene. In questa terza puntata vi presenteremo due coppie telefilmiche degli anni 90, che hanno emozionato tantissimi fans in tutto il mondo. Stiamo parlando dello Spuffy e del Bangel 
Troviamo queste due coppie nel telefilm "Buffy l'ammazzavampiri". 
Spuffy = Spike&Buffy
Bangel = Angel&Buffy

Incominciamo subito.


*Spuffy* 
Commento scritto da Valeria Chi è Spike? Spike è un vampiro di circa 120 anni, dall’aspetto un po’ punk con i capelli biondo platino, abiti scuri, giacca di pelle e anfibi.
Si vanta di aver ucciso due Cacciatrici nella sua vita e spera di arrivare al terzo trofeo uccidendo proprio Buffy.
La coppia Spuffy ha avuto uno dei percorsi più travagliati per i fan di tutte le serie fantasy che abbia mai visto (no, il Delena ce l’hanno dato ad un certo punto ed era vero, qui ci hanno pure fatto lo scherzetto). 
All’inizio della storia Spike non aveva il minimo interesse amoroso nei confronti della Cacciatrice, era giunto a Sunnydale per aiutare la sua amata Drusilla, vampira come lui e sua creatrice. 

Già dalla sua presentazione possiamo notare che nonostante non possegga un’anima è in grado di provare amore nei confronti di un altro essere, per quanto questo si manifesterà ogni volta come una forma di ossessione (vi ricordate Buffy-robot?). Dopo numerosi ritorni nella città, la sua svolta come personaggio avviene nel momento in cui una società segreta ,che fa esperimenti su esseri sovrannaturali, gli impianta un cip nel cervello, rendendolo incapace di attaccare gli esseri umani ma che non ha effetto quando si trova contro altri demoni. È da quel momento che inizia ad avvicinarsi a Buffy ed i suoi amici, passando da “cattivo” ad “aiutante occasionale”, sfogando la sua frustrazione e la sua sete di violenza verso altri obbiettivi.
Il suo percorso è solo agli inizi perché, nonostante la sua ossessione verso la cacciatrice si trasformi ben presto in una sorta di attrazione fino all’innamoramento, Buffy non mostra quel tipo di interesse nei suoi confronti, anzi continuerà ad allontanarlo ed a non fidarsi per parecchio

tempo. Riesce a legare con Dawn, la sorella di Buffy, tanto che metterà in pericolo la sua vita per salvarla: sarà quello il primo segnale che farà scattare un sentimento reciproco da parte della protagonista. Diciamo anche che è stato un po’ inaspettato: Spike si era fatto consegnare un robot con le sembianze della cacciatrice, per non manifestare i suoi sentimenti alla diretta interessata; dopo le torture del demone Glory, il vampiro non aveva rivelato la vera identità di Dawn e una volta liberato riceve una sorpresa in cui forse non sperava più. Di tutti i personaggi, nutre un profondo rispetto per Joyce, madre della cacciatrice, e per le sue amiche Willow e Tara: non da modo agli altri di vedere questo suo lato “umano” ma viene colto ed apprezzato da Buffy in numerose occasioni. Successivamente, il ritorno di Buffy tra i vivi è uno shock talmente forte da cadere in un forte stato di depressione e si avvicinerà sempre di più a Spike perché crede che sia l’unico in grado di comprenderla. La loro storia però sarà principalmente basata sul sesso ma che non dura a lungo; il fatto di essere stata strappata con la magia da un luogo celestiale e riportata sulla Terra (a Sunnydale poi, la bocca dell’inferno) non riuscirà a far evolvere la loro relazione, soprattutto per il fatto che Spike rimane comunque un essere senz’anima. Le cose peggiorano per la coppia
nel momento in cui Buffy scopre il tradimento di Spike e nel tentativo di chiarire, lui cerca di violentarla. Eh già, un brutto colpo per noi shippers. Un barlume di speranza si ha quando Spike si reca da un demone africano per riottenere la sua anima, per cercare di rientrare nelle grazie della cacciatrice per cui nutre ancora forti sentimenti. Ed è infatti quello il gesto che fa riflettere la cacciatrice, soprattutto perché ora Spike è preda del senso di colpa devastante per tutto il male che ha commesso fino a quel momento. Lo Spuffy finalmente prende forma e l’ultima stagione è quella decisiva; Buffy dimostra di apprezzare il cambiamento di Spike e lo difende dai suoi amici che ormai non lo vedono di buon occhio. Ci saranno delle piccole incomprensioni e gelosie, come la visita di Angel, ma tutto andrà avanti Straziante il finale, purtroppo, in cui lui si sacrifica per bloccare l’ennesima apocalisse, strappando lacrime, gratitudine ed un “Ti amo” dalle labbra della Cacciatrice. Insomma, non è stato straziante e difficile come percorso? Abbiamo aspettato fino all’ultimo episodio per rimanere con un pugno di mosche in mano, però il percorso, la sofferenza e la persistenza di questi personaggi è ciò che ci ha tenuti incollati allo schermo con la speranza di un miglioramento o di un momento felice. Ma forse con Spike non era destinata ad averne, la sua vita da prescelta è stata complicata fin dal principio, come avrebbe potuto funzionare un rapporto con un essere complicato tanto quanto lei? Non era sicuramente l’uomo giusto per darle una vita normale e serena ma, è certo che, le ha reso più interessante e VIVA quella da Cacciatrice.



Cit. “No, devi rimanere […]. Non sono pronta al fatto che tu non ci sia più.” 7x14 First date

                                                                                ***


*Bangel* 
Commento scritto da Mary del blog  Il sogno di una lettrice

Per chi non dovesse conoscere Buffy&Angel, loro sono i personaggi del telefilm Buffy L'ammazzavampiri, serie tv andata in onda dal 1997.  Basata sulla trama del film diretto da Fran Rubel Kuzui uscito nel 1992.  
Come telefilm è molto bello, quindi se non l'avete già vista vi consiglio di rimediare.
Angel, Angel,  Angel *__* Angel, Angel, Angel, *__*
Ok la smetto, ma abbiate pazienza lui è stato la mia prima cotta telefilmica ed è durata anche parecchio. Mi ero totalmente persa per il suo personaggio e per quella storia con la cacciatrice, che mi ha fatto sognare. Mi ha fatto amare l'impossibile. Devo, inoltre, ringraziare David Boreanaz che ha prestato il volto al mio amato Angel. 
Dopo la coppia Jack/Rose di Titanic, Buffy/Angel sono stati la seconda coppia (cinematografica, telefilmica) che mi ha fatto sognare e appassionare. Li ho amati fin dal loro primo sguardo e ho continuato a sperarci anche quando le loro strade si sono divise. Per me erano anime gemelle, saranno sempre fatti per stare insieme anche se nei loro telefilm non è stato cosi. 
Li ho visti innamorarsi, ho visto crescere puntata per puntata il loro amore, li ho visti lasciarsi, stare male e poi riprendersi e se è possibile li ho amati ancora di più. 
Loro si capiscono al primo sguardo, per un certo senso si assomigliano, cercano di reprimere una parte di loro stessi che odiano. 
Il loro amore era forte, indissolubile e anche se le loro vite si sono separate quell'amore non è mai morto. 
Angel e Buffy sono l'esempio dell'amore impossibile, ma a noi spettatori è riuscito lo stesso a donarci mille emozioni, ci ha fatto battere il cuore e sperare nel lieto fine. 
Dovevano combattere tutti e due, non dovevano pensare sempre al bene degli altri, ma per una volta combattere per loro stessi, per il loro sentimento. Angel si è sempre sacrificato per tutto, ma non si è mai preso l'unica cosa che ha sempre voluto,
nonostante il suo amore fosse cosi intenso. Si è allontanato da lei per farle avere una vita migliore, ma ritorna ogni volta che lei ha bisogno di lui. Ha sbagliato a decidere per Buffy, ma l'amava cosi tanto che per farle vivere una vita vera ha dovuto rinunciare all'amore della sua vita. Credo Buffy non abbia mai amato una persona come ha amato Angel, e per lui è la stessa cosa. Nei loro cuori ci sarà sempre una parte che amerà solo ed esclusivamente quell'amore. 
L'ho capito quando, per ogni minima cosa, anche essendo in due città diverse, in due telefilm diversi, finiscono per cercarsi sempre. Angel torna a Sunnydale per proteggerla, anche se lei non lo vede. Buffy recupera la "Gemma" e il suo primo pensiero è Angel, e gli fa avere quella gemma. Angel torna umano è pensa subito a Buffy, e ritorna un vampiro sempre per proteggere lei, anche se questo vuol dire perderla ancora una volta. 


Anche Spike una volta disse: 
"Voi non siete amici. Non sarete mai amici. Vi amerete fino a quando il vostro amore non vi ucciderà, lotterete, vi azzannerete e vi odierete, fino all'ultimo minuto, ma non sarete mai amici. L'amore non è un fatto di cervello, è passione, passione che ti squarcia da dentro e ti fa fare quello che vuole. Io sarò pure schiavo della passione, ma almeno sono tanto uomo da ammetterlo.

E ha ragione, perchè si ameranno sempre, anche se nel loro cammino ci saranno altre persone, loro continueranno ad amarsi. L'hanno dimostrato più di una volta.
Angel è stato una vita con Darla, ma gli è bastato poco tempo per conoscere un amore vero e sincero e lasciarsi alle spalle la vita passata! Per Buffy, il bel vampiro è stato il primo amore e per un certo senso anche l'ultimo. Anzi è questo che voglio pensare io!  
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/film/b/buffy/citazione-3712                            
                                                                                                                          
                  
Voi invece che coppia preferite?
Siete Spuffy o Bangel??



Non mancate alla prossima puntata, parleremo delle coppie CapitanSwan (Emma e Hook) e Swanfire (Emma e Neal) del telefilm Once upon a time.

3 commenti:

makixx ha detto...

Bangel, sempre e comunque. La prima OTP non si scorda mai.

Katiu R. ha detto...

Io sempre e per sempre voterò Spike!!
Non sai come ho pianto alla fine della storia ....

Seleny Luna ha detto...

Inanzitutto adoro sempre di più questa rubrica..>_<...io ero per la coppia Spuffy!!!^_^assolutamente...l'adoravo..>_<

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge