Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 4 febbraio 2014
Eccoci qua, questa meravigliosa stagione di American Horror Story è giunta al termine (troppo presto direi) e non posso non parlare dell'ultimo episodio, sperando che tu che stai leggendo avrai voglia di dire la tua, rimproverarmi per le cazzate che scrivo o semplicemente se vuoi farmi riflettere su qualcosa che ritieni giusto.



La puntata inizia con un po' di trash musicale, un bella canzone dal ritmo anni 80... Non c'è assolutamente lo zampino di Murphy nell'inserire Stevie Nicks in ben due episodi ed è assolutamente un caso che ci sia un altro numero musicale nella serie. Siamo finiti in Glee senza saperlo? Oppure è un crossover e non lo sapevamo? Non voglio essere cattiva, la canzone è bella, la voce della cantate mi piace e il ritmo rimane in testa ma cosa c'entra l'esibizione messa all'inizio della puntata, con lei che gira per la casa da sola cantando e poi augura buona fortuna alle ragazze (provviste tutte di uno scialle che non avrebbero mai messo, Misty a parte)?



(Se volete potete mettere la canzone per alleggerire il resto del delirio)



Lana Banana è andata bene nella scorsa stagione, però oltre alla mancanza di horror non possiamo aggiungere anche le canzoni, altrimenti tanto vale chiamarlo The American Horror Trash Show.



MYRTLE La ricercatezza di Myrtle dei dettagli e la sua passione per l'estetica e l'arte prosegue in questo episodio, a partire "dall'ultima cena" alla morte "Balenciaga".



É stato un personaggio eccentrico, saggio, protettivo e corretto; la morte sul rogo non la meritava di certo ma era troppo forte la sua lealtà verso le regole che ha preferito morire una seconda volta, per dare alla Coven un nuovo e "pulito" inizio. Il suo affetto e il suo atteggiamento materno nei confronti delle ragazze, ma in particolare di Cordelia, l'ha resa un personaggio speciale ed amabile agli occhi dello spettatore. Chi non vorrebbe un mentore come lei, un po' fuori dalle righe, simpatica, esuberante e che vi sosterrebbe in ogni modo?



É grazie a lei che Cordelia si convince ad eseguire le Sette Meraviglie, perché è l'unica ad aver creduto nelle sue capacità e ad aver visto una persona speciale e una figlia. Personaggio meraviglioso, il migliore che l'attrice, Frances Conroy, ha interpretato in tre stagioni.



MISTY DAY C'è poco da dire su di lei in questa puntata, l'ultima arrivata nella casa, la prima ad andarsene durante lo svolgimento delle prove. Mi piaceva molto, l'avrei vista volentieri al fianco di Cordelia, erano un duo perfetto ed equilibrato; invece non è stata all'altezza di superare il Descensum, lei che è resuscitata da sola due volte (a quanto pare Queenie non è riuscita ad usare il Vitalum Vitalis) e ne ha riportati in vita molti altri. Davvero il colmo.



Triste anche la scelta del suo inferno, costretta a rivivere quel trauma passato che si ripete infinitamente, lei che amava gli animali. L'attrice è stata bravissima anche in questa stagione, spero sia regular anche nella prossima.



MADISON Madison resta sempre Madison. Odiosa, bugiarda, manipolatrice e capricciosa. La sua morte forse è stata la più soddisfacente perché, al contrario di Fiona, non è riuscita ad uccidere nessuno dei "buoni", tutti i suoi tentativi sono risultati vani. La scelta di far diventare Kyle l'omicida è stato un po' banale; lei lo ha ucciso, lei lo ha riportato in vita a metà ed ora è lui ad ucciderla. Ormai Emma è diventata brava a fingersi morta, speriamo però di rivederla in ruoli completamente diversi.



ZOE e QUEENIE Personaggi secondari che sono stati puntualmente lasciati come tali. L'unica promozione è stata quella di renderle membri del Concilio delle streghe, ormai tutti morti. Un vero peccato, specialmente perché in questo episodio sono state davvero un mezzo per continuare la storia, invece che una parte della stessa. Se Zoe non si fosse impalata (coinvolgendo direttamente Cordelia nelle prove), Fiona sarebbe intervenuta prima?



KYLE Il nuovo maggiordomo, che grande ed inaspettata sorpresa! L'unico uomo nella Coven, che non è mentalmente sano, fa il domestico con creepy-Spalding, "The Help", ed è innamorato di una delle streghe. Manca solo la lingua mozzata ed è perfetto all'originale. Speriamo non servi una torta di cacca e panna alla prima strega fastidiosa.



CORDELIA e FIONA Di tutte le streghe della Coven era certamente la più adatta, se volevamo una storia a lieto fine. La più saggia, la più altruista, la più disponibile ma anche quella più sfortunata. Esattamente il contrario di sua madre Fiona: finalmente abbiamo capito perché nutriva per sua figlia un strano "amore", condito di punzecchianti commenti e una leggera punta di disprezzo per le sue scelte di vita. Sarah Paulson era bellissima in questo episodio si è trasformata da Occhi di Rospo a Suprema Splendente; saranno state le luci, sarà stato il trucco, sarà che è davvero una bella donna ma non riuscivo a staccare gli occhi dallo schermo.



Il suo ultimo incontro con Fiona è stato toccante, come non poteva esserlo? Fiona è ormai ridotta ad uno scheletro con quattro ciuffi in testa, priva di poteri, nella sua ultima confessione alla figlia dove riesce persino a cercare di scaricare parte della sua colpa "Ti ho amata molto, comunque....Ma modo mio, che lo ammetto, aveva i suoi limiti. Il tuo sbaglio è stato aver sempre desiderato un altro genere di amore materno". Come se un bambino decidesse volontariamente e/o con cattiveria quale modello seguire. Fortunatamente la risposta di Cordelia è stata giusta ma anche non ucciderla e starle vicino di fronte alla sua paura più grande: la morte.



Che dire dell'inferno di Fiona? Esattamente quello che si è creata da sola. Promesse non mantenute ed inganni da giocare a suo favore che si sono tutti ritorti contro di lei. Passerà l'eternità con il suo Axeman a pulire pescegatto.



La scelta di far sapere a tutto il mondo dell'esistenza delle streghe mi ha un po' stupito. Innanzitutto ce l'hanno raccontato a cosa già fatta, ma soprattutto ci hanno completamente tenuto all'oscuro sulla reazione del resto mondo a queste affermazioni (giusto il lieve scetticismo del giornalista).



La puntata termina con l'ingresso delle nuove allieve nella "scuola", guidate da Cordelia, Queenie e Zoe.



La prima stagione con il lieto fine.



Personaggio preferito della stagione: Nan Personaggio che non volevo morisse: Luke Personaggio inaspettato: Papa Legba Personaggio più odiato: eh eh Madison



Quali sono i vostri?



Voto alla puntata: 8.5



Vorrei fare un'ultima considerazione in generale su questa stagione.



Da fan delle streghe, come penso qualsiasi amante dei telefilm dagli anni 90 in poi, non potevo non amare questa terza stagione e sono soddisfatta dell'atmosfera creata, delle spiegazioni e di alcuni personaggi. Le scenografie, i costumi, le riprese, i colori, il montaggio.. meravigliosi, sono stati una goduria per gli occhi, l'aspetto "estetico" della serie, parere di una semplice divoratrice di telefilm e film (assolutamente non un'esperta), è stato curato alla perfezione.



Sono però rimasta delusa da alcune cose. 1. Innanzitutto, questa stagione è stata davvero poco horror rispetto alle prime due, tranne qualche scena di tagli e torture, non ci sono state scene di suspence vero, non mi sono spaventata, non sono rimasta inorridita, non sono rimasta con il fiato sospeso; ho seguito questa stagione come fosse un normale telefilm sulle streghe, con solo tanta curiosità nello scoprire chi sarebbe stata la nuova Suprema e speranza che il mio personaggio preferito non morisse all'improvviso e/o con motivi banali (tipo Nan). 2. La trama è stata molto semplice. Il pilot è partito con delle premesse assurde ed invitanti per poi andare scemando tra alti e bassi (la scena di Hank che uccide le streghe vodoo nel loro covo è stata bellissima). 3. Il vodoo non è stato approfondito come avrebbe meritato. 4. Un sacco di storyline secondarie iniziate e concluse a cavolo o in modo sbrigativo (magari qualche episodio in più avrebbe permesso conclusioni migliori). 5. Cliché e prevedibilità ovunque.



Nonostante tutto, il mio giudizio è offuscato dal fatto che comunque è una delle migliori serie attualmente ancora in corso.



Spero che la prossima stagione sia davvero curata meglio nella trama, voglio tenermi alla sedia ad ogni episodio.



Potete odiarmi liberamente. Ci vediamo ad ottobre!



*Vale

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissimo finale di stagione! il primo a lieto fine finalmente! :D
Ho amato Cordelia in Coven..bellisismo personaggio, lo metterei al primo posto, anche prima di Nan che comunque mi è piaciuta lo stesso.
Concordo con te riguardo al fatto che dovevano esplorare di più alcune parti come il voodoo, ma non sono d'accordo con il dire che la trama sia molto semplice!
Mi è sembrata particolare, e a me è piaciuto il fatto che fosse meno horror...Si è distinta dalle altre.
Complimenti x la recensione e per le gif, amo vederle quando leggo ;)
Caroline*

Anonimo ha detto...

Ma si sa niente della prossima serie? che personaggi ci saranno?

Diretta Telefilm ha detto...

@Caroline: grazie per i complimenti, per aver letto e commentato!
Sono stata un po' sbrigativa in effetti, intendevo che rispetto alle prime due stagioni ( la seconda specialmente) la trama è stata più incentrata su'unica linea streghe-magia-cacciatori. Mi dispiace che nonostante questa trama, non siano riusciti ad esplorare bene ogni storia che hanno iniziato. Ad esempio Zoe uccideva i ragazzi facendo sesso con loro: non ci hanno fatto più sapere nulla, eppure mi sembra che fosse andata a letto con Kyle e Madison.
Insomma, non voglio essere pignola perché la serie mi è piaciuta fine a sé stessa ma come parte di una serie mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca, come se ci avessero fatto vedere solo la metà di tutto.

Diretta Telefilm ha detto...

@Anonimo: non è stata rilasciata al momento nessuna notizia ufficiale ma qualche notizia è trapelata.
Sappiamo che sarà ambientato negli anni 50 e sarà l'ultima stagione per Jessica Lange, che sta facendo pratica con l'accento tedesco. Ci sarà di nuovo Sarah Paulson, potrebbero esserci ancora Angela Bassett e Kathy Bates. E, secondo Murphy, nessuno ha ancora indovinato la trama: pericò penso che non sarà Circus. Un'altra teoria recente riguarda la figlia di un ex nazista, che è scappata dalla Germania e finì a fare la modella per...*rullo di tamburi* la casa di moda Balenciaga. Chissà che non sia un indizio o solo una casualità?
Comunque appena ci saranno notizie sufficienti e/o confermate, troverai aggiornamenti qui sul sito (sezione American Horror Story) e sulla nostra pagina facebook.

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge