Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 22 aprile 2014

Ragazzi! Bentornati al nostro consueto appuntamento con le  recensioni di Once Upon a Time, mi scuso per il ritardo ma la scorsa settimana è stata carica di impegni, viaggi e affini, un po' di casini insomma. Ora, dopo avervi raccontato la storia della mia vita, penso che sia il caso di passare alla recensione della puntata 3x17 “The Jolly Roger”.






Quello che vi posso dire è che ho odiato questa puntata fino al minuto 35:20, sì, perché, nonostante la sua indole patetica e capricciosa, Zelena ha salvato l'episodio e bisogna dargliene merito. Ritorniamo ad uno schema personaggio-centrico, uno di quelli che meno mi piacciono perché non si riescono a cogliere tutte le sfaccettature della storia, protagonista della 3x17 è Uncino. Sebbene io lo consideri uno dei miei personaggi preferiti l'episodio non gli rende giustizia, l'andamento noioso della storia non mi ha permesso di vivere a pieno il conflitto interiore che lo riguarda e che, sostanzialmente, avrebbe dovuto essere il cuore della vicenda.




Cosa succede? Hook raccoglie attorno a se pochi fedelissimi, e tenta di riprendere la sua vita da pirata seppur sprovvisto della Jolly Roger, sua storica imbarcazione e, dopo Emma, vero amore. Ma la vita da brigante non fa per il nostro eroe, che ha bisogno di navigare e scoprire oltre che di saccheggiare. Per questo quando gli si propone la possibilità di riconquistarla non ci pensa più di una volta. Ariel, intenzionata a ritrovare il suo scomparso principe crede che sia proprio Hook ad averlo rapito, ma si sbaglia, il colpevole è Barbanera che si appropriato della Jolly Roger. La sirena e il pirata hanno quindi un nemico in comune, e si coalizzano per sconfiggerlo.




Ariel tenta di far ammettere ad Hook che è cambiato, ma si rifiuta, è evidente che non è più lo stesso di una volta ma non è pronto, ha probabilmente perso Emma per sempre non sente altro che vuoto, un vuoto che non avrebbe mai avuto se fosse rimasto lo stesso e non si fosse innamorato di nuovo, lo capisco. Non vuole mostrare le sue debolezze, il suo status non glielo consente e tutto ciò che gli è rimasto è la sua identità di pirata, voi la lascereste andare così? E come potrebbe avere credibilità un corsaro dal cuore tenero? Hook si trova in un momento difficile e Ariel non ha alcun diritto di fargli paternali.




A Storybrooke la storia sembra ripetersi, Ariel compare sulla spiaggia, di nuovo alla ricerca dell'amato, Uncino è tutto tranne che entusiasta, trasuda rimorso da tutti i pori, la ricomparsa della sirena lo inquieta, si intuisce, ancor prima delle scene rivelatrici, che ha fatto qualcosa di cui non è fiero. E seppur controvoglia, decide di aiutarla in una caccia al principe che sembra persa in partenza.




Nell'anno mancante il nostro pirata si trova a fronteggiare Barbanera, che tutto sommato non sembra così invincibile come ce lo hanno dipinto, ma ucciderlo significa perdere ogni informazione utile per ritrovare Eric, allo stesso tempo, risparmiargli la vita comporterebbe perdere ogni credibilità nel suo ambiente. Torturarlo no? Nel Medioevo funzionava, ma forse ho visto troppe stagioni di Tudors. Hook è alle strette, e complice la delusione decide di puntare tutto sulla necessità di recuperare la sua reputazione e di dare l'usurpatore in pasto agli squali.




Ora ho bisogno di fare un respiro profondo, perché la sequenza che segue mi ha irritato non poco.




Ok che l'amore è più importante di tutto e nessuno lo nega, ma la sirena mi ha dato notevolmente sui nervi, forse questa mia visione non sarà condivisibile ma , sinceramente, con qualche diritto Ariel si permette di compatire e criticare Uncino? Nemmeno ti conosceva, perché avrebbe dovuto rinunciare a tutto, alla sua vita per una persona che non ha mai conosciuto e che era pronta a tagliargli la gola?




Se nei flashback Ariel non si dà per vinta e promette di affrontare l'oceano pur di ritrovare l'amato, nel Maine sembra rassegnarsi fin troppo facilmente alla sua dipartita, insomma ci sono degli stadi da superare “negazione, rabbia..ecc” ma a quanto pare la nostra sirena se ne fa subito una ragione, un po' sospetto! Ovviamente i sospetti sono fondati, Uncino non riesce a vivere con il segreto che lo vede responsabile della perdita di Eric e ammette tutto, Colin è fantastico, il suo tormento è evidente, in questo episodio ha dato ulteriore prova di non essere solo un bel visino, è un attore che farà strada, ne sono certa. Nel dire la verità Uncino ammette che nonostante il suo comportamento sia stato deplorevole lui non ha smesso di amare, e che in quell'istante stava cercando di colmare un vuoto che solo il vero amore può lasciare. E lo giura su Emma. Ed eccolo qui, il twist plot che ha dato senso a 30 minuti di episodio di una noia mortale.




La vera Ariel ha ritrovato il suo amato ed è a miglia di distanza, quella che è comparsa a Storybrooke non è altro che Zelena il cui scopo, fin dall'inizio, era quello di rendere vulnerabile Uncino e di utilizzarlo come arma per neutralizzare Emma, dato che, per qualche oscuro motivo, non se ne può occupare da sola né direttamente. In sostanza, lo scopo della nostra villain è quello di privare la Salvatrice dei suoi poteri e le labbra di Hook sono l'arma che ha scelto. Ovviamente il nostro pirata non ha alcuna intenzione di baciarla, ma, diciamo, seppur l'avesse avuta Emma è praticamente un ghiacciolo con lui, lo considera poco più utile della babysitter a ore che ti lascia il sabato sera libero. Solo la promessa di far del male a Henry potrebbe far vacillare il suo intento.




Puntata decisamente al di sotto della media. Voto 5,5




Note finali:




I Charming che fanno gli spericolati per conquistarsi Henry mi hanno fatto veramente sorridere, si sono calati proprio nella parte dei nonni.




Emma e Regina alla Scuola di stregoneria di Hogworts non mi hanno entusiasmato molto, ma è evidente che ci deve essere un po' di training che giustificherà un finale in cui Emma e la Wicked Witch si affronteranno ad armi pari. E sarà la classica battaglia strega esperta e potente ma cattiva contro giovane promessa dal cuore grande e poca disciplina. Insomma fate un mix di Harry Potter, Davide e Golia, e tutto quello che vi viene in mente e ci siamo. Mamma quanta banalità.




Ma Belle non dovrebbe essere un po' più afflitta per il fatto che il suo amato è alla mercé di una psicopatica in cerca di vendetta? Ha la classica aria della commessa piena di impegni. Bah.




Rossella




6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ah eccola! infatti l'avevo cercata nella vecchie ma non la trovavo! :)
Pensavo l'avessi saltata questa..e ti avrei capita eh! sono d'accordo con il voto! Anche troppo buona!
Episodio di una NOIA mortale, mi sono addormentata più volte -_-
Mi spiace solo per Hook..era la sua puntata diciamo e mi è molto dispiaciuto che sia stato accostato a quella palla di Ariel! >.<
Io non la sopporto proprio!
grazie a dio la puntata dopo è stata bellissima secondo me!
Grazie per la recensione, brava come sempre.
Un bacione, Eli

Nadia ha detto...

Ciao, ho visto la recensione nel gruppo delle blogger e sono passata a leggere perché Ouat è il mio telefilm preferito in assoluto!
La puntata a me non è dispiaciuta, ma ammetto che sono un caso fuori dalla norma, essendo io una Hook dipendente! :D
Invece Ariel proprio non mi è andata giù! specialemente nella scena dello schiafffo! ma come si permette? :D
Ad ogni modo bella recensione! le fate per tutte le puntate? mi piacerebbe leggerne altre, un bacio, Nadia! ah e complimenti per il blog! bellissimo!

Diretta Telefilm ha detto...

Allora questa puntata non mi è piaciuta per niente!
Anche io mi sono addormentata un casino di volte prima di riuscire a finirla -_-
Brutta secondo me! troppo lenta..mi spiace per Hook, un personaggio come il suo meritava certamente di meglio! però a me Emma e Regina in stile Hogwarts mi sono piaciute parecchio!
torturarlo no? Nel Medioevo funzionava, ma forse ho visto troppe stagioni di Tudors. Hahahhaha!
Ho riso troppo! e ho pensato la STESSA cosa! cavolo qualche tortura e avrebbe parlato secondo me!
Ma siamo in once upon a time, non nei tudors appunto..
Bella recensione come sempre! un abbraccio

Seleny Luna ha detto...

ahhh..come sono indietro con le puntate...>_<...devo ancora rimediare e mettermi in pari!!>_<

Rossella Gaeta ha detto...

#Nadia Grazie di essere passata! Comunque recensisco tutte le puntate di Once Upon a Time, quindi sei la benvenuta ogni settimana :D

#Cecì sono troppo soft questi della ABC!

#Eli sono d'accordo, Ariel si è rivelata una noia colossale

#Seleny suuu recupera così potrai commentare insieme a noi! la 3x18 è bellissima non puoi perderla!

Anonimo ha detto...

Non posso ancora credere al fatto che abbiano rovinato una puntata Hook centrica mettendoci Ariel!
No no e nooooooooo! :(
Un saluto dalla vostra affiliata di serie tv e film

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge