Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
giovedì 30 ottobre 2014

Salve, salve, salve!
Ed eccoci qui con un nuovo appuntamento di Ladies Tastes!
Questa settimana ci concentreremo sulla dicotomia buoni e cattivi, cercando di individuare quelli che sono i soggetti più spregevoli delle serie tv (quelli che quando li vedi l'unico pensiero che hai è: tu sei davvero una merda/) e i quelli più buoni (che ti fanno cariare i denti e storcere il naso tanto sono innocentini!).
Anche questa volta vi invitiamo a partecipare numerosi e a farci sapere, nei commenti, quali siano i vostri grandi esclusi! Tra l'altro è divertente notare come Game of Thrones regni incontrastato nelle classifiche negative!
Da parte nostra ci siamo impegnate a scovare il peggio del peggio.

Lets go!


Per la categoria “Tu sei davvero una merda”:

10) Lucifero


GoodMorning Vietnam, cantatela e ripetetela per mesi, vedrete che la pazzia vi invaderà. Lui ha portato l'apocalisse, vi sembra poco? E' stato così tenero da far resuscitare i quattro cavalieri dello zodiaco, ehm, NO, dell'apocalisse appunto, in più ha tormentato Sam per decisamente troppo tempo! La cattiveria fatta persona, non a caso è il nemico N°1 anche nella vita reale! Lo amiamo perché la sua cattiveria è un po' splatter, ma anche un po'comica!

9) Joe Carroll


Narcisista, sociopatico e maniaco omicida.
Passa le sue giornate a scrivere il romanzo della sua strage e a progettare la vendetta contro il detective Ryan Hardy. Ha una predilezione piuttosto spiccata per E.A.Poe, e un' invidiabile abilità nell'influenzare le masse e i deboli. Trasforma le sue follie in credo religioso. Insomma, andrebbe premiato per l'inventiva!

8) Il Governatore 



Si presenta come un leader benevolo, ma da subito si intuisce la sua natura oscura. L'ossessione di guardare le teste mozzate dei propri nemici, la figlia zombie tenuta nascosta, la sete di vendetta, l'incapacità di provare empatia per chiunque sia fuori dalla propria ristrettissima rete di affetti, sono solo alcuni degli elementi che lo rendono un cattivo D.O.C. Riconosce subito le debolezze dei suoi avversari, è un manipolatore di professione. Il suo più grande nemico, però, è se stesso e la sua instabilità. La sete di sangue che per troppo tempo cerca di nascondere, inevitabilmente, esplode, portando con sé, indistintamente, nemici e alleati.

7) Lilith 
Sacrificata per l'apocalisse da Sam Winchester, ha posseduto due bambine di cui si è servita per reclutare anime per l'inferno, ma anche per giocare alla "Casa delle Barbie", composta da persone vere. L'abbiamo amata perché, in qualche modo, ha dato filo da torcere ai Winchester, ma l'abbiamo odiata profondamente quando ha provocato una delle tante morti di Dean. 

6) Moriarty 


 Il dramma è che ha quel sorrisetto adorabile! Il principe della cattiveria. Geniale, ma veramente geniale, senza alcun tipo di scrupolo. Il problema forse è che tutta quella genialità gli ha compresso il cervello e quindi è diventato completamente pazzo. Ma soprattutto...sembra proprio immortale.

5) Ramsey Bolton


Quando la crudeltà si accoppia con la follia! Questo piccolo "bastardo" ne ha fatta di strada per entrare nelle grazie del suo altrettanto spregevole padre! Nonostante Theon non faccia simpatia a nessuno, le torture che gli ha riservato ci hanno fatto accapponare la pelle. La sua specialità? L'arte del taglio e cucito. Ma, decisamente, predilige il taglio!

4) Il Pinguino


Cattivissimo nuovo di zecca! Il Pinguino presenta forti segni di squilibrio mentale ed una preoccupante propensione all'omicidio! Ha un rapporto malato con la madre, un'ambizione senza precedenti e sta fuori come un balcone! Nonostante ciò, ammettiamolo, non possiamo fare a meno di trovarlo adorabile, soprattutto mentre fa il bagnetto!

3) Ditocorto


Se cercate sul dizionario lo trovate come sinonimo alla voce viscido. Il gelido opportunismo di questo individuo non solo è inquietante ma davvero fa rigirare le budella. Voltafaccia, calcolatore, freddo e cinico millanta di aver provato sentimenti e, forse, di provarne ancora, ma l'unico sentimento che è in grado di generare in noi è il disgusto. Anche se, bisogna dargli atto di avere un certo talento nell'essere cattivo.

2) Esther e Mikael Mikaelson


Tra tutte le brutture di questo mondo, uccidere i propri figli è quella che di solito più ci lascia annichiliti. Generalmente, la cosa ci viene spiegata come un'atto di follia, di psicosi momentanea, derivante da un disturbo mentale e comunque non riesce a risultarci meno terribile. Figuriamoci questi due genitori modello che per secoli hanno perseguitato la propria prole al preciso scopo di togliere loro la vita. Quando si dice parenti serprenti...

1) Joffrey Baratheon


E la vetta della classifica della malvagità è occupata da sua Malignità Re Joffrey Baratheon! Questo piccolo, ottuso, stupido, idiota ha messo d'accordo un intero fandom. Probabilmente MAI nella storia dei telefilm c'è  stato un personaggio altrettanto odiato e malvisto. Perché va bene tutto, ma Lady proprio non avrebbe dovuto toccarla!
FAI VOMITARE JOFF!


Per la categoria: Mi fai venire il diabete solo a guardarti:

10) Sam Tarly


Tra i buoni che danno fastidio è entrato per un pelo in classifica. Effettivamente è buono, talmente buono che il padre lo ha spedito sulla barriera, talmente buono da rischiare tutto pur di salvare una ragazzetta ed il suo bambino. Però, ammettiamolo, considerato che la bontà a Westeros è cosa rara, ci infastidisce di meno!

9) Mary Margaret


 Bianca con i capelli neri, devota al grande amore ed incline alla misericordia. Sì tutto bellissimo, ma poi non puoi cadere in depressione per aver ucciso qualcuno che aveva tutta l'intenzione di farti fuori! Va bene l'empatia Snow, ma senza esagerare! E poi i buoni assoluti non è che ci piacciano più così tanto...
 
8) Joey Potter


La principessina delle buone azioni! Joey c'è sempre per tutti, è profondamente empatica ed ha paura di ferire il prossimo. Ogni volta che deve decidere qualcosa prima considera quali siano tutte le ripercussioni negative delle proprie azioni sul genere umano. Come tutte le appartenenti alla sua specie, ovviamente, le sue premure riguardano per lo più coloro che si comportano da infanti. Per questo passa l'adolescenza a chiedersi se sia il caso di mettere un maglione verde simile a quello dell'orsacchiotto che Dawson ha perso in terza elementare!

7) Dean


Dean Forester, e non è Beautiful, ma Gilmore Girls. Di un ragazzo così dolce non ci si può innamorare, infatti Rory inizia una storia con lui, poi diventa la sua amante e infine la storia finisce perché lei preferisce un altro. Ci ricordiamo di lui perché sarà pur stato quello più "giusto" ma che pesantezza! Però si sa come va la vita... è cresciuto ed è diventato Sam Winchester! Pensate che Rory l'abbia presa bene?

6) Meredith Grey


Meredith Grey, figlia di due medici, un ospedale a suo nome e tanta sfiga, la ragazza più buona del Grey's Hospital che ci ha fatto innamorare di lei perché ha sofferto come un cane per ventordici stagioni prima di uscire allo scoperto con il suo attuale marito, il Dott. Shepherd!!! Però tesoro, un sorriso ogni tanto, non ha mai ucciso nessuno!

5) Felicity Smoak


La “Camilla dalle belle ciglia”, tutti la vogliono ma nessuno se la piglia. Lei è talmente bionda, talmente bella, talmente gentile che neanche nelle  favole Disney la vorrebbero. Anche i villian più pericolosi alla fine si sciolgono come neve davanti alla "Quite lovely" Felicity. Lei è la luce di Arrow! Ma una fiammatina mai eh?

4) Anna 



Sarà pure Elsa a regnare su Arandelle, ma la Regina del Moralismo è senza dubbio sua sorella Anna. Sì, ha sicuramente un forte senso di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, ma il suo personaggio non ci mostra nessuna crescita coerente, nessun momento di vera debolezza. È semplicemente buona, ne è fastidiosamente consapevole e non perde occasione per ricordarcelo. Bocciata!

 3) Bonnie Bennett


Si è sacrificata per i suoi amici un numero considerevole di volte, e per sacrificata si intende che si è fatta ammazzare! Bonnie è incline al perdono. Perdona omicidi, perdona tradimenti, perdona quasi tutto e agisce sempre secondo coscienza. Ci avevano promesso che sarebbe stata tentata dalla magia oscura, ma faceva meno paura di un teletubbies! Non c'è niente da fare, resterà sempre un Bon Bon!

2) Matt Donovan


L'unico biondo americano che, nonostante sia capitano della squadra di football del liceo, ha la nuvola di Fantozzi fissa in testa quando si tratta di donne. Chi lo lascia, chi lo usa, chi lo tradisce, chi addirittura cambia show, il povero Matty non ha pace. Tra l'altro, esattamente come la sua collega, anche lui è incline al perdono in maniera imbarazzante. Ma mandarli a quel paese tutti, no?

1) Rory Gilmore


Eppure Lorelai è una ragazzaccia tutta pepe, come ha fatto Rory a crescere così? Gentile con chiunque, sempre ben disposta, ambiziosa ma senza alcun tipo di compromesso. Siamo d'accordo, nella vita vera ce ne fossero come lei, ma ehi, se avessimo voluto solo santità ci saremmo messe a spiare la perpetua! E poi, infondo, non sono le debolezze a farci amare i nostri eroi?


Ebbene, anche questa settimana siamo arrivate alla fine. Che ne pensate? Siete d'accordo?
Fateci sapere! E ricordatevi che da lunedì potrete votare sulla nostra pagina per determinare i risultati della prossima classifica!
Mi raccomando, partecipate numerosi perché si parlerà di coppie telefilmiche!
Un saluto enorme!
Le Girls di Diretta!

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge