Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 11 novembre 2014

Welcome back Oncers!
Siamo sempre più vicini al finale di metà stagione, ma lo show non smette di riservarci sorprese.
Il titolo dell’episodio di questa settimana “The Snow Queen” ci preannunciava un’analisi a 360° della nostra cattiva e, almeno su questo fronte, non siamo stati delusi. Sia nei flashback che a Storybrooke è Ingrid la protagonista assoluta.


La puntata si apre con uno sguardo su Arandelle, non durante il regno di Elsa, né dei suoi genitori, ma molto prima, quando Helga, Ingrid e Gerda non erano che bambine. Ecco, non so quanti di voi seguano “The Walking Dead”, io sì e se mi aveste portato lì avrei riconosciuto subito la psicopatica del trio. La talentuosissima attrice che interpreta Ingrid ha avuto un ruolo abbastanza importante anche nello show targato AMC. Da allora ogni volta che la vedo mi viene un moto d’ansia.
Bambina assassina zombie-friendly.
Le tre principesse vengono assalite da un rapitore, istintivamente la maggiore libera i suoi poteri per neutralizzarlo, se il fatto di saper congelare alberi, normalmente, richiederebbe un certo periodo di tempo per essere metabolizzato, queste precocissime bambine riescono nel giro di due secondi a superare una fase di sorpresa , paura, accettazione, a prevedere la reazione della gente e a suggellare un patto di segretezza e reciproco sostegno.  Non so voi, ma la mia reazione almeno per i primi tre giorni sarebbe stata questa.


Let it goo, let it gooo..


Gli anni passano, per decenni la maggiore viene nascosta agli occhi di tutti, ma l’affetto tra le sorelle, sostenuto simbolicamente dai tre nastri bianchi annodati al polso, è più forte che mai. Ingrid comincia a soffrire del suo isolamento, anche lei meriterebbe balli o corteggiatori, anche se quello di Helga, il duca di Weselton, ha la scritta “SONOVISCIDO” in fronte. Ad ogni modo si sente tagliata fuori e tenta la fuga con il duplice scopo di permettere alle sorelle di vivere in modo più spensierato i propri anni e di rinunciare al titolo di regina, che passerebbe a Helga. Intercettata dalle sorelle, si lascia convincere a rimanere e a intraprendere un viaggio verso la Enchanted Forest dove si rivolgeranno a…indovinate chi? Tremotino of course!









Nel frattempo a Storybrooke si passa al contro-attacco, un incantesimo sarebbe in grado di incatenare la Regina delle Nevi permettendo così di neutralizzare la villain e ottenere risposte alle domande più impellenti. Dov’è Anna? Perché Emma non ricorda niente dell’anno passato con lei?
La Swan Queen si fa catturare con fin troppa facilità ed Emma viene salvata in corner in un momento decisamente difficile.  Avevo visto le foto spoiler e aspettavo con ansia la scena delle mamme Disney con i neonati *-* (ve l’avevo detto che ho inconfessate voglie materne) Ma quanto sono carini questi piccoli principini?? E sono state felicissima di vedere Aurora e Cenerentola di nuovo sullo schermo, le adoro, forse Ashley si poteva risparmiare la menata del “che ci vuoi fare siamo delle mamme”, ma vabbè! Emma cerca di nascondere il turbamento dovuto al fatto che per lei non ci sono mai state canzoncine e abbracci materni ma invano.



Non mi piace la svolta che stanno prendendo i poteri di Emma, a dir la verità non mi piace proprio il percorso che le stanno facendo fare, il voler farla immedesimare a tutti i costi con Elsa secondo me non è una carta vincente. Emma ha già affrontato la questione dell’abbandono, ha già vissuto questi momenti e li ha superati, il rapporto con i genitori si è rafforzato nel corso delle quattro stagioni, soprattutto a Neverland dove ha ammesso di sentirsi un’orfana a tutti gli effetti, e da lì c’è stata un’evoluzione che si è conclusa, in un certo senso, alla fine della terza stagione quando ha rischiato tutto nel viaggio nel tempo  Insomma, né  Ingrid né Elsa hanno avuto lo stesso confronto con i propri genitori, non hanno avuto spiegazioni sul loro essere state “abbandonate” e sono state viste come dei pericoli da chi le ha messe al mondo. Snow e Charming non vedevano Emma come un’arma, ma come una salvezza, e la loro scelta è stata l’unica possibile.
Emma lo sa, con finta indifferenza prima, con dolore poi, ha imparato ad accettarlo, ha combattuto per impedire il rapimento del fratellino, andiamo! Questa storia della “gelosia” malcelata non sta per niente in piedi. L’avessero introdotto due stagioni fa ci sarei stata, ma ora come ora, è un tentativo malriuscito di avvicinare Emma a Elsa. E un tentativo tristemente riuscito di far regredire la Salvatrice. Ma non potevate scegliere…che ne so, Pocahontas come storia guida per questa stagione??






David, con un intuito degno di Basil l’Investigatopo, individua la Regina delle Nevi che…del tutto casualmente, si è lasciata dietro una scia di ghiaccio. Sul serio? C’è praticamente la scritta QUESTAÈ UNATRAPPOLA sopra! AH!



Una volta catturata la Snow Queen, le due amiche del cuore si preparano per un interrogatorio da manuale, non riesco ancora a capire chi delle due sia il poliziotto buono e quello cattivo ma mi sono sembrate comiche entrambe.. E poi che senso ha questa discussione a quattrocchi? Hai davanti una potenziale distruttrice della città, manipolatrice di professione, fatti coprire le spalle da qualcuno, tieni vicino gli affetti che ti ricordino le tue priorità. Insomma la nostra Salvatrice ha peccato molto di spavalderia in questo frangente e si è gettata tra le fauci del leone. Ingrid vuole esattamente questo, essere sola con Emma, giocare con la sua testa, insinuare il dubbio, fomentare vecchi rancori. Vuole ricordarle di essere stata abbandonata, e che il pericolo di un nuovo abbandono è dietro l’angolo, d'altronde chi vorrebbe una figlia con dei poteri magici potentissimi?






Anche questa è una discussione totalmente sterile, sarà anche un’eccezione ad Arandelle, ma nell’Enchanted Forest la magia è all’ordine del giorno, e i Charming stessi ne hanno avuto a che fare continuamente durante tutta la loro vita, per quale motivo dovrebbero vedere la figlia come un mostro? Loro per primi, pur non possedendola, hanno fatto della magia bianca una propria arma per sconfiggere i nemici.
Emma apre un varco nel muro, i suoi poteri sembrano all'improvviso amplificati e fuori controllo, rischia di fare del male a David e rimane ferita dall'espressione spaventata di Mary Margaret. Nonostante i tentativi di Hook di fermarla, scappa, lasciando un po’ tutti con l’amaro in bocca. Soprattutto Rumple che voleva fare il figo di fronte alla moglie.



Ma a proposito di Tremotino, nei flashback le tre giovani sorelle giungono proprio al suo castello, chiedendo aiuto. Rumple, come ogni abitante sano di mente dell’Enchanted Forest rimane basito alla richiesta di rimuovere i poteri, lì è normale, lì una mamma non sarebbe sconvolta per i poteri della figlia, Ok la smetto. Probabilmente è la prima volta che qualcuno si reca dall’Oscuro chiedendo di diventare più debole invece che più forte, ma il nostro Tremo è preparato a tutto e si offre di consegnare alla maggiore delle sorelle dei guanti in grado di neutralizzare il potere, ma anche un’urna da usare solo in casi di estrema necessità; in cambio però vuole qualcosa di insolito, i tre nastri che tanti anni prima le sorelle avevano legato al polso.





Le cose sembrano andare meglio a corte, Ingrid ha anche abbandonato gli abiti da “vaccara” per il molto sobrio vestito strizzapoppe che conosciamo bene. L’incontro con il viscido duca, però, cambia le carte in tavola. È chiaro che il duca è interessato più al trono che alle bellezze di Helga, tenta di approcciare in malo modo Ingrid, che risponde all’aggressione con i suoi poteri. Sebbene il duca cerchi di mettere zizzania tra le sorelle è subito chiaro di chi sia la responsabilità dell’accaduto. Nonostante questo, però, Helga cerca di evitare che Ingrid congeli il viscido arrivista e nel farlo perde la vita. Gerda non vedrà che i frammenti, letteralmente, della sorella, e sebbene io stia ancora cercando di capire come abbia fatto a riconoscere i resti della sorella in quei quattro cubetti di ghiaccio, la principessa riconosce subito in Ingrid la responsabile.






L’erede al trono tenta di spiegarsi, ma la paura è più forte della voglia di capire, Gerda decide di agire e di imprigionare la Regina delle Nevi nell’urna.
Sarà proprio la madre di Elsa e Anna a chiedere che tutti dimentichino dell’esistenza delle sorelle, per evitare che l’intero Regno sappia e soffra della sua tragedia famigliare.

Dopo aver finalmente compreso gli avvenimenti che hanno portato la Snow Queen a sentirsi rifiutata posso nuovamente sentirmi delusa per la scelta del cattivo della stagione. Andiamo, le sorelle l’hanno supportata tutta la vita, nonostante fosse una stronzetta viziata che voleva i nastri tutti per sé. Hanno intrapreso un viaggio oltre i confini del regno per trovare una soluzione, Helga l’ha amata più di chiunque altro e la più piccola delle sorelle, sebbene più cauta nel supportarla, non ha mai fatto mancare il suo sostegno.

Certo, alla fine ne è stata spaventata, ma aveva anche il cadavere della sorella sotto il naso, ci può stare! Non capisco perché si debba condannare così tanto la paura, anche quella di Mary Margaret è fondata. Dio solo sa che cosa ha passato per avere quel bambino, all’idea di farlo bollire tra le mani della sorella avrei avuto anch’io qualche remora, e poi, non era preoccupata solo per il piccolo Neal, ma anche per Emma, come si sarebbe sentita all’idea di far male al fratellino? Stiamo parlando della stessa Biancaneve amica di un licantropo, la stessa che ha perdonato la donna che ha causato la sua più grande infelicità: Regina, penso che nessuno più di lei sia capace di accettare le persone per quello che sono.
 Avere paura non significa non amare, ma evidentemente il ghiaccio deve esserle entrato nel cervello per non capire questo semplicissimo concetto. E dire che di tempo per pensare ne ha avuto in quell'urna.



Beccati questa Regina delle nevi. Ti sei messa contro la famiglia dalla fede incrollabile, il tuo destino è segnato.





Diverso il discorso per la nostra Salvatrice, la cui reazione è ancora comprensibile. Mi aspettavo un Hook più determinante in questa fase, mi aspettavo che la seguisse come un pazzo. D’altronde Emma si è andata a rifugiare nel classico punto panoramico dove la gente va in camporella. Ci sarebbe stato benissimo un po’ di Captain Swan da queste parti.





Chi non si fa problemi a darci dentro sono Robin e Regina invece, che in barba allo schifo che succede agli altri personaggi, si concedono un bel bacio appassionato. Robin sa qual è la cosa giusta da fare, solo che non vuole farlo, vuole stare con Regina. Ripete a se stesso e a Will cosa lo spinse a innamorarsi di Marian, un amore più legato al senso dell’onore che alla passione, quello con la nostra Regina va ben aldilà di semplice convinzione morale è attrazione totale, questi due DEVONO stare insieme




L’ultima scena dell’episodio apre nuovi interrogativi, la Regina delle Nevi offre uno scambio al nostro Rumple, rivuole i tre nastri che, evidentemente, hanno il potere di creare un forte legame tra chi li indossa, (Non a caso i problemi tra le sorelle di Arandelle sono iniziati proprio dopo averli ceduti all’Oscuro), in cambio gli svelerà il segreto per liberarsi dal dominio del pugnale e conseguentemente (anche se il passaggio è ancora da chiarire) la possibilità di lasciare Storybrooke, un posto che a quanto pare sta stretto al nostro Tremo.  Che dovrebbe mai fare Tremotino con il resto del mondo? C’è un motivo per cui la nostra è una Land Without Magic, non dovrebbe essere il posto ideale per uno stregone.  Ammetto che l’idea di rompere le barriere della cittadina del Main mi stuzzica, ma sarà tutta da vedere.

In conclusione, non mi è dispiaciuto sapere qualcosa in più della Snow Queen, sebbene i suoi trascorsi, ancora una volta, non mi sembrino una giustificazione valida per quello che è diventata. Ha avuto tre sorelle amorevoli per tutta la vita, ne ha uccisa una e odia l’altra per averla fermata. Sul serio, non mi sembra per niente una vittima. Ma comunque finalmente si è scoperto il suo passato. Come con “It’s not easy being green” abbiamo avuto il nostro episodio villain-centrico.

Per il resto mi sento fortemente delusa.
Credo che Frozen stia danneggiando il nostro show, non so perché si sia scelto di utilizzarlo come storia-tema della prima parte della stagione, probabilmente per sfruttare la popolarità del cartone ma Once ne sta risentendo in modo negativo su vari fronti:

1. Il tempo. Secondo me gli autori hanno voluto introdurre TROPPO Frozen, troppi personaggi, troppo spazio a questo mondo di cui non avevamo mai sentito parlare prima e che non ha alcuna connessione con l’Enchanted Forest. Nelle stagioni passate siamo stati ad Oz, a Neverland, a Wonderland, ma il passaggio è stato naturale, non mi è mai sembrato che si sacrificasse molto della storyline principale, quest’anno invece è così, non a caso ci si lamenta ovunque dell’assenza di Regina, di Belle, ma anche di Uncino. Questo perché hanno reso protagonisti dei completi sconosciuti, introdotti dall'oggi al domani, con una puntata di 40 minuti è normale che qualcuno venga tagliato fuori.

2.Le forzature nel collegare la Enchanted Forest con Arandelle (La presunta amicizia tra David e Kristoff, l’improbabilissimo incontro tra Belle e Anna..).


3.Le regressioni dei personaggi:  In prima fila Rumple ma anche Emma e i suoi poteri , all'inizio mi affascinavano anche per la connessione che aveva con Regina, ora sono improvvisamente diventati fuori controllo.

Non vedo l’ora che arrivi la seconda parte della stagione, l’operazione Mangusta mi sembra molto più intrigante e anche l’entrata in scena di una storica cattiva Disney- Crudelia de Mon- mi fa ben sperare.

Insomma ragazzi, la  4 A ancora non è finita ma le debolezze che l’hanno caratterizzata sono già evidenti, speriamo in un cambio di rotta negli ultimi due episodi prima della pausa di modo che non mandino all'aria tutto, ma soprattutto spero che Anna e Elsa, una volta ricongiunte, scompaiano dalla nostra vista per un bel po’.

E voi? Cosa ne pensate? Vi è piaciuto questo episodio sulla Regina delle Nevi? Fatemelo sapere qui sotto! =)
Voto 7



Per altre news e materiale su Once Upon a Time o altre serie, seguici sulla nostra pagina Facebook Diretta Telefilm, sul nostro FIGHISSIMO GRUPPO o sulla nostro, altrettanto fighissimo, PROFILO TWITTER.


Un salutino e un ringraziamento alle pagine che mi condividono!
Gli Amori di C'era una VoltaColin O'Donoghue Italia.We just go back to being stories again » Once Upon a Time «You Hook my heart. CaptainSwan?Once Upon A Time Italia - First Italian Forum CommunityC'era una volta ad ArandelleOnce Upon a TimeEvil Regals ღ Italia• Snow Fαlls in Storybrooke •Serie Tv, la nostra droga365 giorni di TelefilmPer tutti quelli che amano i telefilm e i filmSerie Tv ItaliaSerie Tv NewsI will see you again Rumbelle∞ C'era una volta ∞Once Upon a Time ~ {Anything can happen in fairytale land; Once Upon A Time Emma and HookAddicted to Lana Parrillaღ Let me die as ReginaHook&Emma,Come To The Edge Of True Love CaptainSwanOnce Upon a Time Italia - It's more than just a bookHook ϟ A man unwilling to fight for what he wants deserves what he gets"Once Upon A Time CaptainSwanLa magia ha sempre un prezzo. Regina Mills/The Evil Queen-Italian PageYou still have it,my chipped cup ~ Rumbelle. Series Generation❦ [ITA] Once upon a Time ≈ Welcome to Storybrooke ≈ The madness of a fangirl• Ginnifer Goodwin Italia • Welcome to Storybrooke.

Rossella

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Grande recensione! mi hai fatto un po' tremare all'inzio vedendo lizzie che vuol giocare con uno zombie però okay xD rumple si crede davvero voldemort hahaha grazie per avermi rifatto rivedere il bacio tra quei due *_*

Rossella ha detto...

La conosci anche tu allora! Mamma se è inquietante! xD
Non potevo deludere le Outlaw Queen, e poi è stata una delle poche scene veramente emozionanti della puntata! Fanno scintille proprio! *-*

Grazie per essere passata :*

Dani ha detto...

Ok, quanto è stato inquietante vedere Izzie- lapazza in ouat?
Complimenti all'attice, bravissima! Ma come te,ogni volta che la vedo mi viene l'angoscia! HAahhaha Questa puntata mi è piaciuta un sacco! E il bacio fra regina e Robin è stato haihdihihpahpjALCMDKFJGA *_________*
Che stronza cmq Gerda! un bacio! Alla prossima e complimenti x la rece! sei bravissima!

Irin Dibrins ha detto...

Bene, io ripeto. VAFFANCULO.

Fuck Belle l'inutile.
Fuck Rumple il manipolatore e la sua nuova amante SnowQueen.
Fuck Maria che è più stressata di mia nonna.
Fuck Regina che invece di farsi Robin e poi aiutare Emma se ne sta chiusa in quella cripta buia VESTITA DA SERA. Ma caa fai oh??????

Si salva Emma, che povera ha i suoi problemi, si salva Charming, che gli tocca sopporta 'na moglie isterica, 'na figlia strafatta di magia e un futuro genero che è talmente innamorato da non vedere un palo che sta per fracassargli la testa, si salva KILLI perché lui è KILLI e si salva sempre.

Ah e si salva Will perché amo troppo il suo accento.

Comunque, recensione bellissima, soprattutto il paragone con Basil l'investigatopo!!!
bacio

bea (:

Rossella ha detto...

Se solo si capisse che cavolo ci sta a fare il Fante a Storybrooke!! Per quanto riguarda Regina io ho una teoria, oltre il fatto che in quanto sovrana spaccaculi deve essere sempre impeccabile, hai presente quando ti piace un tipo, tu piaci a lui, non funziona ma per qualche motivo sai che lo vedrai? Quel giorno non uscirai mai con i jeans anni '70 ma sempre con un look casualbitch, secondo me se lo aspettava xD. Che poi non è che debba impegnarsi così tanto, visto che la rivale in amore, assideramento permettendo, gira con un sacco di patate addosso! .-.

Grazie per essere passata, Irish! :* E trattieni i tuoi sentimenti negativi verso Rumple!!

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge