Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
giovedì 27 novembre 2014


Cari amici/che, che seguite TWD questa è stata l'ultima puntata prima della midseason finale, che da sempre, porta grandi cambiamenti.
Se lo stampo utilizzato degli autori è sempre lo stesso delle precedenti stagioni, ci aspetterà una puntata col botto e volente o nolente, qualcuno ci lascerà le penne...a chi toccherà questa volta?
Le previsioni danno Beth per favorita, con mio grande dispiacere, però sono tutte supposizioni...vedremo!

Nell'attesa scopriamo cosa è successo in questa puntata, a mio avviso, un po deludente...





Diciamolo subito: come prevedibile, in questo episodio non succede niente, o meglio pochissimo.

Non è stata una puntata incentrata su un solo personaggio come le precedenti, ma sulle dinamiche del gruppo, da una parte quello capeggiato da Rick e dal'altra quello "guidato" da Abraham, per intenderci. Oltre a questi si aggiunge lo scenario dell'ospedale e di ciò che succede a Beth.

Daryl ha fatto ritorno alla chiesa con Noah, per recuperare armi e compagni al fine di andare a liberare Carol e Beth dall'ospedale.
Il gruppo, prima di partire, si dà da fare affinché la chiesa sia il più possibile sicura e protetta da eventuali attacchi zombie, in quanto non tutti  parteciperanno alla spedizione, ma alcuni resteranno barricati al fine di proteggere Judith.
A vegliare sulla piccolina rimangono Carl (ovviamente) , Michonne e padre Gabriel ( sai che sicurezza!) .
Già padre Gabriel...
Una persona più inutile non esiste.
Più inutile del bollo dell'auto.
L'ho già detto in un'altra recensione, io non lo sopporto!
Ha lasciato morire il suo popolo per salvarsi il culo e adesso si sente pure in colpa? Sarà a causa delle frasi intimidatorie?
Pora stella!!





Comunque, durante il corso dell'episodio si può notare come Gabriel non stia affatto bene mentalmente.
Egli è molto turbato da tutto ciò che è successo fino ad ora, ha visto con i propri occhi sgretolarsi la sua "chiesa", concretamente e in senso metaforico.
Ora rimangono solo quattro mura e un tetto che dovranno fungere da campo base per il gruppo.
Caro Gabriel, provare a cancellare le macchie di sangue dal pavimento è inutile come negare l'evidenza di ciò che è successo.


Spostiamoci un attimo a vedere cosa fa il gruppo che era in viaggio per Washington e che ora non lo è più.
Vuoi che la strada è bloccata da un'intera distesa di zombie, vuoi che Eugene ha raccontato un mucchio di scemenze (per non dire peggio) fatto sta ,che il gruppo è fermo, immobile.
Si, immobile come Eugene che è svenuto e ancora non si è ripreso dal gancio che gli ha dato Abraham (ragazzi che colpo, peggio di Bud Spencer), e lo stesso Abraham in ginocchio da allora, pietrificato, tanto è stata deludente la rivelazione dell'amico "scienziato".


no problem, ho le ginocchiere!







Il resto del gruppo GREATM ( questo è il nome che gli ha dato Tara) prende le redini della situazione, visto l'assenza di Abraham.
Le scorte di acqua sono quasi finite e allora Glenn, Tara e Rosita decidono di andare in perlustrazione per cercarne un po'.
Maggie rimane di guardia su Abraham e Eugene, il primo se si risveglia dallo stato ipnotico potrebbe rivelarsi un omicida seriale, il secondo...beh il secondo bisogna vedere come si risveglia...

Intanto i GRT ( bella idea però Tara, se no tutte le volte avoglia a scrivere tutti i nomi)
lungo il tragitto hanno modo di parlare di quello che è successo e Tara prende le difese di Eugene.
Ohi ragazzi, ma che vi è preso? Vi ha fatto fare un giro a vuoto, vi siete dovuti pure separare dal resto del gruppo, avete rischiato più di una volta la pelle per niente e lo difendete pure?





I GRT non hanno fortuna con l'acqua, il torrente che trovano è piuttosto putrido; tra questa e l'acqua del gabinetto poca differenza.
Rosita trova un modo per filtrarla, utilizzando un pezzo di camicia. Meglio di niente...
Scopriamo così che Rosita non è stata fin dall'inizio con Abraham, ma in passato era con un'altro gruppo e si è incontrata con AE ( mi piace troppo questa cosa delle lettere ) a Dallas e che Abraham l'ha voluta con lei...e ti credo!








Lasciamo i GREATM e andiamo a vedere cosa succede al gruppo di  Rick, o come lo chiamerebbe Tara : RDTSN, TDSNR, DRTSN...Boh?




compro una vocale!



Il gruppo che ha raggiunto la zona dell'ospedale, sta discutendo sulle strategie di attacco per liberare Carol e Beth.
Rick propone di entrare cercando di fare il meno possibile rumore evitando di utilizzare le pistole o i fucili, perchè gli spari attirerebbero l'attenzione del nemico, preferendo coltelli e armi silenziose.
Tyreese fa un'altra proposta: quella di prendere in ostaggio dei poliziotti e negoziare uno scambio.
Personalmente avrei preferito l'idea di Rick, l'attacco è sempre la miglior difesa, secondo me, e il finale dell'episodio lo confermerà, tra l'altro.
Comunque l'idea di Tyreese, con mio grande stupore, è accolta dal resto del gruppo, in primis da Daryl, il braccio destro di Rick. Strana sta cosa!
Come si dice, la maggioranza vince.
Rick, per stavolta non si fa come dici tu...rimasto male? No dai..!


Insomma...

Un salto veloce a vedere come vanno le cose in chiesa: c'è padre Gabriel che ancora strofina il pavimento per cancellare le tracce di sangue.
Avoglia sfregare Don!
Ci vorrebbe la varechina, ma si sa che poi rovinerebbe il parquet.
Io direi che sarebbe meglio che ti rendessi utile in qualcos'altro, tipo imparare a usare qualche arma per difenderti come ti ha suggerito Carl, no eh?
Non sia mai che dovessi uccidere qualcuno!

Autori miei, vi faccio una proposta : scambiamo lui con Beth no?
Le pulizie le sa fare ( o per lo meno ci mette impegno ), e poi è prete. Un cappellano dell'ospedale per dare l'estrema unzione ai malati fa sempre comodo.
Chi vota la mia proposta, alzi la mano!


1-0 palla al centro.

A proposito di Beth, cosa starà facendo?
Beth è intenta a fare la donna delle pulizie ( anche lei? le feste a quanto pare si avvicinano e Mastro Lindo ringrazia ) e nel mentre ascolta una conversazione tra Dawn e un agente.
L'agente insiste nel voler staccare i macchinari a cui è collegata Carol, visto che lei non si riprende e ciò comporta solo uno spreco di risorse da parte dell'ospedale.
Beth udite le parole si scaglia sul'agente, dicendogli che lui consuma corrente per il lettore DVD tutti i giorni.
Beh, direi che ha proprio ragione!
E magari sapendo che interessi hanno gli agenti, immaginiamo a cosa gli serva il lettore DVD, non certo a vedere un documentario sulle foche dell' Antartide.






Dawn da ascolto all'agente e ordina che le macchine vengano staccate alla paziente.
Quando l'agente va via e rimangono solo Dawn e Beth però, la poliziotta consegna la chiave dell'armadietto dove sono riposte le medicine alla ragazza per provare a salvare Carol.
La donna si giustifica dicendo che non può permettersi di andare contro ai suoi uomini, sconvolgerebbe il sistema.
A me mi vien da dire: Sei o non sei il capo tu?
Va bè, benchè il suo comportamento va oltre ogni mia logica, salviamo Dawn per il briciolo di umanità che ha mostrato nel voler aiutare Beth.
Solidarietà femminile...voi che dite?

Beth va dal dottor Edwards per farsi dire quale medicina dovrà prendere dall'armadietto da dare a Carol per salvarla.
Visto come si è comportato nelle precedenti puntate, io non mi sarei tanto fidata di lui, cara Beth.
Certo è che si tratta dell'unico dottore in circolazione perciò le opzioni erano due: o chiedevi a lui o saresti stata costretta a fare ambarabaciccicoccò tra tutte le medicine presenti. 

Alla fine la ragazza riesce a recuperare la medicina e a metterla dentro la flebo di Carol.
A questo punto è solo questione di tempo, e noi fan di Carol gridiamo ad alta voce:PLEASE CAROL WAKE UP!! Se no ci diventi trippa per gatti...o meglio per zombie.





Torniamo da Rick e Co.
Il piano è iniziato: Noah fa da esca per i poliziotti che lo bloccano.
Nel mentre però, che gli mettono le manette, sbucano gli altri. I due poliziotti vengono presi come ostaggi.
Il piano pare abbia funzionato...fino ad ora! 
Si perché, all'improvviso sbuca a tutta velocità una macchina con altri agenti dentro.
Parte la sparatoria.
Tara con un colpo riesce a bucare la ruota della macchina e a fermare la sua corsa.
L'auto si ferma in una zona affollata da mezzi corpi di walker a terra, che non riescono a camminare ma i denti ce l'hanno ancora.
Questa è stata la scena ( e anche l'unica ) più emozionante di tutto l'episodio.
Rick e gli altri tentano di raggiungere gli ostaggi che nel frattempo erano scappati.
Daryl però rimane indietro a ispezionare la zona, come se intuisse che qualche agente fosse nascosto li.
Ed infatti....




Ragazzi, potevo anche morire in quel momento!
Sono stata col culo stretto fiato sospeso per tutta la durata del combattimento.
Se mi ammazzavano Daryl, giuro non avrei più guardato TWD e ,cosa più grave, non ci sarebbero nemmeno state più le mie bellissime recensioni. Modestia a parte...

Daryl si salva, allunga una mano, infila due dita negli occhi di uno walker vicino a lui, la testa putrida si stacca dal corpo dello zombie e colpisce l'agente. 
Che scena!!
Che ansiaaaaa!!

Wilma, stasera vado al bowling!

Ora gli ostaggi sono tre, due uomini e una donna.
La donna propone al gruppo di lasciarli liberi, perchè Dawn non accetterebbe mai lo scambio, pittosto sarebbe felice che morissero perchè molti tra i suoi agenti la vorrebbero far fuori rimpiazzandola con Lamson. 
Proprio Lamson interviene a questo punto sostenendo invece la soluzione pacifista del gruppo.
Mmm, qui gatta ci cova..sarà così buono come lo descrive Noah? 


Intanto al laghetto Glenn e Rosita hanno trovato un modo anche per pescare.
Tara invece recupera uno zaino di un walker e all'interno con grande stupore ci trova qualcosa...
Cosa mai ci potrà essere in uno zaino? Una mappa del tesoro? La collana del Titanic? Ms Cuddles?
No, semplicemente uno yo-yo!!
Della serie: ci divertiamo con poco, eh Tara?

se ci avessi trovato un dildo non ero così felice...!!

Il gruppo fa ritorno dagli altri, dove c'è Maggie che cerca di svegliare Abraham dalla suo stato catatonico, offrendogli da bere.
L'uomo non fa una mossa.
Ma all'improvviso si sente un specie di sibilo, è Eugene che si è svegliato!Umano.
A quel punto anche Abraham si riprende.

Alla chiesa intanto padre Gabriel, in profondo stato di depressione, decide di scappare. Usa il machete che gli dato Carl per togliere gli assi del pavimento e così apre un varco per fuggire dalla chiesa.
Quando uno è scemo è scemo, c'è poco da fare.
Proprio mentre sta scappando si imbatte in una zombie che sta per ucciderlo. 
Riesce a salvarsi, solo Dio sa come, si accinge a colpire la zombi in testa ma si accorge che ha una croce attaccata al collo e non la uccide più. 
S'è proprio rincoglionito sto prete. 
Se questo arriva sano al primo episodio della seconda midsesaon è veramente un miracolo!





Siamo alle battute finali.
Il piano di Tyreese  fino adesso, a parte Daryl che  per poco non ci lascia le penne, si è concluso bene, anzi di più delle aspettative, perchè invece di due ora hanno tre ostaggi.
Dove sta la fregatura? Sta nel signor Bob Lamson, uno dei prigionieri e la nostra amica credulona Sasha.
Ora, cara Sasha io capisco che sei ancora sconvolta per la perdita del tuo fidanzato, ma sei in piena apocalisse, hai due compagne da salvare, accogli il consiglio di tuo fratello per favore: FATTI AIUTARE!
Ho detto fatti aiutare non che devi aiutare tu qualcuno, sopratutto se si tratta di un agente che tieni come ostaggio. Il fatto che si chiami Bob non è una scusante.
Si perché, la nostra amica si è fatta abbindolare da una storia raccontata dall'agente ( che non sto a dire, e nemmeno l'ho capita bene) e alla fine, in un attimo di distrazione, Lamson le fa sbattere la testa contro una finestra e lei cade a terra come una pera, mentre lui naturalmente si dà alla fuga.
Sasha, sasha che ce faremo con te? Ripigliate!!!



Bene, l'episodio termina così.
Ripeto: non è stato un gran chè, ma era prevedibile perchè ci attenderà, sicuramente, un finale di metà stagione strepitoso. Il mio voto:






Un grazie speciale alle pagine Facebook che mi sostengono:




Il promo della prossima è questo! Mi raccomando non perdetevelo!! Ciao


LETIZIA



News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge