Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
sabato 31 gennaio 2015


"Non è come Arrow, Arsenal o Diggle quando scendono in campo. Viene colpita picchiata ferita.Quando tira un pugno non sempre si rende conto di ciò che fa. Quando salta su qualcosa non sempre atterra sui due piedi. Come viglilante è molto più realistica e grezza. 
Solo perché indossi un costume ed una maschera non vuol dire che sei un eroe. 
Una maschera non fa di te un supereroe". Cit. M. Guggennheim

Eccoci di nuovo a rivivere e commentare insieme l'episodio di Arrow andato in onda questa settimana. Non so voi, ma io inizio a sentire la mancanza del protagonista e di tutte le sue buffe ed eloquenti espressioni facciali.

Cosa abbiamo visto? Molti personaggi, molte storie personali che si intrecciano alle storie di altri personaggi, molte bugie e moooolto, troppo buio. 
Ho nostalgia del sole, mi sento come se vivessi a Barrow durante la notte polare! Ridate il sole, ridatemi gli Olicity.
Tuttavia qualcosa di buono che mi piace c'è: la trama oscilla tra il serio ed il faceto, il simile e l'inverosimile..........e lo shirtless di Oliver Quenn. Quello dove lo metti, lo metti, sta sempre bene.
Anche il subconscio di Oliver inizia a giocargli brutti scherzi, anche lui forse sta iniziando a sbroccare come noi, lontano da casa. Nonostante gli autori ce l'avessero messa tutta per spoilerarci tutto l'episodio, la scena iniziale mi ha colto davvero di sorpresa. 
Oliver, ancora sofferente e ferito, sogna il momento in cui se ne è andato da Starling City, abbandonando Felicity.
Si tratta di un sogno degno della regia di Quentin Tarantino, di cui non riesco a comprenderne a fondo il significa, e neanche voglio spaccarmici la testa, ma ciò che più mi terrorizza è che la mente di Oliver sta già elaborando una nuova scusa malata per riallontanarsi da Felicity. .
Se questo è il messaggio del sogno allora, care LE mie Pollyanna dovrete accorrere in mio aiuto. Dovrete sorreggermi mentre cadrò, quando Oliver propinerà una nuova scusa alla nostra dolce ragazza che a lui ha dedicato gli ultimi anni della sua vita, e non solo.
Gli ha regalato anche il suo cuore, nonostante lei cerchi di ribellarsi e riprenderselo, fallisce miseramente ogni volta. Ed io non voglio assistere ad un altro di quei momenti in cui il Signorino Testa Dura, glielo strappa dal petto per poi saltarci sopra.
Questo non è slow-burn, questo è maltrattamento di fandom.

Oliver deve tornare, l'ho già detto è vero, ma c'è davvero bisogno di Arrrow. Brick, che deve essere fermato, prima possibile, e solo lui può riuscirci. Inoltre in città c'è la squadra di vigilanti più "sgarrupata" che sia mai esistita, rischiano davvero di far più danni loro della grandine.
Laurel in un momento di ispirazione, ha deciso di indossare il costume della sorella, o meglio la maschera ed il manganello, ma se non fosse per Arsenal sarebbe già bella che andata. Si aggira di notte per la Città in cerca di donzelle da salvare. 
In realtà è lei che dovrà essere salvata da Roy, il quale dovrà anche intervenire per curare la ferita che si è procurata.
Ma tutti sanno applicare punti di sutura mi chiedo io? 
Solo mio marito per togliermi una stecca dal dito mi apre direttamente la mano? Dov'è un Diggle quando ne hai bisogno? Dovrebbe fare un salto a casa mia per dare due dritte anche a lui.


Intanto Felicity è preda di uno strano disturbo ai limiti del dissociativo, è talmente immersa nel suo dolore per la possibilità di aver perso per sempre l'uomo che ama, che vive come in una sorta di bolla, per sua stessa ammissione. E a quanto pare, ha sul serio messo la parola fine alla sua permanenza nel team Arrow.
Ma lei può anche smettere di combattere il crimine, ma alle volte è lui che trova te. Infatti un Brick sempre più determinato a prendere il controllo di Central City, prende d'assalto la centrale di polizia nel momento esatto in cui si sta tenendo un importante riunione, con il Sindaco, i suoi consiglieri, Felicity, Mr. DonazioniFacili e ovviamente Il procuratore Misses Lance. Il piano di Brick è quello di rapire il Sindaco e consiglieri, e ricattare la polizia, ma grazie alle reazioni, per lo più maldestre di ognuno dei partecipanti alla riunione, riesce a prendere in ostaggio solo tre di loro.
La situazione è critica, il Capitano Lance si chiede come mai nessun giustiziere di verde vestito sia occorso in loro aiuto, ed una Felicity ancora stordita riesce a dare una spiegazione alquanto incomprensibile, ma proprio come pensavo, Laurel non ha intenzione di arrendersi e così dopo essere riuscita a scoprire dove potrebbero essere tenuti gli ostaggi convince, Diggle e Roy che recarsi sul posto insieme ad Arsenal sia la cosa migliore da fare.
Ed ecco la formazione del nuovo team: Diggle dirige dall'Arrow-cave la squadra, Roy e un alquanto improbabile e autodidatta Black Canary, in campo.
Ma tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare. 
ahahah la scena più bella che abbia mai visto.
Il primo sasso era un vetro, come si dice qua da noi!
La squadra fallisce su tutti i fronti, Brick scappa ed  un consigliere rimane ucciso. Senza Arrow sembra davvero impossibile far andare le cose. 
È così che Laurel si trova a fare i conti con il peso delle responsabilità di vestire in panni di Sara. Indossare la maschera di Sara non significa essere come lei. 
E soprattutto una maschera non è uno scudo, non ti mette al riparo dal dolore che si prova per le conseguenze del tuo fallimento. E' questo che si trova a provare Laurel.
Ma proprio nel momento di maggior sconforto, in cui Laurel tocca di nuovo il fondo, ecco sopraggiungere Felicity. Lei, più di tutti riesce a capire cosa lei stia provando.
E' questo il momento che più mi ha emozionato. Due donne, entrambe spezzate, entrambe sole, entrambe senza più forza per reagire, si cercano e si comprendono. 

Lasciatemela dire questa cosa, e perdonatemi se sono prolissa. Ma, in una società in cui le donne sono state abbagliate con una falsa parità dei sessi, in cui vengono fatte emergere solo in pochi ambiti e non più in alto di quanto qualcuno ha stabilito,  in cui sentiamo parlare ancora di quote rosa garantite, questo telefilm, il cui proposito è solo quello di intrattenere il pubblico con una storia per lo più di fantasia, non manca mai di celebrare le donne e la loro forza interiore. Lo ha fatto con mamma Smoak nella 3x05 Le origini segrete di Felcity Smoack , lo ha fatto molte volte con Felicity, lo fanno di nuovo quasi adesso, senza far troppo baccano.










Ed ecco che assistiamo al miracolo, di quelli che alle volte davvero succedono. Due donne che non hanno niente in comune, neanche amiche, distrutte e provate dal dolore, nel loro più grande momento di sconforto uniscono le loro forze ed insieme riemergono dalla nebbia che le aveva intrappolate.
Eccola la forza delle donne,  quando pensi che siano spacciate, in realtà reagiscono e tornano più forti di prima.

 
È questa la loro nuova mission, che li spinge a unirsi di nuovo per combattere il male. Di nuovo insieme, di nuovo sulla strada. Anzi no in aria. Non c'è tempo da perdere, devono salvare subito gli ostaggi altrimenti The Glades cadrà nelle mani di Brick. Per farlo, occorre volare, letteralmente. 
Felicity sembra aver ritrovato un po' del suo spirito e in una meravigliosa scena con Mr. CinquantaSfumatureDiStarlingCity riesce addirittura a farci sorridere. 


E via a tutta velocità, a bordo di un elicottero, apparentemente senza chiavi, Arsenal, Diggle e Laurel si precipitano in aiuto dei consiglieri. E questa volta non falliscono, riescono a salvare gli ostaggi, anche se aimè The Glades è caduto comunque sotto il controllo di Brick.
Parlavo all'inizio della recensione di bugie. qui ne sono state dette a bizzeffe e quelle di Laurel a suo padre sono davvero gravi. Fanno male ad entrambi, ne sono certa. Forse un giorno il Capitano Lance scoprirà che Sara è morta, forse quel giorno sarà il suo ultimo giorno in vita. 
Thea, che nel frattempo sta cercando suo fratello in lungo e in largo ......nel suo appartamento, deve trovare anche la forza di opporsi a suo padre.
Stentavo a crederci, ma la Bella Addormentata nel Glades,  è riuscita a fare un ragionamento, addirittura che avesse un con un senso logico. 

Grazie a questa nuova proprietà che ha acquisito, quella di ragionare intendo, riesce ad opporsi a suo padre obbligandolo a restare a Starling City, affrontandone l'evbentuali conseguenze compresa quella di affrontare questo tizio, Ra's Al Ghul, di cui suo padre sembra avere qualche timore. 
Ma poichè le disgrazie non vengono mai da sole, ecco che il ragazzo che pochi giorni prima le aveva infilato la lingua in bocca non è colui che dice di essere: un semplice DJ figo!!!


Ricordatemi di non comprare mai casa a Starling City, dove nessuno è ciò che dice di essere. Le case saranno anche svalutate col tasso di criminalità che c'è, però insomma, che fatica viverci.

Per ultimo, ma non ultimo, sembrerà strano ma è rimasto proprio Oliver. 

Che sta cercando di guarire, e nel contempo di risolvere anche  i problemi di coppia di Maseo e Tatsu.












Fortunatamente sono sicura che questa volta non sia stata colta sua e del suo testosterone, sicuramente è successo qualcosa a loro figlio e questa disgrazia gli ha divisi. Ne sapremo certamente di più la prossima settimana.
 Tatsu, un'altra Donna di cui ci sarà sicuramente molto da dire.

Io vi abbraccio e vi ringrazio per essere arrivati alla fine del mio sproloquio. Lascatemi qualche commento, adoro leggere le vostre opinioni, non abbiate timore, parlate con me.
E dopo aver commentato non dimenticate di leggere il nostro stupendo BLOG e queste altrettanto favolose pagine di facebook, vanno assunti quotidianamente, come le vitamine:

Non mancate di passare anche dalle nostre affiliate che soddisfano la nostra fame di serie tv: SerieTv Mania group , Series Generation,  Serie tv la nostra droga , SerieTv Mania , Serie Tv e film time , The madness of a fangirl , 365 giorni di telefilm , Mi nutro di Serie TV
  

Il mio voto all'episodio è 

Vi lascio il trailer della 3x12 UPRISING

A presto, baci dalla vostra affezionata
Passion 










12 commenti:

Miss W. ha detto...

Parto con il primo punto: Già che il fatto che hai messo Jensen all'inizio di questa recensione amplia la mia stima per te. Secondo: Oddio anche tu hai riso quando Laurel è caduta a sacco di patate sopra al mini van? Io pensavo che passasse anche sotto! LOL Terzo, ma non il meno importante: questo recap è favoloso! Grazie Collega! xoxo MissW.

Passion ha detto...

Grazie tesoro,
sei sempre così gentile con me!!!
Laurel è stata la cosa più simpatica del telefilm, non ho potuto dare spazio al suo modo di menare manganellate alla gente...ahah ma lo adoro ahah
ciaooooo
kissss

Brunina ha detto...

Passion che dire io mi sono sentita piuttosto confusa da questo episodio:
- l'ormone impazzito per un Oliver convalescente e mezzo cupido
- le risate per l'inadeguatezza di Laurel e del babbeo ( anche chiamato Ray)
- l'emotività dovuta al dolore di Fel e di Tatsu e al brindisi di Roy e Diggle in onore di Oliver
- la rabbia per la forzatura della vena romantica data allo scambio tra Ray e Fel dopo l'incontro con Brick.... Per favore spiegatemi che bisogno c'era?
- l'urgenza di riavere Oliver a Starling City
- la curiosità di vedere quando Thea finalmente capirà realmente perché Oliver è scomparso e chi è realmente il padre
- l'incredulità davanti alle prese in giro sopportate dal Capitano Lance
Detto questo il sogno credo che in realtà voglia indicare che nonostante ci sia ancora la paura di vivere come Oliver Queen, qualcosa sta cambiando e credo che al suo ritorno, sarà Fel a non essere pronta, a non volere un risvolto romantico tra loro.... detto questo confermo che sono pronta a capire tutto, tranne quello che viene chiamato con mio profondo orrore Raylicity!
Ci aspettano puntate al fulmicotone.... Dobbiamo rimanere unite!


QuellaDellaCollana ha detto...

Ok, brunina: qua la Lega AntiPalmer deve serrare le fila, e so per certo che sei d’accordo con noi.
Ancora una volta il personaggio di felicity è usato per portare avanti quello di palmer, mentre ai miei occhi doveva essere il contrario.
felicity/salmon ladder e felicity/ticuroleferite sono un nostro canon, non mi piace che queste cose vengano usate per SguardoInquietantePalmer. Lo strisciante romance tra felicity e palmer nella scena del “non lo faccio per anna, lo faccio per te” mi è sembrata del tutto fuori luogo (alle 4 di notte ho quasi gridato un “Dracarys” X( ).
Questa estate, quando abbiamo saputo che avrebbero introdotto un personaggio che avrebbe potuto essere “a possible love interest for felicity smoak”, e che questo personaggio sarebbe stato una valida alternativa a oliver queen siamo quasi state contente, perché poteva rappresentare un motivo di sveglia per oliver stesso. Ma davvero qualcuno può pensare che palmer sia una valida alternativa? Io non riesco nemmeno a immaginare un possibile paragone. Finora ha mentito, usato felicity a sua insaputa per il suo tornaconto, stalkerato, mostrato evidenti manie di grandezza, sottratto l’identità pubblica di oliver queen e ora si appresta a cimentarsi come vigilante, con tutti gli annessi e connessi problemi: che alternativa è a oliver queen? Tanto per fare un parallelo con la seconda stagione, da questo nuovo personaggio mi aspettavo una Sara, e invece ho avuto una Rochev. Ma come dice mia sorella almeno rochev era l’aiutante del cattivo di turno, e oliver senza saperlo in quel frangente moscovita ha salvato la vita a felicity e gettato le basi per il salvataggio dell’intera starling city (se slade avesse sospettato che felicity non era una delle tante ragazze di oliver queen, ma l’amore della sua vita, l’avrebbe fatta fuori subito. o quantomeno l’avrebbe rapita prima che oliver potesse renderla principale protagonista nello battere slade).
mi dispiace che quentin ancora non possa piangere la figlia, e un conto è non dirgli la verità, un conto é farlo parlare e fargli incontrare “sara” con l’inganno. ma “immagino” ;DD che questo nodo arriverà prestissimo al pettine.
Amo roy e il suo provenire dalla strada, che lo rende così schietto nel parlare e pronto a rialzarsi ogni volta che riceve una batosta, e il suo essere così leale nei confronti di oliver da affrontare a viso aperto perfino malcolm pur di adempiere alla promessa di prendersi cura di thea.

QuellaDellaCollana ha detto...

Passion, tu chiami e la Pollyanna che è in me accorre!! ;D
Secondo me il sogno ci fa vedere quello che oliver avrebbe voluto ma che non ha potuto fare: la spada nel petto per me gli fa capire che non voleva morire, che la prossima volta che affronterà la morte non lo farà senza timore come ha fatto finora, ma con quella sana paura che a volte ti salva la vita, perché adesso ha “something to live for”, come gli disse diggle.
Rivedere tatsu e maseo, e soprattuto vedere che ne è stato del loro amore dopo la trasformazione di maseo in sarab, non può non averlo fatto ragionare su ciò che davvero vuole essere.
Piccola nota: penso che purtroppo Akio sia morto (spero di no perché mi piaceva sto ragazzino, è stato vicino ad oliver quando non aveva più nessuno al mondo), e secondo me non per mano di China White (oliver non l’avrebbe lasciata scorrazzare per starling city per ben due stagioni se così fosse stato. Io credo sia successo per colpa di qualcosa che ha fatto amanda waller, il che spiegherebbe perché oliver la odia così tanto.
Tornando a noi, secondo me sarà felicity a tirarsi indietro, ed è giusto che si prenda il suo spazio per crescere. Sappiamo tutti (tra spoiler e facili intuizioni che ci vengono dal solo guardare cosa sta accadendo) che i prossimi tempi saranno durissimi: quello che dobbiamo fare è ampliare la nostra prospettiva e pensare che tutto quello che succederà ci porterà a vederli finalmente insieme senza più dubbi od ostacoli. In questa ottica ho deciso che, dopo averle viste la prima volta, mi dimenticherò di tutte le future scene con palmer e ignorerò tutti i rodimenti che ne deriveranno. ;D
E lascio a te e a tutte le altre persone che stanno come noi l’arcobaleno più efficace che io abbia mai usato:
https://www.youtube.com/watch?v=547Qx809FN0
“non può piovere per sempre.” - the Crow
un abbraccio forte, grazie per lo spazio doppio e per la tua recensione!
QuellaDellaCollana

QuellaDellaCollana ha detto...

ciao brunina!
sono d'accordo con te, non ci posso pensare a un possibile/probabile romance tra felicity e SguardoInquietantePalmer: se dovesse succedere lo ignorerò pensando al Bene Superiore!
ciao!
QuellaDellaCollana

Brunina ha detto...

Ciao cara, inutile dire che anch'io sopporterei pur di vedere poi ciò che deve essere e ancora non è, ma il mio fegato ne risentirà! Non vi dico come stavo alla fine di questo episodio.... e non immagino il prossimo! ma ce la possiamo fare.... Bacii

Brunina ha detto...

Sottoscrivo e condivido tutto.... stavolta credo che Oliver raccoglierà i frutti delle decisioni poco felici prese jn precedenza..... Quest'uomo ha un problema grave con il tempismo.... ma c'è da dire che anche Fel non è proprio lucida, la paura dell'abbandono spero non la porti a fare troppe cavolate!

Passion ha detto...

Ciao ragazze,
ciao Brunina <3
io non voglio neanche pensare al RAYLICITY !!!!!!!!!!! Non l'ho neanche menzionato se hai fatto caso. Vade retro, questa ship non s'ha da fare.
E' Con terrore e circospezione che mi approccio a vedere i prossimi episodi, io lo sapete sono di burro, non riuscirò ad arginare la disperazione se accadrà.
Non vedo l'ora di vedere Thea messa davanti alla realtà dei fatti !!!!!!!!
condivido tutto ciò che hai scritto!!! se ne vedranno delle belle, e ovviamente unite come non mai ahahh

kisss ti abbraccio
a presto

Passion ha detto...

Eh vabe' ma tu ci vai giù pesante con il Corvo, cara mia, film straziante anche se questo messaggio in particolare è meraviglioso.
Ciao,care le mie sorelle <3
anche te ti stai preparando al Raylicity vedo. uffa io spero che alla fine gli autori ci sorprendano non percorrendo questa banale strada del terzo incomodo. Lo odio Mr. Falsone e mi urta che Fel non si renda conto di chi ha davanti. Forse è troppo provata per poterlo fare.
Hai ragionissima sul fatto che Felicity faccia di nuovo da gregario come si dice in gergo ciclistico (credo ahahha).
Mancano ancora tante, troppe puntate, per non tremare di fronte a ciò che potrebbero inventarsi.
Adoro leggere ciò che scrivete, e discutere del nostro Oliver Queen davanti un thè fumante ed un dolcino
vi lascio un bacio
kiss


QuellaDellaCollana ha detto...

eh lo so, film straziante, ma che da un personaggio così tormentato come eric draven, in una città oscura, in tempi dolorosamente piovosi venga una frase così piena di speranza, ci risolleva meglio di qualunque altra cosa, no? :)
un po' come i cure, che scrivono Sinking e poi se ne escono con una canzone come Friday I'm in love!

io in realtà non mi sto preparando affatto, ho ancora troppa stima per gli autori per pensare che ricorrano, come dici tu, a quella banale strada.
penso che sia una delle possibilità, nel qual caso dopo il primo momento di furia ;D mi dedicherò all'arte dell'ignorare.
diciamo che sono già abbastanza allenata, perché comunque qualunque scena, anche la più innocua, tra felicity e palmer mi urta: non so se è una mia impressione, ma quando felicity sta a meno di 10 metri da palmer mi sembra un'altra persona, e non in senso positivo (in ogni caso, come fa ad essere più bella di quando sta con oliver e col team! è impossibile secondo me).

vi abbraccio!!
w il club teuccio+dolcino!! :))
QuellaDellaCollana


Passion ha detto...

Ancora devo vedere l'episodio di questa notte...incrocio le dita !!!!!!!!!!!!!
Un giorno dovremo parlare di libri e film io e te..... si sente che sei super appassionata :)
kiss

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge