Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 30 settembre 2015



Se c’è una cosa che i telefilm mi hanno insegnato è quella di non fidarmi mai di un bel faccino. Dietro ogni viso angelico si nasconde un probabile cattivo (vedi alla voce: CeCe Drake in Pretty little liars).

 
 
 
 
E’ questo il nodo centrale da cui parte questa nuove serie tv. L’episodio si apre mostrandoci una serie di persone che si dirigono verso una meta ben precisa: Quantico, la sede dell’accademia dell’FBI. Attraverso l’espediente del flashforward, che ci porta nove mesi più avanti, ci ritroviamo poi nel mezzo di un attacco terroristico e con un colpevole già servito sotto le spoglie di una bellissima ragazza: l’agente Alex Parrish, interpretata da Priyanka Chopra. La Chopra è niente po’ po’ di meno che la vincitrice del concorso Miss Mondo nel 2000, nonché attrice, modella e cantante indiana. Sarà che dopo aver visto Sense8 mi sono innamorata degli attori indiani, sarà che Priyanka è bella e brava, ma ho apprezzato molto il suo personaggio.
 
 
 
 
Alex Parrish è una donna che sa il fatto il suo, sicura di sé e intraprendente; insomma, una vera e propria bad ass. E’ bello vedere come le donne assumano sempre di più un ruolo centrale e vengano osannate come eroine dai fan. Io, ad esempio, sono una fan della Pope (come farebbe il nostro bel presidente Fitz senza la sua Olivia? Parlo ovviamente di Scandal).
 
 

Come abbiamo avuto modo di vedere, l’episodio si gioca tutto tra flashback e flashforward. Nei flashback ci vengono presentate le reclute che, vivendo tutte insieme nell’Accademia, iniziano a rapportarsi tra di loro. Un altro personaggio (rigorosamente femminile) che mi ha colpito oltre la Parrish, è l’agente Nimah Anwar. Ho pensato subito che nascondesse qualcosa e, quando è spuntata la sua gemella, mi sono auto-data il cinque. Non è facile entrare nella psicologia dei personaggi già dal pilot, scusate se è poco!!! 

 
L’agente Simon Asher le sta addosso come un’ombra…quali motivi avrà? Potremmo escludere l’istinto sessuale, dato che si è dichiarato gay. Eppure penso che questi due ci riserveranno delle sorprese!

Shelby Wyatt sembra invece riprendere lo stereotipo della bionda un po’ frivola, ricca e viziata. Scopriamo poi che ha un passato non proprio roseo: i suoi genitori sono morti in un incidente aereo. Ecco perché continuava a tenere quell’oggetto di metallo in mano! Non avrei mai immaginato si trattasse proprio di un pezzo di quel velivolo.

 


Ma veniamo alla componente maschile (e qui voglio l’urrà di tutte le lettrici e, perché no, anche di qualche lettore) che è capitanata dal dolcissimo agente Ryan Booth, colui che vorresti avere come vicino di posto nell’aereo. A proposito, solo a me capitano bambini pestiferi o piagnucolosi, che disturbano il quieto vivere a bordo? Niente occhi azzurri da cerbiatto (sì, ho invidiato le sue ciglia lunghe e curvate), muscoli da ex-militare e prestanza fisica che manco i modelli di Aber-crombie, a momenti. Sigh! La scena che lo vede dilettarsi nei sedili posteriori di una macchina con Alex Parrish e poi quella in cui scopre che anche lei fa parte dell’accademia, ma preferisce far finta di non conoscerla per non metterla in imbarazzo davanti agli altri, l’ha consacrato come il mio personaggio maschile preferito. Otp in corso per loro due: Alan o Boorish?

 
 
 
 
Caleb Haas è invece l’opposto di quello che mi piacerebbe in un ragazzo. Gli sceneggiatori sono stati impietosi con lui, diciamoci la verità. Viene presentato come uno che non sa fare nulla; entrato in accademia solo perché raccomandato dai genitori. Spero che gli diano presto una rivincita personale perché è abbastanza carino (anche l’occhio vuole la sua parte, ahimè!).
 
 
Un’altra recluta maschile, che ha trovato la morte proprio nel primo episodio lasciandomi a bocca aperta e occhi strabuzzati, è Eric Packer. Molti di voi l’avranno riconosciuto perché ha recitato, e continuerà a recitare, nel ruolo di Will in Sense8. Adoro Will e speravo di vedere continuare la storyline di Eric, ma tutto è andato in fumo (letteralmente) quando si è puntato in bocca una pistola e, temendo che gli altri scoprissero il suo inconfessabile segreto, ha premuto il grilletto. Ricordiamo che i ragazzi ricevono dall’alto l’incarico di indagare l’uno sull’altro per scoprire i rispettivi segreti e poi a coppia impersonare “l’indagato” e “l’agente inquisitore” dentro una stanza monitorata.
 
 

Alla presentazione dei personaggi, si alterna l’esplosione avvenuta nove mesi dopo (sicuramente collegata ai fatti narrati nei flashback) che ha fatto saltare in aria la Grand Central Station di New York. Inevitabile qui il parallelismo con il terribile attentato dell’11 settembre alle torri gemelle. Inizia così la caccia al colpevole con il conseguente arresto e  in seguito la fuga di Alex Parrish (aiutata incredibilmente dall’intransigente vice direttrice dell’accademia). Sarà davvero lei l’attentatore? Sappiamo che è stata ritrovata priva di sensi sul luogo dove è avvenuta l’esplosione, ma senza graffi. Appurato che nei telefilm vige la regola del “niente è come sembra”, scommetto che il colpevole non sia ancora stato individuato. Tra tanti punti di domanda e un'impellente curiosità di proseguire con la seconda puntata, vi do appuntamento alla settimana prossima!
.

Voto: 8

Vi lascio con il promo della 1x02 - "America" che andrà in onda negli States il prossimo 4 Ottobre.

 
Per altre new o materiale su Quantico o altre serie, seguiteci sulla nostra pagina Facebook Diretta Telefilm, sul nostro FIGHISSIMO gruppo o sul nostro, altrettanto fighissimo Profilo Twitter.
 
Un salutino alle pagine che mi condividono:
-TelefilmMood
-Telefilm, Film, Music and more

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissima recensione, ho amato questo Pilot!!!
Promette davvero bene

Valentina ha detto...

Ciao,
ll pilot di Quantico colpisce e stupisce, lo definirei coinvolgente
Complimenti per la recensione Francesca!

Ciao Valentina, grazie di aver letto la recensione. Sì, hai ragione, il pilot colpisce. Basti pensare che la prima puntata ha fatto ottimi ascolti :-) Continua a seguirci per altre recensioni su Quantico :-)

Grazie :-) Sì, è vero...questo pilot promette bene! E secondo me continuerà alla grande ;-)
Seguici ancora per altre recensioni e facci sapere la tua opinione! Nel sito è già presente la seconda!

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge