Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
venerdì 9 ottobre 2015


Ancora non ci credo che sia tornato Supernatural con la Undicesima stagione. Mi sembra un sogno, dato che non aspettavo altro che questo show.
Cosa avete fatto durante questa lunghissima pausa? Vi sono mancati i protagonisti, Sam e Dean? Ricapitoliamo un secondo da dove eravamo rimasti: Sam salva Dean dal Marchio di Caino, Morte muore (e non è una diafora) e l'Oscurità viene liberata. Cosa succede? Beh i getti neri non sono Geyser e la nuvola scura non è Thor arrabbiato, quindi basta fare due più due e abbiamo The Woman in Black.





Arrivati ad oggi ci troviamo subito di fronte al più grosso problema di tutta la stagione; immaginatevi come potrebbe finire tutto questo. Non voglio nemmeno pensarci.
Sam e Dean sono intrappolati dentro l'impala, che nella 10x23 abbiamo visto ingolfarsi nel terreno umido del campo. Passata la nuvola oscura Dean è scomparso e Sam è svenuto in macchina e quest'ultimo appena ripreso conoscenza cerca il fratello che, invece, è finito in una dimensione spazio temporale diversa da quella che conosciamo: è al cospetto della Donna che ha già visto la bonaggine che ha di fronte tanto da dichiarare il suo amore dicendo a Dean che saranno legati per sempre. La donna, infatti, gli mostra subito il Marchio di Caino che ha impresso nella spalla e, per questo, dovranno aiutarsi a vicenda ogniqualvolta ce ne sarà bisogno. - Voglio quella donna morta adesso, Dean è di tutte mica suo, non siete d'accordo? -


Sam, intanto, riesce a trovare il fratello che è disteso su un campo manco fosse stato ad un festino a Woodstock. Quando i due sono pronti per riprendere da dove avevano lasciato, ecco sorgere un altro problema: l'Impala ingolfata e la scena ironica dei Winchester che sdrammatizzano tutta la situazione spiacevole, tema principale di questa stagione.





La puntata è incentrata sull'avvento di questo nuovo "virus" che sembra aver infettato solo gli abitanti di Superior e i fratelli dovranno portare in salvo un'agente della contea e una bambina lasciata dal padre, quando ormai anche lui era un pericolo per la neonata. 
Gli infettati, comunque, sono persone aggressive e incontrollabili simili a zombi che riconoscono i loro simili solo usando l'olfatto; come abbiamo visto fare a Sam quando anche lui è stato contagiato dalla ragazza nascosta nello sgabuzzino. 



Intanto, Dean porta in salvo l'agente e la bambina allotanandosi di 35 km dalla cittadina principale e si nota come in questa ogni abitante sia sano e normale; questo lascia pensare che l'infezione si sia estesa solo nell'area dove si è liberata l'Oscurità.
In tutto questo i cacciatori si ritrovano a dover risolvere un intoppo nel loro modus operandi, ovvero il "prima spara e poi chiedi": Sam, finalmente, riesce a puntualizzare i contro di questo motto che non è per niente coerente con il messaggio che vorrebbero mandare e soprattutto perché non è ciò per cui hanno iniziato a cacciare.








Ritornando al tema principale, la sequenza si chiude con la presunta salvezza della ragazza e dell'infante e la telefona tra Dean e Sam dove quest'ultimo non menziona assolutamente ciò che gli è capitato lasciandoci con la solita preoccupazione: glielo dirà alla 11x22 o alla 11x23 che è infettato dal "virus"? Puntualizziamo che ormai Supernatural ha una sua routine, ma qui vogliono che ogni anno mi venga un infarto multiplo per poi dirmi che tutto verrà risolto e tutto questo non mi sembra giusto!
Cambiando ambientazione e posizione geografica, sposto la mia attenzione sulla guerra tra Crowley e Castiel: il primo che torna a casa e viene a sapere che i suoi seguaci se la stanno facendo sotto dopo aver sentito un ruggito di Micheal o Lucifero provenire dalla gabbia; avvertimento sulla liberazione dell'Oscurità e mettendo in dubbio il Re che sapeva essere solo una leggenda; il secondo che scappa senza sapere quale è il suo destino e quando chiede aiuto ai propri simili spera nella salvezza, mentre invece lo incatenano e lo imprigionano mettendolo al pari di Metatron. 







Naturalmente niente è per sempre in Supernatural, così mi sono fatta una domanda: che Micheal o Lucifero ritornino alla luce del sole? Io spero vivamente di rivedere Lucy, personaggio interessante e ben fatto; intanto che aspettiamo la prossima puntata, vi lascio con il promo della 11x02 e vi ricordo che tutti i Giovedì potrete trovare la recensione on line direttamente qui, sul blog, oppure nella nostra pagina di Diretta Telefilm.

Voto Puntata: 8 








Alla Prossima, 
"We'll always bound each other"
MissW. 

Ringrazio le mie colleghe e tutte le pagine che mi supportano:

2 commenti:

Jessie ha detto...

Ciao! Solo oggi mi ritrovo a leggere questa recensione. Ho appena finito di guardare la 11x11 ( quanto è strano da scrivere?), sono sempre i nostri bambini e lo saranno anche alle 100000esima stagione

Miss W. ha detto...

Ahahahahaha ciao Jessie, scusa se ti rispondo solo adesso, ma non mi era arrivata la notifica del tuo commento... Cmq sì sono sempre i soliti e noi li amiamo per questo =) Alla prossima MissW.

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge