Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 4 novembre 2015

Okay.
Questa seconda stagione di Gotham è ancora più figa della prima. 
Nonostante Jerome, nonostante Fish, nonostante tutto.
Differentemente dalla scorsa stagione, gli stand alone sono notevolmente diminuiti. E' tutto un fluire di trama orizzontale, non è affatto lento, e ogni cosa viene messa in discussione puntata dopo puntata.
Tutto ciò può significare due cose.
Uno. Prima o poi avremo una battuta d'arresto.
Due. Hanno fatto un lavoro meraviglioso e, davvero, ci aspettano 22 episodi di colpi di scena, omicidi, e avvicendamenti di personaggi credibili e ben costruiti.

Questo episodio è stato pieno zeppo di situazioni, dinamiche e fatti. 




Abbiamo assistito a tre diversi filoni narrativi. E tutti e tre sono stati meravigliosi. Risolutivi e ricchi di nuove dinamiche al tempo stesso.

Ogni volta che penso di aver scoperto quale debba essere il filo conduttore, la questione problematica della stagione, questa viene risolta, innescando meccanismi ulteriori. Nuovi problemi. Nuove alleanze o presunte tali.



Adoro.

Con Jerome fuori dai giochi, il Pinguino torna ad essere a pieno titolo il miglior villain della serie. Uno di quelli capaci di scatenare tutta una vasta gamma di emozioni, per lo più positive o empatiche, il che la dice lunga sul fatto che siamo tutti bruttissime persone. Ammettiamolo.

Ad ogni modo cvd Butch gli ha giocato un brutto scherzo. E, insomma, neanche possiamo biasimarlo troppo, soprattutto considerato come si riabiliti subito dopo, vuotando il sacco con Jim.

Io penso, davvero, che quella della morte di Gertrude sia stata la scena più triste di Gotham. 



Seriamente, non potevo crederci. Mi è scappata la lacrimuccia. 



Quell'adorabile pazza. Galavan è un mostro. Deve morire.
Per curiosità. C'è qualcuno che si schiera dalla sua parte?
Cioè mi sembra una versione mal riuscita di Ditocorto.
Con il cavolo che la farai franca bello mio! In effetti, l'unico che davvero gli crede ciecamente è quel fessacchiotto di Dent, che deve ringraziare il cielo di essere carino, visto che appare giusto per ricordarci fino a che punto riesca a non capire mai una beata cippalippa!



Tutti sappiamo quanto il Pinguino amasse sua madre, e su una cosa il neo-eletto sindaco ha ragione. Questo offusca completamente la capacità di giudizio di Oswald. Lo rende eccessivamente affamato di vendetta, poco lucido e troppo impulsivo.




Ma non abbastanza da non regalarci un piano decisamente scenografico.
Ma quali programmi elettorali. Ma quali piste ciclabili. Quale raccolta differenziata. Nella cabina elettorale, l'unica promessa che conta è quella che Oswald ha mantenuto senza nemmeno essere eletto. E per quel che mi riguarda, se fosse permesso votare a noi spettatori per eleggere il nuovo sindaco di Gotham, il risultato sarebbe scontato.


Ad ogni modo.

Considerando il livello di piacere che traggo dal vedere insieme Jim ed Oswald, ho adorato profondamente l'atteggiamento del detective Gordon durante tutto il corso dell'episodio.
Il dubbio, dall'inizio alla fine. E questo ci insegna molte cose sull'evoluzione del personaggio di James.
Fino ad oggi, lo abbiamo sempre analizzato dal punto di vista "negativo", ponendo l'accento sulla perdita dell'incanto, della lotta dura e pura, la ricerca quasi cieca di giustizia. E' anche vero, però, che ora James sa discernere. Sa osservare e comprendere. Conosce abbastanza il Pinguino da sapere che non sia da lui agire in modo impulsivo, perdendo di vista il risultato.
Non crede alla storia che gli rifila il sindaco. Cobblepot non può aver attentato alla vita di un uomo così in vista solo perché quello ha rifiutato di intrecciare sordidi rapporti con lui. Infondo James sa benissimo come il Pinguino sappia aspettare il momento migliore per mettere in atto le sue tattiche persuasive. 
Per questo quando Butch gli racconta la verità, non fatica a credergli. 
Tra l'altro, una parola va spesa anche per l'entrata in scena di Victor che, a quanto pare, è il personaggio più spaventoso di Gotham senza se e senza ma. Due parole, e le persone scappano tipo topolini spaventati. 

La prima battaglia ci è costata la vita di Martinez. Taby è piuttosto creativa quando si tratta di uccidere le persone, dobbiamo dargliene atto, lo ha infilzato con il tacco a spillo. Quanta classe! Pensate che bella coppia sarebbero lei e Victor! 



Direi, comunque, che abbiamo assistito ad un sostanziale pareggio.

Theo avrà anche ucciso mamma Pinguina, avrà anche sguinzagliato la polizia di Gotham contro Oswald, ma il Pinguino ha scoperto le carte facendogli guadagnare un nuovo nemico. Avere come nemico James Gordon, e dunque anche Harvey, non è una buona cosa. Soprattutto se lo si sottovaluta. E considerata la scenetta alla "I'm Iron Man dei Poveri" che ha messo su,  Theo Galavan, è abbastanza narcisista da sottovalutare questi due. 
Non vedo l'ora di assistere alla disintegrazione del suo ego.

Confessiamoci. Dai.
Chi di noi non ha fangirlizzato quando Jim ha risparmiato ancora una volta il Pinguino?





Ovviamente, non credo che sia per una questione di affezione. Penso che Gordon abbia tutte le ragioni del mondo per disprezzare Oswald. E lo fa, ragazzi. Solo ha scelto. Ha scelto quale sia la reale e più grave minaccia per la città, in questo momento. E Cobblepot gli serve, per incastrare Galavan.
Lo sa lui, che lo vuole vivo. E lo sa Theo, che lo vuole morto.

Che poi fa sorridere il fatto che, invece, sono profondamente convinta che nella sua follia il Pinguino veda davvero una sorta di amico in James. 

Altra dinamica in via di sviluppo: Bruce, Selina e Silver.


Prima di tutto. Vorrei tanto dare uno scappellotto educativo ad Alfred. Evidentemente il suo giudizio è offuscato da qualcosa. Fino ad ora era stato l'uomo bionico che ha sempre ragione, adesso si fa fregare da quella piccola infida strega.



Non so se sia davvero parente di Theo, ma di certo qualcosa in comune c'è : la sconfinata fiducia nelle proprie capacità. Il suo discorsetto ai danni di Selina è stato un enorme passo falso.



Ho avuto voglia di picchiare Bruce, ovviamente, ma credo proprio che su questo fronte ne vedremo delle belle. La gatta tirerà fuori gli artigli e le cancellerà quel sorrisetto compiaciuto dalla faccia. Il che mi porta ad auspicarmi una rivincita delle bionde in questa serie, visto che finiscono tutte con l'essere spregevoli o folli. Con tutto il rispetto per Barbara!



Che poi, di fatto, Silver è stata spinta da Galavan a sfruttare il suo bel faccino per ottenere un vantaggio in termini di cessione di azienda se non sbaglio? Quindi possiamo aggiungere sfruttamento della prostituzione minorile alla lista delle buone azioni del sindaco, vero?
Ottimo.

Last but not least: Eddy Nygma.

Sublime la scena finale della fusione delle due personalità. 



Ho adorato la dinamica della caccia al tesoro, il suo umorismo macabro. Ad oggi, Nygma altro non è che un intermezzo goliardico di follia, ma, come sappiamo, ha un grande futuro davanti a lui. Ed ora ha ingranato la marcia. Ha fatto pace con la sua follia. Lui più di tutti ha incarnato quello che Barbara e Jerome sostengono fortemente. La follia è libertà. E cavolo, gli autori hanno reso questo concetto alla perfezione. Ed è malato, e razionalmente non condivisibile, ma quella risatina finale trasudava un senso di liberazione.



 Ed non si è perso, si è ritrovato. Ed è emblematica l'antitesi tra la dissociazione e il ricongiungimento. 
E poi la scena della mano nella macchinetta.
Valeva la pena di guardare l'episodio solo per quello.

Come avrete capito, ho apprezzato moltissimo questa puntata.
Bravi, bravi, bravi.

Adesso, non ci resta che attendere la prossima settimana!

Nel frattempo, vi saluto! Fatemi sapere cosa ne avete pensato voi! Un abbraccio, Mika.

Valutazione Episodio:


Se volete saperne di più, fate un giro sulla nostra pagina
O sulle pagine nostre amiche:
https://www.facebook.com/TelefilmMood/
https://www.facebook.com/TelefilmFilmMusic-and-More-156633167796424/
https://www.facebook.com/Serie-tv-la-nostra-droga-1393379800919851/



2 commenti:

Nygmaducet ha detto...

Alla Ghif "STELENA" sommorto!!!!

Ryan e Pinguino sono già BFF.....me ricordano troppo Atelstan e Ragnar, con le dovute proporzioni.

Mentre shippo tutta la vita la coppia de psicopatici sanguinari, composta dall'incarnazione della dea "FREGNARARA" e lord Voldemort cor naso...davvero ADOROBBILI!!

Nota di demerito per Bruce che pe na volta che era uscito da na friendzone, caccia la gatta per diventare lo schiavetto della cagna.....bravo Bruce....te vojo chiamà BRUCEMAINAGIOIA !!!!

Per il resto Nygma ha fatto fuori 2 poliziotti e ancora non l'hanno cioccato minimamente......voto 9,5 BOMBERONE.

Mika ha detto...

XD ! Mamma mia quante gioie sta puntata!

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge