Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 27 dicembre 2016


MERRY CHRISTMAS, SWEETIES!

Che fosse tra gli speciali più attesi era un dato di fatto, soprattutto perché consci di un anno senza la "regular season", complice l'addio annunciato di Steven Moffat. Lo speciale natalizio di Doctor Who ha rispettato le attese estenuanti di noi whovians regalandoci momenti interessanti. Non si è trattato dello special tipico, con quell'aroma dolce e spensierato del Natale che abbiamo avuto soprattutto durante la parentesi di Eleventh (The Doctor, The Widow and the Wardrobe), ma di una puntata molto più "classica" di DW. Azione, ilarità e, ovviamente, malinconia. Era questo che tanti di noi eravamo curiosi di sapere: il Dottore dopo i 24 anni con River Song


È passato un anno esatto dall'ultimo episodio visto: The Husbands of River Song. Da lì ci siamo chiesti cosa sarebbe successo, che ne sarebbe stato del Dottore, se River avesse definitivamente dato l'ultimo addio al Dottore. Questo episodio, per quanto possa essere di "transizione" chiarisce alcuni aspetti. Ma procediamo con cautela, step by step.Come saprete, anche questo speciale è stato scritto e diretto dal buon Steven Moffat, quindi avete e abbiamo avuto una buon dose di "fan service", dopotutto era estremamente necessario dopo la partenza di Clara e quella di River con così breve distacco temporale tra l'una e l'altra. Questa volta il Dottore si trova negli States, esattamente nella Big Apple, New York
Dividiamo da un punto di vista meramente pratico la puntata in due blocchi: nel primo il nostro Grant, un bambino con la passione per i fumetti e per i supereroi, nel secondo scorcio abbiamo un salto temporale di almeno dieci anni dove si hanno tutti gli sviluppi della storia. Ma ancora una volta siamo costretti a procedere con cautela. 
protagonista incontra
Si tratta di un episodio particolare perché deve reggere sulle proprie spalle tantissimi movimenti esterni: è l'episodio che darà poi il via all'ultima stagione di Moffat (e forse di Capaldi), l'episodio che poi aprirà alla nuova companion (che ormai già conosciamo - Bill -) e deve tener botta rispetto ad una puntata come quella dell'addio di uno dei personaggi più amati della serie: River Song. Tutte queste aspettative potevano avere due effetti, o schiacciare l'episodio con troppi stereotipi rischiando di forzare la mano per rispettare le attese o, diventare un mero e ininfluente episodio di circostanza, quello ormai da tanti etichettato come "di transizione", appunto.  
Ma adesso entriamo con piedi di piombo all'interno dell'episodio. Temporalmente parlando, collochiamo la vicenda prima della magica e struggente Darillium. Il Dottore dopo aver conosciuto questo simpatico bambino, porta quest'ultimo sul tetto del palazzo per fargli vedere a cosa stava lavorando. Il Dottore aveva messo in piedi una struttura metallica (simile ad un albero di Natale) che avrebbe evitato una forte scarica - in poche parole un potente parafulmine -. Il bambino, a cui era stata affidato il compito dal Dottore di mantenere una gemma (l'Hazandra), non conscio delle proprietà della preziosa pietra, la ingoia pensando fosse un medicinale. Sarà la volta buona che il Dottore cambi nome? 
Grant allora con il tempo inizia ad controllare dei veri e proprio poteri sovrannaturali: capacità di volare, forza disumana, vista a raggi x. Con il tempo Grant diventerà un supereroe: Super Ghost.

C'è una minaccia a New York, il Collettivo dell'Armonia. Su questo sta investigando una giornalista, Lucy Lombard. Si scoprirà che questi uomini in realtà sono alieni, o meglio, che i corpi
umani vengono utilizzati come esoscheletri per dei parassiti che hanno le sembianze di encefali. A partecipare durante le investigazioni sarò ovviamente il Dottore. Per chi non l'abbia capito, stiamo parlando, sempre tenendo in considerazione una rigida sequenza temporale, di un periodo successivo ai 24 anni passati insieme con River Song. Questo va tenuto saldamente presente.


Quando i due vengono sorpresi, è proprio Super Ghost a salvarli mettendo K.O. l'alieno. Tuttavia solo il Dottore è a conoscenza della reale identità del supereroe che riconosce dopo 24 anni. Si, gli anni sono quelli. Ma lì ci arriveremo.
Quello che però il nostro protagonista non sa, è che Grant dopo aver tolto i panni dell'eroe, indossa quelli della tata. Infatti il ragazzo accudisce una piccola, che non è altri che la figlia di Lucy di cui Ghost o Grant che sia, è innamorato e che conosce ormai da... 24 anni. Ecco che il Dottore fa 1 + 1.

Sono 24 anni. Il conto è quello. Il tempo passa per tutti, anche per me.

 Tuttavia i nemici del Collettivo dell'Armonia non sembrano essersi arresi. Anzi. Il loro piano è quello di riuscire a piazzare tutti quegli organismi alieni nelle teste di ogni leader mondiale in modo da poter controllare il pianeta Terra e procedere con un'invasione di massa, o meglio, con una infestazione totale.  


Allora mentre sulla Terra Lucy si ritrova ad intervistare sul tetto del suo palazzo Super Ghost, che nel frattempo dovrebbe occuparsi della figlia di Lucy, il Dottore e Nardole che è stato salvato e ricucito in seguito ai fatti accaduti nello speciale di River, si ritrovano sulla nave spaziale madre del Collettivo. L'idea era quella di creare un'invasione terrestre fittizia in modo che i leader mondiali si fossero impauriti e arresi al Collettivo,  Perciò il Dottore intende far esplodere o schiantare la navicella poiché il piano nemico stava trovando degli intoppi e non era ancora pronto. 
A salvare il Dottore da uno schianto assicurato è proprio Ghost che riesce ad evitare l'impatto grazie alla sua forza. Intanto anche il quatier generale del Commiato viene sgomberato dalla UNIT (ci fa piacere che Osgood venga menzionata), 

Il finale è quello smielato, con Lucy che capisce chi si cela sotto la maschera di Ghost e comprende che quell'uomo è sempre restato al suo fianco e che l'ama come non ha fatto mai nessun altro. Voi direte - "Tutto qui?" - Forse, ma le parole finali del Dottore che non riesce ad aprirsi sull'argomento River ci fa capire che tipo di stagione sarà la prossima. Avremo un Dottore triste per l'addio dato alla donna amata? Riuscirà Bill a risollevarlo? E Missy, che ruolo avrà? 

Tutto ha una fine. Ed è sempre triste.  

                                                                                                                                                                                                                                                  Cosa ci resta di questo speciale? Forse una consapevolezza, che il tempo così come veniva concepito nell'universo sci-fi di Doctor Who sta lentamente mutando. Il tempo è una caratterizzante determinante, questo era e resta palese. Ma ciò che si evince, soprattutto in questo episodio, è il restringersi del tempo, e non più del dilatarsi. Si restringe in un campo interiore, in attimi precisi. C'è un ricerca quasi speculativa sulla ricerca dell'istante preciso, e le continue suggestioni sui "24 anni" trovano a questo punto il loro perché, Sì, abbiamo parlato anche di fan service, ma forse c'è qualcosa di più. Forse, ed ovviamente un interrogativo destinato a restare almeno fino alla prossima stagione. Come agirà il tempo? Ci sarà una dilatazione come in Hell Bent, sarà calcolabile o quantomeno quantificabile un periodo da un altro? È fondamentale saperlo, perché si sa, così come per gli uomini anche per il Dottore, il tempo è l'unico mezzo in grado di poter alleviare i dolori e cicatrizzare le ferite. 

VOTO PUNTATA: 7+

VI LASCIO, MIEI CARI, CON IL TRAILER UFFICIALE DELLA 10° STAGIONE!





Per altre news e materiale su Doctor Who, seguiteci sulla nostra pagina Facebook Diretta Telefilm.
Come sempre ringrazio le pagine che pubblicizzano questo materiale.
Grazie perché senza di voi tutto ciò non potrebbe essere pubblicato!


Serie Tv NewsMultifandom is a way of lifeSerial Lovers - Telefilm PageNoi che dipendiamo dai dipendiamo dai nostri film e telefilm preferitiMultifandom il mondo che non c'èTelefilm, Film. Music and MoreThe Kingdom Of FandomTelefilm uno stile di vitaThe SeriesTelefilm e film 4 everDoctor Who pagina italianaThe day of the DoctorDoctor Who "ita"Doctor Who Fans (italia), The Doctor's TardisIo sono il Dottore! "Doctor Who" Doctor Who (ita)Film & Serie TV mi riempiono la vitaDoctor Who Italian Fan ClubPiù grande all'internoDoctor Who itaThe Game of Doctor WinchesterGli attori britannici hanno rovinato la mia vita,Doctor Who non è un telefilm, Doctor Who è uno stile di vitaSerie Tv ManiaSherlock Italia Serie TvSherlock Italia Vatican CameosSherlock Holmes fans HolmesJohnlock Italia Sherlock&WatsonSherlock (BBC) ItaliaOver There - la cultura al vostro servizioSerie Tv ItaliaThe hero who's not on the side of the AngelsDoctor Who non è un telefilm, Doctor Who è uno stile di vita , The day of the Doctor.



News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge