Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
giovedì 29 maggio 2014

Avevamo lasciato i nostri amati cento ( adesso dimezzati) alle prese con i temibili Grounders. La nostra Sailor Clarke non è riuscita nell'intento di patteggiare una pace con Il boss dei terrestri. E adesso i nostri superstiti si aggirano per il campo temendo un possibile attacco. E che dire, l'Arca di Noè si è totalmente spenta dopo il lancio della navicella dei traditori dell'Arca, e s'è schiantata sul suolo terreste.
 La puntatona si apre così. I leader dei ex-cento esplorano l'area dell'esplosione in cerca di qualche supersiste, e oltre qualche pezzo di braccio e arti vari, non trovano altro, se non del possibile carburante esplosivo.


 Al ritorno dalla scampagnata un rumore si percepisce .. Chi è? Qualche travestito terreste? No, l'esiliato-killer-di-killer-bambina, Murphy. Catturato, torturato e a quanto pare rilasciato dai terrestri. 


Ma non è venuto solo, ha con se un amico invisibile. Un virus. Ebbene si, non si sa come da esseri primitivi quali sono i terrestri hanno tramutato Murphy in un arma batteriologica. Ehmbe che innovazione. Dagli archi e frecce ad armi batteriologiche. Si evolvono in fretta. E niente. Murphy contagia tutti meno che la femme fatale Octavia e il pupazzo gonfiabile Finn. Eh i belli sono immuni. ( si fa per dire belli ) e la nostra piccola Sailor Clarke mentre cercava di curare i malati cade vittima della stessa malattia. Occhi sanguinanti, disidratazione.. No non spunterà Damon Salvatore ( non mi sarebbe certo dispiaciuto).. E nessuno diventerà una reliquia religiosa.


Ma la piccola Clarke perde i sensi e chi la prende tra le sue braccia? Il favoloso perfetto Bellamy? No il pupazzo gonfiabile, sotto lo sguardo da cane bastonato di Ravenna. Si scopre dopo che Octavia, nonostante il divieto di Bellamy, viene incoraggiata da Clarke ad andare dallo scultuoreo Lincoln per chiedere qualche info in più. Ebbene si, Lincoln afferma che il virus non è nulla di mortale (poi non si sa perchè muioiono 13 dei cento) ma passa in fretta, è soltanto un diversivo per indebolire la carica dei cento e uno, in modo che i grounders possano attaccarli all'alba. E come risolviamo questo problemuccio? Aiuto. Tutti si ammalano, uno dopo l'altro. Persino il nostro Bellamy, cade malato. Qui abbiamo una bellissima scena, tra Bellamy ed Octavia, dove la corazza di bello e dannato viene spazzata via da un ragazzo impaurito, che viene rassicurato dalla sorellina.



 E chi si prende cura di lui? Murphy? Macchè, il nostro redento ( così sembrava) Murphy viene scalzato da Clarke, tenevi forte "momento bellarke" (ed io saltello sulla sedia): "Ci penso io" dice Clarke. E si prende cura del suo amato Bellamy (spero ben presto lo sarà). Ma dobbiamo spazzar via i grounders. Chi ci pensa? La nostra wonderwoman Ravenna. Con il combustibile infiammibile della navicella esplosa e della polvere da sparo mette su una bomba supersonica. (alla faccia di Macgyver) Ma nessuno si offre di posizionarla se non la Raven stessa. (Finn è troppo cagasotto). E mentre Jasper si gode la sua popolarità dovuta al passato scontro con i grounders viene incaricato da Bellamy ormai contagiato dal virus di sparare all'ordigno esplosivo che verra posizionato sul ponticciolo dei sospiri. Finn, Jasper e Raven partono alla volta del ponticciolo prima dell'arrivo dei grounders. Ma Raven diciamo che li ha un tantino anticipati per posizionare lei la bomba.



 Certo gli uomini erano troppo impegnati a far nonsisacosa. Ma anche Raven è stata contagiata, e carponi carponi riesce a posizionare l'ordigno, arrivati Jasper e Finn, quest'ultimo si rende conto di come la sua pseudo amata stia soffrendo e corre in suo soccorso.


 Ma Jasper non riesce a prendere la mira per sparare all'ordigno e chi spunta? Il nerd Monty, che porta a Jasper un fucile carico, e dopo un paio di tentativi falliti "boom". Esplode, facendo saltare in aria i grounders. E il quartetto torna salvatore ed eroico nella terra dei Cento. Ma qui succede qualcosa, mentre l'amicizia splendida di Monty e Jasper si consolida, due rapportisi affievoliscono. 

 Raven tra le mille sofferenze causate dal virus, rompe con Finn. E qui ci vuole una considerazione. Raven lascia Finn. Finn innamorato di Clarke, Clarke a piede libero. Momento NO per le bellarke. Raven donna affascinante, forte potrà cadere nelle braccia di Bellamy. No. No. E no. Non deve accadere. 
 Altro momento di rottura. Tra la piccola conquistador di uomini Octavia e il bel Lincoln. Lui va via, ha paura degli uomini della montagna ( ? e chi so questi qua?) e voleva che Octavia lo seguisse. Ma Octavia, non può e non vuole lasciare la sua gente e il fratello. 



( Ma va?) E così i due si dicono addio con un bacio da via col vento. E qui termina il decimo episodio e restiamo in attesa di capire che cosa è successo, all'Arca di Noè e l'intero equipaggio, inclusa la madre di Clarke. 


Ma non finisce qui, il presunto redento Murphy non è cosi redento come si credeva. Mentre gli ultimi malaticci riposano, prende una pezza imbevuta d'acqua e soffoca chi? colui che gli mise il cappio al collo. Cosa cova Murphy? 

 Considerazioni personali: Allooora, da Bellarke dipendente che dire. Ho adorato quei piccoli momenti in cui Bellamy e Clarke sono stati vicini ed i loro sguardi si sono incrociati. Ma adesso ci sta Raven a piede libero. Aiuto. Spero di sbagliarmi. Non sopporterei di vedere loro due avvinghiati. Tantomeno di veder Clarke e Finn. Il resto dell'episodio l'ho trovato avvicente e pieno di avvenimenti spiazzanti. Unico quesito: Chi cavolo sono questi uomini delle montagne? 

 Voto Episodio: 8+

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge