Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 12 novembre 2014


Eccomi,  dopo secoli, ad ammorbarvi con la recensione di un nuovo episodio di American Horror Story.


Psycho-Killer Dandy


I am no clown. I am perfection. I am greatness. I am the future and the future starts tonight

É ufficiale, Dandy è ormai un maestro del crimine ed un efferato omicida.
In un incrocio tra la routine mattutina di Patrick Bateman (meglio la scena della spa) e quella di Nelson Moss (Sweet November) , prima di una presentazione per un progetto pubblicitario, o se preferite quella maniacale di Rachel Berry ( basta Murphy, BASTA), il piccolo apprendista killer si prepara ad uccidere ancora una volta dopo una ricca dose di carica per l'autostima.


Si infila nel primo bar gay disponibile e sceglie un belloccio da affettare.... Matt Bomer, il prostituto.
Era tutto perfetto. Arrivano nel camioncino di Twisty e si spogliano entrambi. Secondi magici per la vista, che visione paradisiaca! Sembrava di essere in una pubblicità di Calvin Klein.






Saranno stati anche i capelli alla James Dean e il mascellone imponente ma come si può resistere? Neanche Dell Toledo ci è riusc....Dandy, WHAT DID YOU DONE?!!!

Trattenevo il respiro ogni volta che si rianimava ma, allo stesso tempo, non riuscivo a nascondere una risata.

Almeno è riuscito a disfarsi del cadavere senza bucare "vasca e soffitto"!






R.I.P. DORA

Poor Dora! Aveva anche avuto un presentimento ma Dandy ha tagliato subito corto.

La sua morte ci da anche l'occasione di conoscere il personaggio interpretato da Gabourey Sidibe, che ricordiamo tutti nel ruolo di Queenie, in Coven.
Fantasia portami via, il suo nome è Regina Ross e studia a New York per ottenere un diploma da segretaria. Immagino che rivedremo il suo personaggio nella cittadina di Jupiter nel momento in cui non riceverà mai più la sua chiamata settimanale.

Certamente, avere a che fare con Dandy e la sua famiglia non deve essere stato uno scherzo, specialmente Regina che giocava insieme a lui da piccola. Chissà quale trauma avrà subito Dandy, con una tipetta del genere! Qualcosa mi dice che pianti li avrà fatti a causa sua.














IL QUADRATO DELLE MERAVIGLIE  non lo avevo considerato

Desiree, che ci era stata presentata come un'ermafrodita tutta pepe, si rivela essere semplicemente una donna con tre tette e un clitoride da record; però le palle sembra volerle tirare fuori comunque, mandando a cagare Dell una volta per tutte. Non prevedo un futuro roseo per lei, l'ombra di Toledo incombe minacciosa.
La scena tra lei e Jimmy però mi ha dato i brividi, non solo perché immaginavo Jimmy morto e senza chele ma perché pensavo avesse fatto qualche danno irreparabile alla pseudo-matrigna.


E dire che Dell aveva affermato di essere l'uomo più felice del mondo... spezziamo una lancia, un dito o un'intera mano in suo favore: è molto combattutto ed imbarazzato riguardo la sua sessualità ed aggredisce gli altri perché il suo animo sensibile non viene compreso (è colpa di Matt Bomer, quel brutto insensibile).



Sempre tenera Ethel che aiuta tutti nonostante abbia più di un piede nella fossa. Spero riesca ad arrivare fino alla fine della stagione, per quanto sia un personaggio marginale e di supporto, perché il suo destino miserabile non se l'è cercato minimamente. 






Jimmy – Maggie

Davvero, speravo non diventasse una situazione così scontata e prevedibile ma sembra tutto convogliare in quella direzione.
Dopo l’esperienza con il clown si sono sempre più avvicinati e quella vita forzata nel circo, per reggere il gioco, inizia a diventare un’abitudine. Lei si innamora del mostro perché lo vede da un altro punto di vista, lontano dai pregiudizi e dalla mentalità stretta in cui è cresciuta; poi lo offende e i due si separano. Nel momento in cui lui si troverà in pericolo (lo zampino di Stanley), lei interverrà per salvarlo, le carte verranno svelate e le possibilità saranno piacevolmente due. Lei muore violentemente e lui piange il suo sacrificio oppure il bacio del vero amore spezzerà l’incantesimo della rosa, “e vissero tutti felici e contenti”, stile OUAT.
Scherzi a parte, dopo aver superato la mancanza di Taissa, continuo a sostenere che la coppia televisiva Emma-Evan sia un po’ noiosa (fuori dal set sicuramente sono favolosi, liti domestiche escluse).
Lati positivi (seriamente li hai trovati?!): Evan ha fatto un passo da gigante rispetto alla scorsa stagione, ha finalmente riacquistato l’uso della parola dopo una stagione in modalità “muto” ed Emma non è la solita ragazza stronza e viziata ma una truffatrice con il cuore <3 span="">


Elsa – Dot&Bette – Stanley

I tentativi di rivincita di Elsa dal suo stato pietoso continuano ad essere del tutto inutili. Potrà spedire le sorelle anche sulla Luna, ciò non le permetterà di raggiungere i suoi sogni perché loro non sono mai state il suo ostacolo. Venderle poi a Gloria, un’ideona, tanto valeva cucinarli lei stessa i cupcakes avvelenati, potrebbe benissimo aver peggiorato la sua situazione. 
 
Denis O’Hare fa sempre ruoli meschini o fastidiosi, forse saranno quei suoi sorrisi storti e maligni, quelli che in genere ti fanno partire il palmo aperto come riflesso spontaneo, però è una parte che gli riesce bene. Lo vorrei in un ruolo più centrale il prossimo anno, se davvero la Lange non ci sarà più, dato che è uno degli originali della serie e ne ha diritto per anzianità. 
A voi piace il personaggio di Stanley? Io, lo trovo molto simile ad Elsa sotto certi aspetti, solo più codardo.


In Freaks, la Paulson è il personaggio “muto”: in molti sembrano voler decidere del destino delle gemelle tranne che loro stesse, che si limitano a sognare. Lo potrei capire dall’ingenua Bette ma che fine ha fatto la furba ed arrogante Dot? Vedremo come affronterà il problema “Dandy”, dato che ora sono entrate a far parte della lista dei giocattoli del piccolo killer in erba (nessuno però supererà Zachary Quinto, in beltà e grandezza). 


Quando Bette è morta ci avevo quasi creduto, che burloni con questi sogni ad occhi aperti! Forse vogliono prepararci ad una morte più importante? Della serie “ Al lupo, al lupo!”?









Molti dei personaggi di questa stagione hanno grandi ambizioni.
Stanley ed Elsa puntano a ricchezza e notorietà, senza grandi scrupoli; Bette vorrebbe diventare un’icona; Dandy, anche lui, vuole essere famoso ma è incurante del mezzo e del risultato, purché sia quello; Dot e Jimmy aspirano ad una vita normale che contrasta con la loro natura fisica e Maggie desidera fare soldi. Dell chissà… pace con il cervello?
Ethel è probabilmente quella meno combattuta, dopo Pepper, il suo unico obiettivo è sapere Jimmy felice; la considero la più nobile tra i personaggi perché ha accettato la sua condizione e la sua sorte prossima. Nessuno dei precedenti riesce ad accettare la propria vita così com’è e sappiamo tutti come vanno queste cose: molti combatteranno contro i mulini a vento, altri moriranno nel tentativo (come Twisty) e solo pochi avranno la fortuna di sopravvivere per veder avverati i propri sogni.

Il mio entusiasmo iniziale per questa stagione sta calando: mi piace l’horror, mi piace il trash, mi piacciono i musical e i collegamenti nascosti o sottili, però di questa roba non riesco a farmi un’opinione definitiva. Trovo ci sia meno spessore nei personaggi rispetto alla prima, sarà che il cast è aumentato ma sento davvero che manca qualcosa, quel qualcosa che mi teneva attaccata al pc a ricaricare gli streaming e cercare la puntata in inglese due minuti dopo la messa in onda.
Per non parlare della quantità di elementi che si ripetono, un po’ come Burton o Del Toro che si riconoscono subito. Se da una parte sono piacevoli e caratterizzano AHS e Murphy stesso, dall’altro lato mi chiedo, non c’è altro da aggiungere?
Vorrei che questa serie continuasse a sorprendermi, sapendosi anche rinnovare, perché tante volte cambiare il tema non è sufficiente a creare un prodotto originale.

Ok, la pianto qui con le lamentele, al prossimo episodio!



PROMO  










Se volete rimanere aggiornati sulle serie seguite la pagina 















Potete seguire invece noi, ed altre serie tv, qui nel blog o nella nostra pagina Facebook 




Stay Freaks e non accettate Cupcakes Rosa!



*Ardesia












 





































1 commenti:

Giada ha detto...

Bella recensione, sto amando questa stagione sempre di più e la visione di fusti seminudi aiuta molto devo dire! :D
Baci, Giada

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge