Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 18 novembre 2014

Che episodio ragazzi, che episodio! *-*
So che non faccio altro che ripetermi, ma cosa posso dire se non che The Originals diventa sempre più bello?

Questa puntata, poi, mi è piaciuta particolarmente, specialmente per il personaggio di Klaus e per la piccola vendetta nei confronti di Finn. Aaaah, ma quanto ho goduto nel vederlo catturato?! Troppo.

Se siete curiose di sapere cos'è successo, cliccate quel piccolo bottoncino e seguitemi ;)




La scorsa puntata era finita, tutto sommato, bene: Elijah era stato salvato da Klaus e finalmente era stato portato a casa, al sicuro. Purtroppo però il suo risveglio sarà molto più difficile di quanto si possa credere.



Klaus le prova tutte, ma invano: il vampiro non riesce a svegliarsi dall'incubo nel quale sua madre l'ha rinchiuso e ogni tentativo di Klaus di entrare nella mente del fratello per farlo risvegliare, fallisce miseramente. Esther ha pensato proprio a tutto e ha fatto in modo che Klaus non possa aiutare il fratello.
Ben presto però Hayley si accorge di alcuni segni sul collo di Elijah e Klaus capisce che sono dovuti ad un incantesimo di Esther, lo stesso che la strega usava con Mikael quando, tornato dalle battaglie più distrutto che mai, lo aiutava a conciliargli il sonno. Poi, usando le stesse erbe con le quali preparava l'incantesimo, lo risvegliava.

Così, mentre Elijah rimane in preda al suo peggior incubo: se stesso e il mostro che è diventato, Klaus si reca nel Bayou sperando di trovare un particolare tipo di orchidee, le stesse che usava Esther per quell'incantesimo, nel tentativo di risvegliare il fratello.


Nel frattempo Hayley non riesce a starsene con le mani in mano e decide di dare la caccia a Esther. Per farlo, però, non si confronterà direttamente con lei, ma colpirà tutto ciò che lei ha più a cuore: i suoi figli, Finn e Kol.


Il mammone Originale si è finalmente innamorato di una donna che non sia sua madre - che strano, ragazze! Non pensavo sarebbe mai successo! - ...e infatti non è successo!
Ricordiamoci, che Finn sta solo cercando di attirare Cami nella trappola del lupo. Mi dispiace per te, Finn - no, non è vero - ma qualcuno è più furbo di te!

Muahahahahah!! Scusate, la mia risata malefica ogni tanto scappa! xD


Eheheheh tiè, beccato! Il sorrisetto di Cami è adorabile in questa scena! 

Anyway.
Se Finn crede di tenere Cami in pugno, si sbaglia di grosso. La bella biondina insieme ad Hayley, Marcell e Aiden, ha messo su un bel piano per riuscire a trarre in inganno il vampiro e imprigiornalo con un paio di manette che hanno la bellissima capacità di togliere il potere a chi le "indossa".
Oooh, non vedo l'ora di vedere Finn legato da quelle manette! *-*

Il piano è molto semplice.
Cami si presenta all'appuntamento, con la scusa di una telefonata si avvicina all'uscita del bar e, poco dopo viene rapita da una misteriosa figura che la morde nel collo. Chi sarà mai questo cattivone? Ah ma certo, la nostra carissima Hayley.
Subito dopo Cami verrà portata nella chiesa di Kieran (lo ricordate, vero? Lo zio di Cami...) e Aiden farà credere a Finn di aver scoperto dove Cami viene tenuta prigioniera.
Finn ha bisogno di trovarla e salvarla, sua madre la vuole viva e secondo me sotto sotto, ma moooooolto sotto, Cami inizia a piacergli davvero.

Purtroppo Finn è astuto e capisce che Aiden sta facendo il doppio gioco. Per questo attacca Hayley e sembra stia per ucciderla quando, per fortuna, qualcuno gli tira due frecce e lo mette al tappeto.
E chi può essere se non Jack che finalmente ha deciso di riprendere il suo posto come Alfa del branco?





Un urrà per Jack che ha fatto fuori quell'ignobile uomo! 

E finalmente...



Proprio quello che si meritava!

Ma ora passiamo al secondo Mikaelson di cui occuparsi e cioè... Kol.

Kol se la sta spassando con Davina. Inizialmente Davina è diffidente nei suoi confronti - e ci mancherebbe, chi non lo sarebbe scoprendo che è un Mikaelson? - ma pian piano si rende conto della persona che è Kol, della rabbia che prova per essere stato privato della magia quando è stato trasforato in vampiro e di come le mostruosità che aveva commesso durante la sua millenaria vita fossero dovuti a questa rabbia che lo mangiava vivo, la rabbia per essere stato privato dell'unica cosa che più contava per sé: la magia.
Così Davina diviene sempre più morbida nei suoi confronti, soprattutto quando viene a sapere il piano di Kol per mettere KO Klaus senza danneggiare le persone a cui lei tiene.



Dopo averla portata in una sorta di bat-caverna per streghe, Kol le spiega una tecnica, la Kemyia, attraverso la quale le streghe possono trasformare un elemento in un altro.
Klaus, essendo in parte un licantropo, non è vulnerabile all'argento del quale sono composti i paletti che usava per tenere i suoi fratelli rinchiusi nelle bare. Anzi, quell'argento lo fortificherebbe. Ecco spiegato il motivo per il quale non possono conficcargli quel paletto nel cuore e rinchiuderlo in una bara. Ma, possono unire le loro forze per trasformare il paletto in un altro materiale et voilà... Klaus può essere annientato per sempre, rinchiuso in una bara e lasciato vivo. In questo modo tutti coloro che discendono da lui non moriranno.



Piano perfetto, Kol.
Peccato solo che Marcell ti ha trovato e che la festa finisce qui. Su... va a fare compagnia a tuo fratello Finn...


Muahahahahah!
Ecco che riparte la mia risata malefica xD




Klaus intanto è alla ricerca delle orchidee, e lungo il cammino trova qualcuno disposto ad aiutarlo: Ansel, suo padre.
Così i due hanno un'intensa discussione, durata tutto il pomeriggio. Inizialmente Klaus non vuole sentirlo parlare, ma pian piano ascolta le sue parole, capisce che il padre non l'ha voluto abbandonare, ma è stato costretto. Capisce che non avrebbe mai voluto lasciarlo, che avrebbe voluto crescerlo.

A Klaus appare in un attimo la vita che avrebbe avuto se fosse stato cresciuto da Ansel, una vita pura, senza menzogne, crudeltà, una vita di forza e bontà d'animo. Una vita completamente diversa da quella che ha.

Klaus capisce che Ansel è stato mandato lì da Esther, nella speranza che almeno lui riesca a convincerlo a rinunciare al vampirismo, ma Klaus è testardo e di certo il suo paparino sbucato fuori dopo mille anni non sarà ciò che gli farà cambiare idea.

Piuttosto, scopre che il padre sa che Hope non è morta, ma è viva al sicuro, lontano da New Orleans.
Questo fa scattare il senso di protezione paterna che Klaus ha nei confronti della piccolina. Vorrebbe non doverlo fare, ma non può lasciare che Esther si impossessi della mente di Ansel e scoprire una cosa così importante. Così, contro la sua volontà, è costretto ad uccidere il padre che aveva sempre voluto e che aveva finalmente trovato.

Il suo desiderio egoistico, come dirà ad Elijah, non poteva prendere il sopravvento. Non poteva rischiare di mettere in pericolo Hope.




Klaus è cambiato tantissimo.
Non solo si fa schifo da solo per il gesto che ha commesso, che è stato costretto a commettere, ma soprattutto finalmente ha messo qualcun'altro prima di lui. Dopotutto, è proprio vero che diventare padre di una bella bimba cambia totalmente la vita di un uomo.


No ragazze, queste scene mi spezzano il cuore ç_ç

Distrutto, torna a casa e riesce a curare Elijah facendolo risvegliare... riporto qui sotto l'intera scena, perché secondo me merita davvero tanto. Non so voi, ma io ho pianto quando l'ho vista... 






E' qualcosa di indescrivibile....
Si sente quanto Klaus sia preoccupato per il fratello e quanto sia importante per lui, perché è l'unica persona che riesce a indicargli la giusta strada da seguire, l'unica persona che sa come muovere i suoi fili, che sa come farlo ragionare. Elijah è l'unico che conosce veramente Klaus ed è l'unica persona di cui egli necessita.
Se prima lottavano l'uno contro l'altro, adesso lottano per stare insieme, adesso Klaus ha imparato cos'è la famiglia e sa che Elijah è la sua famiglia.
Klaus è davvero cresciuto in queste due stagioni, in una maniera notevole... non è più il Klaus che abbiamo conosciuto in The Vampire Diaries, adesso è degno di essere il Re del Quartiere, perché non è spinto dal suo egoismo e dal suo voler divertirsi, ma è spinto adesso dal senso del dovere e dall'amore verso la sua famiglia. 
E il suo amore fa risvegliare Elijah. 

Ora, io sono un po' di parte, perché basta che so che una coppia è formata da due fratelli e già impazzisco per loro, poi vedo queste scene e mi si scioglie completamente il cuore...
 



E così la puntata finisce nel migliore dei modi: Elijah è di nuovo sano e salvo e Marcell e Hayley portano ai due Originali una grandiosa notizia, anzi... hanno un regalo per loro. 




 Finn e Kol sono stati catturati, finalmente e Klaus ed Elijah credono di essere un passo avanti rispetto alla loro carissima mammina. 
Purtroppo, invece, non sanno che anche lei ha catturato qualcuno... Cami. 

Non vedo l'ora di vedere la prossima puntata, speriamo che a Cami non succeda nulla e che invece Finn venga duramente punito e che si prenda anche le torture del fratello. Dopotutto Kol mi sta troppo simpatico e lo voglio al fianco di Davina; anche se insieme sono un pericolo per Klaus, li shippo da morire *-*


Insomma, ci chiediamo tutte come andrà a finire e purtroppo lo potremo sapere solo tra sette lunghissimi giorni ç.ç 
Per ingannare l'attesa vi lascio col promo dell'ottavo episodio, The Brothers that Care Forgot, una puntata che non vedo l'ora di vedere in quanto ci sarà la nostra bellissima Claire Holt. Eh sì, ragazze mie, vedremo la stupenda Rebekah che fa da mammina a Hope. 
Non vedo l'ora! *-* Questa settimana sarà lentissima, già lo so ç.ç


Voto alla puntata: 








Spero che la recensione vi sia piaciuta, vi ringrazio tutte ancora una volta e soprattutto ringrazio le pagine Facebook che mi supportano: 
The Originals Italia, The Vampire Diaries: Alwways and Forever, Phoebe Tonking Italia, TV Series are my drug, Serie TV, la nostra droga, Per tutti quelli che amano i telefilm e i film, Serie TV Italia, Series Generation, Serie TV Mania, Telefilm Dependence, Serie TV e film time, » I have a crush on telefilm., Telefilm Dipendenti- Telefilm obsession: the planet of happiness -Non solo Serie Tv - Telefilm, tv e cinema
Mi nutro di Serie TV Ian Somerhalder & Joseph Morgan.Daniel Gillies & Claire Holt ღ Always and Forever ღ DemiMovie
Grazie ragazze, non saprei proprio come fare senza voi! <3


Alla prossima settimana, un bacio, 
Alba

4 commenti:

Elisa ha detto...

E' qualcosa di indescrivibile....
Si sente quanto Klaus sia preoccupato per il fratello e quanto sia importante per lui, perché è l'unica persona che riesce a indicargli la giusta strada da seguire, l'unica persona che sa come muovere i suoi fili, che sa come farlo ragionare. Elijah è l'unico che conosce veramente Klaus ed è l'unica persona di cui egli necessita.
Se prima lottavano l'uno contro l'altro, adesso lottano per stare insieme, adesso Klaus ha imparato cos'è la famiglia e sa che Elijah è la sua famiglia.
Klaus è davvero cresciuto in queste due stagioni, in una maniera notevole... non è più il Klaus che abbiamo conosciuto in The Vampire Diaries, adesso è degno di essere il Re del Quartiere, perché non è spinto dal suo egoismo e dal suo voler divertirsi, ma è spinto adesso dal senso del dovere e dall'amore verso la sua famiglia.
E il suo amore fa risvegliare Elijah.

Che belle parole....già vedere quella scena mi aveva commosso, ma leggere questo... :')
Hai proprio ragione, Elijah è l'unico che puo' aiutare e salvare Klaus, da sua madre, dai nemici e soprattutto, da se stesso! Dal mostro che è in lui!
Complimenti cara, davvero una bellissima recensione!
Un abbraccio, Eli

Giada ha detto...

Bella bella bella!!! No ma che dico? DIVINA! MERAVIGLIOSA STRAORDINARIA!!!!!!
Quest'anno the originals si sta davvero superando! Awwwwwwww *_* Ogni martedi sono in trepidazione!!! Voglio dirvi una cosa però...e non linciatemi....sto provando un po' di pena-simpatia per Kol...non so, ora lo vedo sotto una luce diversa...o quanto meno, inizio a vederlo.
Forse mi sbaglio, ma a voi non sembra totalmente diverso dal Kol che abbiamo conosciuto in Tvd? Sarà merito dell'attore che adoro? Bho nn lo so davvero!
Vedremo come andrà a finire la faccenda! Spero comunque, che i nostri eroi escano vittoriosi! :D
Belle le scene di Klaus ed Elijah,...io li amo davvero!
Un bacio e complimenti per la rece! Favolosa!
Baci Giada

Alba ha detto...

Grazie mille Elisa, veramente! Grazie per aver letto, ma soprattutto per aver commentato *-*
Eh sì... Elijah è il pilasto portante di The Originals, in queste due puntate in cui lui non è stato accanto alla sua famiglia si è sentito come un vuoto e... non lo so, ma mi è sembrato di vedere un Klaus abbandonato a sè stesso che prende iniziative avventate! Chissà... se Elijah gli fosse stato accanto, probabilmente non avrebbe commesso certe azioni (come uccidere Ansel, per esempio!)

Grazie ancora Elisa,
un bacio,
Alba <3

Alba ha detto...

No Giada, la penso come te riguardo a Kol!
Sarà che forse sto imparando a conoscere l'attore (che finora conoscevo solo "per sentito dire"), e - non linciatemi voi, adesso xD - per quanto io possa amare Nate, noto che Daniel mi piace sempre più rispetto a Nate XD Quindi... bè, la penso proprio come te, provo pena per lui... Dopotutto, come ho scritto nella rece, spero che Finn si prenda "le botte" per entrambi, non voglio che fanno del male a Kol :(
Piccolo... ahahahah
E poi, lui DEVE stare con Davina!! ...scusate, mi parte la ship ogni volta che penso a lui ahahahah

Comunque, grazie mille per aver letto e commentato
Un bacio,
Alba <3

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge