Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 28 gennaio 2015
           


                


*Warning: this recap may contains strong language

E sì, miei cari, perché tra Shameless, Looking e Galavant, questo è stato un lunedì di merda, ma così di merda che al Blue Monday glie fa un baffo. Questi tre show mi hanno fatta esaltare e mi hanno ammazzato i feels nel giro di tre secondi…



Comunque, parliamo di “The Two Lisas”, un episodio che, come ha evidenziato mia cugina, è stato l’episodio delle prime volte, non tanto per quanto riguarda il sesso, ma per l’apertura e l’onestà nel rapporto con gli altri. Ma analizziamolo nel dettaglio.

Io non lo so che vogliono fare con Debbie, ma in questo episodio ha toccato il fondo. Il che è un peccato, visto che era una bambina così intelligente e furba, ma adesso sembra essere in balia dei suoi ormoni e si fa trascinare da questi. Il perdere la verginità la sta tormentando, soprattutto da quando scopre che Carl è, almeno in parte, più attivo di lei su questo fronte, e, quindi, ogni sua azione è rivolta a quello scopo: organizza una festa invitando amici più grandi, tra cui anche Matty, che non ha ancora dimenticato. E infatti, quando questo parte a causa della birra di Frank, lei lo porta in camera sua e succede il fattaccio. Peccato che si tratti di violenza sul ragazzo, visto che era privo di sensi. Ma Debs pare non accorgersene: è finalmente diventata donna e si è finalmente tolta un peso; purtroppo resta comunque una ragazzina di quattordici anni che non capisce la gravità del suo gesto. Toccante è stato il momento in cui ne parla con Fiona, che le sta accanto e, in un silenzio confortante, le tiene la mano. Spero che la ragazza apra gli occhi e rifletta su quello che ha fatto, che questa esperienza la faccia maturare davvero, deve capire che non si diventa donne per una questione fisica, ma per le scelte che si fanno.

     

Mandy è una ragazza cresciuta nel ghetto, con un padre schifoso e una vita altrettanto schifosa; non ha mai avuto certezze né punti fermi, si è sempre sentita semplicemente inutile. Se magari, inizialmente, ha avuto Ian come presenza positiva nella sua vita, adesso non ha più nemmeno quella, visto che il ragazzo è pieno di problemi, quindi partire col suo ragazzo psicopatico le sembra l’unica cosa giusta da fare, dato che lì non c’è niente e nessuno che la trattenga. Ian capisce che la ragazza ha bisogno di una ragione per restare (e che quella ragione è Lip), così va dal fratello per chiedergli aiuto. Lip va da Mandy… ed eccolo lì, il momento in cui il mio cuore si è frantumato in mille pezzettini: sono nudi, che si baciano, e Lip la guarda intensamente negli occhi (giuro, stavo morendo e piangendo e immaginavo di essere al posto di Mandy), le dice che è una ragazza fantastica, intelligente e spiritosa. E lei, che ormai non ha più niente da perdere, gli dice che lo ama. A questo punto dovremmo essere tutti felici, perché lei ha finalmente detto ad alta voce quello che noi avevamo capito già da tempo, e ci aspettiamo una risposta positiva di lui, perché è vero che le parole se le porta via il vento, ma uno sguardo del genere non mente, e invece Lip sbianca, resta in silenzio e continua a scoparsela.   



Ma allora sei un coglione. Lei lo sa benissimo che non ha bisogno di quel cretino di Kenyatta, lei ha bisogno di te, e invitarla il mattino dopo per colazione, dopo il tuo silenzio, non è di certo la mossa giusta da fare. E non dovresti nemmeno essere stupito del fatto che Mandy abbia deciso di andarsene. Non so dare una spiegazione al comportamento di Lip; sarà consapevole del fatto che Mandy ci tiene a lui e che ha fatto di tutto per lui (ricordiamoci le domande per i vari college) e lui tiene a lei; ma probabilmente il quartiere sta iniziando a stargli stretto. Sta di fatto che si è comportato da stronzo colossale. 
   
   

Rivelazione dell’episodio sono state Sheila e Sammy. Le due donne che tanto si sono combattute l’amore di Frank, finalmente aprono gli occhi e per la prima volta vedono l’uomo per quello che veramente è: un egoista. A Frank non frega un cavolo di niente, gli interessa solo la sua pellaccia e la sua birra e infinocchierebbe chiunque pur di ottenere ciò che vuole, e questo è quello che ha sempre fatto con Sheila. È dalla prima stagione che la riempie di belle parole solo per avere un tetto e del cibo gratis; ricordiamoci di come voleva smorzare i primi tentativi della donna per uscire di casa e combattere la sua fobia, e Sheila ha sempre creduto a tutto, forse perché davvero presa (che poi mi domando come ci si possa innamorare di Frank), ma adesso si è stufata di quella vita e di quel quartiere, vuole cambiare aria ed è disposta a rinunciare anche a Frank affinché il suo sogno si realizzi.

Sheila vuole davvero vendere la casa e ne parla con Frank, che cerca di convincerla a non farlo, ma le dà tutti i motivi sbagliati: dalle sue parole capiamo quanto l’uomo sia materialista e sia affezionato alla casa, per lui ha valore solo quello. Qui Sheila capisce di non contare niente per Frank, ma è alla fine dell’episodio che le arriva la batosta: attaccato da Sammy, l’uomo sbotta e inizia ad urlare cattiverie alle uniche due persone che l’abbiano veramente mai amato. E quando la casa scoppia a causa della macchina crea birra di Frank, Sheila prende in mano la sua vita e parte. Ecco che assistiamo alla crescita di una donna che si è sempre fatta mettere i piedi in testa da chiunque;  è sempre stata con uomini che non l’hanno mai apprezzata realmente; sempre chiusa in casa a cucinare, non aveva svaghi. Spero che questo viaggio la soddisfi, che si diverta e faccia ogni sorta di pazzia, per poi poterla rivedere come una donna completamente diversa, padrona della sua vita.          

          

Piccolo appunto su Fiona: che il cantante della band fosse uno stronzo colossale si vedeva da lontano, ma invitarla a un appuntamento quando convivi con la tua fidanzata e fingere che lei sia lì per Gus, no bello mio, stai proprio sbagliando! E poi i due cretini che suonano con lui lo spalleggiano in questo modo? Però ammetto che questo Gus mi piace: non è solo molto bello, ma potrebbe essere un buon ragazzo per Fiona; è un bassista, viene da una famiglia di musicisti (dio, ma perché nella realtà non esistono ragazzi del genere?), potrebbe stimolare la ragazza sotto diversi punti di vista. Staremo a vedere come si evolverà.


In conclusione, questo è stato un episodio in cui il drama ci è esploso letteralmente in faccia; un episodio in cui abbiamo visto l’animo incasinato delle nostre donne e in cui abbiamo detto addio a due personaggi che amiamo parecchio; addio confermato da un tweet del nostro Cameron


Fatemi sapere cosa ne pensate con un commento, io vi saluto con il promo del prossimo episodio!
   


                                                                                                                                                                                                                                                                                            Antonietta 
                          

4 commenti:

Sara C. ha detto...

Il mio cuore non ha retto alla scena di Lip e Mandy. Adoro Mandy come personaggo, adoro come la stavano facendo crescere ed evolvere. E invece che succede? Ce la spediscono via col fidanzato idiota. Non ci posso ancora credere :(

Antonietta V. ha detto...

Mandy è fantastica, si fa sempre in quattro per tutti; purtroppo nessuno fa lo stesso per lei. E Kenyatta, per quanto viscido possa essere, sembra l'unico che voglia starle vicino e lei si aggrappa a questo. Sono devastata :(

Anonimo ha detto...

Bravissima hai colto l'essenza della puntata. Perfettamente! Sono d'accordo con tutto quello che hai detto! Non vedo l'ora di vedere la prossima puntata! Baciooooo

Antonietta V. ha detto...

Grazie mille!
Un bacio a te <3

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge