Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
domenica 22 febbraio 2015

"È una terribile situazione. Ha a che fare con la morte di sua figlia una seconda volta. È come "oh accidenti come faccio a tenermi insieme?" È completamente terrorizzato all'idea di avercia  che fare di nuovo. Lance avrebbe voluto seppellirla correttamente, ma Laurel non glielo ha permesso. La sua mancanza di rispetto e il suo tradimento lo hanno ucciso di nuovo. Avrebbe voluto essere lì ma lui non c'era".  Cit. P. Blackthorne

Oliver Queen, vuoi tu sposarmi, 
ed essermi fedele nella gioia e nel dolore, nel presente e nel passato, ora e sempre?

Indubbiamente. ahahah pazza e innamorata di Oliver.
Effettivamente, sposarlo, è ciò che mi è passato per la mente alla fine dell'episodio.
Non riesco rimanere impassibile quando vedo quel suo bel volto così addolorato......
figuratevi  quando è senza t-shirt.... 
 È mai possibile che questo ragazzo non trovi il suo posto nel mondo? 
Va bene combattere per il bene dell città , va bene vestire i panni di Olvier, ma come disse Cupid "chi si prende cura di te?"  Chi  scalda il tuo letto  latte al mattino? 
Mi offro volontaria.
Lui concorda, ed è già vestito per l'occasione. Addio mondo!!

Ma bando alle ciance, anzi alle sciocchezze, veniamo all'episodio: che non mi è piaciuto quasi per niente !!!!
È raro, che non apprezzi Arrow, ma è accaduto. In questo 60ma puntata mi aspettavo fuochi d'artificio, arcobaleni ed unicorni invece sono rimasta a bocca asciutta.
Devo smetterla di leggere le farneticazioni di Mark, tutte le volte mi frega. Sbaglio, o era a proposito di quest'episodio, che aveva dichiarato ci sarebbe stato un momento Olicity che avrebbe mandato in tilt internet ? 


Vogliamo parlarne subito? Ok parliamone subito.
 La scena è carina e anche tenera, il problema è che molto spesso gli spoiler generano in me delle aspettative che puntualmente vengono disattese. 
Dovrò smettere di aspettarmi una scena in cui uno dei due si abbandoni al sentimento che prova trascinando con sé anche l'altro.
Qui assistiamo al primo vero momento in cui Oliver ha visto Felicity. Forse in quest'incontro viene svelato il motivo per cui  lui andò a cercarla quella prima volta alla QC.

Perché Felicity lo trova carino, nonostante in quella foto sembri un perverso psicopatico!!!!                                                   
 


Oppure, perché, lui rimane shoccato colpito dalle sue belle scarpette !!!!
Oppure, per finire, perché lei ha una chiavetta usb rossa attaccata al collo, chiaro messaggio subliminale del destino. E anche perché è adorabile mentre balbetta !!!!!
Insomma, cosa sia, cosa non sia, non si sa, lei riesce a strappargli il suo primo sorriso. Il che non era facile, visto quanto era arrabbiato per la parrucca che gli hanno messo !!!! Scherzi a parte. La scena è carina, se non fosse che mi aspettavo qualcosa di diverso, e anche per il fatto che stride con la loro conversazione  al ristorante durante il loro primo appuntamento. Se questa scena fosse stata nei pensieri degli autori, e non fosse messa lì a caso come temo, perché Oliver non le avrebbe parlato di questa prima volta in cui lui l'ha vista??
The Return

"Il Ritorno" di molti personaggi 

Protagonisti che sono rimasti nel cuore dei fans e che hanno contribuito al successo di questa serie:

Slade Wilson
Dio quanto mi era mancata quella voce!!!!!! Adoro Manu Bennet e la caratterizzazione che ha dato al personaggio di Slade, ma la sua voce indubbiamente batte tutti.
Rivederlo e riascoltarlo, è stato come sentire un profumo che ti risveglia un ricordo. Per un attimo la mia mente è ritornata alla seconda stagione, quando tutto era molto più semplice e i momenti Olicity erano davvero tanti. Slade è sempre lo stesso, con le stesse paranoie e le stessa smania di vendicare Shado. non è cambiato di una virgola, fortuna ha voluto che insieme a sua sorella sia riuscito ad imprigionarlo di nuovo.


Ma non appena Oliver avrà risolto la questione con Ra's farà bene a pensare  quanto è accaduto. Punto primo, Malcom sa dell'esistenza del carcere Argus sull'isola, e già ce n'eravamo accorti. Punto secondo, è davvero così facile introdurvisi all'interno e liberare i suoi prigionieri? La Waller invece di pensare ai suoi outfit così sofisticati dovrebbe badare di più che i buoi non scappino dalle sue stalle. Punto terzo, Slade Wilson cerca di nuovo vendetta e il suo bersaglio sarà senz'altro Felicity Smoack. Ecco questi sono i punti all'ordine del giorno ai quali Oliver dovrà trovare una soluzione.

Tommy Merlin
Ecco finalmente il ritorno più atteso da tutto fandom. Il ragazzo, che fra poco non potrà più impersonare i flash back perché è più vecchio di mio nonno, ha fatto un'entrata alla grande. La parte del fratello premuroso che si prende cura della sorella del suo migliore amico, non gli si addice granché. Soprattutto per la vita non propriamente casta che sembra condurre. 


È apprezzabile però che ci venga mostrato questo piccolo squarcio diverso dal Tommy che aveva rubato, per così dire, la fidanzata al suo amico. Certamente questo riabilita la sua memoria, se mai ce ne fosse bisogno. E senz'altro è il motivo per cui Oliver, quando torna a casa e scopre della sua relazione con Laurel, non cede all'impulso di spaccargli la faccia. 

Moira Queen
Non pervenuta ! Peccato !!! In un episodio celebrativo come questo, una sua apparizione sarebbe stata apprezzata. Sicuramente avrebbero trovato un posticino dove inserire qualche sua diabolica macchinazione.

 Il Ritorno a Lyan You



Eh si, Oliver torna là dove tutto ebbe inizio. Anche questa volta non ha trovato Scanu ad attenderlo, ma tutte le insidie che aveva scoperto anni prima.

Solo io mi chiedevo il perché di questo viaggio?

Perché Malcom li avesse mandati proprio là? Quello che mi stupisce non è tanto il mio essere tarda a comprendere certi sotterfugi, ma il fatto che anche Oliver ci caschi sempre.
Devo essere sincera, questa è la parte che più ho apprezzato dell'intero episodio. Sarà che il sole per me, è dove c'è Oliver, sarà che rivederlo di nuovo in balia di certe emozioni mi intenerisce, sarà che non so cosa potrebbe essere, ma mi ha commosso vederlo in preda ai fantasmi del passato. 
L'isola ha sempre avuto questo potere, ti spoglia di tutto ciò che hai. 

Quanto vorrei che queste conversazioni le facesse anche con Felicity !!!!!!!!!!!!!




Anche in questa occasione è riuscita a farlo. ha messo a nudo Oliver agli occhi della sorella, che ha potuto toccare con mano l'inferno che suo fratello aveva vissuto.  Se nella prima stagione abbiamo visto un Oliver che quasi fin da subito cerca di reagire alle difficoltà e alle ferite che gli vengono inferte in quel posto, adesso quest'ultimo sembra quasi essere sopraffatto dal dolore del ricordo di quei momenti. Sono stata contenta che abbia potuto farlo proprio con Thea, colei che ha sempre cercato di proteggere dalla morte, dalle difficoltà, dal dolore e anche dal senso di colpa. Sono felice che proprio con lei abbia potuto condividere un po' dei suoi dolori.
E non è un caso che Thea scopra proprio a Lyan You di essere un'assassina.


L'assassinio di Sara sarà la sua personale isola. Ciò che la trasformerà in qualcos'altro proprio come è accaduto a suo fratello. 

Flashback: Il  Ritorno a casa

Oliver Queen viene riportato a casa da Amandina nostra e ovviamente non può essere un impatto indolore per lui. Rivedere tutte le persone che ama, senza potersi manifestare è straziante. 

Oliver si trova di nuovo a scegliere fra ciò che desidera con tutto il cuore e ciò che è giusto che lui faccia. Questo flashback, anche se io l'ho trovato noioso, un senso lo ha avuto. Per la prima volta incontriamo Arrow. È senza cappuccio e senza costume, ma è lui, non è  Oliver. Perchè? Perché quest'ultimo avrebbe voluto rivelarsi al mondo e tornare dalla sua famiglia. Invece Arrow, dopo aver appreso le parole di suo padre, lo ha costretto ad anteporre il bene della città a quello personale costringendolo a tornare dalla Waller in attesa di poter tornare e fare ciò che era giusto. Sono tutte queste piccole trovate geniali degli autori, che nonostante, come in questo caso mi sia annoiata, riesco ad infervorarmi ripensando a ciò che ho visto.  



Conclusioni sconclusionate
- La soluzione alla sciarada fornita proprio da Slade.  Sono gli affetti e le persone che alimentanola tua luce. Senza di loro diventerai oscurità !




- Le previsioni di Maseo su Arrow: grasso e cappuccio non bastano per non farsi riconoscere. Occorre anche un commutatore di voce!!!!



Grazie a tutte di leggermi, grazie alle mie compagne di Thé e Dolcetto, grazie a coloro che in silenzio approvano o disapprovano o sorridono, grazie al nostro stupendo BLOG e queste altrettanto favolose pagine di facebook :


Il mio voto all'episodio è


Vi lascio il trailer di   Nanda Parbat il nuovo episodio della prossima settimana.

Un bacio ed un abbraccio, la vostra
                                 Passion


11 commenti:

QuellaDellaCollana ha detto...

Buongiorno cara passion, e un ciao a tutte/i!
Ieri io la mia sister abbiamo letto la tua recensione, e abbiamo di nuovo “litigato”! ;DD
Non per colpa tua o della recensione ovvio, e se non sei figlia unica sai che tra sorelle e fratelli si deve litigare, è tradizione! ;D
E a volte un bene: prendo in prestito una frase di Assalti Frontali, “solo il conflitto continuo tra i modi di vita indica una via d'uscita”.

Da questo conflitto tra visioni diverse (la mia, la tua, quella di mia sorella) è venuto fuori questo mio ragionamento (che non è la via d’uscita, ma una mia via d’uscita, una delle tante possibili!), quindi grazie per ancora una volta per gli spunti che dai con le tue recensioni.

A me la puntata è piaciuta, e tanto, davvero tanto.
Parto da Lance. Mio applauso agli autori che ancora una volta mi hanno sorpreso.
Io, e non solo io da quanto ho letto in giro, mi ero focalizzata sul dolore che la scoperta delle bugie sulla morte di sara avrebbe provocato a lance, ma non sulla rabbia: ancora una volta gli autori mi hanno fatto guardare il dito che indica, e non la luna (e io sono una che cerca sempre di guardare la luna). Questa rabbia nei confronti di laurel sarà un elemento importante, dagli spoiler che girano, per le future puntate. Laurel ha tradito lance, ha rotto la fiducia a cui lui si era aggrappato per superare la prima morte di sara, come dice Blackthorne nella tua citazione non gli ha consentito di seppellire la figlia stavolta che avrebbe potuto farlo. Laurel ha mentito non solo per la preoccupazione verso le condizioni di salute del padre, ma anche per egoismo: lo ritrovo sempre questo tratto nel suo personaggio. Sapeva che lance, di fronte alla morte di sara, non avrebbe acconsentito alla sua trasformazione in black canary, e lo sappiamo perché lance stesso glielo dice: quando le rivela che sa che la bionda mascherata è lei, le dice che va tutto bene, ma ancora non sapeva di sara. Ovvio che poi la verità cambia tutto.
Al cimitero dice al padre che anche lui sapeva che lei era destinata a quella maschera: laurel cara, se sara non fosse tornata nei panni di canary, tu quella maschera non te la saresti mai immaginata. Avresti continuato ad aiutare la gente tramite il tuo lavoro come ai tempi del CNRI, non ci sarebbe stata nessuna maschera per te. Ho trovato questa frase davvero irritante, lance non se la meritava. Ora che lance si sente tradito dall’unica persona a cui si era aggrappato per sopravvivere al dolore, aspettiamoci le conseguenze.

L’isola: credo che oliver abbia dato retta a merlyn per rendere thea partecipe di cosa ha significato l’isola per lui, un modo per colmare un altro pezzo di distanza tra loro, come thea stessa aveva chiesto nella prima serie (“let me in”): lui non aveva mai voluto raccontarle nulla dell’isola, quando lei scopre le sue cicatrici e chiede spiegazioni lui le dice che non è ancora pronto. Adesso forse lo è, per questo, credo, acconsente a portarla lì.
Le intenzioni di malcolm erano chiare, voleva che entrambi lavorassero sull’istinto omicida: che oliver lo riconquistasse dopo la sua decisione di non essere più un killer, e che thea decidesse di abbracciarlo volontariamente, quell’istinto. Lei non è un’assassina, non ricorda quello che ha fatto neanche adesso che sa la verità, la colpa come dice oliver non pesa su di lei, ma sul merlyn. Se avesse deciso di uccidere slade, sarebbe invece davvero diventata un’assassina: ma lei non lo fa, lo lascia vivere, come ha fatto oliver. Nessuno dei due è un omicida. E’ questa la lezione dell’isola, non quella che avrebbe voluto merlyn.

Ci sono due segreti ancora in sospeso:
Thea non sa che oliver è andato a morire per lei.
Laurel non sa che è stato Merlyn a uccidere sua sorella tramite Thea.

QuellaDellaCollana ha detto...

E ora veniamo a noi!! ;D
La scena alla Queen Consolidated, quella su cui io e mia sorella non siamo d’accordo. Per lei un po’ sminuisce il loro primo incontro, per me lo rafforza e lo rende ancora più speciale.
Anche qui gli autori secondo me ci inducono a guardare il dito, ma io voglio guardare la luna!!!
La scena è girata in modo che noi abbiamo il punto di vista di oliver: ci siamo anche noi con lui dietro quella colonna, a guardare nel buio quella biondina che parla da sola. Tutti pensiamo che questo momento sia rimasto nei ricordi di oliver: può essere entrato nel suo ufficio sapendo che era felicity quella biondina, può esserci entrato all’oscuro di tutto e poi averla riconosciuta dopo che lei ha iniziato a blaterare come al solito, può aver ricollegato la cosa in seguito. Non lo sappiamo.
Ma se invece oliver non se lo fosse ancora ricordato? Se quel momento per lui fosse stato solo un momento, e lo avesse rimosso? Se fosse stato importante per felicity invece? Lei vede la foto di un suo coetaneo carino che è purtroppo morto, e lei sa chi era, era il figlio del suo capo. Sa chi è e sa che è morto. Un giorno però entra nel suo ufficio. Non solo laurel ha visto oliver tornare dalla morte: anche a felicity è successo. Certo, non c’era nulla tra loro ovviamente, era una cosa unilaterale per forza di cose.
Forse però c’è anche questo tra i motivi per cui quando lui è “morto” di nuovo felicity fino all’ultimo non aveva abbandonato la speranza di rivederlo, si era permessa di fantasticare sul suo ritorno. Forse anche per questo le ha fatto così male quello che è successo quando è tornato.
Tu chiedi come mai gli autori durante la cena non le fanno dire da oliver di quell’incontro, e che la scena ti sembra messa lì a caso: io penso sempre che in Arrow niente sta lì per caso, e che forse il senso di questa scena è che non è oliver che se ne ricorda, ma felicity. Forse è lei che deve dire a oliver che anni prima aveva parlato con la sua foto nell’ufficio del padre, forse sarà questa rivelazione che farà ricordare a oliver la scena, e forse da qui capirà che erano già connessi, che già da allora lei gli aveva regalato un sorriso e un attimo di luce, senza che si conoscessero nemmeno. E forse capirà che quello che deve fare è stare con lei davvero.
I’m “dangling maybes”?? Ho guardato troppo alla luna e sono stata abbagliata?
Voi che ne pensate, compagne di thè e dolcetto?

Menzione speciale per Slade: anche a me piace da morire la sua voce!
A questo proposito, se leggiamo quello che dice a oliver senza l’influenza della sua voce, la sua minaccia sembra quasi un consiglio da fratello, come erano prima che la storia di shado rovinasse tutto: quante persone deve perdere oliver queen, prima di non essere più oliver queen?

Dice mia sorella che ancora ride al pensiero di tommy che pare più vecchio di tuo nonno!! ;DD
Un abbraccio a voi!!
QuellaDellaCollana

Brunina ha detto...

Eccoolaaaaa.... Oggi sono in ritardo.... Comincio col dire che io ho amato questa puntata!
1 Adoro i due fratelli Queen insieme, li trovo meravigliosi nel loro tentativo di essere finalmente una famiglia, libera da intrighi e menzogne... ma soprattutto li trovo spettacolari come Team, mi ripeto la loro unione contro Ras sarà la chiave di tutto! Merlyn ha cercato di risvegliare l'istinto assassino di Oliver e lui di tutta risposta è riuscito a non far sprofondare totalmente nell'oscurità la sorella.... questo mi fa credere ancor di più in lui, Oliver sa perfettamente chi é deve solo trovare la chiave giusta per manifestarsi in tutti gli aspetti della sua vita!....
2. I flashBack sono importanti, qui capiamo come Oliver abbia cominciato a diventare Arrow.... ma soprattutto capiamo quanto il destino avvolte è sempre pronto a metterci lo zampino! L'incontro fortuito tra Oliver e Fel in quel di Starling City, secondo me (come dice Quella della Collana), se possibile, rafforza il valore dele parole da lui pronunciate in occasione del primo appuntamento. Credo che Oliver si sia ricordato di quel fugace incontro con Fel alla QC solo quando l'ha rivista in occasione del loro primo incontro ufficiale (1x03), ed il sorriso che compare sulla sua faccia quando lei si volta con quella penna in bocca ne è per me una dimostrazione: é in quel momento che Lui ricorda quella ragazza bionda che parlava da sola, guardando la sua foto, nell'ufficio di sua madre.... è in quel momento che non vede piú davanti a se un obiettivo o un mezzo per ottenere qualcosa, ma una persona..... questo è un mio pensiero, mamari non è questa l'intenzione degli autori, ma io non riesco a leggerla in altro modo
3. Lance e figlia.... Finalmente il capitano si sveglia dal letargo, finalmente torna ad essere incazzato.... scusate ma per certi versi lo preferisco così.... quello che ha fatto Laurel nei suoi confronti é oltre ogni umana comprensione!
Un abbraccione a voi compagne di ventura.... And a Big kiss

Passion ha detto...

ciaooo bellezza, ben ritrovata :)

ah ma allora è piaciuta a qualcuno questa puntata. bene bene. sono contenta.
A me no, ma ripeto è colpa di tutto ciò che leggo per tenermi aggiornata, mi creo aspettive del tutto personali e mi sciupo la visione.
Si si mi sa che Lance tirerà fuori la rabbia......la collaborazione sbandierata in tv nel primo episodio è rotta mi sa.
Come gìà detto di questo episodio salvo solo le scene sull'isola, concordo con te per i fratelli Queen . Amo Oliver, l'ho detto?
MI manca Felicity e la sua dolcezza..... :(
un abbraccione immenso
kiss

Passion ha detto...

ciao a Quella della Collana e sister :D <3
come va? IO sono stanca, di lunedì!!!
Sono felice di avervi lo sapete? siete le mie Pollyanna , anche tu Brunina, mi date forza e speranza per il futuro Olicity.
Inizio col dirti che: si! Ho una sorella più grande !!! So di cosa parli, anche se devo ammettere che la peste sono io *__* ahahah son la più piccola e la ribelle. ahahah Te sei la maggiore??
Allora concordo su LAnce, in pieno, Io sai non posso fare spoiler nella recensione, qualcuno potrebbe giustamente arrabbiarsi, ma la vedo un pò come te sul futuro rapporto Lance-Arrow-Laurel.
Per quanto riguarda i due segreti, io non vedo l'ora che vengano svelati. Voglio proprio vedere cosa succederà.
Mi sento di includere anche Nissa, lei avrà certamente una parte non indifferente sul finire della serie, chissà cosa farà quando verrà a sapere della verità.
Senti per quanto riguarda la scena Olicity, a me non ha smosso neanche un feelings, ma sarò fatta male io.
Sarà che mi mancano troppo le loro interazine. MI mancano addirittura le toccatine di spalla di Olvier, figurati come sto messa. Pertanto questa mancanza mi porta ad essere insofferente e pocvo tollerante. Te lo avevo detto nelle prime recensioni che io sono una da tutto e subito!! Tu invece mi dicest che eri da sturm and drang se non erro. Quindi vedi ? mi completate !!!
grazie come sempre di passare a leggermi e commentare <3 vi adoro
un bacione
e un abbraccio ad entrambe

Brunina ha detto...

Pure a me manca Fel.... é stato il mio timore fin dall'inizio di questa stagione, vedere un'altra Fel.... spero che l'Alba arrivi presto... come dice il capitano, é sempre buio prima dell'alba!... sulle aspettative concordo con te, avvolte ci fanno fare dei castelli in aria per nulla.... baci Passion

Elena M. ha detto...

Nessuna di voi ricorda la fine dell'episodio 1x12 al minuto 38:55? Felicity e Oliver si incontrano al Belly Burger e lei, prima di mostrargli il libretto consegnatole da Walter, gli dice : "(...) sento di potermi fidare di te... chissà perché..." e lui le risponde : "Forse perché sono carino...". Lei mostra di essere imbarazzata e lui le chiede scusa, poi la conversazione riprende normalmente. A suo tempo non mi spiegavo come mai lui se ne fosse uscito con quella che sembrava una battuta infelice ma dopo aver visto la 3x14 tutto ha un senso. Questo significa però che gli autori avevano in mente già fin dalla prima stagione questi eventi, come pure il video messaggio del padre, citato sempre nella prima stagione... Dopo 60 episodi gli autori riescono ancora a stupirci, e soprattutto a portare avanti queste due storie parallele, sia pure con qualche imprecisione nei particolari... che io perdono più che volentieri, visto cosa ci danno in cambio...

Passion ha detto...

Ciao Elena
Benvenuta :)
Waw hai perfettamente ragione! Superbrava a ricordarlo.
È il collegamento che gli autori hanno fatto hai ragione ,!!!
Io on credo che all'epoca fosse già un piano sappiamo che Olicity è nato per caso ma tu fantastica a ricirdarti.
bravissima davvero !!!
Torna a commentarmi come vedi siamo un be gruppetto innamorato di arrow e tu mi sembri proprio come noi.
Abbiamo un appuntamento thè e Dolcetto dove chiacchieramo di Oliver.
Grazie
Ciao e Kiss

QuellaDellaCollana ha detto...

ciao passion e ciao elena!!!!
anche io mi ricordo bene quella scena, perché sono una rewatcher seriale (pure mia sorella, it's a family business!! ;D) e in quanto tale abbastanza nerd da sapere tutto quasi a memoria!! ;D
però non credo che gli autori nell'ultima puntata abbiano voluto fare un collegamento con la scena del big belly burger: se avessero voluto farlo avrebbero usato le stesse parole di felicity, "cute" appunto, invece oliver dice "I have one of those faces", ho una di quelle facce (sottotesto: alle quali è impossibile resistere per questo pensi che puoi fidarti). ultimo suo tentativo di usare se stesso in versione Ollie con felicity: dopo lo sguardo di lei oliver capisce subito che non doveva farlo, che il momento era serio. e questa è stata l'ultima volta che ha tentato di usare il vecchio se stesso con felicity.
è stata una scena sicuramente cruciale, in cui entrambi capiscono che possono fidarsi l'uno dell'altra, ma secondo me non è collegata con la scena della queen consolidated della 3x14.
mio pensiero ovviamente!! :)
sono contenta che il club si stia allargando! \0/
ce n'è bisogno per il futuro!!
ciao, un abbraccio!!!
QuellaDellaCollana

QuellaDellaCollana ha detto...

io sorella maggiore.
mia sorella è la peste, io sono l'acqua cheta. ;D
a me l'ultima scena olicity m'ha sciolto, come si è sciolta amelie
https://www.youtube.com/watch?v=m-NaQmzrZBc
un misto di tenerezza e terrore perché ormai lo sappiamo che ogni volta che ci danno una fetta di torta poi arriva il bicchiere di vino col cianuro!
e visto che come sai sono una da "poco per volta e poi per sempre", non posso nemmeno lamentarmi! ;D
ma ora arriva la 3x15, torna SquardoInquietantePalmer: statemi vicine voi, passion brunina e chiunque passa di qui, perché, nonostante mi sia autoimposta indifferenza, "you know how I feel about him!!"
un abbraccio!
QuellaDellaCollana

Maurice ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge