Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 7 aprile 2015

La prima cosa che voglio fare è complimentarmi con i costumisti.
Ho adorato il dress code di Rollo in questa puntata.
Detto ciò, penso anche di poter andare avanti con le considerazioni sull'episodio, durante il quale, inspiegabilmente, non ci ha lasciato le penne nessuno.
Che dire? Chiaramente una puntata che apre la strada agli scenari successivi.
I Vichinghi si preparano alla battaglia, Porunn cerca di combattere i suoi demoni interiori e grazie ad Aslaug riesce a non cedere alla disperazione, King Ecbert continua sulla strada lastricata di inganni e complotti, la Regina K sta sempre più fuori di testa, il Principe Astolfo è ancora alla disperata ricerca dei testicoli dei quali è, evidentemente, stato privato!

Ma andiamo con ordine.
Il tutto si apre con l'arrivo dei nostri eroi a Parigi.



Per Floki è immediatamente chiaro che il "sacrificio" da lui compiuto in nome di Odino non sia stato utile a cancellare le influenze cattocomuniste dal cuore di Ragnar, il quale sfoggia la croce del prete adornata con un sorrisetto beffardo ed uno sguardo che non promette niente di buono.
Almeno, Floki, può consolarsi nella personale certezza di aver avallato la volontà di Odino.
Effettivamente, come mi è stato fatto intelligentemente notare (anche se in modo un po' maleducato) c'è la possibilità che il tutto fosse un piano disegnato a tavolino dalle divinità.
Che ne pensate?
Sicuramente l'aspetto mistico è presente in questa serie tv, ma onestamente non so spiegarvi. Floki è folle ma a me sembra ancora dotato della capacità di autodeterminarsi. Non so prendere una posizione, forse perché non riesco a spogliarmi della profonda fede che ripongo nel libero arbitrio.
Ad ogni modo, i nostri eroi si accampano fuori Parigi, generando grande preoccupazione nei Francesi.
All'accampamento accadono cose strane.
Ragnar sembra piuttosto chiuso in se stesso. O almeno, questa è l'impressione che mi ha dato.


Di buono c'è che abbiamo scoperto parli il Serpentese!
A parte questo, però, c'è un'atmosfera perennemente tetra dietro ogni suo gesto e parola. In particolare nel suo rapportarsi con Floki.



Gli parla di Althestan, il che, secondo me, è un chiaro segnale del fatto che lui abbia davvero pochi dubbi in merito al coinvolgimento del barcarolo nell'omicidio del prete. Altrimenti non avrebbe senso. Vero è che sono amici, ma Ragnar conosce benissimo il risentimento di Floki nei confronti di Alt.
Per questo suona strano ed incredibilmente minaccioso, quando offre a Floki di guidare la missione a Parigi.
Quella missione che aveva sognato con Althestan.
Quella missione alla quale sembrava così disperatamente attaccato.
Quante possibilità ci sono che effettivamente sia un'offerta di pace?
Mah.
Floki, ad ogni modo, non sembra dubitarne. 
Praticamente è al settimo cielo e si siede al tavolo del potere felice come una pasqua.
(A proposito, buona Pasqua a tutti)


Bisogna ammettere che si adegua immediatamente al ruolo di capo. Lascia che gli altri partoriscono idee geniali senza fare niente.
Scherzi a parte. No, Floki non mi sembra adatto a fare il leader. Insomma, lui non da ordini, si dice d'accordo e quando Rollo gli dice "Tu vai a costruire una torre" si alza e ci va.
Questo perché Floki è un soldato, non un comandante.
Dobbiamo farcene una ragione.
A parte questo, vederlo allegro e contento è comunque sempre divertente.
Anche se, questo, lo spinge ad essere incauto.
Ragnar è già abbastanza ambiguo nei suoi confronti senza che lui vada a confessare in giro di aver ammazzato Althestan.
Parliamoci chiaro.
Odio Floki per averlo fatto.
Gli ho più volte augurato il cagotto.
Non per questo voglio che muoia. 
E Ragnar mi sembra indisposto, o questo genera in me grosse preoccupazioni in merito.
Fatto sta che il piano è chiaro.
I nostri eroi attaccheranno Parigi.
Lagertha sarà in prima fila.



Joffrey dei poveri cerca di esprimere la propria opinione, ma al momento non conta veramente niente, al punto che la moglie pensa bene di piazzargli un ricco paio di corna in testa praticamente sotto il suo naso e, non contenta, di continuare a flirtare con Bjorn sotto i suoi occhi.
Noi femmine non ci sentiamo di biasimarla troppo.
E, per una volta, non riesco nemmeno a condannare così aspramente Bjorn.
Porunn sono mesi che vive un momento di profonda difficoltà. Lui ha provata in ogni modo a farle capire che l'ama e la desidera a dispetto di qualsiasi cicatrice. Ma lei non riesce. E mi ha un po' delusa.
Già, perché quella poteva diventare un simbolo da portare con una certa fierezza. Poteva farne la sua forza ed invece ha lasciato che la rendesse debole. 
Credo sia un bene che Porunn sia rimasta con Aslaug.
Perché se da Lagertha poteva imparare la forza, il coraggio e la determinazione, la Principessa ha tutto un altro tipo di solidità. Tutto un altro modo di essere Donna e forte. E Porunn ha bisogno di compensare, di imparare e crescere sotto molti aspetti.
Visto come è andata sul campo di battaglia, forse è il caso che inizi da qui.



Nel frattempo nel Wessex King Ecbert diventa sempre di più una specie di Eroe Nero Spregevole che mi fa morire dalle risate ogni volta che apre bocca.
Prima cosa: vogliamo parlare della filosofia con la quale si è arreso al fatto di avere un figlio imbecille?
Cioè il modo in cui lo tratta, il modo in cui tratta chiunque in realtà, è grottesco.
King Ecbert ha un ego spaventoso.
Mi lascia senza parole quando getta il figlio in pasto alla pazza, totalmente incurante del fatto che quella potrebbe tranquillamente farlo fuori, nello stesso modo in cui progetta l'omicidio del consuocero.
Relativamente a Judith, non so cosa abbia in mente. Avere il figlio di Althestan vicino, visti i sentimenti che legano Ragnar al prete, è senza dubbio un vantaggio. Ma non riesco a capirlo fino in fondo.


Comunque, quando scopre il tradimento della Regina K non la prende molto bene.




Ho riso un quarto d'ora.
Ritrovata la solita calma, la sua mossa è quella di mandare il figlio dalla Pazza. 
Lei prova a sedurlo, a plagiarlo, a spaventarlo. Lo minaccia, perché a quanto pare, in Inghilterra, va di moda trasformare i bambini in armi. E l'arma di K è potente. Molto più potente di quanto Astolfo creda.


E il Ragnarnator colpisce ancora!
Un altro figlio. Un bambino bellissimo, stupendo e potente. Lo stallone che cavalcherà il mondo ... No, ok, quella è un'altra storia.
Il Re Vichingo lo scoprirà mai? Come reagirà? Ma poi, è realmente suo? No, perché considerate le abitudini di sua Maestà non si può esserne così certi. Fatto sta che Astolfo non si piega. 


Non vedo l'ora che le carte vengano scoperte. C'è così tanto di non spiegato e non capito in questa stagione. Per adesso possiamo solo aspettare il prossimo episodio, godendoci intanto Rollo nella sua sfavillante divisa da combattimento.



Nel frattempo vi saluto, un abbraccio, Mika
In attesa della grande battaglia ...


Valutazione Episodio:


Per saperne di più andate sulla nostra pagina
e sulle pagine nostre amiche


https://www.facebook.com/pages/%E1%83%A6-I-cant-live-without-my-favorite-series-and-movies-%E1%83%A6/777484872326990

1 commenti:

Alberto Frigato ha detto...

Io la butto lì! Visto che a Kattegat tanto per cambiare sono rimaste tre donne e cioè: Aslaug, Helga e Porunn (che per me prenderà il posto lasciato da Siggy); non potrebbe accadere che assistano ad un'eventuale resurrezione di Athelstan? E' un po' una cagata e se succedesse non so come la prenderei, però visto la piega mistico/religiosa che sta prendendo la serie non mi stupirebbe.
Mi immagino già l'eventuale scena di Floki di ritorno da Parigi (sempre che non muoia pure lui) ed Helga che tutta gongolante gli dice di aver visto Athelstan gironzolare allegramente per Kattegat.
Voi cosa ne pensate? Dite che devo smettere con i funghetti o potrebbe succedere?

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge