Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
sabato 9 maggio 2015



La Friendzone, l’incubo di ogni uomo (chiedetelo a Jorah Mormont). Questo è il tema dell’episodio di questa settimana: esiste davvero? E gli ex posso davvero essere amici? Non sono successe una marea di cose dal punto di vista della storia, ma si esplorano alcuni rapporti che erano rimasti nell’ombra prima del season finale, che sarà ovviamente una gabbia di matti. Ma andiamo con ordine e godiamoci questa puntata, si?

 



Partiamo da Rogelio e Xiomara. Lei aveva deciso di provare ad essere amici per non trascinare anche Jane nel loro conflitto, e questo fanno, o almeno cercano di fare, quando li ritroviamo questa settimana. All’inizio c’è un po’ d’imbarazzo, che però passa presto quando Rogelio comincia a parlare del loro show a Las Vegas (si, si fa ancora, anche io ero un po’ sorpresa) e comunica a Xo che un famosissimo regista di Broadway ha accettato di dirigerli e lui vuole che tutto sia assolutamente perfetto. Peccato però che la coreografia contempli un montacarichi e Rogelio abbia paura dell’altezza. E ovviamente non vuole dirlo al regista perché non vuole sembrare difficile. Allora Xiomara decide di aiutarlo dicendo che è lei quella che ha problemi con la piattaforma, lasciando fuori Rogelio. Lui pare molto colpito dalla cosa, ma non abbastanza per dichiararle quello che prova (MA PERCHÉ NON SI RIMETTONO INSIEME MALEDIZIONE ROGELIO QUANTO SEI STUPIDO).

 
 

Una persona che invece vuole uscire dalla friendzone è Petra, che da quando ha scoperto che Jane e Rafael si sono lasciati si è messa in testa di riconquistarlo. Per adesso le cose sembrano andarle bene: far finta di essere matura l’ha portata lontano, lei e Raf si sono riavvicinati molto. Ovviamente nel frattempo cerca di mettere zizzania nel rapporto (già abbastanza difficile) tra lui e Jane. Noi spettatori ovviamente sappiamo che Petra non ha possibilità di riprendersi Rafael, perché lui è ancora perdutamente innamorato di Jane, anzi, ha pensato a quello che gli ha detto Luisa ed ora sa che senza Jane sarà infelice per sempre. Non che si faccia coraggio e glielo dica, ovviamente, ma è bello saperlo. Mentre lui cerca di trovare le parole per confessarle il suo amore eterno lei gli comunica che vuole la custodia esclusiva. Ovviamente Rafael non ci sta, non ha nessuna intenzione di perdere il suo bambino, ma Jane rimane inamovibile: finché Magda sarà libera non porterà il bambino al Marbella. Per ovviare a questo problema Jane decide di usare il punto debole di Petra a suo vantaggio. L’unica fessura nell’armatura della guerriera di ghiaccio è l’amore che ancora prova per Rafael, quindi Jane pensa che se Petra anche solo sospettasse di avere una possibilità con Rafael consegnerebbe la sua stessa madre alla polizia. E così è stato.


Successivamente Jane spiega a Rafael perché aveva deciso di chiedere la custodia esclusiva: perché era arrabbiata, perché era ferita, ma adesso sta andando avanti e non vuole tenergli il muso perché non sarebbe giusto: lei pensa che sarebbe un bravo padre e non vuole fare lo stesso errore che fece sua madre con Rogelio. E nel mentre lui la guarda con quella faccia da ebete che dice “ti prego leggimi nel pensiero io ti amo ma non te lo posso dire”. E quindi non se ne fa niente. Allora, dopo aver rimuginato un altro po’ Rafael decide di non partire per la Spagna perché non vuole sfidare la sorte e perdersi la nascita del bambino. Luisa lo appoggia e gli dice di chiamare Jane per chiederle scusa e dirle che la ama perché le cose possono cambiare in un secondo. Ma Raf è arrivato un secondo troppo tardi: quando decide di chiamare Jane lei si trova sul portico a parlare intensamente con Michael.

 
 

E così passiamo all’altro friendzonato, che però sembra averla presa meglio: Michael. In questo episodio lo troviamo abbastanza bene, se non fosse che si sta tormentando a causa di Nadine: come ricorderete, alcune settimane fa avevamo scoperto che la partner di Michael era un’informatrice di Sin Rostro, ma lui aveva deciso di lasciarla scappare prima di denunciarla alla polizia. Ora deve ricevere un encomio per il lavoro che ha fatto per smantellare la rete di Sin Rostro, ma non crede di meritarselo fino in fondo, e chiede a Jane di andare (come amica, ovviamente). Intanto Jane ha i suoi problemi, e questa settimana si parla di riunioni del liceo. Jane dovrebbe andare, ma non si sente fiera di dove la sua vita l’ha portata, o almeno non è dove credeva che sarebbe stata a 5 anni dal diploma, e non vuole andare. Ma lo sforzo di Xiomara e Lina la fa capitolare e va… e ovviamente tutto ciò che vedono i suoi ex compagni è la gravidanza, e questo fa pensare Jane: magari quando il bambino nascerà non riuscirà a fare nient’altro, verrà risucchiata dalla maternità e perderà la sua opportunità di far sì che i suoi sogni si avverino.

 
 

Proprio in quel momento, quando ha più bisogno di conforto e di un amico, chiama Michael e si ritrovano a parlare come se niente fosse cambiato nell’ultimo anno: lui la rassicura che riuscirà comunque a diventare una scrittrice, anche se sarà madre, le dice che la sua tabella di marcia è troppo dura e deve darsi un po’ più di tempo per abituarsi alle nuove circostanze, e lei rincuora Michael, perché è sicura che abbia preso la decisione giusta, anche se lui non ci crede. È stato un momento molto bello ed intimo, e quando Michael passa a Casa Villanueva per festeggiare l’arresto di Magda, Jane gli chiede se per lui va bene rimanere amici, e la sua risposta è stata assolutamente meravigliosa: non le ha mentito dicendole di sì, non ha neanche usato la situazione per riproporsi come i peperoni della sera prima, è stato onesto e diretto: se fossimo in un mondo perfetto vorrei di più, ma visto che non voglio perderti mi va bene essere solo amici. E ovviamente questo ha fatto pensare a Jane che magari non vuole soltanto amicizia…

 
 

I miei due centesimi:
Nel mondo dell’intrattenimento c’è sempre questo sdegno implicito nei confronti del love triangle, ma io non condivido tale opinione. Il problema non è con l’archetipo in se, ma con chi lo scrive e non è capace a renderlo interessante, verosimile e soprattutto in linea con la psicologia di tutti i personaggi. Questo per dire che il triangolo Rafael/Jane/Michael è al momento quello scritto meglio in tv. Punto. Non solo i personaggi sono chiari, ma gli scrittori riescono a farci oscillare tra l’uno e l’altro, perché siamo talmente in sintonia con la protagonista che capiamo perché in quel determinato momento sceglie l’uno piuttosto che l’altro. La maggior parte del peso ricade su Jane, nel cercare di non farla sembrare una ragazzina viziata che cerca di tenere il piede in due scarpe. Bisogna anche far capire allo spettatore la difficoltà della scelta, e questo show lo fa in modo brillante. Credo che lo schierarsi con uno o con l’altro sia reso così difficile soprattutto dal fatto che sono due uomini, due idee, completamente opposte: c’è Michael (come Dawson, o Stefan) che rappresenta la sicurezza, il conforto, mentre Rafael (il Pacey della situazione, o Damon) è esattamente l’opposto, è passione, sensazione; uno è quello che ti capisce meglio di chiunque altro, mentre l’altro è l’amore da favola, ed ognuno dei due ha qualcosa che all’altro manca. In questo episodio questo concetto si vede perfettamente: non possiamo fare a meno di paragonare i due uomini, e Michael ha una comprensione di Jane e del suo modo di pensare che Rafael non ha. Lui non riuscirebbe mai ad esserle amico nel modo in cui lo è Michael. Però proprio per questo riesco a vedere Michael andare avanti, riuscire a costruirsi una vita con qualcun altro, mentre i sentimenti di Rafael sono così profondi che non posso immaginarlo con nessun altra. Immagino che la situazione arriverà al culmine nel finale, e sono molto curiosa di vedere che cosa succederà. Personalmente credo che Jane dovrebbe rimanere sola per ora e concentrarsi sull’arrivo del bambino e cercare di organizzarsi la vita, ma è soltanto la mia opinione.

E siamo arrivati alla fine del penultimo recap! Sempre bello, sempre fantastico, la storia la sapete.


Voto: 9




Vi lascio con il promo del finale. IL BAMBINO E’ IN ARRIVO SI SALVI CHI PUÒ!



Passate anche sulla nostra pagina Facebook e su Twitter per tutti i recap di Jane The Virgin e tanti altri telefilm. In più potete anche seguirci sui nostri gruppi qui e qui.

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge