Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
sabato 24 ottobre 2015

Salve popolo di Diretta, oggi torna il nostro settimanale appuntamento con The Originals.
Questa puntata ha portato grandi novità, nuovi personaggi, ma soprattutto ha chiarito leggermente tutta questa storia legata alle varie discendenze degli Originali. 
Sono sempre più curiosa di sapere tutto quello che accadrà e cosa succederà all'interno della famiglia Mikaelson, ma intanto vediamo meglio cos'è successo in questo terzo episodio. 

Vi avverto, troverete la mia recensione un po' diversa dal solito e con un triliardo di gif, ma oggi mi andava di scriverla così... Spero che vi piacerà <3




ELIJAH E KLAUS
Ammettiamolo: chi non ha amato i due fratelli in questa puntata? Io li ho follemente adorati! *_*
Le loro scene sono state bellissime. Klaus cerca in qualche modo di riportare il loro rapporto a quello che era prima, Elijah però non lo ha ancora perdonato e non sa quando lo farà. Ma adesso sono in pericolo - di nuovo! - e se vogliono riuscire a fronteggiarlo, devono unire le forze e collaborare.





Dopo tutto quello che è successo e quello che succederà, Klaus ha bisogno di suo fratello, lo sa bene. Forse non riesce ad ammetterlo così esplicitamente a se stesso, dopotutto sappiamo bene quanto narcisistico e orgoglioso sia. Eppure, ha bisogno di quel rapporto, quell'unico rapporto che lo ha fatto andare avanti per mille anni, quel rapporto che riesce a tenere a bada la sua natura, gli da forza e sostegno: quello con Elijah.

E per quanto quest'ultimo ce l'abbia ancora con lui, nonostante non riesca a perdonarlo, ha questo potere di riuscire a far ragionare il fratello, di fargli capire i suoi errori. E infatti Klaus ammette finalmente di essere stato forse troppo duro con Hayley e Gia.


Klaus ha bisogno di Elijah più di quanto riesca ad ammettere. Non per essere forte o per poter sconfiggere i nemici, no. Lui ha bisogno di Elijah semplicemente per essere felice, per essere in pace con se stesso. Per sentirsi meno solo e disperato. Elijah è come un'ancòra che lo tiene ben saldo alla realtà, che non gli permette di dar sfogo alla sua parte oscura. Non potrebbe mai immaginare che il fratello non lo perdoni, non potrebbe immaginare di vivere senza i consigli del fratello. 




Il volto che si illumina, lo sguardo lucente e il sorriso che si sprigiona sul viso di Klaus non appena Elijah gli dice di star considerando di perdonarlo, ne sono la prova. Ma non so quanto tempo effettivamente dovrà passare prima che Elijah possa concedere il suo perdono al fratello. Stando a quello che ha detto lui, non avverrà mai, ma il loro rapporto è troppo forte e sicuramente troverà il modo di perdonarlo. Dopotutto non è neanche la prima volta che i due abbiano delle...divergenze e si distaccano. Eppure hanno sempre trovato il modo di tornare l'uno dall'altro. 
Il tema della famiglia è fondamentale in questa serie e il rapporto tra Klaus ed Elijah ne è l'emblema.
E io li amo per questo! Suvvia, come si potrebbe non amarli? È la coppia che amo di più di tutto il telefilm, se non fossero fratelli li shipperei a bestia pretendendo cose sconce! u.u 

Per non parlare di questa scena... *sbav sbav sbav*


LUCIEN
Questa puntata è molto incentrata su quella che è la figura di Lucien. Il povero e sexy ragazzo - povero si fa per dire xD - è stato accusato di essere l'artefice degli omicidi che si sono verificati da quando è arrivato a New Orleans. Anche io all'inizio avevo pensato potesse essere lui, ma mi sono subito ricreduta: come lui stesso ha detto, cosa ne guadagnerebbe? Nulla.
Anyway.
Nel corso di questa puntata abbiamo avuto modo di conoscere meglio questo personaggio che a me piace tantissimo. È sexy, intrigante, ha sempre la battutina pronta. Insomma, mi ricorda vagamente Kol e mi fa impazzire.
Come ben sappiamo è il primo discendente di Klaus, trasformato più per "errore" che per necessità, nonostante sono certa che se Klaus fosse stato più... esperto, non avrebbe pensato due volte prima di trasformarlo e farlo scappare dalla morte. Siamo di fronte ad un Klaus che ancora non conosce appieno le sue potenzialità e si sente impotente e in parte in colpa per la morte dell'amico. Il dolore nel suo sguardo di fronte al corpo senza vita di Lucien mi ha devastata. Fatto sta che Lucien aveva il suo sangue in circolo e - per fortuna - si è trasformato. Senza saperlo, Klaus gli ha dato modo di risorgere dalle sue ceneri, aprendolo a una vita nuova, una vita che mai avrebbe immaginato. Come dice lo stesso Lucien, è passato da un gelido inverno all'inizio della primavera.
Insomma, il ragazzo è più che contento di essere un vampiro, ma è più che normale: non conosce ancora cosa significa esserlo, è in quel periodo post-mortem in cui si sente veloce, forte, feroce... invincibile. Perdona Klaus per aver tradito la sua amicizia e gli fa notare che adesso sono come fratelli. 


Questa fratellanza però non porta a nulla di buono: sappiamo l'indole di Klaus e Lucien tira fuori quel suo lato malvagio e spietato che Klaus cerca di tener sotto controllo.
Così è accaduto mille anni fa e così potrebbe accadere adesso che Lucien è tornato. 
Adesso, infatti, le cose non sono molto semplici tra Klaus e Lucien. 
Nik infatti inizia a dubitare della sua amicizia e teme che possa nascondere qualcosa. Non solo: nel corso delle loro lunghe vite, Lucien è stato amico ed è stato nemico, per cui potrebbe essere proprio lui a minacciare i Mikaelson, proprio come suggeriva la profezia. Per questo Klaus ed Elijah decidono che la cosa migliore da fare è ucciderlo. 


Ora, io penso che non sia lui a rappresentare una minaccia. Mi dispiace anche solo pensarlo, ma secondo me sarà Marcel l'amico di cui si parla nella profezia. Non so perché, non so se è giusto ciò che penso, ma potrebbe succedere, no? Dopotutto in questa puntata l'abbiamo visto abbastanza agitato e nervoso e penso che potrebbe essere la base per l'evolversi di una sua storyline. Staremo a vedere e spero proprio che mi stia sbagliando, perché l'ultima cosa che voglio vedere è la caduta dei Mikaelson per colpa di Marcel. 



LA STRIGE 
Aaaah, finalmente ci siamo!
Un personaggio nuovo, Aya, irrompe a casa di Marcel e dopo una breve lotta lo rapisce.
È palese che questa donna abbia a che fare con Tristan che, come sapevamo fin dalla fine della scorsa puntata, sta tornando a New Orleans.
E poco dopo infatti veniamo a sapere che i due fanno parte della Strige, una sorta di organizzazione vampiresca, la più antica mai esistita. Ovviamente Tristan ne è a capo. E ovviamente i Mikaelson - ELijah in particolare - ne sono a conoscenza. 

Piccola parentesi: le maniere rudi, ma nel complesso eleganti, di "presentazione" di Elijah mi hanno fatto morire. Credo che sia io e non Aya ad essere stata asservita a lui ahahah.
Comunque u.u 
Tristan, si capisce subito, fa parte della discendenza di Elijah. Questo non vuol dire che dobbiamo fidarci di lui, anzi. Il signorino sta giocando a scacchi, sposta una pedina di qua, lascia qualche morto di là e tutto ha un solo obiettivo: un Klaus indifeso e Elijah contro di lui. 
Ora, premettendo il fatto che Klaus non sarà mai indifeso e che troverà sempre qualcuno con cui allearsi, Lucien ha ragione: Tristan, seminando corpi qua e là, sta cercando di fargli perdere la fiducia da parte di Klaus. In questo modo, una volta che Nik l'avrà ucciso, resterà da solo, senza alleati, e Tristan potrà finalmente ucciderlo. D'altro canto, dal breve dialogo tra lui ed Elijah - dove gli ricorda l'atteggiamento che Klaus ha sempre avuto nei confronti della famiglia, come non si sia mai fermato a soppesare il danno che avrebbe potuto provocare a coloro che ama - capiamo subito che ha un solo obiettivo: mettere Elijah contro suo fratello.
Spero che i Mikaelson siano più intelligenti, spero che né Elijah né Klaus si lascino trasportare dai sentimenti, dai rancori e dai rimorsi per mettersi l'uno contro l'altro. Certo, ancora è presto per dirlo, ma potrebbe essere un'alternativa, no?
Elijah è sull'orlo di un filo, da un lato l'odio, dall'altro l'amore verso suo fratello e non ha ancora deciso da che parte stare. E se scegliesse la parte sbagliata?
Klaus lo ha detto esplicitamente:



*piango*

Per quanto cattivo possa essere a volte, si tratterebbe comunque di suo fratello! E se allora il tradimento all'interno della famiglia provenisse da Elijah? Se decidesse che Klaus non merita il suo perdono, non merita il suo amore... non merita nulla? Se decidesse di schierarsi con la sua discendenza? Spero che non arrivino a questo punto, perché ne morirei. A questo punto preferirei di gran lunga che il colpevole fosse Lucien. 
Non so più cosa pensare, mi sento abbastanza confusa e da quando ho visto la puntata il mio cervello sta elaborando teorie su teorie senza mai venirne a capo. Mi sa che dovremo aspettare la prossima puntata per maggiori informazioni!


Per oggi è tutto ragazzi miei, spero che la recensione vi sia piaciuta, che non vi abbia annoiati e che commenterete in tanti!
So che non ho accennato minimamente ad Hayley e Jackson, ma ho trovato le loro scene così inutili e odiose che non ho proprio voglia di parlarne. u.u L'odio verso Hayley sta crescendo smisuratamente. <.<

VOTO ALLA PUNTATA 



Oggi mi sento generosa! La puntata mi è piaciuta un sacco! Ovviamente le scene tra Klaus ed Elijah hanno contribuito molto sulla scelta del voto, ma in generale ho apprezzato davvero questi quaranta minuti! Abbiamo scoperto molte cose e, come sempre, siamo rimasti con parecchie domande e un sacco di curiosità! 

Vi lascio col promo della prossima puntata <3 



A presto, 
Alba

Vi ricordo di passare sul nostro profilo Twitter, sulla nostra pagina Facebook e sul gruppo Diretta Telefilm...per commentare insieme.

Come sempre ringrazio tutti voi lettori e le pagine che mi supportano <3

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge