Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 27 ottobre 2015




Incredibile! Quantico non sbaglia un colpo. Questa settimana è andato in onda il quinto episodio: una puntata che strizza l’occhio al genere spy, con atmosfere cosy e scene coinvolgenti. Le carte in tavola sono ancora più disordinate di prima e il colpevole resta al momento ignoto. Quanto ci metteremo a capirlo?


Ho avuto modo di comprendere (meglio tardi che mai) che al termine di ogni puntata viene dato in pasto ai telespettatori un nuovo sospettato. Se fate caso a questo particolare, noterete sicuramente che, negli scorsi episodi, abbiamo sospettato in ordine di: Alex, Simon, Shelby e adesso Caleb.
 

Potrebbe essere un trucco degli autori per depistarci e mandarci in confusione, o il colpevole potrebbe celarsi veramente tra di loro. Andiamo ad analizzare l’episodio per capirci qualcosina in più. Partiamo dai flashback all'interno dell'accademia: l'esercitazione della giornata vede le nostre reclute impegnate ad inventarsi di sana pianta una nuova identità. I ragazzi devono studiare benissimo ogni dettaglio e rispondere con sicurezza, non lasciando nulla al caso. L'abilità di chi opera sotto copertura, infatti, consiste nel sapere impersonare qualcuno senza esitazioni.
 
 
Dalla teoria si passa alla pratica ed eccoli bellissimi e super chic alla serata della Dystek. Qui metterei due immagini a conferma di ciò che ho detto pocanzi: 

Alex&Ryan (non trovate che lui assomigli a J.Timberlake?)
 
Shelby&Caleb
 
L’agente Liam O’connor non contento, li mette alla prova ancora di più. Giusto poco prima di partecipare all’evento, infatti, chiede loro di cambiare l’identità creata con il compagno alla propria destra. Non chiedetemi il senso di questa richiesta, ancora non mi è pervenuto! Cioè, impieghi una marea di tempo a crearti una bella identità e poi devi cederla al tuo compagno! Non lo trovo giusto! Per fortuna i ragazzi sono svegli e preparati e accolgono di buon grado questa strana pretesa.
Alla festa aziendale, dunque, dovranno fingersi impiegati e cercare di ottenere un colloquio con l'amministratore delegato Norman Reed. Quest'uomo è più introvabile della mia volontà di studiare, e ho detto tutto.  
 
 
 
Solo alcuni ce la faranno (Alex, Ryan e le twins Nimah/Raina); altri saranno cacciati via perché scoperti, altri ancora verranno boicottati (vedi Shelby). Quando l'élite di agenti sopravvissuti crede di avercela fatta, viene annunciato loro che l'amministratore delegato è stato licenziato. E allora sono rimasta così:
 
 
 
 


A prendere il suo posto sarà la donna che aveva parlottato con Nimah/Raina all’inizio. Ergo, le gemelle si aggiudicano questa prova! Sono contenta abbiano vinto loro due… ci voleva un po’ di spirito ottimistico per andare avanti, dopo i recenti dubbi di entrambe. Ma se fino ad adesso abbiamo visto tante chiacchiere, ci pensano Shelby e Caleb a zittirsi. Finalmente la tensione tra i due sfocia in un appassionato incontro ravvicinato del primo tipo.
 
 
Inizia a starmi simpatico Caleb, forse perché in questi momenti non parla!
Li seguono a ruota Alex e Ryan che in una sensualissima scena di sussurri e parole dolci, riprendo i contatti fisici. E che contatti, direi.
 
 
 
 
E, se da una parte le coppiette copulano come se non ci fosse un domani, il povero Simon è costretto a raccattare Max: il ragazzo che aveva baciato prima di entrare in accademia. Lo usa solo per convincere quello stalker di Elias della sua omosessualità. Seh, ti crediamo Simon!
 
 

Elias dal canto suo mi sembra stia esagerando. Ok, sei geloso marcio perché il tipo ti piace; ma se noti che l’attrazione è unilaterale, allora smettila di perseguitarlo. E’ un consiglio spassionato, eh. Consiglio che non sembra interessare all'analista, tanto che, dopo un discorso platonico sul bullismo, sull'omosessualità e sulla finzione, minaccia Simon di spifferare tutto a Miranda e farlo cacciare da Quantico. Su quali basi, mi chiedo. Naturalmente Simon corre ai ripari e l'indomani si presenta in camera sua con la faccia da cucciolo bastonato e una storia triste per convincerlo a desistere.
 
 
 

Alla fine il biondo cede e Simon la passa liscia anche questa volta. Non so voi, ma io non credo tanto alle sue lacrime di coccodrillo. Nonostante ciò, inizia a piacermi veramente il suo personaggio. Nella scena successiva, infatti, viene bloccato da Raina che gli propone di fare una passeggiata e lui accetta imbarazzato. Beh, per la prima volta l'ho trovato sincero. Loro due sono una delle mie OTP in Quantico. Spero che gli autori approfondiscano il loro rapporto...sono così carini *_*
 
 
Nei flashforward ci viene mostrata una Alex braccata, messa alle strette dall’ordine di sparare a vista su di lei.
 
 
La voglia di raccontare la sua versione dei fatti e di farsi ascoltare, cresce sempre di più. E chi meglio degli Unknown, gli hacker del dark web che non accettano le verità imposte dai media, può farlo? Grazie a loro Alex riuscirà a parlare in diretta nazionale, prima di essere rintracciata nei pressi della moschea in cui si è rifugiata.
 
 
Ma questo lei lo sapeva già, d’altronde è una ragazza furba e scaltra. Infatti, tra i tanti fedeli con il burka riuscirà a confondersi e riprendere la sua fuga.
 
 
 
 
Al contempo Shelby, appena liberata, viene interrogata dall’FBI. La ragazza decide di unirsi al club “aiutiamo Alex a liberarsi della sfiga che la perseguita” e non denuncia Ryan o Simon. I tre cercano di risalire all’attentatore tramite la lista degli agenti presenti nel perimetro dell’attentato e con grande stupore trovano il nome di Caleb Haas. Come vi dicevo a inizio recensione, è lui il prossimo sospettato. Per oggi è tutto, lasciatemi un commento con la vostra opinione, se vi va!
 
VOTO: 8 (standard)
 
 
 
Vi lascio con il promo della 1x06 - "God" che andrà in onda negli States il prossimo 1 Novembre.
                          
 
Vi ricordo, come sempre, di fare un salto sulla nostra pagina facebook Diretta telefilm, sul nostro gruppo e sul profilo Twitter.

Un ringraziamento speciale alle pagine che mi condividono:

 

 
 
 
 
 

 

 




 
 
 
  









2 commenti:

Anonimo ha detto...

il delirio sta aumentando, aggiungo dettagli su dettagli...spero solo riescano a tenere le fila di tutto fino alla fine o temo che gli esploderà la bomba che stanno creando (altro che Grand Central!)

Tutti gli elementi che ci hanno dato finora si stanno confondendo tra di loro. Tenere le fila di tutto non sarà facile, ma la bravura degli autori si vedrà proprio in questo. Nulla è come prima; come i primi giorni di accademia, intendo. Io, ad esempio, sospetto un po' di tutti! Grazie per aver espresso la tua opinione :-)

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge