Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 17 novembre 2015
 
RECENSIONE #TheRoyals 2x01 “It Is Not, nor It Cannot Come to Good” –Elisa
 
 
Possono esserci miliardi di motivi per cui siamo entusiasti e grati che The Royals sia finalmente tornato: perchè ci mancava un po’ di trash, perché sentivamo la mancanza dell’accento inglese di William Moseley o ancora perché avevamo semplicemente voglia di rivedere Alexandra Park e assistere al crollo inarrestabile della nostra autostima. Su tutte queste motivazioni ci si può o meno trovare d’accordo, ma su un solo aspetto sono sicura che saremo tutti concordanti: Tom Austen e la Jaspenor ci sono mancati come il sale nella pasta, come il wifi nelle aulee interrate dell’università.
 
 
 
Ma cominciamo con un "dove ci eravamo lasciati": il re è morto, ucciso da non si sa chi. I sospetti sembrano puntare tutti contro suo fratello, che si è da poco scoperto essere erede di diritto, dal momento che i figli del precedente sovrano sono in realtà illegittimi. Forse.

Ophelia si è finalmente levata dalle balle, forse per andare a ballare a New York, forse perché ha compreso di essere un personaggio sostanzialmente inutile, ancor più di quanto già non fosse in Ravenswood.

La nostra principessa preferita, invece, si ritrova in quello che si prospetta essere un triangolo decisamente interessante: da una parte Jaspurrrr, i suoi segreti e la sua perfezione, dall’altra Beck, che pur essendo impegnato, sembra costituire per Eleanor un porto sicuro. A rigor di logica Eleanor dovrebbe scegliere quest’ultimo, ma siamo tutti masochisti e preferiamo Jasper. Ammettiamolo. Non importa se si è fatto la regina, lo amiamo lo stesso.

Marcus, la guardia del corpo del principe, ha invece abbandonato il suo ruolo, probabilmente perché sul set di Blindspot pagano meglio.

Plot twist finale della stagione 1: la morte del figlio maggiore dell’ormai defunto re sembra non essere casuale com’era stato fatto credere in un primo momento, ma è in realtà strettamente legata ad una società/organizzazione/setta (?) chiamata Domino. Sebbene The Royals non sia Vampire Diaries, io comunque non mi sorprenderei se si rivelasse essere ancora vivo.

Ma cominciamo con la puntata!

Cyrus è ormai re a tutti gli effetti: mentre la regina sembra essere ancora in lutto per la morte del marito, egli si assicura il supporto del popolo lanciando banconote con la sua faccia impressa. (…tutto questo è così trash che non si può non amarlo.) Egli decide inoltre di ripristinare i titoli dei nipoti, in modo da salvare le apparenze… come se ancora ci fosse qualcosa di salvabile. Eleanor è più che contenta di tornare ad essere principessa, e soprattutto di avere un modo per rimanere a palazzo e scoprire chi ha ucciso il padre e il fratello Robert, al punto da riconoscere il potere dello zio. Liam, invece, per la prima volta dimostra di avere un suo cervello funzionante: non sembra infatti molto contento della novità.  

La rivalità tra madre e figlia, regina e principessa, continua: per quanto Helena sembra essere zoccola, Eleanor lo è ancora di più. 
 
 

E poi, dal nulla, la scena che noi tutti stavamo aspettando: il cuore inizia a battere più in fretta, l’atmosfera si surriscalda e le mutande cadono per terra: Jasper fa la sua comparsa con sommo gaudio disappunto della principessa Eleanor che rischia di essere travolta da una mandria di cavalli da polo (questo è The Royals o Il re leone?) pur di andare a insultare quello che considera essere il suo stalker. …in questa scena si inserisce il mio urlo "Eleanor smetti di comportarti da persona per bene e saltagli addosso". Inutile dire che non mi ha sentito. Non si sa per quale motivo, ma la nostra ex body-guard preferita non viene perdonata. Prendete nota, maschietti:
 

 "Mother’s vagina? Deal breaker. "
 
 

In seguito Jasper aiuta Liam a rapire –letteralmente- Holloway, il quale costituisce l’alibi di Cyrus nella notte dell’attacco al re. Il poveretto viene addirittura minacciato con una pistola dal principe, ed è così che alla fine la verità viene rivelata: Cyrus ha mentito su dove si trovava la notte dell’omicidio, ma nonostante ciò possiamo stare certi che lui non ha niente a che fare con l’uccisione, sebbene i vantaggi ricavati da quella situazione siano stati a lui più che favorevoli. Ad ogni modo, solo a me Liam sembra leggermente uscito di testa?
 

 

La scena in cui Len è in discoteca, fatta, –strano- non solo mi ha ricordato la Effy di Skin, ma mi ha anche messo addosso una gran tristezza: la principessa è circondata da persone, ma è fondamentalmente sola. Ecco allora che dal nulla spunta fuori Lui. Inquietante quanto basta per farci cadere tutte innamorate stecchite, vediamo Jaspurrr tenere d’occhio Eleanor da lontano come uno stalker un adorabile angelo custode. …creepy as hell but adorable.
 
 


Per quanto riguarda Cyrus e la povera donna che sembra portare in grembo la sua pagnottella, sono felice che quest’ultima abbia finalmente tirato fuori i cosiddetti attributi.

"I've got 99 problems but a bitch ain't one"

 
In una bellissima scena sotto il Tower Bridge Liam decide di fidarsi di Jasper, e non solo gli affida il compito di scoprire di più sulla morte del padre attraverso la catena che porta il simbolo di Domino, ma lo richiede anche come sua guardia del corpo. Non pensavo che lo avrei mai detto, ma finalmente il ragazzo ne ha fatta una giusta.
 
 
 

Questa scena, inutile dirlo, mi ha steso, ed ero tipo: "… AND I’VE GOT FEELINGS FOR YOU!!"

 
 

Tuttavia, dato che a noi shipper piace soffrire, l’episodio si chiude con un twist grande come il lato B di Nicki Minaj: Beck è tornato (Beck’s back (?)) e, a quanto pare, ha lasciato la ragazza. Non so come reagire a questa notizia. C’è troppo angst. Ho bisogno di tempo per elaborare.


 

 

Insomma, che dire? Per quanto mi riguarda The Royals è tornato alla grande: ho amato moltissimo l’interazione tra Liam e Jasper, spero che nasca una bella bromance e che il principe aiuti il ragazzo con Eleanor.

L’unica pecca dell’episodio è stata che mi sarebbe piaciuto vedere Helena, che di fatto mi è sembrata sottotono, un tantino più bitchy. Sono curiosa di vedere come si svolgeranno le cose sia per quanto riguarda, ovviamente, la Jaspenor, cioè se Eleanor riuscirà a perdonare il ragazzo e non vedo l’ora di sapere di più sull’assassinio del re e di Robert, sulla vera identità del padre del principe e della principessa ma, soprattutto, come fa Elizabeth Hurley ad essere così perfetta. I problemi della vita.
 
 

Fatemi sapere quali sono le vostre impressioni su questa premiere e i vostri sospetti sugli omicidi. Per quanto mi riguarda, io punto tutto su Mr Pryce.

Voto finale: 



Vi ricordo di passare dalla nostra pagina DirettaTelefilm e di iscrivervi al nostro fantastico gruppo. 

 
 
 

Ringrazio anche le pagine che mi condividono:











 




2 commenti:

Jessica ha detto...

Io penso ancora che Eleonor e Liam siano figli del re, visto che Cyrus se la cava piuttosto bene con i test di paternità...
Per quanto riguarda Beck, fatelo tornare da dove è venuto ve prego!

Elisa Zaffalon ha detto...

Può anche darsi che solo uno dei due sia figlio legittimo, magari soltanto Eleanor... Nella prossima recensione vi farò trovare anche un link per la petizione "rispediamo Beck a casa e tanti saluti".

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge