Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
venerdì 22 gennaio 2016



THE (MARVEL) QUEEN IS BACK!



Ebbene sì, dopo quasi un anno di attesa la spia britannica più amata di sempre (sì, hai letto bene James Bond!) è tornata sui nostri schermi (del pc). Ed è stato FANTASTICO! 
[Così ci togliamo di mezzo l’idea che io possa essere anche solo lontanamente imparziale in queste recensioni. Al massimo farò uno sforzo per essere obiettiva nella votazione finale. Forse. Peggy è Peggy, purtroppo/per fortuna]




Questa seconda stagione parte richiamando la prima e più memorabile immagine del pilot, ovvero l’iconico cappello rosso di Peggy che attraversa la marea di completi grigi maschili. E io lì già che mi esaltavo per il parallelismo inizio S1/inizio S2 quando… scopriamo che in realtà ad indossare la tipica tenuta-Carter come una cosplayer qualunque era nientemeno che la nostra Dottie! 

Peggy season 1
Dottie season 2
Ovviamente Peggy being Peggy è già tre passi avanti a lei e in men che non si dica la nostra Vedova Nera si trova ammanettata faccia a terra, dopo aver ricevuto l’ennesima sonora batosta dalla nostra agente SSR. Che giustamente si complimenta con l’avversaria per la scelta dell’outfit.


Sassyness over 9.000!

Tornati al quartier generale dell’SSR è arrivato il momento di interrogare la sovietica. 
Due appunti su questa scena: innanzitutto ho apprezzato il tangibile cambiamento di atteggiamento degli agenti SSR nei confronti di Peggy, che finalmente la trattano come una loro pari e la rispettano, come si nota già dal fatto che sia lei a condurre l’interrogatorio di Dottie. Questo non solo è eccellente per l'ovvio motivo della parità dei sessi, ma anche perché mostrando l’evoluzione delle sfide che la nostra Peggy dovrà affrontare si vede anche la crescita della serie stessa. L’altro punto apprezzabile è semplicemente la bellezza del confronto Peggy-Dottie in sé, che potrei guardare in loop. Di più, di più! 

Ma, come già ampiamente annunciato, è arrivato il momento per Peggy di trasferirsi nella West Coast: Agent Chief Sousa ha bisogno di aiuto per un caso nel suo nuovo dipartimento di Los Angeles e chiede rinforzi al collega Agent Chief Thompson, che pensa bene di mandare all’amico… Peggy! Mossa che, a parer mio, continua a mostrare la piccolezza di Thompson: la ragazza è più brillante e capace di te e sai che a parità di sesso sarebbe al tuo posto e cosa fai? Invece di essere un buon leader e sfruttare al meglio le capacità della tua miglior agente ti senti minacciato e la mandi dall’altro capo del paese. Wow, molto maturo da parte tua Thompson! 

Sappiamo tutti che l'SSR va in rovina senza Peggy

Peggy atterra a Los Angeles dove viene accolta dal fidato Jarvis e in meno di tre secondi la mia Brotp preferita riacquista la chimica della scorsa stagione. Conosciamo anche l’ultimo arrivato in casa Stark: no, non Tony, bensì Bernard, il fenicottero di casa. Anche quando non c’è Howard sa farsi sentire con le sue bizzarrie!

Il caso è decisamente interessante, se ad inizio S1 la situazione era bollente con Leviathan e le invenzioni Stark che rischiavano di far saltare in aria l’intera New York, qua a Los Angeles al contrario il mistero è agghiacciante (ma mai quanto i miei giochi di parole, che non proverò più a fare, promesso). Mie idiozie a parte, effettivamente Sousa non aveva chiesto aiuto inutilmente: c’è qualcuno che continua a fare vittime congelandole [io punto tutto su Elsa, #doyouwannabuildasnowman] e la situazione comincia a farsi seria. 

Se un caso bizzarro potevamo tranquillamente aspettarcelo, la sorpresa #1 è che a quanto pare da mesi Peggy prova a contattare Sousa, che invece la sta ignorando. WHAT? Prima Dan ce la meni per una stagione con la tua cotta (comprensibile) per Peggy, poi quando è lei a farsi avanti tu rifiuti? Spero tu abbia una buona spiegazione per questo! [E purtroppo ce l'ha... è sul procinto di sposarsi, anche se questo non gli impedisce di infuriarsi stile Kylo Ren quando scopre che Peggy è in pericolo. "Chief has a special worry for her"]


L’analisi del corpo congelato e la sua identificazione porta Peggy, Sousa e il-poliziotto-grassoccio-che-più-stereotipo-di così-non-si-può al laboratorio di ricerca Isodyne, dove mentre i maschietti intrattengono all’entrata la receptionist Peggy si infiltra per indagare di nascosto. 
Lì viene beccata dal Dottor John Wilkes che prima le fa provare il suo vino (primo incontro e già provi a farla ubriacare? Smooth!) e, dopo aver scoperto la sua identità di agente SSR, si offre di aiutarla.


Nel frattempo nella sezione di New York dell’SSR ovviamente le cose non vanno bene dalla partenza di Peggy: Thompson nel tentare di replicare lo stile Carter (senso di inferiorità ne abbiamo?) rischia quasi di farsi soffocare da Dottie, che arriva addirittura a consigliargli di richiamare Peggy in sede se vuole cavare qualcosa da lei.




La grossa novità della stagione è che finalmente conosciamo Mrs Jarvis, dopo averne solo sentito parlare! Ed è... anche meglio di quel che mi aspettassi! Questa donna ha avuto 3 scene in croce (presentazione, prendere in giro il marito che fa judo e portare dell'alcol a Peggy) e già la adoro! Soprattutto il suo essere così diversa da Jarvis, una sorta di classico "gli opposti si attraggono" e il riempire in parte tra le amicizie di Peggy quel grosso buco a forma di Angie me la fa piacere così tanto.







Le indagini sulla Isodyne continuano e si spostano sulla politica, ovvero sul candidato senatore Calvin Chadwick e sulla moglie, l'attrice Whitney Frost. Sanno qualcosa ovviamente, e scopriamo ben presto che l'Isodyne è ufficialmente in mano a Chadwick, mentre ufficiosamente l'uomo è torchiato sia dalla moglie che da un concilio di uomini dall'aria minacciosa che non voglio dire siano Hydra, ma... sì, sono Hydra secondo me. Ma andiamo per ordine

Mi è mancato Edwin "Danger Charme" Jarvis! <3


 Partiamo con l'apprezzare la bravura di Jarvis, che da pavido maggiordomo ormai è una spia consumata e spalla quasi indispensabile per Peggy.

Non so voi, ma io lo guarderei uno show simile!
Secondo, il concilio minaccioso. Hydra o no? Beh, grazie al Dottor Wilkes scopriamo che Isodyne tiene in sicurezza il Zero Matter, elemento tanto misterioso quanto pericoloso che i fan di Agents of S.H.I.E.L.D. sicuramente ricorderanno. Il problema, per loro, è che non riescono a rendere economicamente fruttuosa questa sostanza, quindi vogliono tagliare le ricerche scientifiche che ci stavano facendo su. Peccato per Chadwick che la moglie sia contraria e quando la tua donna ti dice una cosa...

Poliziotti corrotti, gente che continua a morire congelata, attrici e senatori riportano tutto alla Isodyne, dove Peggy con l'aiuto del Dottor Wilkes scopre di Zero Matters, non dopo un'interessante serata insieme culminata in un bacio tra i due. Purtroppo non sono solo loro due a volere la sostanza aliena: il concilio segreto la sta cercando per eliminarla e chiudere il progetto Isodyne, Whitney Frost al contrario vuole salvare il Zero Matter da questi scagnozzi e si inseriscono anche Jarvis e Sousa accorsi all'SOS lanciato da Peggy.

Ovviamente non è tutto bene quel che finisce bene: nella colluttazione tra il Dottori Wilkes e la Frost si rompe il recipiente della Zero Matter, che esplode ingoiando tutto quello che trova attorno a sé. Il risultato, purtroppo, è la scomparsa del Dottore e il Zero Matter che finisce all'interno dell'attrice.

Cosa succederà ora? Il Dottore è davvero morto? La fidanzata di Sousa sembra perfetta... troppo? Il Concilio è Hydra come sembrerebbe mostrare la spilla e le foto dei vari simboli Hydra negli anni viste in Agents of S.H.I.E.L.D.? Quali sono le vostre teorie? Vi è piaciuta la season premiere? Ma soprattutto, siete d'accordo con me che Bernard sia il miglior nuovo personaggio della stagione?
Fatecelo sapere commentando sotto!









Jarvis vs Bernard: Civil War. Illustrazione di Maryne/toodrunktofindaurl

Voto:



Arrivederci al prossimo episodio, con il promo subita!




Come al solito per molte altre recensioni, notizie e curiosità sulle serie tv passate sulla nostra pagina facebook Diretta Telefilm, mentre per fangirlare in compagnia ci trovate nel gruppo Diretta telefilm...per commentare insieme!

Un saluto anche al salvifico ed indispensabile sito TvShowManager & un caloroso saluto anche alle nostre fantastiche affiliate, su cui dovete ASSOLUTAMENTE fare un salto:

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge