Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 2 novembre 2016

Ritorna una nuova stagione della serie più disturbante di sempre, narrazione di un futuro distopico sì, ma nemmeno così tanto.
Non delude la prima puntata “Nosedive”, un frullato di Pinterest, Instagram e Tripadvisor condito da toni pastello e sorrisi di plastica.



Protagonista di “Nosedive” è Lacie Pound, una ragazza dal viso dolcissimo e dai capelli rossi che vive in una realtà dove è possibile, anzi direi obbligatorio, votare qualsivoglia persona si incontri con un massimo di cinque stelle, il tutto comodamente attraverso il proprio smartphone. 
Si trova di proprio gradimento  il complimento fatto da un collega? Bene, basta puntare il dispositivo verso di lui e regalagli cinque stelline. 
Il caffè di quel barista è tremendo? Nessun problema, due stelle al poveretto e passa la paura. 
La votazione vale anche per le foto delle vacanze sul profilo dei social, per il selfie con la bocca a cuoricino o per la foto del pranzo healthy e fashion ma, in questo caso, nulla di nuovo.

L’intera giornata della dolce Lacie è governata dall’ossessione per il conseguimento di queste benedette stelline: consulta specialisti che le consigliano come comportarsi, fa continue smorfie allo specchio, calcola con cura ogni parola ed elargisce complimenti a chiunque le capiti a tiro: nonostante questo il suo punteggio è costantemente di 4.2. Come diremmo, senza infamia e senza lode.


La svolta si presenta quando, per necessità, Lacie è costretta a traslocare dall’abitazione in cui vive con il fratello Ryan, decisamente meno succube dei social e dei giudizi altrui. La ragazza si innamora di un esclusivo appartamento finemente arredato e situato in un quartiere piuttosto “in” della città, dove avrà la possibilità di frequentare gente con un alto rating e sorseggiare un thè negli spazi esclusivi del quartiere.

Risultati immagini per gif tea queen

Ma ahimè, il costo dell’affitto  è alto e Lacie deve raggiungere almeno 4.5 per poter usufruire di sconti e benefit. Perché si, avete capito bene, le votazioni non interferiscono solo nella sfera dell’autostima; la media delle stelline ottenute apporta vantaggi (e svantaggi, come vedremo più avanti) anche nella sfera dei servizi alla persona, fino ad arrivare a veri e propri diritti del cittadino. 


La possibilità di avverare i suoi sogni arriva con un invito inaspettato: la sua vecchia amica Naomi (social influencer dal vertiginoso punteggio di 4.8) infatti, ricontatta Lacie per invitarla al proprio matrimonio, dandole addirittura il ruolo di damigella d’onore, in nome dei tempi passati quando, bambine, erano inseparabili. Lacie accetta senza pensarci due volte, sicuramente onorata dall’importanza attribuitale ma, diciamocelo, fiutando soprattutto l’affare: la ragazza crede infatti che facendo un discorso strappalacrime di fronte ad un pubblico “premium” sarà invasa da un ondata di stelline tale da farle raggiungere l’ambito punteggio di 4.5, utile alla propria causa.

Risultati immagini per nosedive black mirror

In un mondo che sembra non avere senso ecco che interviene il fratello di Lacie, Ryan, che ci riporta alla cruda realtà elencando alla sorella tutti i motivi per cui lei e Naomi non erano amiche da tempo: fin da bambina infatti l’amica la trattava male, prendendola in giro per i suoi chiletti di troppo e (classicone) rubandole i fidanzati, anche quelli di una certa importanza. Segue piccolo bisticcio tra fratelli che porta ad un simpatico scambio reciproco di una stellina: Lacie scende a 4.18.
Ma la voglia di raggiungere un punteggio più alto è troppo forte, e la ragazza decide dunque di procedere con le prove del proprio commovente discorso. Comincia quindi il suo viaggio verso l’esclusiva località del matrimonio.

Al gate la protagonista scopre però che il suo volo è stato improvvisamente cancellato per problemi all’aeroporto di arrivo. L’ansia sale e la ragazza prega l’hostess di trovare una soluzione: in effetti c’è un ultimo posto sul volo seguente, ma purtroppo questo è riservato solo a chi abbia un punteggio di 4.2. A causa di un improvvisa e comprensibile frustrazione Lacie comincia a rispondere in toni meno garbati del solito verso chiunque le capiti a tiro, compreso il poliziotto che, per punirla, le abbassa il punteggio a 3.1 e raddoppia il valore di qualsiasi punteggio negativo. Non c’è nemmeno bisogno di dire che hostess e presenti al battibecco non tardano a punirla inviandole una stellina, e contribuendo così a far calare drasticamente il suo rating.

Per continuare il suo viaggio Lacie si affida a un noleggio auto ma, come potete immaginare, la sua misera media di stelline le permette di affittare solo una macchina vecchissimo modello, che al primo bisogno di  ricarica elettrica la lascia a piedi perché non fornita di un adattatore compatibile alle nuove stazioni. Segue calcio al catorcio e imprecazione.

Risultati immagini per gif broken car

Il cammino della ragazza prosegue a piedi lungo l’autostrada, dove tenta di fare autostop ma per il suo basso punteggio non cava un ragno dal buco. Ottiene però un passaggio da una simpatica camionista, Susan, la quale le racconta che anche lei una volta era ossessionata dai punteggi e dalle votazioni; tutto questo fino a quando al marito non venne negata una terapia contro il cancro per lasciare posto a un  paziente con punteggio superiore. Ecco un’ altra piccola finestra sulla normalità, ma che non dura a lungo.

Le direzioni di Susan e Lacie si dividono e la ragazza si vede costretta a trovare un altro passaggio: questa volta su un camper pieno di cosplayer di una famosa serie tv del momento. Proprio mentre Lacie sta fingendo di essere anche lei una fan del programma, riceve una telefonata da Naomi che la informa di non volerla più al matrimonio: il suo basso punteggio rovinerebbe la plastica perfezione di quel giorno.

Ed ecco il punto di rottura: i freni di Lacie cedono, si ubriaca, si imbuca alla festa e fa il suo caspiterina di discorso davanti a tutti, cambiando però giusto qualche parola qua e là, e mettendo ovviamente in grande imbarazzo se stessa e l’amica d’infanzia. Ne consegue un ovvio diluvio di voti negativi per Lacie, che viene portata via di forza da guardie del corpo, sotto lo sguardo sgomento dei presenti. Ma l’ipocrita perfezione di quel momento è ormai irrimediabilmente rovinata.

Risultati immagini per nosedive black mirror gif

L’ultima scena vede Lacie in prigione dove si toglie il vestito da damigella troppo stretto (quello reale e quello metaforico)e comincia finalmente a respirare. Il suo dirimpettaio di cella un po’ guardone le fornisce anche l’occasione per vomitarsi reciprocamente addosso qualche insulto random, ormai senza più la paura di ricevere un basso punteggio. Senza più la paura del giudizio e dell’ipocrisia.

Risultati immagini per nosedive black mirror

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge