Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 9 dicembre 2014


Ed eccoci arrivati, dopo ben due settimane, al consueto appuntamento della domenica o lunedì (tanto oggi è festa comunque, no??).
Dopo la pausa del Ringraziamento, ‘The Vampire Diaries’ è finalmente tornato ad allietare (per modo di dire..) i nostri giovedì notte/venerdì mattina, portando con se un grandissimo spirito Natalizio di famiglia, amicizia e amore.
Seh, magari.

Qui è sempre peggio ragazzi. Famiglie (non) riunite, amicizie ormai sul filo del rasoio e promesse di morte certa sono soltanto alcuni degli ingredienti di questa puntata tutt’altro che festosa.
Ma bando alle ciance, iniziamo con il Recap, che le cose da dire sono tante ed il tempo, come sempre, non abbastanza. (Nel senso..una l’albero di Natale dovrà pur farlo?????)

Devo dire che sono in seria difficoltà questa settimana.
E non solo perché mi sto mangiando panettoni come se non ci fosse un domani e gli zuccheri mi annebbiano vista e cervello.


IO SONO FOTTUTAMENTE INCAZZATA (sì, l’ho detto) CON TUTTA QUELLA MANDRIA DI IDIOTI SFOLLATI EX ABITANTI DI MYSTIC FALLS.

Voglio dire, muore Bonnie (salvando per l’ennesima volta la Mystic Gang) e tutti “AAAAHHH povera Bonnieee è mortaaaaaa..piangiamo un pooooo’..oddio come si faaaaaa..vorremmo tanto riportarla indieeetrooooooo..”.
Benissimo. Ne avete la possibilità.

Basta prendere quel cavolo di Ascendente, cercare mamma/zia/cugina/figlia illegittima di Bonnie Bennet, farsi prestare du gocce di sangue, andarsene nell’ “Other side 2.0” e portarsi via la streghetta.
E voi direte: “Sìììì Evvivaaaa! Possono salvare Bonnie! Chissà come saranno felici tutti quanti, pronti ad impegnarsi per portarla indietro il prima possibile!!”
E infatti…non accade niente di tutto questo.
Io sono allibita.


Avete la possibilità di riportare in vita BONNIE, dico BONNIE e voi manco ci fate caso.
Anzi, preferite avere ALTRE PRIORITA’.
Ma andate tutti a città laggiù!
Ecco per voi una chiara delucidazione sui pensieri di ognuno dei protagonisti di TVD durante questo episodio (tratti da un mio post extra-disagiante, scritto subito dopo la visione della puntata):

Caroline
Stefan
Mattew
Enzouu
Alaric
Tyler






e, signori e signore..............................................................

 
Geremia
(CHE FINO A IERI CORREVA ANCORA NEI BOSCHI URLANDO BOOOONNIEEEEEEEEE)


MA ANDATE A CAGARE.
Ora, direte voi, Bonnie è spacciata.
Nessuno dei suoi amici di sempre sembra fregarsene abbastanza da tentare di salvarla, poverina, rimarrà in quel postaccio per sempre.
E invece no.
Perché fra tutta quella marmaglia di gente, impegnata a registrare una puntata ‘Uomini e Donne’ invece di pensare alle cose serie, soltanto uno (due in realtà) ha deciso che si impegnerà per salvarla.

E chi potrà mai essere, se non il vampiro egoista e cattivo che non merita di essere amato neanche dal suo corvo??????????

Che posso dirvi, Damon ed Elena contro il mondo, ancora una volta uniti, ancora una volta da soli.
E, dato che ormai da sola le recensioni non voglio più farle, anche oggi ho un’ospite speciale, che darà il suo INATTACCABBBBILE giudizio sulla questione 'Damon alla ricerca di Bonnie'.


Ecco per voi, direttamente dall’assolata Sicilia, la mia Prima Amica sul fake, colei che conosce i miei più oscuri segreti da shipper disagiata, colei che sopporta le mie lamentele su Colifer, Nian, Delena, Larry e CS, colei con la quale commentiamo di tutt, dagli sguardi di Savvo alle gif di Scandal, la ragazza che mi sta facendo sognare con la sua Fanfiction Colifer, ecco a voi……………………………………………………………………………..
MARY I. JONES!!!!!!!!!!!!!
 “Non saprei come presentarmi Iri. Dì soltanto che sono un’opinionista alla Gianni Sperti e che sono piuttosto assonnata adesso. Comunque è un onore essere qui!”
Per chi non sapesse chi è Gianni Sperti…..

Esatto. Gianni Diuominiedonne ha un cognome.
ALLUCINANTE.

Comunque, andiamo avanti perché ci stiamo perdendo in chiacchiere..
Gianni Mary, cosa ne pensi del fatto che solo Damon ed Elena si siano impegnati seriamente nel salvare Bonnie??
“Damon è sempre quello che ha avuto conflitti con Bonnie, dall’inizio. E lei l’ha sempre odiato. Bonnie si fidava di determinate persone, di cui Damon non ha mai fatto parte.
Ma nonostante tutto quello che lui le abbia fatto subire, Bonnie si è sacrificata per lui. Di nuovo.
E adesso, l’unico che vuole salvarla davvero è Damon.
A differenza della quinta stagione, in cui diceva “Lo faccio per Elena”, adesso lo fa unicamente per Bonnie. Mentre i suoi amici si preoccupano per una Jo qualunque
(e io aggiungerei anche un’Olivia perennemente con le su cose).
Insomma, la persona che l’ha sempre odiata è quella che vuole salvarla, mentre tutti coloro che dicevano di amarla..mi pare che se ne stiano sbattendo le palle.
Le cose della vita proprio.”

Comunque, ragazzi stavolta il mio recap sarà un po’ diverso.
Ho notato un calo nelle letture e nei commenti e vorrei tentare una strada nuova, più diretta ma spero più interessante.


Tanto, voglio dire, la puntata l’avete vista tutti..quindi non importa che io mi metta a raccontare ogni particolare per filo e per segno, no? Altrimenti vi annoio, l’ho capito.
Quindi da oggi faremo diversamente: prenderemo ogni novità dell’episodio, ogni cosa che ha catturato di più la mia e la vostra attenzione e vedremo di risvoltorarla per bene, traendone le più sensate (NAAA LE PIU’ PAZZE) conclusioni possibili.
Bene, su Bonnie e Damon torneremo più tardi, per ora concentriamoci sul resto della gentaglia, ok?
Iniziamo con la piccola Sarah Salvatore ed il suo..’finale a sorpresa’.
E dire che a me, la storia della nipotina ritrovata, non dispiaceva affatto.
Voglio dire, finalmente dopo anni ed anni un nuovo membro della famiglia Salvatore (NO PUN INTENDED, I SWEAR.), per altro umano, si presenta in quel di Mystic Falls..e voi mi distruggete così questo sogno che si avvera?

Guardatela..sembrava così eccitata all’idea di conoscere Zio Stefano..

Nonostante le proposte indecenty del nostro Enzinouu nazionale

E il perfetto tempismo di MattyPants

Eh no, ‘sta cosa di Tripp non gli è andata affatto giù.
Comunque, tornando a Sarah, ecco che finalmente Steffy arriva al ristorante per l’incontro, apparentemente stupito di ritrovarsi davanti l’ormai bambina cresciuta che aveva salvato nel ’94.
Eppure c’è qualcosa che non va.

E così, mentre Enzou e Matt rimangono soli a chiacchierare amorevolmente alla tavola calda, zio Stefano porta Sarah a fare un giretto in macchina, tanto per chiarire un paio di punti.
“Perché non mi credi??” Chiede ‘Sarah’, sconvolta.


E così, scopriamo l’arcano.
Sarah non è affatto una Salvatore.
In realtà Sarah non è neanche Sarah, Stefan ne può essere certo, dato che si è sempre occupato della ragazza, anche se nell’ombra. 

E quando vengono fuori queste notizie Stefan mi sembra ogni volta più dolcino.
E’ un tenerone in fondo..vi rendete conto che per anni ed anni si è assicurato che sua nipote stesse bene, seguendo tutto il processo di adozione e assicurandosi che fosse felice??????????
STEFAN IO TI AMO.

Ma tornando alla ragazza: ‘sta tipa è una Monique qualsiasi che si è semplicemente spacciata per la Sarah originale, giusto per trovarsi un paio di parenti fasulli.
“Ho conosciuto Sarah al Campo Estivo. Lei aveva una vita fantastica, io? Non tanto. Così, quando ho scoperto che non desiderava ritrovare la sua vera famiglia..”
“Hai deciso di ritrovarla al suo posto.”
“Non poteva essere peggiore di quella che avevo.”
Eh, mi sa che scoprendo tutta la storia dei vampiri..la voglia di essere come lei ti era passata.
E di corsa anche.

E qui veniamo a sapere di un altro particolare sui movimenti di Steffy.
Damon non sa della sopravvivenza della piccola Sarah e non dovrà saperlo mai (eppure io ‘sta Salvatore la voglio vedere!); in fondo Stefan ca che suo fratello è cambiato e che probabilmente non le farebbe mai del male ma..purtroppo Damon è straaaaano e questo lo sappiamo tutti.


Meglio che Sarinah se ne stia buona buona alla Duke e che non faccia mai vacanze in Virginia. A vedere se incontra Matt per sbaglio.
Brrrr poverina.
Comunque, Monique, vattene anche tu, così almeno eviti di morire e ti rifai una bella vita, LONTAAAANO da Mystic Falls.

PS: Un applauso al lato B di Paolo, grazie.


Intanto, Mattew ed Enzou BFF sono rimasti alla taverna, come dicevo, a raccontarsi i segreti.
Questi si odiano e pranzano insieme. Ha moooolto senso tutto ciò.

Infatti, sono assolutamente in disaccordo su tutto, soprattutto sull’idea di Stefan: Enzou non riesce a sopportarlo, un po’ per gelosia di Damon e Caroline (MA SEI GELOSO O NO? IO NON CAPISCO), un po’ perché odia la sua aria da eroe e vorrebbe davvero smascherarlo, mostrando il suo lato oscuro.
Come sei esagerato Enzino, ti giuro che non ti sto capendo. Mi sembri un drogato in preda alle allucinazioni.
Ti rendi conto che sei riuscito a farti odiare anche dal piccolo tenero Matt Donovan, che non ha mai fatto del male a nessuno???

Matt, d’altro canto, continua a rimuginare su tutta la storia di Tripp: ormai la pulce nell’orecchio ce l’ha e l’odio per i vampiri si è fatto spazio nel suo cuore.

Insomma, stanno parlando l’uno con l’altro, ma in realtà, ognuno sta pensando agli affari suoi, ve lo dico io.
Ecco, all’incirca, l’entità dei loro pensieri..
Così, eccoli arrivare insieme da Stefan e Sarah, proprio un attimo prima che la ragazza, dimentica di tutto, se ne vada per sempre da quella città di matti.

Eh..quando si dice il tempismo.

Non appena si rende conto di ciò che è successo, Enzou si fa prendere dalla rabbia e pone Steffy-Hero davanti ad una scelta: 

Ma Stefan non può rivelare l’esistenza di Sarah.
Perché uno come Enzou, arrabbiato com’è adesso, è davvero pericoloso.
E così Monique viene uccisa, portando Matt ad odiare Enzou ancora più di prima.

Oioia, Mattew è arrabbiato. 
Comunque, qualcuno mi spieghi l’utilità di questa scelta nello svolgimento dello show. No, perché se viene fuori che lo scopo della morte di Monique sia quello di risvegliare istinti omicidi in quel Marshmallow di Matt Donovan, io mi metto a ridere.
A quel poveraccio di un umano è successo veramente DI TUTTO in questi cinque anni (dalla morte di una sorella alla possessione di un Viaggiatore..) e soltanto adesso gli è venuta voglia di fare una strage?????
Perché è morta una tipa che conosceva da tipo..due settimane?
Ma siamo impazziti tutti quanti?

Va beh, fatto sta che ora MattyPants se ne va in giro armato stile Action-Man, con il desiderio impellente ed irrefrenabile di fare fuori Mr. Enzou Cosino.
E dato che anche Geremia si è di nuovo dato all’Alcool ed alla disperazione, ecco che i due formano un’alleanza, per portare avanti il progetto iniziato da Tripp. 


Mamma mia, ci mancavano anche questi due megalomani in giro.


Ormai Mystic Falls, pur priva di creature sovrannaturali..pullula di psicopatici.
Ma passiamo ad un'altra grande delusione di questa stagione.
Mi dispiace, ma, se da una parte sto adorando la storia e le dinamiche..dall’altra sto iniziando ad odiare alcuni personaggi che fino ad oggi avevo portato sul palmo della mia mano.


Sì, sto parlando di Alaric.

Lasciatemi un attimo sfogare, per favore.
I miei Dalaric Feeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeelsssssssssssssssssssssss!!!!
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU


Perché?? Perché mi fai questo Julie Plec, perchééééé?????? 
Vedere con quanta rabbia Ric ha sferrato quei due colpi mi ha letteralmente spezzato il cuore.
E sapere che Damon è arrivato addirittura a soggiogarlo pur di avere l’Ascendente mi ha creato un sacco di tumulto interiore.


E poi, come Ric continuava a considerare impossibile anche solo l’idea che Damon l’avesse soggiogato per poi ritrovarsi deluso, all’interno del confine di Mystic Falls, con in testa l’immagine di Damon che lo obbligava a rubare l’affaretto strano.


Insomma, da una parte Ric ha ragione, ma dall’altra anche Damon ha le sue motivazioni.
Non riesco a capire se sia stata o no la decisione giusta da prendere.
Voglio dire, in effetti è stato un tradimento di Damon nei confronti di Alaric, no? Costringerlo a rubare alla sua fidanzata, per poi rimuovere ogni suo ricordo come se niente fosse; impedirgli di prendere una decisione su da che parte stare; sfruttarlo per i propri interessi sbattendosene del suo volere.
Se Alaric vuole essere arrabbiato con lui, effettivamente ne ha tutto il diritto.

Però c’è da dire che, al suo posto, io avrei agito esattamente nello stesso modo.
Io riesco a comprendere benissimo ogni decisione presa da Damon. 

Cosa fareste voi, se l’unico vero ostacolo al ritrovamento della vostra migliore amica fosse una tipa quasi mai vista e conosciuta che nell’ultimo mese non ha fatto altro che raccontare cavolate??
E come reagireste, nel vedere che il vostro così detto best buddy, che ancora non si è fatto perdonare per aver cancellato la memoria all’amore della vostra vita, si rifiutasse di aiutarvi in nome del rapporto appena nato che ha con la suddetta tipa mentitrice?


Sarà il caso che se ne facciano una ragione tutti quanti e facciano di tutto per salvare Bonnie??

Ok, Jo è simpatica, MA BONNIE E’ PIU’ IMPORTANTE.
Deve essere la priorità e tutti sembrano fregarsene completamente.
CHE GRAN CASINO.
E ora mi tocca anche tremare per i Dalaric, oltre che per il Delena e Bonnie bloccata dall’altra parte.
La vita fa schifo.
Lo dicevo io.

A questo punto concentriamoci su Tyler e Geremia, dato che Matty l’abbiamo già analizzato parlando della povera Monique.
Su Tyler c’è poco e tanto da dire allo stesso tempo.
Perché, secondo me, basterebbe dire che si è preso una BELLA cotta per spiegare tutte le sue scelte di questo episodio.

Nel senso, da una parte lo trovo molto tenero, con questa voglia quasi maniacale di proteggere Liv, tentando di trattenerla in casa a suon di colazioni con la pizza, ma dall’altra..non so, mi sembra un po’ fuori dal mondo.
Lo so, le ha promesso che si sarebbe sdebitato per la storia del tizio ucciso e so anche che, purtroppo, si sente un po’ ‘debole’ in questo momento.

In fondo è soltanto un umano che ha deciso di mettersi contro un’intera congrega di stregoni pazzoidi; però che diamine, non potevate dare a Damon e Elena almeno un’ora in più?????????????
Uffa.
UFFAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAH.
Però, sono carini in fondo..

C’è solo una cosa che non capisco, né di Alaric né di Tyler.
Come diavolo fate ad innamorarvi così in fretta??? Tanto da diventare così dipendenti e protettivi nei confronti delle vostre ragazze?
Mah, sarà il fascino delle Parker…

So proprio sorelle eh..

Comunque, c’è da dire che, nonostante la sua condizione da umano, è proprio Tyler a salvare Liv, quando ormai sembra completamente nelle mani di Kai.

E la sua azione eroica è proprio forte: appare all’improvviso, nel momento più critico e con una forza incredibile riesce a spingere Kai giù dalla balconata del bar, concludendo l’attocon una battuta degna di Indiana Jones:

Insomma.
A me Tyler Principe Azzurro piace.
E’ solo che mi sembra tutto un po’ prematuro.


Geremia invece ESATTAMENTE IL CONTRARIO.
Ormai io ‘sto ragazzo non lo capisco veramente più.
Almeno Alaric e Tyler una motivazione al loro ‘menefreghismo’ ce l’hanno.
Ma tu davvero sei ingiustificabile.

Non lo so, ti viene mostrata una via per poter riabbracciare la tua amata fidanzata e cosa dici?

“E se non fosse possible? Stasera vedo di nuovo Bonnie e tutto tornerà come prima. Come se non l’avessi sentito prima.
E poi vai a correre.


SENTY COSO, MA CHE PROBLEMA HAI?
NON PUOI CERCARE DI DARE UNA MANO, MAGARI?
NON TI PUOI RENDERE UTILE, ALMENO UNA VOLTA, NELLA TUA VITA DEL CAVOLO?
No, lui va a correre.
E poi, dopo non aver mosso neanche un dito durante tutto l’episodio, ha anche il coraggio di essere arrabbiato.
Ma non ti permettere guarda, non ti permettere proprio.

“Scommetto che è successo qualcosa e lei non ce l’ha fatta.”

Anche le frecciatine ora?

Ma secondo te, perché Damon sta bene???
Perché Bonnie gli ha salvato la vita. Ed ora stava cercando di restituirle il favore, solo che nessuno gli ha dato una mano, neanche tu, e quindi non c’è riuscito.
Incolpa te stesso va, che è meglio.


Credo che, prima di passare al cattivone di turno, dovremo fare il punto della situazione con i nostri amati Delena.
I due sono infatti partiti per la loro missione 'Salviamo il soldato Bonnie', com'era prevedibile dalla conclusione dello scorso episodio, facendosi aiutare da Liv, che, non si sa bene per quale motivo, ha deciso di prendere le loro 'parti'.


Insomma, muniti di Ascendente, sangue Bennet e tanta voglia di portare a termine l'impresa, Damon ed Elena vengono catapultati nel 'The other Side 2.0', sapendo di avere soltanto sette ore a disposizione prima di tornare nell'aldiqua grazie al sangue di Liv. (Roba complicata ragazzi..altro che Fisica dei Quanti..)

Durante la loro breve ma intensa permanenza nel 1994, i due continuano a studiarsi e nascondere le loro debolezze.
In fondo Elena non conosce ancora il Damon che ha davanti e in queste poche puntate ha potuto vedere solo degli sprazzi dell'uomo che è diventato.
Nel senso, che non sia il vampiro assatanato che conosceva ormai l'ha capito
..però Damon ha ancora paura che possa fraintendere le sue decisioni.

Ecco perché non le dice dell'Ascendente rubato; ecco perché non lascia che la ragazza veda il suo 'video-diario' (CHE IO INVECE VOGLIO ASSOLUTAMENTE AVERE LA POSSIBILITA' DI GUARDARE. Fateci uno spin-off, non lo so..); ecco perché non riesce ad essere completamente sincero con lei.



Ha paura di perderla di nuovo, senza neanche averla realmente riconquistata.

E così ci godiamo un Damon completamente nel pallone, che continua a negare l'evidenza delle sue azioni, ma soprattutto che continua ad essere adorabilmente impacciato nei confronti della vecchia/nuova Elena, colei che non riesce a ricordarlo ma che ha deciso di dargli una nuova possibilità.

E come sono belli, mentre ricevono la telefonata da Bonnie.
Entrambi con gli occhi che brillano di speranza, entrambi felici che la loro migliore amica stia tornando a casa, da loro.







Perché se ad unirli non ci sono più ricordi o immagini, adesso c'è l'affetto incondizionato per Bonnie.


E così, per festeggiare, ecco che Damon cucina il suo 'piatto forte', quello che Bonnie non sopportava, tanto per rimanere in tema.
E durante questo pranzo di festeggiamento accadono due cose, una bella ed una brutta.
Anche perché i Delena senza Angst..non sarebbero Delena.


Partiamo dalle cose positive, tanto per 'addolcirci la bocca' prima della prima mazzata di oggi.
Damon porta i pancakes a tavola, sui quali ha disegnato una faccina felice e..
guardate un po' Elena che cosa fa???



Non vi ricorda tanto qualcun altro, ragazzi???????

ESATTAMENTE.
Poi si dice, 'Come si capisce se due sono anime gemelle?'
Ecco come.
Fanno gli stessi disegnini idioti.
Ed hanno le stesse espressioni idiote.
Ahh, povera me shipper speranzosa.


Infatti bastano, quanto? Due minuti? Ed ecco che l'Angst torna a presentarsi prepotente fra i Delena.

"L'ascendente era l'unica cosa che teneva intrappolato Kai e lei..l'ha dato a te?"
"Un po' di musica? Abbiamo i Nirvana, Nine Inch Nails, Boyz II man.."




"Ok, non me l'ha dato lei. Alaric l'ha rubato."


"Dopo che io l'ho soggiogato."

SEI PROPRIO 'NO STRONZO.


E così Elena se ne va dalla stanza, realizzando le paure di Damon.
Si sente delusa, si sente presa in giro ed ha la convinzione che Damon sia arrivato addirittura a tradire il suo migliore amico soltanto per poterla riconquistare.


"Damon, io voglio che Bonnie torni, più di ogni cosa al mondo. E' la mia migliore amica, ma.."

(E per un attimo mi parte l' 'Oioia Elena è GELOOOSA')

"Lei è una possibilità per farmi capire che sei proprio un ragazzo fantastico, così che io possa di nuovo innamorarmi di te. Non importa chi venga ferito nel frattempo, finché Damon ottiene ciò che Damon vuole."

EH NO ELENINA.

Pensi davvero tutte 'ste cavolate, oppure lo stai dicendo solo per trovare una scusa per non tornare ad amarlo????
E' assurdo come nessuno creda alla sincerità dei sentimenti di Damon per Bonnie.


Ma dopo quattro mesi passati insieme, un giorno dopo l'altro, a litigare, parlare e conoscersi..Damon e Bonnie non possono più stare l'uno senza l'altra.
Questa è un'amicizia vera.

Questa è un'amicizia che ci farà sognare, lo sento.

Ed è questo che, poco dopo, lo stesso Damon ammette, sul portico di casa Gilbert.
Ragazzi, Damon ed Elena.

Il portico.
Damon ed Elena SUL PORTICO DEI GILBERT.


"Holding on and Letting go." 

Me sto a sentì male.

Comunque, torniamo a noi.
Elena è seduta sul dondolo, pensierosa e schiva.
Damon la raggiunge, stanco di mentire, stanco di nascondersi, pronto a mostrarsi a lei inj tutta la sua realtà, brutta o bella che sia.


Uuuh, partiamo dal Personal Hell!

"Ero arrabbiato con Stefan per qualcosa, non ricordo nemmeno cosa fosse..e in tipico stile Damon, mi sono comportato male. Sono morte delle persone. Molte."


"Così ho pensato che questo fosse il mio inferno, Elena. Ma sai chi non ci credeva? Bonnie. Lei sperava, per entrambi. E' grazie a lei che sono sopravvissuto."

 (Hai visto, Elena??? TIE'.)

Ed Elena sorride.
Perché in Damon ci crede.
Sente la sua sincerità e sente quanto questi siano argomenti importanti e profondi per lui.


E così, decide che è il momento di aprire anche un po' della sua anima.
In fondo, dal ritorno di Damon, è sempre stato lui a raccontare se stesso, raccontare la loro storia, raccontare le sue verità.
Adesso anche lei è finalmente pronta a narrare un po' delle sue; probabilmente perché si sente a casa, probabilmente perché Damon non le fa più paura.




"Non potevo sopportare di vederla di nuovo. Non riesco a credere che non ci sia più."



Come sono belli.
Incompleti.
Feriti.
Lontani.
Ma comunque bellissimi.


Però ve lo devo dire, a me 'sta cosa dei ricordi ora un po' mi sta disturbando.
Voglio dire..prima o poi Elena ricorderà, vero?? Non è che me la lasciano smemorata per sempre?? Perché io già non ce la faccio più.


Il meraviglioso momento viene interrotta dalla luce spettrale, che li riporta a Mystic Falls contro la loro volontà.
Ma che diavolo succede? Perché tornano così presto? E BONNIE?????????




Ma ormai è troppo tardi.
Non si può tornare indietro.
Kai è a Mystic Falls e Liv deve essere protetta (discutibile..), così..dovremo rimandare la 'Bonnie rescue Saga' ad un'altra volta.
SE NON SUCCEDE NIENTE DA QUI ALLA FINE DELL'EPISODIO.


Intanto colgo l'occasione fornitami da Tyler con il suo 'Kai è a Mystic Falls', per parlare del grande cattivone della stagione.
Addentriamoci adesso nella mente malata di Kai Parker che, dopo anni ed anni di carcere, è finalmente riuscito a ritrovare la libertà.

E vi giuro, per me è stato un colpo comprendere che, sì, ce l’aveva fatta ad uscire dall’Other side 2.0 e che si stava dirigendo dai nostri amici, ignari di tutto.
Eh sì, perché anche il nostro amico ‘mangiatore di ciccioli’ è appena arrivato in città, pronto a riprendersi ciò che è suo, senza neanche passare dal via.
E nonostante i suoi continui omicidi, lo sguardo da sociopatico cronico e gli stranissimi gusti per cibo (e alcool), io non riesco a non amarlo.
Vi giuro, durante tutto il suo monologo nel taxi non sono riuscita a smettere di sghignazzare. Un po’ per le sue domande da bambino di sei anni, un po’ per l’espressione infastidita del (povero) tassista, questa è stata la scena più esilarante dell’episodio.

Peccato per come è finita.

Io pensavo che l’istinto omicida Kai lo avesse soltanto nei confronti della sua famiglia invece..è proprio una cosa naturale per lui, il suo modo di rapportarsi con il mondo insomma.

“Via, che posso fare oggi?? Mhm..a colazione un paio di dozzine di Ciccioli con la marmellata, poi corsetta leggera per smaltire i grassi..poi distruggo e ricostruisco l’Ascendente e infine ammazzo il fruttivendolo con il Cocco, perché non ha i mini-cachi e stasera mi andavano quelli.”
Ecco un tipico esempio di Stream of Consciousness nella mente di Kai Parker.
Divertente, lo so.



Comunque, fatto sta che, essendo un uomo nato con la camicia, a Kai basta entrare nel primo bar che incontra..per incappare nella sua cara, piccola sorellina Liv.

Ovviamente ha senso il fatto che lui riesca a riconoscere lei nonostante sia leggermente cresciuta, mentre lei non abbia neanche il minimo sospetto NONOSTANTE LUI NON SIA CAMBIATO DI UNA VIRGOLA.

Liv, ho capito che sei innamorata, ma insomma neanche ricordarti la faccia dell’uomo che ha seriamente tentato di farti fuori è un po’ esagerato, non credi? Ok, Lockwood è affascinante col suo nuovo modo di fare alla David Charming Nolan (Once upon a Time..), ma mica te ne devi andare in giro col prosciutto sugli occhi ora!!
Comunque, Kai se la spassa tutto il pomeriggio a stalkerare la sua sorellina, bevendosi dei drink strani (lo sappiamo che ha gusti orrendi) e pregustandosi il momento in cui la ragazza capirà chi ha di fronte.
SEI UNO PSICOPATICO, OK?????

Ed eccolo il momento che aspettava da tutto il pomeriggio.
Finalmente potrà godersi la faccia di Liv nel leggere il suo nome..


Carramba che sorpresa!!!!!!!!!!!!!!!!
Ed è qui che ricomincia la caccia, ed è così cha Kai si sente completo.
Ha bisogno di sentire il profumo della paura, ha bisogno di sentirsi importante, rispettato, temuto.
Lui si nutre di magia ma allo stesso tempo di paura ed è per questo che è così terribilmente affascinante.


E così, quando non riesce a far fuori Liv, decide di andarsene in giro, cercando qualche altra strage da compiere.

E, tanto per continuare con la serie di ‘sfortunati eventi’, ecco che giunge al cimitero di Mystic Falls, dove si imbatte in Damon ed Elena, tornati da poco dall’inutile missione di recupero ed ancora speranzosi di poter salvare Bonnie.

“Bonnie arriverà alla casa e noi..non ci saremo.”
“Fino alla prossima cometa o luna piena o eclissi. Finché abbiamo quello (l’Ascendente), possiamo tornare indietro tutte le volte che vogliamo finché non la faremo tornare.”

Così, senza pensarci due volte, utilizza gli ultimi strascichi di magia rubati a Liv per distruggere nuovamente l’Ascendente, riducendolo in mille pezzi.
Straaano.
Non si rompe mai quel coso.
 
Mentre Elena cerca di ricostruirlo in fretta e furia, Damon, l’ingenuo, impavido Damon, tenta nuovamente di uccidere un membro della famiglia Parker, ma viene fermato dai Kai, indovinate come???? Sempre col solito trucchetto del mal di testa!



Non contento, ecco che mi infuoca anche l’Ascendente, tanto per ribadire che la porta dalla quale Bonnie sarebbe potuta tornare a casa..deve restare chiusa.
E io che pensavo che fra voi ci fosse chimica.
 

Comunque, dato che Elena sta diventando involontariamente la nuova ragazza di fuoco, Damon pensa bene di giocare a Baseball con Kai, spedendolo dritto dritto dall’altra parte del confine di Mystic Falls.

che bel quadretto rassicurante.
Insomma, adesso Kai può scorrazzare libero per le strade di Mystic Falls, andare a caccia dei suoi fratelli e lavorare sul suo piano per la conquista del mondo.


Boh Kai, menomale che te lo dici da solo..
Quella città ormai è completamente fuori controllo.
Povero sceriffo Forbes, chissà cosa dovrà sopportare nella prossima puntata!

Ma chiudiamo la recensione con una riflessione importante, quella sull’unica persona che, in questo episodio, non ha commesso nessun errore.

L’unica persona che ha sempre lavorato per gli altri, senza mai aspettarsi nulla in cambio.
L’unica persona che meriterebbe davvero essere salvata e che, invece, si ritrova distrutta dal dolore a piangere di fronte ad un’eternità di prigionia e solitudine.
L’unica persona che, quest’anno, da Babbo Natale, meriterebbe di ricevere un bellissimo regalo: la libertà.

Sto parlando di Bonnie Bennet, un personaggio che nelle passate stagioni veniva spesso sottovalutato, attaccato e criticato, ma che in questa prima parte della sesta, ha assunto un ruolo di forza che lo rende, in assoluto, il migliore di tutti.
Perché, dal momento in cui sente la voce arrabbiata di Damon in quella cabina telefonica sperduta nel nulla a quello in cui si rende conto di essere nuovamente sola, Bonnie ci spera davvero.
Ci spera davvero, davvero tanto.


Ed è assurdo, come proprio la voce di Damon, quel Damon, lo stesso che non riusciva più a sopportare dopo quattro mesi..sia il mezzo grazie al quale è possibile sperare ancora.

“Kai, se torci anche solo un capello su quella piccola fastidiosa testa da strega, ti uccido e poi..”

Come sono carini <3
Insomma, la corsa contro il tempo di Bonnie è appena iniziata.
In sei ore e mezzo deve riuscire ad essere a Mystic Falls, in modo da poter tornare a casa con i suoi amici.
E la gioia nel vederla felice dopo aver rubato una macchina si trasforma in un dolore assurdo quando la osserviamo correre a perdi fiato fino al portico dei Gilbert, dove, purtroppo, ad attenderla non c’è più nessuno.
“In casa ho lasciato un biglietto per Bonnie. Le ho detto che saremmo stati sulla veranda. Probabilmente adesso è là, con mezz’ora d’anticipo. Ha sacrificato tutto per noi, più e più volte e noi avremmo dovuto essere lì per lei. E’ tutta sola.”
 
E' tutta sola.
Ed è con la voce di Kris Allen e la sua Lost che anche questo episodio volge al termine, lasciandoci con un sapore amaro, un sapore di perdita e sconfitta.
FOTO BONNIE BREAKS DOWN
Maybe I'm lost
Oh maybe I'm lost
Maybe you're lost
'Cause you're not looking
Well at least I'm looking



E finisco per chiedermi: c’è qualcuno che non si sente perso in questo momento?
C’è qualcuno che sa esattamente cosa sta facendo, fra i nostri amati personaggi?

Perché se Bonnie è fisicamente confinata in un luogo deserto, tutti gli altri non riescono più a trovare la loro via: si sono persi per strada, ma soprattutto si sono allontanati gli uni dagli altri.

Ognuno che cerca di mandare avanti la sua vita come può, sbagliando e continuando a sbagliare, portando rancore, cercando nuovi amori a cui aggrapparsi per non affogare nell’incertezza.
Ma cosa sono, in fondo, se non un gruppo di persone sole che cercano di divincolarsi e cambiare le loro vite? Persone che hanno perso la loro casa, i loro affetti, le loro certezze.

Elena ha perso i suoi ricordi.
Damon ha perso Bonnie.
Stefan ha perso se stesso.
Alaric ha perso la fiducia nel suo migliore amico.
Jeremy ha perso l’amore della sua vita.
Tyler ha perso la sua sicurezza.
Matt ha perso anche la sua ultima speranza di una vita normale.

E sono tutti soli e spaventati.
Delle ombre erranti in cerca di ciò che hanno perduto.


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Grazie per essere stati con me anche questa settimana, cari lettori e..sapete che il prossimo episodio è l'ultimo prima delle vacanze di Natale???
Finally un po' di riposo..solo che un mese e passa senza TVD mi farà impazzire!!!!


Comunque, a me questa puntata non è che sia piaciuta molto..forse dall'inizio di questa sesta stagione è quella che mi ha convinto meno, sia per le dinamiche dei personaggi che per la mancanza di veri e propri colpi di scena.

VOTO EPISODIO: 


http://i60.tinypic.com/ab09pc.jpg



Voi che ne pensate invece? Vi è piaciuto l'episodio?

Per ora vi lascio con il link del Promo della 6x10, dandovi appuntamento alla settimana prossima per la nostra ultima recensione del 2014 :D

Un bacio grosso,
iri (;










6 commenti:

Eli ha detto...

Semplicemente meravigliosa!
Awwww quanto adoro leggere le tue rece!!!! :D
Sono troppo belle!
Ironiche, emozionanti, dettagliate e simpatiche!!
Bravissima davvero!!!
Ho amato questa puntata! e ho anche pianto...povera Bonnie mamma mia che sfiga cazzo!!!
Spero che Damon la salvi!!!
un bacioneeeeeeee

Rossana ha detto...

Ciao! :)
Sono una nuova lettrice del vostro bellissimo blog! Fantastico davvero complimenti!
Siete super organizzate! *_*
Allora la recensione mi è piaciuta tanto, mi hai fatto morire dalle risate! soprattutto le immagini all'inizio! hahahh
L'episodio invece un po meno...come hai detto tu non è che sia stato il massimo!
Speriamo vada meglio poi....un abbraccio e buona serata!

Giada ha detto...

Vogliamo parlare di quando hanno fatto i pancakes uguali?? *_*
Ahhhhhh che delenini che sono!! :D
A me cmq è piaciuto l'episodio!
Complimenti per la rece, un bacio!
Ah ps: mi hai dato una notizia terribile!!! non sapevo che quello di domani sarebbe stato l'ultimo!!! Vado a suicidarmi!!! >.<
Maledettissime pause!! Odio il natale! Modalità Grinch on :D ahhahaah
Ciao ciaoooooooooooooo

Irin Dibrins ha detto...

Grazie Eliiiiii (:
Ti giuro mi emozionooo <3 <3 <3

Poor Bonnie, mi ha fatto piangere un sacco, DEVONO SALVARLAAAAA

Iri

Irin Dibrins ha detto...

Ciao Rossana,
Benvenuta fra noi!!!!! <3

Spero davvero che diventerai una lettrice appassionata, noi ce la metteremo tutta! (:
Grazie per i complimenti..e speriamo che la prossima puntata sia meglio!!

Iri (:

Irin Dibrins ha detto...

CHEBBELLIINOSTRIDELENINIII <3 <3 <3

Un bacio e grazie!

PS: hai ragione..tvd mancherà anche a me..ma almeno UN PO' DI VACANZAAAAAA <3

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge