Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 31 marzo 2015

Salve a tutte ragazze!
Noi di Diretta non potevamo certo lasciarci sfuggire questa comicissima serie, così, seppur con qualche episodio in ritardo, eccomi qui!
Meglio tardi che mai, no?

Nelle ultime puntate abbiamo visto Phil in procinto di coronare il suo sogno - andare a letto con Melissa - e ci sarebbe riuscito alla grande, se non fosse stato che Todd - un uomo solo che vaga per l'America nella speranza di trovare superstiti - vedendo i fuochi d'artificio, cambia rotta per raggiungere Tucson e i suoi tre abitanti.
Una volta arrivato le cose sono cambiate drasticamente: Phil non è più l'unico uomo della Terra, non deve "dividersi" tra le due donne per poter ripopolarla e, cosa ancora più grave - per Phil - Melissa si sente affascinata da Todd.
Phil capisce che ha perso ogni possibilità di stare con lei, così decide di fare un'ultima mossa: dichiararle i suoi sentimenti. Peccato che la ragazza non li ricambi.





1x07 - She drives me crazy

Questa puntata si apre con un sogno di Phil; sta sognando il momento in cui si dichiara a Melissa, con una differenza: stavolta la ragazza ricambia il suo amore - anzi, sente qualcosa di più profondo dell'amore - e i due riescono finalmente a stare insieme. Ma una canzone sveglia Phil, una canzone che da lì a qualche ora inizierà ad odiare. La "canzone dell'amore" di Melissa e Todd. 

La mattina dopo, Carol gli fa notare che la sua piscina-toilette inizia ad
emanare un cattivissimo odore e che è arrivato il momento di pulirla. Ma Phil ha ben altri pensieri per la testa: è ossessionato dal pensiero che Melissa e Todd siano stati a letto insieme e ha bisogno di certezze. 
Così si reca da Todd e, fingendosi interessato solo al suo bene, si fa raccontare la sua precedente notte. Ed ecco che il ragazzo gli rivela ciò che non vorrebbe mai sentirsi dire: non solo lo hanno fatto, ma addirittura quella canzone è diventata la loro "sex-song", come gli rivela lo stesso Todd.
Mentre quest'ultimo è felice come una Pasqua e ancora incredulo per ciò che gli è successo la notte precedente, Phil viene rapito dalla gelosia e dall'invidia, ma ancor di più non capisce come sia possibile che una ragazza bella come Melissa possa trovare affascinante Todd e non lui.
Poco dopo Melissa li interrompe per comunicare a Todd di aver urgentemente bisogno di lui per delle cose. Phil fa notare che anch'egli è bravo con le cose, ma a Melissa non importa: sono delle cose che ha iniziato Todd e dev'essere lui a finirle. 

Phil capisce di cosa si tratta solo quando la "canzone dell'amore" della nuova coppietta riechieggia nell'aria. Tornando a casa cerca in tutti i modi di autoconvincersi del fatto che è la cosa migliore che potesse capitare ad un ragazzo come Todd, ma rabbia prende il sopravvento così decide di affogarla nell'alcool. Letteralmente

La piscina creata con l'alcool, ricordate?
Ahahahahah amo quest'uomo.

La notte successiva non è altro che un replay di quella passata.
L'indomani ne parla con Carol e le dice che ciò che la coppia sta facendo è alquanto irritante. Sanno bene che ogni volta che lei e Phil sentono quella canzone, capiscono che lo stanno facendo, eppure continuano a metterla. 
Sebbene a Carol non dia nessun fastidio, gli suggerisce di fare qualcosa per impedirglielo, dopotutto è o non è il Presidente degli Stati Uniti?
Phil sembra prendere il suo suggerimento alla lettera, fa riunire tutti e propone di fare una riunione cittadina settimanale, durante la quale si potrà dar voce alle proprie lamentele. 
Ovviamente inizia lui a dar voce alla sua, di lamentela, proponendo un rigido coprifuoco per il sesso e i rumori. Cosa che viene tranquillamente respinta dagli altri tre i quali, invece, votano affinché Phil pulisca la sua piscina. 
Insoddisfatto dall'esito della prima riunione, l'indomani Phil cerca di pulire la piscina, ma la rabbia prende il sopravvento e finisce col buttarsi a terra in lacrime. 
Il suo pianto viene interrotto da Melissa, che è andata a trovarlo per scusarsi. I due iniziano a parlare e Phil le pone una fatidica domanda: cosa sarebbe successo se Todd non si fosse presentato? Sarebbero stati insieme? Avrebbero fatto sesso?

Ecco il punto centrale dell'intero episodio, il "E se...?"
Questa scena mi ha fatto ripensare al film Sliding Doors - non so se lo conoscete -che si basa sulle coincidenze della vita e sul tema del destino. 
Il destino è imprevedibile, oggi prevedi una cosa e domani ti ritrovi a farne un'altra. Finalmente stai per portarti a letto la ragazza dei tuoi sogni e dopo cinque minuti un altro uomo appare dinanzi a te, rovinando la serata e il tuo futuro. 

E quindi... Cosa sarebbe successo se non avessero mai conosciuto Todd?
Ma l'unica risposta che gli dà la ragazza è "Todd è qui".

Dopo aver passato un intero pomeriggio e un'intera notte seduto sul divano a rimuginare sulla risposta di Melissa, Phil arriva ad un'unica conclusione. 


Di conseguenza deve fare in modo che Todd non sia più lì.
Così decide di proporre al ragazzo un giro in macchina. Dopo aver guidato per più di tre ore, con una banalissima scusa lo fa scendere dall'auto, per poi ripartire da solo. Ma mentre sta per scappare sente che non è giusto lasciarlo lì. Dopotutto Todd non ha nessuna colpa. 
Dopo essersi sfogato per alcuni minuti, urlando contro lo sterzo della sua macchina, decide di fare la cosa giusta: torna indietro, prende Todd e torna a casa. 
Durante il tragitto si scusa con l'amico, ovviamente non gli rivela le sue vere intenzioni, ma si scusa. E Todd lo fa sentire ancor di più un verme, dicendogli che non ha nulla di cui scusarsi perché è un bravissimo ragazzo. 

Questa vicenda permette a Phil di far mente locale su cosa sta combinando: si è lasciato trasportare troppo dalle emozioni, stava addirittura lasciando a piedi il suo amico nel bel mezzo del nulla. 
No, lui non è così. Lui è davvero un bravo ragazzo e lo dimostrerà pulendo la piscina e rendendo felice quella povera Carol, così ingenua da non capire cosa sta succedendo sotto ai suoi occhi. 


 

1x08 - Mooovin' In

Il secondo episodio andato in onda questa settimana, si focalizza ancor di più sull'odio che Phil inizia a provare verso Todd. 
Non solo perché gli ha portato via la donna dei suoi sogni, ma soprattutto perché ormai Melissa e Carol pendono dalle sue labbra e lo lodano per ogni cosa che fa. Cosa che invece non avviene con Phil, anzi! 
Nel frattempo, un altro problema inizia a farsi strada nella vita di Phil: Carol - giustamente - vuole andare a vivere con lui! Gli fa notare, infatti, che mentre Melissa e Todd, che si conoscono da poco tempo, già convivono, loro, sposati, vivono in due case diverse!
Inoltre vivendo separati non possono portare avanti il loro piano per il ripopolamento della Terra.
Phil non è pronto per questo grande passo, così cerca di convincerla a restare ognuno nella propria casa. Lei allora gli chiede se almeno potrebbe sistemarle la porta, ma Phil si rifiuta!
Così Carol gli dice che chiederà a Todd di sistemarla, cosa che farà sicuramente, per di più col sorriso in faccia!
Povera Carol, mi fa tanta tenerezza. Lei è così presa da questo suo matrimonio, mette tutta se stessa in ogni cosa che fa per Phil pensado di ricevere lo stesso da parte del marito, quando invece egli pensa solo a se stesso, a come poter distruggere Todd e a riuscire a conquistare Melissa. 
E Carol?
Carol è l'ultimo dei suoi pensieri. 
Se alla fine dello scorso episodio pensavo che avesse finalmente capito che deve convivere tranquillamente con tutti e tre i suoi amici, questo episodio mi ha fatta ricredere.
Phil è egoista e sempre lo sarà. 

Ma torniamo a noi...
Dopo aver sentito le due ragazze osannare ancora una volta Todd, Phil decide che l'unica soluzione per uscire da questo problema e tornare "visibile" per le ragazze è trovare qualcosa che possa sconvolgerle del tutto!


Mentre cerca di pensare a cosa potrebbe essere questo "qualcosa", ecco che la soluzione gli appare davanti ai suoi occhi. 
Adesso i nostri amici potranno avere persino un animale domestico! xD

Sì, proprio così: una mucca. 
Ovviamente Phil non pensa al potenziale della mucca: produzione di latte e quindi possibilità di avere anche formaggi, yogurt e quant'altro! Dopotutto, lui non saprebbe neanche come mungere il latte!
In realtà Phil crede che non appena mostrerà la mucca agli altri tre e dirà loro cosa vuole farne - hamburger e bistecche per cena! - i suoi amici ringrazieranno non solo per averla trovata, ma anche per avergli cucinato la cena!

Ciò che accade in realtà è ben diverso: né Carol né Melissa hanno intenzione di uccidere la mucca, per di più Todd sa come mungere il latte e come fare il burro lo yogurt, il formaggio... 
Insomma, ancora una volta si è infangato con le sue stesse mani!
Per uscire dall'imbarazzo e trovare una giustificazione alla sua scelta, decide di dire a tutti che in realtà voleva cucinarla perché intollerante al lattosio!
Eccolo qui!
Per la seconda volta, nel giro di cinque minuti, si tira la zappa sui piedi!
Non solo non ha ottenuto il riconoscimento sperato da parte delle due ragazze, ma addirittura può dire addio al latte e derivati che Todd producerà!
Bravo Phil! Continua così xD

Durante la notte decide di porre fine, ancora una volta, a questa tortura. 
Ecco il suo piano: rapirà la mucca e poi si offrirà volontario per andare a cercarla. La riporterà indietro ed ecco che tutti lo ringrazieranno!
Peccato però che, il giorno dopo, Melissa giustamente pensa che possa essere stato ad aver liberato la mucca e per questo decide che tutti insieme cercheranno l'animale!
Lei, furba, prenderà la parte di città con l'unico posto nel quale Phil avrebbe nascosto la mucca: il bar. 

Fortunatamente per Phil, la mucca è realmente scappata, ma dove sarà finita?
Così si mette anche lui alla ricerca, quando ad un tratto lungo la strada incontra Todd... con la mucca! 
E ancora una volta riesce a far sentire Phil come un verme. Todd infatti vuole far credere alle ragazze che sia stato Phil a trovare la mucca.
Dopotutto ha fatto tanto per lui. Se non fosse stato per Phil non sarebbe stato lì a Tucson, con amici, una fidanzata, una mucca per prepararsi i milkshake.
Insomma, deve tutto a Phil e, in un certo senso, vuole sdebitarsi. 

Se solo sapesse la verità... 

La fine dell'episodio l'ho adorata!!
Durante la notte i tre vengono svegliati dalle urla di Carol: la mucca è entrata in camera sua e, si sa, le muche non sanno scendere le scale! Rimarrà bloccata lì per sempre. E di certo Carol non è disposta a dormire con una mucca in camera. 

L'unica soluzione è... andare a vivere con Phil! 


Ovviamente l'artefice di tutto ciò è stata la stessa Carol, ma questo Phil non lo saprà mai! LOL




E con questo ho finito ragazze!
Spero che la recensione vi sia piaciuta e non vi abbia annoiate! Ci vediamo la prossima settimana, fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti :)

Io vi lascio col promo dei prossimi episodi!


Ne vedremo delle belle xD

Ringrazio voi lettrici e ringrazio la pagina The Last Man on Earth - Italia

Alla prossima settimana, un bacio, 
Alba

2 commenti:

funwithseries ha detto...

Mi piace moltissimo questa serie! Davvero ben fatta e di una comicità che manca da tempo nelle serie tv :) gli attori sono dei professionisti! Direi una delle migliori da qualche anno a questa parte :D

Alba ha detto...

È vero, ci voleva proprio una serie come questa!
Grazie per aver commentato :)
Un bacio,
Alba <3

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge