Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 21 aprile 2015


Previously on Revenge...
Salve cari lettori di Diretta! Avete asciugato tutte le vostre lacrime? Vi siete ripresi dalla puntata precedente? Siete riusciti a superare il fatto di aver rivisto i vostri personaggi preferiti, ora morti o finiti nel dimenticatoio? Bene allora non ci resta che parlare di “Burn.”
Burn come bruciare. Mai altro titolo fu più azzeccato.
Pensavate di scamparla, vero? Se con Exposure abbiamo riempito le cascate del Niagara, dopo questo mi sento più o meno così:


E così:



Sono passate circa due settimane dagli avvenimenti della scorsa puntata e Victoria ha dovuto sopportare i continui attacchi della stampa sulla faccenda che la riguarda da vicino. Margaux tenta di aiutare l'amica a superare questi momenti difficili anche se con scarsi risultati. Non è la sola a venire in soccorso di Vic, c'è una rossa di nostra conoscenza che appare proprio all'inizio della puntata sotto gli occhi increduli della francese. Oh, avanti. Sapete di chi sto parlando. La cara e dolce Louise, ex signora Ross e ora lacchè della Grayson. Questa ragazza era riuscita a guadagnarsi un posto d'onore nel mio cuore ma al momento non riesco proprio a sopportarla. Povera Louise, quanto soffrirà quando Victoria la butterà via come un vecchio straccio usato, perché scommetto qualsiasi cosa che lo farà presto. Forse. 



Al cimitero intanto vengono finalmente messe le “cose” apposto. Vediamo infatti che in seguito alla scoperta della vera Amanda, viene cambiata la lapide di #FakeAmanda con il suo vero nome. Jack e Amanda (quanta confusione) si incontrano davanti alla tomba della rispettiva moglie e amica defunta ed è interessante vedere ancora una volta quanto lei voglia dimostrare a Jack che la battaglia è quasi finita, che dopo aver messo KO Victoria for good potrà iniziare una vita nuova.



Allarme, allarme, allarme nuova OTP.
Non capite di cosa sto parlando? Ma di Nolan e Tony, ovvio!
I due vanno a una sfilata di moda insieme (cutes) e sembrano davvero molto vicini. Il nostro genio dei computer è ancora abbattuto per la lite con Ems (quando si parla di lui non riesco a non chiamarla così) e Tony gli dice di non arrendersi e di cercare di risolvere le cose.
Una figura incappucciata e molto agile attacca Victoria in un parcheggio sotterraneo colpendola con spinte e calci. Quando Louise la trova a terra dolorante, la donna dice di aver visto la faccia del suo aggressore. Secondo Victoria è stata Emily a metterla a tappeto.
Tuttavia Victoria non sporge denuncia e dice a Louise che potrebbe essersi sbagliata.
Finalmente Ems e Nolan hanno modo di parlarsi. Se inizialmente vediamo la ragazza un po' fredda e distaccata scopriamo poi che anche lei non vuole perdere il suo migliore amico. Loro sono ancora una squadra e supereranno anche questa. Sono felice per Nolan, era così preoccupato, si sentiva così in colpa per aver fallito che avrei voluto entrare nel pc e abbracciarlo. Lui ha voluto tenere quella chiavetta in onore della sua vita con Ems, la parte degli anni che ha amato di più. E' qualcosa di così bello e commovente allo stesso tempo, secondo me.



 



Tra Margaux e Louise non scorre buon sangue, come ricorderete dal piccolo incidente della sauna, ma nonostante questo la barboncina di Francia (passatemi il nomignolo) viene a scoprire del piccolo incidente di Victoria da lei e così decide di mettere in mezzo i federali e di denunciare la questione alla polizia. Beh, di usare le fatidiche prove contro Amanda e i suoi complici.
E io che pensavo di essermi tolto dalle balle quello stupido di Ben. Ma il ragazzo è testardo e tenta ancora una volta di insinuarsi nella vita di Amanda. Lei però non gli da molte giustificazioni, anzi lo liquida con frasi fatte e per niente sentite. Ah Ben, ormai l'hanno capito anche i muri che non le interessi. Possibile che sia così cieco?
Comunque, poco ci importa. Nolan chiama Ems per avvertirla di un altro grosso problema all'orizzonte. Tramite un intercettazione telefonica è riuscito a scoprire che Vicki e Margaux hanno contattato i federali e si trovano insieme alle due nell'hotel dove la Grayson si nascondeva. Ems deve intervenire prima che la situazione volga al peggio.
Victoria appare disorientata e quasi distante dalla realtà che la circonda, come se fosse stanca di lottare, apatica. Quando decide di consegnare all'agente dell'FBI la chiavetta, scatta un allarme antincendio e subito capiamo che Ems è entrata in azione. Come volevasi dimostrare in questo gioco è sempre un passo avanti e travestita da vigile del fuoco riesce ad avere il contenitore di prove. Ancora una volta ce l'ha fatta.



I guai però sono appena iniziati.
Non trovo le parole giuste per descrivere il mio stato d'animo ma...just no.
Scopriamo che David Clarke ha un tumore. Non so perché ma l'ho pensato quando ho visto il suo volto sbattuto e stanco. Ho avuto questo presentimento. Speravo di sbagliarmi ma la notizia mi ha frastornata.
Vi prego autori, non potete essere così bastardi. Non potete togliere David ad Amanda, non adesso che sono di nuovo una famiglia. Sarebbe troppo, perfino per Revenge. Ho veramente tanta paura che accadrà e dopo la fine di questo episodio ancora di più.
David comunque non riesce a dirlo alla sua bambina, non riesce a darle questa cattiva notizia e rovinare la sua giornata felice. Amanda è riuscita infatti a farla finita con la guerra, i colpi bassi e la vendetta chiamata Victoria Grayson e David non intende farla preoccupare ancora una volta.
E' triste vederli vicini e sapere che potrebbero non esserlo più.



E ora passiamo alla parte romantica che riguarda i Jamily o, come dovremo chiamarli adesso, i Jamanda.
Anche questa volta Nolan si conferma il miglior shipper depresso della coppia.
Jack decide di andarsene dagli Hamptons per iniziare una nuova vita a Los Angeles, lasciandosi dietro tutti i guai, le perdite e anche Amanda. La scelta è in linea con il carattere di Jack. Ha confessato alla ragazza di amarla, è sempre stato lì, sono passati vent'anni ma i suoi sentimenti non sono cambiati. Eppure capisce che così non può continuare e che quella è la decisione migliore.
Nolan corre ad avvertire l'amica per incitarla ad affrontare la realtà: se non farà qualcosa prima che Jack salga su quell'aereo...lo perderà per sempre.
Ed è qui che Ems ammette in un giro di parole contorto che l'unico motivo per il quale non si è mossa contro Jack è perché secondo lei non lo merita.
BAAAAM.
Ben, per una volta è arrivato al momento giusto, pensava ancora di avere una chance con la nostra Amanda? Sorry not sorry, ma te la sei cercata.
E così forse, questa volta sul serio, se ne andrà.
Ems tenta il tutto per tutto. Chiama Jack sul cellulare e lui rifiuta la sua chiamata. Ha deciso di non darle un'altra possibilità.


 Jack sale sull'aereo e se ne va. Amanda non è arrivata in tempo, purtroppo. 

E come se questo non bastasse, si trova davanti Mason Treadwell tornato da non si sa dove per presentarsi al suo cospetto.
E da qui parte una sequenza che racconta gli ultimi restanti minuti dell'episodio, arrivando così alla parte più scioccante, all'azione che chiude il cerchio.
Le intenzioni di Victoria sono chiare fin da subito, citando le sue parole: "Amanda Clarke non ha mai avuto il coraggio di fare qualcosa del genere: mettere fine a tutto questo."
E così si fa portare la sua vecchia poltrona, testimone delle vittorie e dei tempi migliori ormai andati e ci si siede sopra, bellissima come sempre, indossa il vestito rosso che le dona nuovamente un'aria regale e si rifugia nella villa Grayson tanto amata. 
"The Queen is back" ho pensato. Sì, per l'ultima volta perché poi si fa esplodere nel suo regno. 
#GoodbyeGraysonManor






Ed è quei che finisce la storia secondo me, si percepisce proprio che siamo arrivati agli sgoccioli. Revenge ha dato tutto quello che poteva offrirci ed è arrivato perfino alla morte di Victoria Grayson, uno dei pilastri della serie. 
Come ho reagito alla sua dipartita? Non ho mai provato molta simpatica per il suo personaggio tranne che in alcuni momenti, ma devo ammettere che anche nella morte è stata spettacolare. Se n'è andata in grande stile ed è come se il suo sacrificio si sia trasformato in una vittoria. Dopotutto cosa rimane ad Amanda? Un padre malato (spero vivamente che non lo faranno morire) e un amore lontano?
Le parole di Mason sembrano calzare a pennello: "Immagino che solo adesso stia iniziando a diventare tutto chiaro, mentre sei lì da sola sull'asfalto realizzando che mentre tu ti nascondi dietro la tua missione di vendetta, tutti intorno a te sono cambiati. Davvero pensi che avrebbero aspettato per sempre senza ottenere nulla in cambio? [...] Io conosco il tuo piccolo sporco segreto. Non puoi esistere senza la vendetta."
Adesso che Victoria ha tirato cuoia come si sentirà Amanda? Lei di certo non desiderava qualcosa di così catastrofico ma è davvero finita? 
Sapevo che la grande vendetta si sarebbe conclusa soltanto con la resa o la morte di una delle due. Ovviamente sono felice che non sia successo ad Amanda. E diciamo che questo mi da un po' di felicità e per lo meno posso dire di aver vendicato Aiden. 
In ogni caso rimangono solamente tre puntate e poi diremo addio a questa serie. Sono abbastanza scombussola però, devo ammetterlo. Partendo dal presupposto che credo che Vic sia morta sul serio e che non spunterà all'ultimo minuto dell'ultima puntata come grande colpo di scena...
RIP VICTORIA GRAYSON, insegna agli angeli come ci si vendica in grande stile. 
In un modo o nell'altro ci mancherai, davvero.


Commenti finali sull'episodio: Mi è piaciuto. Credo che ormai non ci sia più niente da raccontare. Affronteremo sicuramente le ultime conseguenze dei gesti di Amanda.
Louise e Margaux si sono alleate e sicuramente daranno qualche problema alla nostra protagonista. 
Nolan e Tony OTP a bestia. 
Voi che ne dite? Vi è piaciuto? Siete tristi per la morte della Queen V? Fatemelo sapere in un commento. Alla prossima settimana!

Vi lascio al promo della prossima puntata, la 4x21 "Aftermath" che andrà in onda domenica 26 aprile. 


Voto dell'episodio:

8



Mi raccomando fate un salto sulla nostra fantastica pagina per altre news su Revenge e altri telefilm Diretta Telefilm  e sul nostro mitico gruppo.


Un saluto alle pagine e ai gruppi che mi condividono: 





News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge