Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 28 aprile 2015



Ian si è sposato.
Ian si è sposato con Nikki.
Ian si è sposato IN BIANCO.

E con tutte le foto –grazie al cielo non in HD- che mi sono capitate sulla bacheca di Facebook tra ieri ed oggi..non so davvero dove sbattere la testa.

Lasciando perdere il fatto che sia bellissimo, tutto vestito di bianco e sorridente..non posso fare a meno di provare un piccolo moto di malinconia, dopo tutto quello che è successo in questi anni.

Dopo che mi sono innamorata di Damon ed Elena sullo schermo, dopo aver saputo che i due stavano insieme anche nella vita reale, dopo essere diventata una Nian-dipendente..c’è stato un periodo in cui credevo davvero che la loro storia sarebbe durata.

E invece eccoci qui, neanche due anni dopo dalla loro rottura, ed Ian si sta sposando con Nikki Reed, mentre Nina –guarda le coincidenze a volte- ha deciso di lasciare ‘The Vampire Diaries’.

Proprio quando stavo iniziando ad accettare che Ian e Nina non stessero più insieme..e che potessero aver trovato la felicità altrove, ecco che sto per perdere anche il mio adorato Delena.

La mia prima ed insuperabile ship telefilmica che mi sta salutando; urlando questo addio in ogni modo possibile.

Ecco cos’ha pubblicato Nina sul suo profilo Instagram, soltanto qualche giorno fa:



Ecco perché è così difficile portare avanti queste recensioni, per me.

Questo e anche il fatto che il mio pc ha deciso di non collaborare, impedendomi di fare quelle vignette idiote con cui amo alleggerire le recensioni.
Già, purtroppo in questa ne vedrete poche..e mi scuso tantissimo per l’inconveniente! ):

Voi come state messi?
Avete già deciso di smettere con tvd? Sono davvero curiosa di sapere che ne pensate..di capire quanti di voi seguiranno anche la settima stagione e perché..insomma, scommettete ancora su ‘The Vampire Diaries’ o per voi la partita finisce qui??

Comunque, vediamo di fare un veloce riassunto dell’ultima puntata, ‘Because’, che ci ha riservato dei grossi colpi di scena e dei cambiamenti di fronte davvero niente male.

L’altra volta ci eravamo lasciati col ritorno di Steffy fra le file dei buoni: adesso lo vediamo impegnato con Damon ed Elena per escogitare un piano che riesca a risvegliare i sentimenti di Carolina Forbita.

(PS: Elena ha appena scoperto che gli Steroline hanno fatto Ziki Ziki..LA SUA FACCIA PUAHAHAHAHAHAH)



Va beh, lasciamo perdere l’enorme AWKWARD MOMENT e scopriamo il piano geniale di Zio Stefano.

Il vampiro si finge ancora in modalità ‘Turn Off’ e porta Caroline in un particolare Bad&Breakfast, che poi scopriremo essere a prova di vampiro.

Insomma, il ragazzo fa tutto lo squarcione ‘so figo, so bello so fotomodello’ e la nostra Care, cinica ed apparentemente irrecuperabile, cade alla grande nel tranello.



Così, quando il servizio in camera si presenta alla porta, la vampira rimane completamente scioccata dalla stazza della cameriera.
Eh no..non proprio quello che si sarebbe aspettata.
DAMON ADDETTO AL SERVIZIO IN CAMERA.

Così, prima lei, poi lui, gli Steroline vengono addormentati e rinchiusi insieme nella stanza del B&B, rendendo completa la fase uno del piano.

Adesso Stefan dovrà continuare a fingere di non provare sentimenti –un po’ una sorta di agente sotto copertura- aiutando i suoi amici a spingere Caroline fino al limite, per poter accendere la miccia delle emozioni.
E io che posso dirti tesoro?
GOOD LUCK!!

Ma una buona dose di fortuna serve anche a Damiano, che, portando con sé un bel ‘Frapp-qualcosa’, va a trovare Bonnie, per comunicarle l’attuale ubicazione dell’Ascendente.

Ed ovviamente la reazione della ragazza è molto calma e comprensiva: si sente tradita –di nuovo- perché si è fidata –di nuovo- di Damon che –di nuovo- ha deciso di mettere in gioco la sua vita, mollando l’unico strumento capace di liberare Kai ed un’altra mezza dozzina di ‘Stregoni-Vampiri’ assetati di sangue ad una non psicologicamente stabile Lily Salvy.

E così, ecco che la Bennettina –che non ha la minima intenzione di liberare Kai & Company- decide di invitare Liliana a pranzo dal povero Matty MIFAMALELAFERITA Donovan, lasciandola ad aspettare per diverso tempo sola al tavolo.

Ma tutto questo è un diversivo! Infatti, mentre Lily è intenta a capire cosa sia quella robaccia sul menù, Bonnie è alla casa dei Salvatore alla ricerca dell’Ascendente perduto.
SE TI SCOPRE LA RIPPAH LAGGIU’, SEI ROVINATA.
IO TE LO DICO.

Ma insomma, potevamo lasciare la povera piccola spaesata Mrs. Salvatore sola soletta all’ora di pranzo?
Assolutamente no!

Ecco che, infatti, Enzouu –o meglio Lorenzouu- fa il suo ingresso nella tavola calda, notando subito la donna e cacciando in malo modo il povero Mattew. Cioè, va beh, allora fai come se fossi a casa tua!

Comunque, Enzou è deciso a dirgliene quattro a quella cattivona di Lily, che nel 1903 l’ha abbandonato solo e mostro su quella nave piena di cadaveri: ma come può resistere agli occhioni tristi della donna, che gli racconta per filo e per segno come sono andate davvero le cose?

‘Io non avrei mai voluto abbandonarti. Ho imparato cosa voglia dire la parola LEALTA’’
 
E poi se ne riparte col solito pippone ‘E menomale che c’erano i miei compagni. Ed ho imparato a non fare la squartatrice grazie a loro. E devo riportarli qui, perché solo con la loro presenza non divento una pazza sanguinaria. E sono loro la mia vera famiglia..” E BLA BLA BLA.

MAMMA DEGENERE.
MAMMA SNATURATA.
HAI DUE FIGLI UNO PIU’ FIGO DELL’ALTRO E TE DEVI ANNA’ A RIPRENDE DEI VAMPIRACCI RINSECCHITI E SMUNTI PER SENTIRTI IN FAMIGLIA?

SCHERZI SPERO.


Comunque, potrete capire la faccia di Enzouu nello scoprire di non essere stato abbandonato volontariamente dalla donna!
“Oddio, ma allora non è poi così cattiva! In fondo mi ha dato una nuova vita, quando pensavo di non averne più..”
 
Ma delle rotelline che girano velocemente nella testa di Enzino ce ne occuperemo più tardi.

Lasciamo Lily, Lore e Bonnie ai loro affari –e Matt al suo solito fancazzismo- e torniamo al B&B, dove l’operazione ‘Risvegliamo Caroline’ è in pieno svolgimento.

I due si sono finalmente svegliati e la ragazza ha capito di essere rinchiusa all’interno alla stanza del Motel, pronta per essere torturata psicologicamente –e fisicamente?- per farla tornare in sé.

E così, Elena si presenta davanti alla porta della camera, che magicamente ha una finestrella apribile, giocandosi subito un grande asso nella manica.
Sembra infatti che, poco prima di morire, la mamma di Care avesse scritto una lettere alla figlia, in modo che le arrivasse subito dopo la sua morte, per poterle parlare un’ultima volta, anche se non di persona.

Ovvio che quando la lettera è arrivata, questa già stava nel mondo del ‘NONMENEFREGAUNTUBO’ e quindi a casa nun ce stava nessuno.

Ma grazie al cielo i postini di Mystic Falls sono dei geni e, non trovando anima viva a casa Forbes, hanno deciso di recapitarla dai Salvatore –presumo- che adesso possono sfruttarla per salvare Care.
Infatti, la lettera sorte l’effetto sperato e..



NO WAY.
L'ha bruciata.
Insomma, addio letterina di Mamma Natale.

In più, la nostra Caroline, sentendosi alle strette, ha deciso che sfogare la sua rabbia su Elena sia la cosa migliore –e più divertente- da fare al momento.



E così ecco partire la solita serie di ‘'Mi dispiace tanto per te, dovrai restare vampira per il resto dell’eternità; ammettilo che ti fa schifo e vorresti essere umana! Ammettilo che lasceresti anche Damon, se potessi avere la possibilità di avere tanti bambini ed invecchiare e morire!”

Solo che questa Elena, quella senza i ricordi, teniamolo sempre in mente, sembra prendere molto a cuore la situazione e se ne va distrutta sberciandosi dietro un ‘NON POSSO STARE AD ASCOLTARE QUESTE COSE!’, in pieno stile principessa sul pisello.

Embeh, pensate a Damon, che in tutto questo continua ad avere la Cura nascosta nel cassetto delle mutande e che sicuramente starà soffrendo l’inferno psicologico nel cercare di decidere se fare la scelta giusta o quella sbagliata.
CHE POI SE DARE LA CURA AD ELENA SIA LA SCELTA GIUSTA, QUESTO E’  DISCUTIBILE.

Comunque, il vampiro cerca di sondare le acque, volendo capire quanto davvero pesi ad Elena l’essere vampiro; quindi, iniziamo la seduta dallo psicologo.


 
E lei racconta di come le piacerebbe vivere tranquillamente; lei chirurgo stimato, lui proprietario di un Pub (‘Cioè mi hai reso Matt Donovan nel tuo sogno??’), con dei figli e un cane, forse..?

GODIAMOCI IL DELENA, FINCHE' DURA.


Ma dai Damon, ti rendi conto vero che tacere ancora sulla Cura sarà altamente contro-produttivo per tutti noi?
Mi immagino già i casini che potrebbero nascere..OIIIOIIII

Vabbuò, nel frattempo quel gran gentiluomo di Enzouu ha accompagnato Lily a casa, dove Bonnie si è già fregata l’Ascendente e dove, quindi, la attende un cassetto aperto e tristemente vuoto.

Non c’è che dire; adesso abbiamo scoperto da chi Damon ha ereditato la sua completa inettitudine quando si tratta di nascondere qualcosa.

Lily si arrabbia LEGGERMENTE TANTO, ed arriva a cacciare Enzouu di casa, prima di attaccarlo ed ucciderlo con le sue stesse manine signorili.

“Oddai Lily..perché ti scaldi tanto..in fondo non sono mica tuoi figli..” Prova a dire Enzo -a parole sue- vedendola abbastanza agitata.

“QUELLA E’ L’UNICA FAMIGLIA CHE MI E’ RIMASTA!” Gli urla dietro la donna, mantenendo per un pelo il suo apparente sangue freddo.

Sangue freddo.
SEH.

Infatti, pochi istanti dopo, mentre Caroline ancora se ne sbatte della lettera bruciata di sua madre e non riesce più a sopportare Damon ed Elena che parlano di un futuro insieme, il vampiro riceve la gentile telefonata della madre che, con fare tutt’altro che affabile, fa la sua proposta.

“Ridammi l’Ascendente Damon. Adesso.”
“No.”
“Sì.”
“No. E poi non so neanche dove sia.”
E qui, lancia l’anatema.
“Trovalo. O distruggerò qualcosa a te molto caro.”

Oh oh. 
Lily è in casa da sola..e con lei c’è sicuramente la Cura; in un nascondiglio sicuramente poco adatto per la situazione ed a sua completa disposizione.

Quindi, o Damon le riporterà presto l’Ascendente, oppure dovrà dire addio alla sua preziosa Cura, salutando per sempre ogni possibilità per Elena di tornare umana.
(MA VOLESSE IL CIELO CHE LA DISTRUGGESSERO QUELLA CURA DEL CAVOLO!!!!!)

Comunque, Damon parte alla ricerca dell’Ascendente –ovvero va a casa di Bonnie perché è sicuro che sia lì- e nello stesso frangente, Caroline scopre che –TADAAA- Stefan ha riacceso i sentimenti da almeno un paio di giorni e l’ha fregata bene bene fino ad ora.

Ma continua a fregarla bene bene; le fa credere di essere riuscita a scappare e poi le fa sognare sua madre che, da perfetto sceriffo, la ferma per requisirle la macchina; Caroline si rende conto che è un sogno e infatti riesce a svegliarsi..ma ormai il tarlo della madre si è insinuato nella sua maschera di indifferenza, rendendole difficile il compito di rimanere in shutting off.

Tu non sei mia figlia.


E così, spingendola contro la finestra, le mostra infine un ricordo: un ricordo soltanto, quello giusto, che permetterà alla vera Caroline di tornare.

E’ sua madre, quella che si vede, in uno degli ultimi giorni prima di andarsene per sempre: lei e Stefan sono insieme, a casa Forbes, mentre tutto sta per finire, ed oltre a parlare della situazione ‘Steroline’ (Liz è il Capitano di questa Ship e questo sembrerebbe abbastanza evidente..) il vampiro si accorge della lettera e chiede spiegazioni alla donna.

Esatto ragazzi, Stefan sapeva della lettera anche prima che venisse spedita; sapeva che era indirizzata a Caroline e sapeva che sua madre stava impiegando giorni per scriverla..in modo da renderla perfetta.

Ed è osservando sua madre, per com’era, nella sua semplicità, che Caroline riaccende i sentimenti.
Perché vorrebbe di più, vorrebbe poter leggere la lettera, vorrebbe poter sapere cosa sua madre le avesse scritto..ma non può.

Ed il senso di colpa, la malinconia, la mancanza della madre, sono il ‘trigger’ giusto per riaccendere i sentimenti sopiti e riportare Caroline fra noi.

E mentre lasciamo la ragazza a piangere di fronte alla lettera della madre ormai ridotta in cenere, torniamo un attimo da Bonnuzza e Damoncino.

Il vampiro è arrivato a casa della strega giusto un attimo prima che lei distruggesse l’Ascendente: dopo una delle loro solite litigare alla ‘CHI RINFACCIA DI PIU’ HA VINTO’, in cui Bonnie si auto-proclama martire di Tvd (il che è vero po’raccia), ecco che arriviamo al momento topico della puntata.



Era un po’ di tempo che Damon non veniva posto di fronte al suo difetto più grande, così, tanto per renderlo un po’ antipatico di fronte al pubblico, ECCO LA FATIDICA PROPOSTA.

“Damon, tanto lo so che sei un egoista, non importa che lo ripetiamo. Ora, se io ti chiedo, vuoi che io ti dia l’ascendente in modo che tua madre non distrugga la cura, oppure vuoi che sia finalmente eliminata dalla faccia della terra in modo che Elena non possa far altro che restare un Vampiro con te??”
EMBEH.

“I’m selfish, Elena, and you know it.” (4x23) e potrei citare altri milioni di esempi..quindi, di cosa stiamo a parlare?

Ovvio che Damon lascia l’aggeggio a Bonnie, decidendo di seguire il suo istinto egoista e sperando, in cuor suo, che la madre porti a termine i suoi intenti.

Così, eccolo entrare nella ‘Stanza del Camino’ come una furia, trovandosi di fronte sua madre, rivolta verso il fuoco, con un atteggiamento definibile assolutamente come PSICOPATICO.

SONO CALMA.
SONO CALMISSIMA.


La scatola della cura è già stata gettata nel fuoco, e, per un attimo, inizio ad avere davvero la speranza che tutto sia finito bene (OVVERO CIAOCIAO CURA NINA RESTA VIVA GLI ARCOBALENI)..ma purtroppo..

Mi sto sbagliando.
Perché lei è una madre. (Parole sue)

E come faceva quando Damon era bambino..deve punirlo, quando fa qualcosa di sbagliato.
E se davvero avesse distrutto la Cura..questa non sarebbe stata affatto una punizione, anzi. Sarebbe stata una liberazione per lui.

No, troppo semplice caro figlio.

La Cura, infatti, è già stata recapitata ad Elena, con tanto di petali di rosa e candele, riaccendendo in lei anche la più piccola speranza di una vita normale..una vita da umana.

E così, quando la ragazza entra correndo nella stanza, chiedendo da dove sia uscita fuori ‘sta benedetta cura, mamy Salvatore non perde tempo nel raccontare l’omissione del figlio, andandosene subito dopo, lasciando i due fidanzati con un grande ELEFANTE NELLA STANZA.

Insomma, Elena ha appena scoperto che Damon aveva la cura..e non le aveva detto nulla.
Che non aveva intenzione di dirle nulla.
Che avrebbe preferito vederla distrutta, piuttosto che nelle sue vene. (AIUUUT)



Nel frattempo, Mrs. Salvatore ha avuto un piccolissimo attacco di rabbia, durante il quale ha letteralmente staccato la testa ad un poveraccio capitatole a tiro.

E chi chiamare in proprio soccorso se non il ritrovato membro della sua ‘nuova famiglia’? Così, capiamo subito che fra Lily ed Enzouu si sta creando un forte legame..che potrebbe addirittura mettere in pericolo l’amicizia decennale fra quest’ultimo ed il nostro Damon????
MAH CHISSA’.
STAREMO A VEDERE.

Per concludere la puntata in bellezza; la povera Caroline ha bisogno di stare da sola e Stefan decide di assecondare la sua richiesta, mentre Damon ed Elena hanno uno dei loro soliti chiarimenti –ODDIO QUANTO MI ERA MANCATO IL CAMINO- che da lite si trasformano in passione e comunione d’intenti.

Damon, infatti, ammette ancora una volta di essere egoista: Elena ha una vita completamente programmata, fra cinque anni si vede felice, con un lavoro giusto ed una casa, mentre lui fra cinque anni..vede soltanto lei.

“Tutto quello che vedo fra cinque anni..sei tu.”

Oddio Damon, mi sembra di essere tornata alla 4x23, con questa tua pretesa di essere egoista ed Elena che, di nuovo e pure senza ricordi, ti urla in faccia che sceglierà sempre e comunque te.



Ma sembra che la ragazza, in fondo, non dovrà neanche scegliere.
Perché Damon è sicuro che prenderanno la cura..insieme.

Ora, questi hanno davvero intenzione di tornare nel 1903 per recuperare l’altra Cura a disposizione?
E come ci arrivano da casa Salvatore a dove è sepolto Silas?????
MAH, VEDREMO.

Voi che ne pensate di questo Plot Twist? Ve lo aspettavate? Riuscite a crederci davvero?
Fatemi sapere i vostri commenti..ne sono davvero davvero curiosa!!!!
Ecco il promo della 6x20 (ci avviciniamo inesorabilmente all’addio..AIUUUTOOOO), ringrazio le pagine Facebook per la pubblicazione:



- Wait for me to come home, Delena

-Klaus & Caroline - Klaroline

- DemiMovie 

-Nemily 

-Mi nutro di Serie TV

-Ian Somerhalder & JosephMorgan.

-Daniel Gillies & Claire Holt Always and Forever

- ღ I can't live without my favorite series and movies. ღ

-Telefilm community

-Vampires and Warewolf love



Un bacione
Iribea <3




News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge