Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 13 maggio 2015


E che PUNTATE!!!!! Amici e amiche seriali... questa stagione ha deciso di tracciare un solco profondo dalla precedente, ed ora che siamo quasi a metà del percorso possiamo confermare la sensazione che abbiamo avuto fin dal primo episodio. SALEM 2 SPACCA!!!




Paradossalmente queste due puntate possono definirsi come episodi di intermezzo. Quelli tipicamente colmi di poca azione e personaggi terz... secondari. Episodi dai quali vi ho messo in guardia fin dalla Season Premiere. Devo chiaramente rettificare una cosa... di azione in questi due episodi c'è stata eccome!!

Partiamo da un dato di fatto: Questi due episodi eleggono un nemico di Mary sopra a tutti gli altri. Perché se la nostra cara Sibley può dirigere l'orchestra di Salem come meglio crede e con estrema facilità, non può fare lo stesso con un nemico che proviene da molto lontano e non solo geograficamente parlando.
Stiamo parlando della famigerata contessa Marburg. Una delle Streghe antiche, di cui si scopre essere anche la vera causa della fine di interi dei più potenti clan di streghe.
Non semplicemente una strega desiderosa di diventare la Regina di un gruppo di colleghe, ma, follemente intenzionata a diventarne l'Unica.

La contessa mostra a Mary chi comanda

Del resto, fin dal loro primo incontro fatto di scaramucce, la contessa tiene a precisare quanto Mary sia solo un'ape operaia di un disegno più grande dove la stessa Marburg è la Regina incontrastata.
La prima battaglia a "distanza" tra le due finisce con una netta vittoria da parte della tedesca. 
L'immagine parla da sola:

George simula una fontana al gioco dei mimi

Tolta una pedina fondamentale nel gioco di Mary, la contessa può anche fingere una tregua e un'alleanza impari con la Sibley. In realtà i disegni della Marburg sono molto più complessi e portano fino a Mercy (che vi avevo detto?), la povera meteora del mondo della magia ha perso l'unica arma che avrebbe potuto utilizzare contro la sua nemica (Isaac l'immortale), e la sua ex migliore amica (Dollie). I due però, in procinto di fuggire e tra i quali era sorta dal nulla una storia d'amore, (bah...) vengono scovati con l'inganno dagli uomini della contessa e la povera Dollie viene dissanguata per ripristinare il corpo deturpato di Mercy. Ecco che tra le due si instaura una vera alleanza (anche se sempre impari) nel nome del detto "il nemico del mio nemico è mio amico".

Tra nemici che si rafforzano, alcuni si indeboliscono. Hathorne si fa addirittura prendere a pugni da Cotton ed arrestare (non una cosa da raccontare ai nipotini se si è magistrati) e John... beh John fa addirittura peggio.
Sciupa una serie di occasioni nel perseguire il suo scopo di cacciatore di streghe facendosi sfuggire Anne Hale, rifiuta una preziosa alleanza con Cotton (serve sempre un cervello al braccio) e si fa pure acchiappare da Tituba. Insomma, se esistesse un FantaSalem, Alden, sarebbe in negativo per due intere puntate. Qualcosa di interessante però si scopre: Forse John non è del tutto... vivo. O almeno così lascia intendere nelle conversazioni con Cotton e quel che rimane di Petrus.

John durante una delle sue esitazioni

Quel che è chiaro però, è che John prova ancora qualcosa di molto forte per Mary. Qualcosa che lo rende incapace di farle del male. Qualcosa che lo trasforma in un essere estremamente debole. Una corazzata senza armi.

A Salem, però, nasce anche l'amore. E se scoppia spontaneo e fulmineo (proprio letteralmente) tra Isaac e Dollie, nasce anche artificiosamente: Anne, costretta a salvarsi dalla inquietanti proposte del Magistrato Hathorne, crea un incantesimo d'amore degno di Merope Gaunt, (questa è per veri intenditori) per attirare a sé Cotton. La formula riesce e il reverendo appare subito alla porta di Anne per accasarsi. Beh, dopo aver scazzottato con il magistrato per l'onore della bella rossa.

Cotton si dichiara "spontaneamente"

Ad essere precisi, sempre prima di andare a dichiararsi, Cotton ha un colloquio con Mary che sta cercando disperatamente un mezzo per contrastare la contessa. Grazie alle parole del reverendo, la ormai ex signora Sibley, capisce che Mather senior aveva sconfitto una potente strega tedesca prima di emigrare nel nuovo continente. Intuendo che si tratta della stessa Marburg, Mary si precipita subito a chiedere consiglio ad Increase. Insomma... nemmeno da morti si è in pace a Salem...


Note:

  • Il Dottor Wainwright non si è visto in entrambe le puntate. Probabilmente si starà ancora riprendendo dal gioco piccante con Mary...
  • George Sibley risorge per qualche attimo convulso mentre Mary tenta di annullare vanamente l'incantesimo della Marburg. Poi il suo cadavere viene fatto scomparire dal figlio della Marburg, Sebastian.
  • John Alden non rivela a Cotton che Mary è una strega. 
  • Cotton non tradisce Alden rivelando a Mary la sua sopravvivenza. 
  • Isaac è più vivo che mai, ma sempre in pericolo.

La storia si fa interessante. Non ci resta che salutarci al prossimo appuntamento!!

VOTO EPISODIO 5:



VOTO EPISODIO 6:



Promo Salem 2x07 - "The Beckoning Fair One"







News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge