Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 17 giugno 2015

Io non mi riprenderò mai.
Eppure lo sapevo. Lo sapevo. Aspettavo che accadesse nella scorsa puntata. E comunque non sono riuscita a farmi trovare pronta.
Perché non ci si può preparare ad una cosa del genere.
E pensare che per la prima parte dell'episodio ho goduto parecchio.
Ma poi no. Poi il ciccione con le bretelle ha dovuto portarmelo via.
Io mi innamoro e lui uccide.




Drogo, Robb, Jon. Ve lo annuncio, stando così le cose, il prossimo sarà Loras.
Non posso accettarlo. No.
L'unica consolazione è la speranza della resurrezione.
Già, perché è una teoria abbastanza accreditata, ed io ci credevo fermamente prima che Kit iniziasse a gettare il germe del dubbio a proposito della sua presenza nelle prossime stagioni.
In realtà ci tengo a riportare qui parte di quanto ho letto, farò proprio copia ed incolla:

"Kit Harington ha poi voluto raccontare alcuni aneddoti del suo ultimo giorno sul set di Game of Thrones e dei regali ricevuti: “Ho ottenuto un grosso pacco, così come gli attori che sono morti in Game of Thrones. Mi sono scese le lacrime dagli occhi. Rose ha ricevuto un arco e le frecce il suo ultimo giorno, a me nulla. Evidentemente è più popolare di me"."

"Il sex symbol più amato tra le fan di Game of Thrones ha poi regalato alcune battute su suoi capelli: “Sembro Jim Morrison al momento, ma non so ancora cosa fare. Potrei TAGLIARLI SE VOLESSI, ma è probabilmente PIU' SAGGIO LASCIARLI LUNGHI fino a quando non conosco quale sarà la mia prossima parte”."

Permettetemi una piccola parentesi legata alla saga letteraria.
Nei libri, i preti rossi riescono a resuscitare alcuni personaggi. Addirittura, sebbene nella serie non si sia visto, un personaggio mooooolto importante, resuscita e scorrazza beato per Westeros ad uccidere gente.
Dunque.
Melisandre è al castello nero. Potrebbe, per una volta, rendersi utile e fare qualcosa di buono?


Ad ogni modo, non voglio neanche commentare Sam che se ne va. Cioè, ha visto mezzo pelo di patata e si è subito dimenticato del resto del mondo. Lavoro, amici e via dicendo.
Un ben più noto e meritevole omonimo starà vomitando.


Dunque Jon resta solo. Solo alla Barriera. Tra Bruti che gli dovrebbero molto, ma sono inclini a restituirgli ben poco, e i suoi confratelli che lo detestano.
Ottusi.
Tutti, dal primo all'ultimo.
Perché io davvero spero che dietro ci sia un gioco di potere, o altro. Non voglio credere, né posso accettare che sia davvero la stupidità ad uccidere un eroe.
In parte, ragazzi, gli eroi son tutti giovani e belli.
Giovani e belli per sempre.
Ricci neri che non si imbiancano.
Sono combattuta. Sul serio.
Ed ecco che Olly lo attira fuori dal suo studio, con l'inganno, dicendogli che ci sono notizie di zio Ben, che è stato visto.
E così Olly si unisce a Ramsay, Stannis e Tommen nella lista delle persone che mi fanno rimpiangere Joffrey.


L'ultima pugnalata la sferra lui. Quoque tu Bruto! E sì, ho pensato a Cesare.
E poi gli occhi di Jon. Tra i due, in quel momento, sembra lui il bambino. Forse ancora cullato dalla speranza di incontrare nuovamente lo zio. Forse solo per lo stupore. Perché era pronto ad uccidere ma non a morire. Perché avrebbe voluto essere una guida per quel ragazzino, dopo avergli perdonato anche la morte di Ygritte.


Conoscendo Martin le probabilità che le cose si aggiustino o volgano al meglio sono davvero scarse. Dunque, amici, nessuno di noi deve permettersi di crederci, di illudersi.
Restiamo così, con questa immagine negli occhi, e lasciamo correre.


Senza ombra di dubbio, non c'è nulla che ci abbia turbati di più nel corso dell'episodio. Ma, necessariamente, qualcosa va detta anche degli altri personaggi.
Perché se è vero che la morte di Jon (completamente gratuita, comunque) sia, senza dubbio, la più rilevante, altri personaggi ci hanno abbandonati.

Stannis ormai pensava di avercela fatta. Non era neanche tanto turbato per la morte della Principessa, vuole mettersi in marcia ma un paio di notizie nefaste gli giungono alle orecchie di prima mattina.
Primo. La maggior parte degli uomini ha disertato.
Secondo. La moglie non ha retto alla morte della figlia, o forse al senso di colpa dovuto al fatto di aver contribuito, e si è impiccata.



Ovviamente Stannis è molto più colpito dalla prima cosa che dalla seconda.

Io dico, va bene essere freddi, ma qui mi sembra proprio si stia trascendendo. Forse, in quel momento però, Stannis perde davvero se stesso. O forse, quando gli dicono che Melisandre "s'è data" semplicemente è molto veloce a scendere a patti con ciò che gli spetta. La disfatta.
E per lui, scendere a patti non è così complicato.
Sin da piccolo, non era mai stato amato. Non con l'ombra potente di Robert e quella raffinata ed allegra di Renly. Le uniche persone che davvero lo amavano, si è premurato di allontanarle o bruciarle vive.

Va comunque a Grande Inverno. Combatte e perde.
E mentre attende la morte appoggiato ad un albero, tra i cadaveri dei suoi uomini e degli uomini dei Bolton, la morte sopraggiunge. Le sembianze sono quelle di Brienne La Bella.



Adesso. Finché non vedo il cadavere io non ci credo che lo abbia davvero fatto fuori, ma se così fosse, voglio dire solo una cosa: ucciso nel nome di Renly. Io godo.



Ad ogni modo. Se Stannis è veramente morto, i Baratheon sono ufficialmente estinti. A meno che non si voglia ricacciare fuori Gendry dal cilindro.

Dunque se Stannis è stato completamente sconfitto, i Bolton si godono una vittoria inaspettata.
In particolare Ramsay è stato praticamente catapultato al parco giochi, e gira per il campo di battaglia infilzando qualsiasi cosa sembri muoversi.

E' sul punto di tornare e questo è un guaio.
Un guaio perché Sansa che ha un tempismo decisamente inquietante, ha scelto di cercare l'aiuto di Brienne, proprio mentre lei è intenta ad uccidere Stannis. E mentre gira all'aria aperta si imbatte in Miranda e Reek.
Allora, Miranda è inquietante.
Sta completamente fuori di zucca.
Perché io posso capire che Ramsay sia un bel figliolo ed uno all'inizio resti anche un po' affascinato, ma poi quando esce fuori che abbia l'inquietante abitudine di mutilare la gente, uno si dovrebbe quantomeno porre due domande.
Invece no.
Per compiacere il suo amore, Miranda minaccia Sansa, sta per scagliarle contro una freccia.
Lo avrebbe fatto, è pazza.



E lì accade.

Sempre sia lodata "la sindrome delle palle fantasma" di Theon! Improvvisamente, infatti, spinge di sotto la Cagna sfracellandola.
Una gioia.
Prende Sansa, se la trascina, e parte il "se salti tu salto io".



CIAO CIAO RAMSAY.
Ok, forse la cosa era un filino meno romantica, ma sempre di sopravvivenza si tratta.




Intanto, visto che non è un vero season finale qualora non si maltratti ogni singolo Stark, anche Arya ha i suoi problemi.
Ci regala un momento molto alto. Devo dire che mi ha dato una goduria rara. Insomma, me lo aspettavo, si capiva benissimo che avrebbe agito in quel modo, ma è sempre piacevole vedere un pedofilo / assassino fare la fine che merita. E diciamolo. Arya sta diventando di una crudeltà rara.




Uccidere è facile, ma non solo.
E' facile provocare dolore.
E' facile torturare psicologicamente e trarre piacere dall'orrore altrui e dalla morte.

A me piace il suo addestramento.
Ho davvero temuto la sua punizione, ho davvero temuto per la vita di Jaqen e tutto il resto.
Ora è cieca.



E probabilmente verrà addestrata ancora.
Ma sono una di quelle che non vuole che Arya diventi "una ragazza". Non voglio. Non lo accetto.
Io la voglio sadica e spietata.
Dunque, ridatele Nymeria, riportatela a Westeros e lasciatela sfogare.
Che poi, come dico sempre, io sono banale ed ho in simpatia gli Stark. Ma a volte sono davvero degli imbecilli. Agiscono per il bene, quasi sempre, o quantomeno per ciò che ritengono giusto o gli comanda il cuore. Inevitabilmente finiscono con il navigare nella cacca.

Ad ogni modo, visto che le morti non erano abbastanza, anche Myrcella ci ha detto addio.
Dorne le aveva fatto bene.
Era diventata bella, e piuttosto disinibita considerato il modo in cui confessa a Jaime di sapere di essere sua figlia e che le sta bene.

#loveisequal #proudofmydaddycool

Nel corso di tutta la stagione non ho molto apprezzato le scene che coinvolgevano Jaime a Dorne.
Cioè, divertenti i siparietti tra Bronn e quella che ormai è meglio nota come "l'attrice è italiana" ma va bene.

Comunque, dopo un momento di tenerezza padre-figlio, Myrcella muore in piena tradizione "cucciolo di leone", avvelenata. Morta per un bacio, cade tra le braccia del padre.



Adesso, è chiaro di chi sia la colpa. Ne vedremo delle belle.



I Lannister opteranno per l'occhio per occhio e faranno fuori Tristane? Inizierà una guerra? Come la prenderà Cersei?

La Regina, provata, assetata ed affamata, intanto, ha deciso di confessare parte dei suoi crimini. Dice all'alto passero di aver giaciuto con Lancel e quello le permette di tornare al Castello, dopo aver espiato i suoi peccati.
E' qui che parte la camminata della vergogna.




Le tagliano i capelli, ferendole la testa. La portano davanti alla folla, la spogliano nuda e scalza, e la costringono a tornare alla Fortezza Rossa, così.
Il popolo non sembra ammutolito dalla bellezza del suo corpo. La reazione è un po' quella che avrebbe un fandom di metallari ad un concerto di Gigi D'Alessio. Viene insultata, maltrattata, le sputano addosso, le lanciano cose.
Negli occhi il dolore e la vergogna.
Ma anche altro. La speranza, la forza che le da la consapevolezza che è libera, e se è libera potrà avere la sua vendetta.

Vogliamo parlare di questa fantastica interpretazione?
I non ho mai avuto in simpatia Cersei, ma l'Alto Passero mi fa prudere le mani.
Quando varca la soglia del castello, trova volti non proprio benevoli. Zio Kevan è lì. Ma non è solo. C'è un regalo, un arma imponente e muta. La montagna.



Daenerys, invece, è dispersa. DHa cavalcato Drogon, ma a quanto pare è stato lui a decidere dove portarla. Lontano da casa. E sembra proprio che stia facendo i capricci e non voglia collaborare o portarla indietro.
A Meereen, Ser Jorah e Daario decidono di partire per cercarla e portarla indietro.
Il governo della città è lasciato formalmente alla "coppia più brutta del mondo": Missandei e Verme.



Di fatto, però, sarà Tyrion a governare.
Ed è bravo, lo sappiamo ormai. Come Primo Cavaliere del Re, se l'era cavata alla grande, e sono davvero curiosa di vedere come agirà senza la sua famiglia a mettergli costantemente i bastoni tra le ruote.
Certo, se da una parte questo rappresenta un vantaggio, dall'altra è completamente solo, in un luogo che a malapena conosce.
Ma niente panico.
Perché il mio cicciottone preferito ritorna!

Anche a me sei mancato Varys !!!

Ho adorato questa scena.
Solamente vorrei capire che fine farà la mia Regina. Visto che si trova dispersa nel nulla, con Drogon davvero poco incline a collaborare, circondata da un'orda inferocita di Dothraki. Sbaglio o ha gettato l'anello nuziale? La riconosceranno? Che vogliono farle? Dove la portano? Drogon interverrà? Non credo. Sarebbe piuttosto ripetitivo.



Che poi, quando ha detto "siamo troppo a Nord" avevo sperato che, finalmente, fosse arrivata nel continente. Certo, lì da sola con un drago indisciplinato non so quanta strada avrebbe fatto, ma comunque è giusto il momento di smuovere questo personaggio. Daenerys è una ferrari parcheggiata. E non parla da persona che fa il tifo per lei! Cioè lo faccio, credo che ormai sia chiaro, ma ad ogni modo credo sarebbe interessante vedere le dinamiche che potrebbe scatenare. A prescindere da come vada a finire.
Le nostre domande comunque non hanno modo di ricevere una risposta.
Dovremo aspettare un anno per la serie tv, e non si sa quanto per il prossimo libro.
MALEDIZIONE.

Un bacio, Mika.

Valutazione Episodio:


In attesa, continuate a seguire la nostra pagina
E le pagine nostre amiche:


https://www.facebook.com/JonSnowTheBastardItalia
https://www.facebook.com/SeriamenteTv?fref=ts
https://www.facebook.com/pages/%E1%83%A6-I-cant-live-without-my-favorite-series-and-movies-%E1%83%A6/777484872326990

2 commenti:

Lidia ha detto...

Bellissima recensione, concordo su tutto!
Non ho parole sinceramente per Jon....non me lo sarei mai aspettato!
Non lui! e ora un anno...che brutta cosa

Mika ha detto...

Ehhhh.. io ho ritardato di un giorno la rece perché non riuscivo a riprendermi! Facciamoci forza!
Grazie per il commento :)

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge