Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 16 giugno 2015

LONDON BABY! Ebbene sì, siamo nella cara vecchia Inghilterra per questa penultima puntata. Esattamente come per ogni altra puntata di questa stagione abbiamo fatto il pieno di rivelazioni e di momenti shock, ma in fondo è questo l’Orphan Black che ci piace!


Infatti è proprio da Londra che ricominciamo! Da bravi turisti in vacanza Sarah, Felix e S. arrivano in “cab” nel vecchio quartiere dove viveva Siobhan prima di adottare le sue due pesti, e da ancor più bravi (ex) residenti si tuffano subito in un pub.
Naturalmente non sono qui per una visita di piacere e S. ha già organizzato un incontro che può aiutarli a ritrovare il Castor originale. La persona misteriosa è un amico di S., Terry, che vent’anni prima l’aveva aiutata a trovare loro due, che tanto per cominciare li aiuta fornendogli una pistola. Il piano principale infatti è molto semplice: trovare Castor, ucciderlo.


L’incontro è sicuramente utile perché se Terry non ha idea di cosa la poesiola trovata in “The Island of Doctor Moreau” riesce almeno a decifrare i numeri alla fine: sono il codice di un prigioniero delle carceri britanniche. Siamo dunque a caccia di un ex galeotto!

La Dott.ssa Cody sembra invece tornata in forma, ha ricominciato a fare i controlli neurologici con i sillogismi sui suoi cloni e a quanto pare non vanno molto bene, Rudy sta cominciando a presentare gli stessi problemi che aveva anche Seth. Il tempo ormai è limitato, almeno hanno il libro di Duncan nelle mani, anche se deve essere decrittografato, e devono assolutamente trovare il Castor originale se sperano di salvarsi.

A casa Hendrix procede tutto per il meglio, Helena, sempre vestita in stile Alison, insegna alla nipotina trucchi per il karate che sembrano usciti da Game of Thrones e Gracie la tiene d’occhio perché la sestra rimanga nei limiti dell’appropriato nei suoi insegnamenti.

"The Viper and The Mountain 2.0"

Alison invece è in negozio, sistemando prodotti e attrezzature nella sua macchina e dando ordini a destra e manca, ma stavolta le va male: Gracie deve andarsene perché ha una visita e Donnie non si trova. Il poveraccio è ancora stordito dalla scarica di botte che ha preso la sera prima da Kellerman, ma riesce ad accampare una buona scusa per non essere tornato a casa la sera prima. Purtroppo per lui non è solo la moglie a cercarlo, infatti i suoi “padrini” sono venuti a riprendersi le pillole perché ora che Jason non fa più da garante a Pouchy lui ha ritirato l’accordo. Le pillole non sono in negozio però, allora lo scagnozzo del portoghese si prende gli embrioni di Helena come acconto per buona misura. Oh, non si sa mai che gli venga l’istinto paterno e voglia una Leda anche lui!

Cosima è in dubbio. Ha il forte sospetto che la sua attuale ragazza sia una talpa Castor, in base al file che le ha dato Delphine, o che la sua ex ragazza sia una psicopatica gelosa, cosa che non escluderei.
Tanto per star sul sicuro la geek si rifugia da Scott a bere (Schnapps, che tristezza Scottie…) per decidere cosa fare. La soluzione è una, rivolgersi a Delphine e ai potenti mezzi della DYAD. Le costa dirle che la sorella è Londra a caccia di Castor, ma dopo questa Delphine è sul caso.



Nel pub arrivano gli amici di S., pronti ad aiutarla nella ricerca e nel frattempo a farsi qualche birra insieme. E qui la rivelazione più grossa che Orphan Black possa mai fare: MRS S. CANTA!!! E anche bene! [Infatti l’attrice che interpreta Siobhan, Marie Koyle Kennedy, è anche una cantante!] 
A cosa servono gli amici di vecchia data se non a rinfangare parti del tuo passato che pensavi chiuse?

Terry intanto sembra aver trovato informazioni e chiama S. per informarla, ma la donna purtroppo è sul palco. Terry, invece, non è tanto solo quando pensava di essere: nel rifugio dove attendeva S. l’hanno anticipato una specie di versione malvagia dello zio Fester Addams e una nostra vecchia conoscenza, Ferdinand della Topside. A quanto pare i due erano d’accordo che se mai S. fosse tornata in Inghilterra l’avrebbe chiamata, fortunatamente non l’ha fatto e anzi, copre il vero motivo del viaggio, nonostante le torture inflitte da Fester.

Helena vede Donnie col volto tumefatto e lo cura con un preparato fatto da lei e lui in cambio gli racconta tutto della situazione droga e del fatto che le abbiano rubato i figli congelati, rivelazione che sicuramente Helena non prende bene.

S., Felix e Sarah riescono a ritrovare Terry, conciato male, molto, troppo male, infatti prima di morire riesce solo a dire ad S. che ha tenuto la bocca chiusa con la Topside e che gli sussurra a chi appartiene il numero di serie della prigione. Al sentire questo S. indice la ritirata, ma la figlia ha un’idea diversa. Sarah infatti devia dai compiti datigli da S. per cercare di rintracciare Castor: con il cellulare rubato a Terry e chiama la persona che era in contatto con Terry fingendosi Siobhan per arrivare in fondo a questa storia, ovviamente trascinandosi dietro il fratello. L’uomo arriva, ma non è stupido, sa che la ragazza in macchina con lui non è S., ma sapere che è la figlia è garanzia sufficiente per sapere l’indirizzo di Castor, soprattutto perché lui è un tal Kassov, uno degli uomini che aveva aiutato S. a rintracciare i piccoli Sarah e Felix alla nascita. Il vero nome di Castor è Kendall Malone, finito in carcere per omicidio nel ’78.

Ed eccoci alla sezione “follia” della puntata: Donnie arriva da Pouchy a riportagli le pillole e a riprendersi gli embrioni di Helena, ma qualcosa va storto, il boss si rifiuta di rimborsargli i soldi datogli dagli Hendrix per le pillole. E lì bussa al portone Alison, o meglio Helena vestita da Alison e con un ampio capello a coprirle i capelli. 


Conosciamo bene la sestra e come risolve i problemi: fa uscire Donnie dal capannone e attua una vendetta in pieno stile Kill Bill sulla mafia portoghese. Easy peasy! E giustamente si “rimborsa” da sola dei soldi delle pillole, tanto non c’è più nessuno a richiederli! Ecco, questo è un punto in cui sarebbe stato bello avere un budget un po’ più ampio, perché purtroppo noi abbiamo la visuale di Donnie, sbattuti fuori rivediamo solo Helena insanguinata uscire, ma sicuro la scena dentro da macelleria messicana sarebbe stata pazzesca da vedere! Peccato, ce la immagineremo noi.




Delphine adempie seriamente alla sua missione e va da Shay con due scagnozzi a minacciarla di ucciderla inscenando il suo suicidio se non le dice la verità sul suo rapporto con Cosima: è o no una spia Castor, in quanto ex militare? Rispondi o fai la fine di Marat, ma stavolta tutti penseranno ad un suicidio! (l’avevo detto io che la vasca da bagno in cucina era una pessima idea…).




Cosima è sempre da Scott e riceve una telefonata da Gracie e tutti noi riceviamo l’ennesima doccia fredda da parte di questa serie: non è Shay la talpa, è la dannatissima ex prolethean!!! Gesù, Giuseppe e Maria e tutti i santi del Paradiso! (giusto per rimanere in tema)…. 
Giusto perché S. e famiglia non l’hanno accolta amorevolmente e curata quando è stata cacciata via di casa! Ok, lei l’ha fatto per ammmmore, sì, tutto dolce e carino, voleva rivedere Mark e aiutare a salvargli la vita col libro di Duncan, ma dannazione, ha messo TUTTI quanti nei casini ora! Tutte le persone che l’hanno aiutata rischiano di morire a causa sua, non serve a niente che chiami Cos per scusarti, scuse non accettate!






Almeno la geek monkey riesce a chiamare in tempo la francesina prima che cominci a fare a fettine Shay nella vasca. Missione abortita e scusaci Shay per aver dubitato di te. Lezione imparata: essere vegetariana, omeopata, hippie a tutto tondo non fa di te una cattiva persona, ricevuto! Oh, e nemmeno essere un ex militare! Notevole lo sguardo dispiaciuto di Delphine per non avere più una scusa per macellare malamente la fidanzata della sua ex, quasi comprensibile! Solo in questi sprazzi di umanità la francesina mi sta quasi simpatica!

Finalmente Sarah e Fee sono arrivati a destinazione, casa Castor! Pardon, casa Malone! Felix rimane fuori a far da palo mentre Sarah entra, uccide ed esce. Purtroppo non sono i soli, Ferdinand li ha seguiti e per star sul sicuro dopo Terry fa fuori anche Kassov e chiama Delphine per organizzare un incontro alla DYAD per sistemare la situazione, visto che teoricamente Sarah sarebbe dovuta essere rinchiusa lì, non in giro per la Gran Bretagna!

Sarah nel frattempo viene beccata in casa Malone dalla proprietaria. Ebbene sì, Kendall Malone è una donna! Come fa quindi ad essere Castor? E… arriva S.!!! O meglio, diciamo che “torna a casa”, visto che Kendall Malone è la madre di Siobhan, per quello era così sconvolta dalle informazioni di Terry! Ah, e se era in prigione Kendall è perché aveva mandato ad uccidere John Adler, il fu marito di S. Tutti tranquilli in quella famiglia!






Quello che nemmeno S. sa è che in carcere Duncan andò a fare degli esperimenti e a quanto pare al concepimento Kendall non era da sola, ma aveva un gemello, che lei aveva riassorbito nel suo feto, portandola così ad avere un doppio codice genetico, il suo e quello del gemello. S. vuole ucciderla, nonostante sia la madre, si era ripromessa che avrebbe ucciso il Castor originale per eliminare i Castor bros e lo farà, ma dimentica un dettaglio: gli originali Castor e Leda sono fratelli, quindi Kendall è anche la Leda originale! BOOM! Due al prezzo di uno, sveglio il professor Duncan!
Il problema è... ADESSO? Uccidere o no la donna? (Nahhh) 

Da questa penultima puntata tre cose sono chiare: 
- i casini e i pericoli sono aumentati,

"I'll just be here..."

- Cosima-nerd è sempre più adorabile, (sono una fan di Douglas Adams, quindi #sorrynotsorry per apprezzare questa tazza),


- S. è una figa, anche più della figlia wild&badass.



Voto:



Alla prossima puntata Clone Club, nel frattempo per altre notizie, curiosità e recensioni su altri telefilm passate sulla nostra pagina facebook di Diretta Telefilm, salutiamo la nostra pagina affiliata Orphan Black » Italian Clone Club. e intanto godetevi il trailer! E dita incrociate per il finale!



News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge