Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
martedì 23 giugno 2015


Si! Si, cari amici. Il titolo "molto (poco) rassicurante" rispecchia fedelmente ciò che accade nell'episodio, purtroppo.
Purtroppo perché questo episodio è completamente oscuro. Le forze del Male appaiono in vantaggio fin dall'inizio, fin da quando Mary finisce per subire la pena delle fornicatrici, (e detto fra noi le poteva anche andare peggio), e il seguito resta da brividi per i "buoni". Un episodio che segna per l'intensità e per i contenuti, che di sicuro ci ricorderemo come uno dei migliori della stagione.




Nello scorso episodio eravamo rimasti con la fuga di John & John dal Team Marburg e l'arresto pubblico di Mary come conseguenza e ripicca da parte della Contessa. La nostra Regina, ormai quasi del tutto esautorata, è nei guai e subisce la pena della Vergogna della città di Salem. La stessa che subì Isaac come fornicatore agli inizi della serie.



Questa umiliante situazione mi ricorda qualcosa, un'altra Regina caduta in disgrazia...




Nonostante tutto alla Sibley va piuttosto d'incanto, la Marburg ha bisogno di lei per completare la Consacrazione e il conseguente arrivo del diavolo sulla Terra. La contessa paga la cauzione e la libera, non prima di averla umiliata per bene.



Sono però le parole di Isaac a smuovere qualcosa nell'animo di Mary. Il poverino è stato arrestato dopo aver lanciato parole di fuoco ai puritani considerati dei veri ipocriti. Le sequenze in chiesa con il corpo esanime di Dollie fanno salire una tristezza incontrollabile. Il povero Isaac è maturato col fuoco in questi anni ed è una pena continua vederlo in situazioni di sofferenza. Lui che più di tutti meriterebbe la tanto agognata felicità.
Eppure è in grado di insegnare qualcosa a Mary: "Dio ha fatto a tutti noi un dono che non ha lasciato nemmeno ai suoi angeli: L'arbitrio. Non è mai esistita situazione in cui tu non abbia potuto scegliere".



Considerato da dove partiva Isaac, il suo è stato probabilmente il personaggio meglio cresciuto della serie fino a questo punto. Impossibile non volergli bene.



Mary decide quindi di reagire, e non piegarsi all'apparente strapotere della contessa. Rivela ad Anne Hale dove e cosa farà Cotton, e tenta di allontanare emotivamente Sebastian dalla madre cercando di fargli capire come il loro non sia un vero amore madre e figlio come dovrebbe essere. Come è il suo con il piccolo John.



Le parole smuovono solo in parte il figlio della contessa che ha una intensa discussione con la madre, ma non abbastanza da indurlo a tradirla.
Il Team Marburg, infatti, ha individuato gli indiani che avevano aiutato John Alden a rimettersi in sesto. Dopo aver recepito le informazioni sul capitano, e aver barbaramente ucciso i due pellerossa, la contessa ha un incontro-visione con Alden. John resiste alla tentazione di cedersi alla contessa, ma purtroppo rivela la sua posizione ai Marburg.



Nella casupola di Petrus, intanto, Cotton e John hanno immobilizzato e confinato in un cerchio runico il piccolo John. Il bambino alterna momenti di infantilità reale con scatti di possessione.












Inizialmente titubante ad esorcizzarlo, John capisce di amare il piccolo e di sentire la mancanza anche della "sua" Mary e si convince a liberarlo dal demone che lo sta possedendo.
Lo scontro è duro e tecnicamente ben sviluppato, i due quasi restano uccisi nel tentativo di esorcizzarlo. Proprio John padre assesta il colpo finale al demone. Il piccolo John è libero. (Dubito però che il diavolo si possa sconfiggere con un pugno).


Durante lo scontro avviene però un fatto che sarà sicuramente importante per l'evolversi della storia. Il demone rivela a Cotton che Mary è una strega. Il reverendo capisce quindi che suo padre aveva ragione e di averlo ucciso per colpa di Mary. Ingannato dalla strega. (Benvenuto tra noi Cotton!).
La rivelazione porterà sicuramente a qualche conseguenza, ma non c'è tempo per affrontarla in questo momento. I tre devono scappare perché la contessa è sulle loro tracce.
Cotton fugge con il piccolo John, mentre John affronta Sebastian.



Purtroppo lo scontro è impari e dura lo schiocco di un dito. Sebastian si vendica dell'uomo che, secondo il suo pensiero ossessivo, rende impossibile il suo amore con Mary e lo pugnala. Personalmente questa volta non so cosa potrebbe salvare John dalla ri-morte, ma ci spero vivamente. Perché? Perché Mary è di John.

Per concludere, Cotton viene trovato nella foresta da Anne Hale. Lei si offre di portare in un posto sicuro il bambino e il nostro Cotton chiaramente non ha alcun dubbio sulla buona fede della streghetta dai capelli rossi. A noi, forse per la musichetta "dei colpi di scena", qualche dubbio c'è venuto...

Dai Anne... non tradirci!!

Il cliffhanger ci proietta direttamente verso le due puntate finali della stagione che si promettono davvero, davvero terribilmente spettacolari!


Voto episodio:



Promo Salem 2x12 - "Midnight Never Come"





Continuate a seguirci!!!



News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge