Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
sabato 29 agosto 2015

Hello domers!
Un'altra settimana è passata, un altro episodio è stato mandato in onda, la stagione sta per finire, ma noi continuiamo a chiederci... perché?
Avete già visto la puntata? Se sì capirete perché ho scritto così. Insomma, gli autori non smetteranno mai di inventarsi nuove cose o di creare scene assurde e/o prevedibilissime. 

Anyway. A fronte degli ultimi avvenimenti, che aria tira all'interno della Cupola? Beh, sicuramente un po' calcificata e viziata. Ok, scusate, oggi sono in vena di battute idiote e senza senso! Meglio proseguire con la recensione. 




Questa settimana porta con sé tante novità. 
Al centro dei riflettori, oggi, ci sono...

Joe, ancora alle prese con gli studi ingegneristici su come buttare giù la Cupola o, ancora peggio, su come rompere una grossa pietra in sette parti. Tra una canzone e l'altra, fa calcoli su calcoli per scoprire qual'è il punto esatto da colpire per far rompere l'ametista.
Oh caro, ma rompila e basta!
Comunque... da un lato Sam (che in questa puntata ha avuto un graaaaaandiiiiissimo ruolo, eh? u.u) cerca di spronarlo a lavorare più in fretta e, se possibile, si offre volontario per un po' di torture (giusto per alimentare in Joe la voglia di lavorare!); dall'altro lato, invece, Barbie cerca di rallentarne il lavoro. 
Il nostro piccolo Joe non sa più che fare, deve lavorare per trovare un modo per far cadere la Cupola, lasciarsi Chester's Mill alle spalle e non tornare mai più, o deve rallentare i suoi complicatissimi studi per evitare di dare alla Comunità l'opportunità di sparpagliarsi per il mondo intero e riprodursi per dare alla luce, nel giro di tre giorni, nuovi alieni?
È un grosso dilemma, in effetti... meglio darsi al karaoke.
A risolverlo ci pensa il Grande Capo (che ormai è in fin di vita... quanto mi dispiace!), rivelando a Joe che il destino degli alieni/Comunità è legato a quello degli umani: loro, la causa per la quale gli alieni hanno dovuto lasciare il loro pianeta d'origine, stanno arrivando e hanno intenzione di radere al suolo la Terra. Nobody is safe!
...Saranno mica i Kandoriani?
Fatto sta che questa grande rivelazione (della quale per ora non sappiamo nient'altro e io continuo ad essere sempre più perplessa a riguardo!) aiuta Joe nella sua grande decisione: è arrivato il momento di mettersi all'opera e spaccare l'ametista.


Nel frattempo al "rifugio" c'è aria di innovazioni. Julia decide che non c'è più tempo da perdere e cercare di far guarire gli altri tramite l'amore... bè, dopo l'esperienza con Barbie ha capito che di tempo ne richiede troppo, meglio usare la scienza...
Così passa il testimone a Hektor: è tempo di provare la fantomatica cura di cui parla tanto.
Per poterla testare però, servono ancora alcune cose (le principali): il DNA di Christine e... beh, qualcuno che possa fare da cavia. 

Ma a questo ci pensano Big Jim e Julia. Oh, quanto cavolo sono fortunati? Insomma, nel giro di cinque minuti trovano un capello del Grande Capo (mi chiedo come facciano a sapere che sia proprio suo!) e la cavia che è nientemeno che... Junior, il quale li aveva colti in flagrante mentre cercavano disperatamente il DNA di Christine. 
Adesso c'è tutto, la cura è pronta, la cavia c'è! Al lavoro, ragazzi! 

Ecco però che sorge un piccolo problema. Hunter scopre che il padre di Lily non è morto (come invece era stato detto alla ragazza) ma è tenuto nascosto dall'Aktaion perché si è trasformato in alieno. E... ops, questo è accaduto proprio dopo la somministrazione della cura. A questo punto i dubbi colgono i nostri amici, che non sanno più cosa è meglio: somministrare la cura a Junior col rischio che possa solo peggiorare oppure lasciar tutto com'è? Big Jim decide che è meglio provarci. Un buon padre, dopotutto, prende sempre le decisioni migliori per i propri figli, no? 

Così a Junior viene iniettata la cura e sembra andare tutto bene: quando si risveglia sembra guarito. Ma Big Jim viene colto da un attacco acuto di paternità e decide di non riuscire a sopportare la vista del suo caro figlioletto legato. Lo libera e... bhem! Junior sembra più forte che mai, inizia a uccidere chiunque sia a portata di mano e scappa via.


Benissimo. Mi chiedo cosa succederà adesso che è libero. Già non era sano di mente prima che tutta questa storia della Comunità saltasse fuori, adesso... beh, non oso immaginare. 

Ma veniamo al big deal della puntata: la famiglia del mulino bianco Barbie, Eva e la loro figlioletta.
Barbie è rimasto al capezzale di Eva per tutto il giorno, un po' perché non ha altra scelta, un po' perché vuole tener sotto controllo la ragazza e sua figlia.
Quando all'improvviso un'idea balugina nella sua mente: rapire Eva, farla partorire e scappare via con la bambina, prima che questa possa trasformasi davvero nella Regina che è destinata ad essere. 
Quando si incontra con Julia (l'ostetrica?!) al motel... beh, ha inizio una delle scene più assurde dell'intera puntata... ma che dico! Dell'intera serie!
Il parto di Eva. 
Non ho mai assistito ad una scena così ridicola. 
La ragazza si sta trattenendo dal partorire (come se potesse essere normale!), nella speranza che arrivi Christine a salvarla. Julia e Barbie stanno lì, impassibili, a guardarla. All'improvviso Julia, scazzata, decide che è il momento che Eva partorisca. Le intima di spingere, ma quando vede che la ragazza non vuole collaborare... le preme convulsamente un braccio sulla pancia, facendo pressione per spingere. Barbie si sveglia dalla sua catatonia, apre le gambe ad Eva e dopo due secondi... oh, vede la testa. 

Cioè, guardate qui che bel quadretto!

Davvero ragazze, se le gravidanze e i parti fossero tutti come quelli di Eva, soffriremmo molto molto meno! Quasi non si è accorta di partorire. Forse perché non abbiamo mai provato a farci premere un braccio sulla pancia? Non lo so, so solo che durante questa scena ho riso davvero troppo.
Comunque, Barbie è pronto a scappare via con Julia e sua figlia, quando Eva lo prega di fargliela tenere in braccio almeno una volta. E poi, deve essere allattata. 
Scemo di un Barbie. No davvero, quanto può essere idiota?
Me lo aspettavo troppo che non appena la bambina avesse preso il latte di sua madre, qualcosa sarebbe successo. Ma ovviamente Barbie no, non ci poteva arrivare, vero?
Vabbè... è Under the Dome dopotutto. 


Nel frattempo Sam si accorge che Junior è scomparso da un paio di giorni e che Eva è stata rapita da Barbie. Subito iniziano le ricerche.
Quando finalmente arrivano al motel, trovano Eva da sola, con la bambina in braccio. Dopo un tenero momento, Christine decide che ormai la bambina ha abbastanza energia aliena (?) per poter diventare la Regina e, cantando una dolce ninnananna, soffoca Eva, che ormai è tornata "normale", fino alla morte. 
Quasi inquietante o.O

Devo ammettere che aspettavo questo momento da circa 10 puntate, ma ora che è arrivato ho provato un po' di pena verso Eva. Più che altro perché so che è morta da "normale", mentre io avrei voluto che soffrisse e morisse lentamente quando ancora era parte della Comunità.
Che volete farci? La odiavo troppo. 


Comunque, adesso cosa succederà? Io non so cosa aspettarmi. Questa storia della Regina... è una bambina, che influenza avrà sulla Comunità? O avrà una crescita veloce, un po' come la figlia di Bella e Edward? xD
E poi ci sono loro, gli esseri di cui parlava Christine. Cosa dobbiamo aspettarci?
Boh, lo vedremo la prossima settimana, nel frattempo preghiamo perché scene come quella del parto non verranno prodotte mai più. xD

VOTO ALLA PUNTATA







Sì beh, nonostante certe cose, la puntata è stata stranamente gradevole. I minuti scorrevano veloci e senza rendermene conto ero arrivata già alla fine. Quindi per questa volta, Under the Dome si becca un buono. 

Nell'attesa della prossima puntata, ecco il promo. 


Come sempre ringrazio tutti coloro che mi seguono e, soprattutto, le pagine che mi supportano!

A presto, 
Alba


 

4 commenti:

alan ha detto...

tu mi sottovaluti sempre norrie...che dopo aver ucciso un uomo non prova NULLA; e ti credo, con l'espressività dell'attrice ci mancava solo che le facessero provare delle emozioni...

Alba ha detto...

Lo so, lo so, non ne ho parlato neanche questa volta! Mea culpa!
Ho preferito concentrarmi sulle cose principali, quella di Norrie mi sembra una cosa buttata lì, giusto per allungare il brodo e arrivare ai quaranta minuti!
Ok, nella scorsa puntata forse era fondamentale dato che Julia è sana e salva grazie a lei, ma in questa?!

Comunque hai ragione ahahah hanno preferito non farle provare nulla e renderle il lavoro molto meno complesso xD

Grazie del commento Alan :)

alan ha detto...

figurati; si scherzava, questa serie è un tale concentrato di stupidate che anche con un articolo mediamente lungo non riesci proprio a contenerle tutte.

Alba ha detto...

Ahah sì lo so, tranquillo :P
Comunque è vero, ogni volta prima di iniziare a scrivere la recensione mi metto le mani nei capelli! Ci sono cose assurde o.O
E pensare che la prima stagione era così bella...

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge