Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 28 ottobre 2015

Salve a tutti Gente.
Wow,
Questa puntata di Gotham mi ha lasciata abbastanza senza parole.
Domande. Solo domande. E dubbi. E terribili sospetti.




Partiamo da Jim.
Non gliene va bene una.
Prima ha deluso Bruce, ora Selina.
Il grande capo è arrabbiato con lui perché si è Bullockizzato ed ha malmenato un piromane, e ovviamente, la "Gioventù Fascista", come li ha chiamati Harvey, ha fatto la spia alla mamma.
Lee è stata nuovamente tenuta ostaggio di una delle donne di Jim. Ma la coppia felice è talmente abituata a tutto questo che non fa neanche una piega.
Io comunque non capisco.
Credo che Jim non riesca proprio a fare a meno di prendere in giro se stesso. 
Continua a fare promesse. 




Non si limita a promettere di fare del suo meglio in situazioni complicate, arriva a promettere cose che neanche dipendono da lui. E se, quando si trattava di Bruce, leggevo la sua sincerità. La reale speranza di poter fare qualcosa, questa volta ho avvertito qualcosa di diverso.
La promessa a Selina, stavolta, mi è sembrata anche piuttosto fiacca. Come se ci fosse qualcosa. Come se, dentro di sé, James avesse già rinunciato.
Non sembra anche a voi che Jim continui a raccontarsi una storiella alla quale non crede più?
E non ci voleva questo ennesimo colpo per Selina.
Perché Bridgit, per quanto poco l'abbiamo conosciuta, era senza dubbio una figura importante nella sua vita.




Insomma. L'unica giovane donna più o meno sana di mente, per quanto sia possibile a Gotham. Cioè, sana, prima che scoppiasse la passione per il barbecue di carne umana. Riuscite ad immaginarle, fin da piccole? Così diverse ma comunque complici. Bridgit era una debole, forse, ma quante altre persone potevano davvero costruire qualcosa con Cat, seppure qualcosa di fragile. Selina è contornata da delinquenti, ladri nella migliore delle ipotesi. E, diciamocelo, anche tra i suoi coetanei non era mesdsa meglio. Sì, c'è Ivy, ma di che cosa poteva parlare con lei? E' come cercare di avere una conversazione con Luna Lovegood dopo che si è fumata una sacca di erba pipa.

Ma le cose belle non durano. E l'indifesa Bridgit muore per lasciare il posto alla Lucciola.  

Che poi, in realtà, ho goduto non poco quando Pike Panco e Pike Pinco hanno avuto la fine che meritavano.




La dinamica è quella tipica di Gotham. Quando sembra che ci sia una luce in fondo al tunnel tutto va in malora. Anche se, non riesco ad immaginare un altro modo in cui potesse andare.

Di fatto. Selina si è fidata di Jim.
Ed è andata male.

La lucciola, seppur folle, riprende una delle tematiche che sono state più presenti nella scorsa stagione di questa serie tv.
Già perché i delinquenti si dividono tra quelli che decidono consapevolmente di esserlo, e quelli che vengono cambiati dalla città.
E' come se fosse una maledizione. Devi cedere al male. E o fai come Fish e Selina, oppure, nel tentativo di fare del bene, di ripulirla, diventi parte dell'infezione senza neanche accorgertene.

Che poi, in un modo o nell'altro, ci sono buonissime possibilità che l'epilogo sia comunque la morte.

Sono sempre più persuasa che l'unico in grado di andare nella giusta direzione sia Harvey Bullock.
A parte il fatto che ho adorato la scena del ritrovamento dei cadaveri dei fratelli Pike.



Ma, tornando a noi, Harvey è la chiave. Perché è cinico, ha abbandonato la struttura concettualistica della morale. Sopravvive chi è in grado di adattarsi all'ambiente. Ed Harvey Bullock lo fa. E non perdendo la testa. Non dimenticando chi è. La compassione può ucciderti a Gotham. Ed Harvey lo sa. La mancanza di compassione ti trasforma in un mostro. Ed Harvey lo sa.

Per questo ha trovato il suo spazio. La sua zona grigia. E onestamente, questo lo rende a mio parere la persona più affidabile della città. Colui che ha la chiave.
Ha fatto parlare anche Ivy.



Anzi, a proposito di ciò, sono molto contenta della sua piccola apparizione.

Ad ogni modo, a dispetto di quello che tutti pensavo, la Lucciola non è morta. In pieno stile The 100 e Marvel Agents, anche a Gotham abbiamo sperimentazioni improbabili su esseri umani. Ed ovviamente, è la Wayne Enterprise a tendere le fila. 



E il tizio che l'ha portata lì ha detto una cosa. Ha detto "la mettiamo qui insieme agli altri mostri"!
Piccola speranza in fondo al cuore.
Ti prego.
Jerome, dimmi che sei lì.



Mi va bene anche con la coda da pesce. O le orecchie da scoiattolo. Mutilato. Come vi pare, ma ridatemelo. 

Andiamo oltre, prima che io finisca un'altra volta con il parlare solo di come sia ingiusta la morte di Cameron.

Quante possibilità ci sono che il Pinguino sia ad un passo dal cadere nella sua stessa trappola?
Tabby, abbiamo già avuto modo di vederlo, sa il fatto suo.



Che sia riuscita a liberare Butch? O davvero lui è scappato?
Onestamente, sono più propensa a credere alla versione secondo la quale il Pinguino sia nei guai. 
Mai na Gioia docet.




Mamma Pinguina potrebbe, addirittura, essere già morta. E Butch versione pesce martello, ha davvero tutte le ragioni del mondo per rivoltarsi contro Oswald. 
Credo che, a questo punto, paradossalmente Jim sia di nuovo l'unica carta vincente per lui. Scoprire i loschi traffici di Theo, potrebbe condurre Gordon ad allearsi nuovamente con il Pinguino, o quanto meno a risparmirgli la vita.
Attualmente, non mi sembra molto propenso.




Scoprire che dietro tutto ci sia Galavan, però, potrebbe cambiare le cose. Soprattutto se venisse fuori il modo in cui quel serpente a sonagli stia arrotolando le sue spire intorno al giovane e liscio e candido collo di Bruce.
Che tra l'altro, come tutti gli uomini, sembra essere più propenso a ragionare con il batpene che con il cervello.




Ma hey, cos'è un occhio nero quando in cambio ottieni una cena con la brutta copia dei Lannister e il fake di Myrcella?

Infine. Eddy.

Oh No.



Ho passato tutto l'episodio a pregarlo in aramaico antico di chiudere la bocca. Pensavo quasi che l'avessimo scampata quando Miss Kringles si era smutandata. Ed invece.
Nygma nasconde qualcosa di terribile.
E no, non parlo dell'omicidio dell'ex fidanzato violento di lei.
Parlo della canotta a mezza manica bianco ingiallito di cotone.
La colpevolezza.

Ad ogni modo, Ed è un'anima candida. Così contraddittorio. Così folle. Perché nella sua testa sta facendo esattamente quello che Kristen vuole.
Lei è preoccupata per Tom, lui vuole solo che lei sia tranquilla. Perché "hey, non può più farti del male, ci ho pensato io"; Lei vuole che lui sia un po' più tenebroso e, cavolo, cosa meglio di un bell'omicidio per questo! Capitelo, gli standard sono piuttosto elevati in una città come Gotham, dove il più pulito ha come minimo mutilato una vecchietta.
E lei ha detto che voleva che lui fosse onesto, che le parlasse, che non le nascondesse segreti.
Ed l'ha presa alla lettera.



Purtroppo, non sempre le cose vanno come vorremmo. Nygma si è un po' fatto prendere la mano, e nel tentativo di calmarla, diciamo che l'ha calmata per sempre.
Posso solo provare ad immaginare le ripercussioni sulla sua adorabile psiche malata.



Per il momento, non ci resta che aspettare la prossima puntata!

Valutazione Episodio:


A presto, Mika!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao! Commento qui perché non trovo le scorse recensioni, ma DEVO commentare per forza...
Ho appena finito di vedere la puntata incentrata su Joker! Ragazzi mamma miaaaaa ma quanto è stato meravigliosamente perfetto Cameron?!
Qualcosa di sublime davvero!!!!
I want more!!! ����
Non ho ancora visto le puntate successive ma rimedierò presto!
Un saluto Dani

Mika ha detto...

Ciao Dani :)
Per le recensioni precedenti basta che clicchi sull'etichetta alla fine della rece! "Recensione Gotham" e te le da tutte!
JEROME è il Top! Sono d'accordissimo!
Grazie per aver commentato :) un bacione, Mika!

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge