Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
venerdì 23 ottobre 2015

Di questa serie, nella sua assurdità narrativa intervallata da canzoni le quali valgono da sole la visione dell’episodio dal momento che tutto il resto sembra fare un po’ acqua da tutte le parti, di una sola cosa sono certa: Rachel Bloom è la perfetta Rebecca Bunch.

La puntata di questa settimana inizia con una Rebecca che persiste nello stalkerare il povero Josh Chan, questa volta con la gentile collaborazione della sua partner in crime Paula, nonchè la collega dotata di un così pessimo gusto nel vestire da far rabbrividire persino Aria Montgomery. (Sul serio, chi indossa una camicia rosa con delle zebre?).
Le due decidono di passare la loro serata allo “Spiders”, lo stesso locale in cui, come hanno appena scoperto, ci sarà anche Josh. Qui Rebecca potrà, a suo dire, ballare in modo sensuale ma solo per se stessa, dal momento che non che pare non essere interessata al fatto che anche lui sarà presente. 


Arrivate alla discoteca, Rebecca e “Susanna tutta panna” –adesso la chiamerò così anche io- hanno qualche problemino ad entrare. La situazione si “risolve” con una Rebecca che sembra ancora più svitata del solito che striscia per terra per cercare di entrare nel locale nonostante il rifiuto della security, manco si trovasse in una puntata di Takeshi’s Castle. Così, la nostra protagonista torna a casa per abbuffarsi di patatine e guardare la televisione. Se voi non avete mai passato una serata del genere, non mi dispiace dirvi che c’è qualcosa di profondamente sbagliato in voi.


Successivamente, Rebecca va al supermercato, probabilmente a fare rifornimento di gelato, vestita in modo così barboneggiante da fare invidia a Jared Leto. E’ proprio qui che, anche lei come noi tutti poracci, si trova a sperimentare l’universalmente conosciuta “Legge della sfiga perenne” per cui ogni volta che esci di casa tappata come Paris Hilton al Met Gala non incontri mai nessuno, mentre quando esci col tuo look da spacciatore di ghetto incontri la persona che ti piace, la ragazza che odi più al mondo e persino Barack Obama. Rebecca, di fatto, si trova di fronte non solo Greg e il suo notevole amico Josh “il bianco”, ma anche – sorpresa! – il Josh vero e la sua ragazza incredibilmente gnocca che, come tutte quelle che escono con i nostri ex, rientra, automaticamente, nella categoria “zoccole”.



In seguito ad una conversazione super imbarazzante che fa sembrare quelle che ho avuto io una barzelletta, Rebecca scopre che Valencia, così si chiama la ragazza di Josh, insegna yoga (ed è per questo che si trova ad avere quel fisico pazzesco, sebbene io abbia provato yoga e non abbia ottenuto risultato).

Rebecca inizia a stalkerare pure lei ed è allora che scopriamo che, per non si sa quale inspiegabile ragione dal momento che è dovere di tutte le ragazze del mondo detestare le fidanzate degli ex, la trova davvero simpatica e che vuole diventare sua amica. Proprio per questo motivo, decide di andare a una sua lezione di yoga.
La canzone che segue, oltre a farci capire che Valencia è la ragazza perfetta, (anche se su molte cose ho i miei dubbi: cioè, come fa a fare quello che fa?), mi ha portato a farmi condividere il punto di vista di Rebecca: anche se uscisse col mio ex, me la farei lo stesso.


Rebecca riesce a convincere Valerio –così la chiama Paula e per questo la amo- ad andare a pranzo con lei per aiutarla a comprare un suo posto dove insegnare yoga, sebbene Josh sia totalmente contrario. Rebecca diventa così. Quasi. 



Proprio così, comunque, non fa, ma è pur sempre una donna e, alla fin fine, come tutte noi, non gliene frega una mazza di quello che dicono gli uomini, tantomeno se si chiamano Josh Chan.
E’ così che Rebecca e Valerio diventano BFFFF quasi al punto da scambiarsi collanine col cuore spezzato a metà. Di fatto, finalmente, Rebecca riesce a entrare allo “Spiders” (io non ho ancora capito come si scrive) in compagnia della sua nuova amica, del suo ragazzo e del povero, infelice ma tanto tenero Greg che, ahimè, viene qui a scoprire che Josh e la ragazza per la quale sembra essersi preso una cotta sono stati insieme.

Ammetto di aver sperato che Valerio e Rebecca ci dessero dentro sul serio ma niente. Sigh.




Rebecca, sobria come Lindsay Lohan a Capodanno del 2009, rivela a tutti del suo passato con Josh.


Inutile dire che succede un casino. Inutile dire che nessuno se lo aspettava.

La parte migliore dell’episodio è stata indubbiamente Paula, cioè l’unico personaggio che sembra essere dotato di un cervello funzionante e che dice a Rebecca le cose come stanno, e cioè che non solo è mezza matta, ma anche che mente in continuazione su ciò che prova e che le sue azioni non sembrano seguire un minimo di ragionamento logico. SANTA PAULA.



Qui trovate il link alla prossima puntata, a settimana prossima!




Vi invito a passare dalla nostra pagina DirettaTelefilm e a iscrivervi al gruppo. Ringrazio anche le pagine che condividono questa recensione:
Serial Lovers - Telefilm page, Serie Tv Italia



News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge