Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
domenica 27 dicembre 2015


ALLONS-Y A TUTTI!  
BUON NATALE A TUTTI!

Abbiamo aspettato questo speciale di Natale come non mai, con il fiato sospeso, senza dormire, con le occhiaie, con la nonna che ancora ci rimpinzava di cibo. Ma noi non siamo crollati. Non abbiamo demorso e abbiamo visto. MIO DIO COSA ABBIAMO VISTO.


Prima di degustare questa puntata noi tutti sapevamo di un clamoroso evento, di uno straordinario ritorno, che di certo ha anche fatto discutere. MA CHISSENE FREGA È IL MIO BEST PERSONAGGIO.
Quindi partiamo in quarta, che ho il pandoro che mi aspetta :)))

Ecco che il nostro amato speciale si apre in un piccolo villaggio (ma è ancora Diagon Alley?) che si appresta a festeggiare il Natale nell'annus domini 5343. Questa colonia umana non è nient'altro che Mendorax Dellora.
E proprio qui si trova il Dottore, nel suo TARDIS pronto a non farsi disturbare dai canti natalizi.


Ebbene viene subito chiamato per un'emergenza sanitaria, ovviamente.
Tuttavia ciò che viene realmente richiesto è il servigio di un chirurgo. Allora il Dottore e il servitore di (colei-colui?) si mettono in cammino e giungono a destinazione, ovvero in una nave spaziale, rosso Natale (?).
Viene ad accoglierlo la padrona "di casa" che subito si rivela essere...


Quanto ho dannatamente aspettato questo momento.

La mia faccia è stata esattamente questa:



Perché quel "Goodbye Sweetie" non poteva essere il degno addio. Perché non poteva essere in un luogo come Trenzalore. Perché in fondo l'abbiamo sempre aspettata, pronti a riascoltare la sua voce. Perché a Natale si è tutti più buoni e per una volta anche il Moff si è ricordato di avere un'anima.
Ahh il sorriso del Dottore appena l'ha vista!
Non un sorriso da vecchio amico, né da marito, ma quel sorriso furbo, compromettente, anche ambiguo da vero complice.

Ma, qual è il problema?
River, sua moglie, non lo riconosce. Non sa che di fronte a lui c'è il Dottore, bensì un dottore.
Qui inizia una comica, perché vediamo come il Dottore cerca in qualunque modo di far capire qualcosa alla nostra archeologa, ma lei non capisce. MA COME PUOI *****!
Allora River ecco che accoglie "suo marito" all'interno della navicella spaziale, affinché egli possa curare... suo marito.
Sì, avete letto bene. La qui presente Professoressa Song si è macchiata di bigamia e tradimento, convolando a nozze con il suo AMATO Re Hydroflax.



Qui inizia una serie ironica di commenti meravigliosa. La vera caratteristica di questa puntata, leggera, divertente, a tratti assolutamente comica, dolce... e per il resto parlerò dopo : )))
Comunque questo "amatissimo" re ha nella sua testa niente di meno che un diamante nel cervello, l'Androvar di Halassi.
Ovviamente sembra chiaro il motivo della chiamata di emergenza, rimuovere il diamante e salvare il marito della Song.
Tuttavia il piano è leggermente più complesso, infatti River non vuole essere così precisa a rimuovere il diamante, o almeno, non si preoccuperebbe di eventuali schizzi di sangue sulle pareti, o meglio ancora, perché estrarre il diamante dal cranio, quando puoi staccare tutta la testa dal corpo?
Ebbene sì, River finalmente si riconosce per quella che è: una vera stronzetta!


River chiarisce al Dottore, nonostante per lei sia solo un dottore, che è soltanto sposato il diamante, e che quell'uomo è soltanto un misero farabutto che va di pianeta in pianeta a conquistare e mietere vittime per il solo piacere di ostentare la sua "ferrosa" opulenza.
Ma il piano viene scoperto da Hydroflax in persona che decide di voler sbarazzarsi di entrambi senza prima però aver fatto notare che può vivere benissimo anche senza la testa, o almeno, il suo corpo è autonomo anche senza capo.
Diciamo che quest'ultimo gliela offre su un piatto d'argento, che il Dottore e River non possono fare a meno di rubare. E scappano con questa.
Ciò che realmente mi ha stuzzicato e che mi ha fatto piangere lacrime di gioia è l'unione, il gruppo che riescono a fare. Sono complici da meno di cinque minuti e hanno già messo sotto sopra mezzo pianeta. Tutto contornato con risate, battutine, quel tono leggero e soave che li caratterizzano.
Quanto mi è mancata River Song, ragazzi?
Sì, potrò essere di parte, ma diamine, è l'unico che riesce SEMPRE a tirare il meglio da lui. Dopo la biblioteca, la Pandorica e Manhattan lei è ancora qui. Dopo Rose, Martha, Donna, Amy, Clara. Lei è ancora qui. Qui, e non l'ha mai neanche lontanamente dimenticato. Chi è in grado di amare qualcuno dalle 11 facce come fa soltanto lei?


Ed ecco che il Dottore e River, scappati con il teletrasporto, sono di nuovo nelle vicinanze del TARDIS. Qui il Dottore fa un'altra piacevole conoscenza: l'amichevole amante di Melody Pond, e meno male che Amy le aveva raccomandato di fare la brava ragazza!
Amante numero 12342353453: Romone.


Fatta sua conoscenza, il Dottore scopre che i due stanno cercando il Dottore (lui, ma non lui) e gli hanno dato un nome in codice: Damigella.
Molto mascolino, ma si poteva fare di peggio.
River suggerisce di prendere in "prestito" il TARDIS anche se il Dottore, ancora non riconosciuto, tenta di persuaderla, ovviamente invano.
Tuttavia non riescono a partire poiché, il Dottore fa evidenziare in maniera "geniale" agli occhi di River, che non possono trasportare qualcuno che è presente sia fuori che dentro il TARDIS, ovvero Hydroflax (che più lo scrivo, più mi sembra un nome di una lavatrice).
Allora ecco che entra anche la parte di latta di Hydroflax (che ha adesso anche la testa di Romone) e si parte: destinazione Crociera nello spazio.
Qui River ha fissato l'appuntamento con il compratore del diamante. La nave pullula di sterminatori di galassie, di ogni tipo di fuorilegge. Non l'élite della società insomma.
Qui il Dottore è ad un passo dal "confidare" la sua verità, tuttavia il momento viene ancora una volta posticipato (ma non più di tanto) perché il compratore è giunto.

River si dimostra sicura e conclude velocemente l'affare, ma sopraggiunge un intoppo.
L'uomo e tutti i presenti in sala si rivelano essere dei sudditi di Hydroflax, quindi la testa... bhe c'è qualcun altro che ha perso la testa in tutto questo, infatti il pezzone di latta si presenta in sala rivendicando la testa. Tuttavia Hydroflax ora non è più adatto e la sua testolina insignificante viene carbonizzata all'istante.
Tuttavia i presenti sono ora a conoscenza che la Song è sposata con il Dottore, che a parer della latta avrebbe una gran bella testa per il suo corpicino. Le viene intimato quindi di dire la sua posizione.
Non lo sa. - affermativo.
E qui, si esplicita una delle più belle parti della puntata, ma forse, di tutta la stagione.

He’s not here! God knows where he is right now but I promise you, he’s doing whatever the hell he wants and not giving a damn about me! And I’m just fine with that! When you love the Doctor, it’s like loving the stars themselves, you don’t expect a sunset to admire you back! And if I happen to find myself in danger, let me tell you, the Doctor is not stupid enough, or sentimental enough, and he is certainly not in love enough to find himself standing in it with me.

Non ho mai visto una River così fragile nelle sue convinzioni e nelle sue speranze. Non ho mai visto una River che ammette qualcosa di così dannatamente esplicito, così vicino a lei, al suo cuore.
Vedere River spaventata, o forse rassegnata, è stata un colpo al cuore. Ma forse ancora di più per il Dottore che si sentiva impotente dopo quel flusso di sua moglie. Si sentiva distante, in colpa sicuramente.
Ma ragazzi, è stato un istante così breve, dove gli sguardi si sono incrociato, che si è fermato il mondo (e il mio cuore). I suoi occhi, quelli della Pond, erano per me imperscrutabili. Paura? Incredulità? Amore? Imbarazzo? Forse neanche più lei sperava in questo incontro, e andava a spiare le pagine di quel diario pur di vivere qualche altro giorno, qualche altra avventura con lui.
Ma ecco che subito si mette in moto quel vecchio motore River-Dottore.
In maniera veloce riescono a districarsi da quella situazione complicata, mettendo K.O. il mostro di latta. Tuttavia la nave spaziale era sotto l'attacco di meteoriti. Non c'è altra destinazione che lo schianto su...
Whovians, vi ho voluto bene.
Su Darillium.
The last time I saw you, the real you, the future you, I mean you turned up on my doorstep, with a new haircut and a suit.

You took me to Darillium to see the singing towers.
What a night that was! The towers sang and you cried.


Ed ecco che quelle parole si avverarono.
Ed ecco che il Dottore le regalò un nuovo cacciavite.
Ed ecco che il Dottore pianse.
Ed ecco che furono insieme, di fronte alla due torri.
Ed ecco che ascoltarono quella musica.
Ed ecco che i loro sguardi si incrociarono.
Ed ecco come passarono la loro ultima notte insieme.
Una notte lunga ventiquattro anni.










                      






VOTO PUNTATA 10



EBBENE. LA STAGIONE SI È CONCLUSA, COSI' COME IL MIO LAVORO.
GRAZIE A TUTTE LE PAGINE CHE CON DEDIZIONE E PAZIENZA HANNO CONDIVISO E PUBBLICATO LE RECENSIONI. GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO LE LETTO, A TUTTI QUELLI CHE HANNO DATO UN PARERE. UN GRAZIE SOPRATTUTTO A CHI L'HA PENSATA DIVERSAMENTE DA ME E MI HA DATO NUOVI PUNTI DI VISTA. UN GRAZIE ANCORA PIU' GRANDE ALLO STAFF DI DIRETTA CHE MI HA DATO LA POSSIBILITA' DI SCRIVERE. PER ME QUESTA È UNA PRIMA VOLTA, QUINDI SONO ANCORA PIU' EMOZIONATO, QUINDI GRAZIE GRAZIE GRAZIE.
DI CUORE.

Vostro, Francesco!


Per altre news e materiale su Doctor Who, seguiteci sulla nostra pagina Facebook Diretta Telefilm.
Come sempre ringrazio le pagine che pubblicizzano questo materiale.
Grazie perché senza di voi tutto ciò non potrebbe essere pubblicato!














2 commenti:

Clara ha detto...

Ottima puntata e ottima recensione!
Hai fatto un lavoro eccezionale! Ti ho seguito dall'inizio ma per pigrizia, ahimè , non ho mai commentato!
Dato che è l'ultima recensione di quest'anno ci tenevo a farlo!
Un saluto, Clarice.

FrankSev Snape ha detto...

Ciao Clara!
Ti ringrazio infinitamente per i complimenti, non sai quanto mi senta soddisfatto e fiero di tutto ciò che, col tempo, la pazienza, il sudore, ho lentamente fatto. Buon anno a te, ci "vediamo" l'anno prossimo con le news e i soliti recap!

-Frank!

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge