Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
mercoledì 16 marzo 2016

Salve popolo di Gotham!
Dopo lunghe settimane di sostanziale marginalità, Bruce ha finalmente un episodio a lui dedicato. E mi sembra anche giusto perché, va bene che Jim sia il protagonista della serie ma quando si parla di Gotham Batman è Batman e bisogna farsene una ragione.




Mi è piaciuto moltissimo il percorso simbolico che ha compiuto nel corso dell'episodio: i primi passi mossi insieme ad Alfred; e la conclusione del percorso da solo.
Probabilmente, abbiamo appena assistito ad uno dei momenti di svolta nella vita e nella crescita del giovane Batman. Forse, il più significativo dopo la morte dei suoi genitori. 
Già, perché sarebbe potuta andare in molti modi. Bruce avrebbe potuto premere quel grilletto, uccidere e scontrarsi con l'amara realtà di essere anche lui "solo un uomo". Invece non lo fa. Sceglie di essere di più; o quanto meno di volerci provare.






E allora molla la pistola sul tavolo. E se ne va.
Come lui, anche io sono rimasta abbastanza interdetta. Mi aspettavo un tipo più alla Viktor, ed invece sembrava di trovarsi davanti Paolo Brosio dopo la conversione. Solo più distinto. E meno redento, ecco.



E Bruce ci ha insegnato come, nel bene e nel male, l'idealizzazione di qualcuno ci aiuti a trovare uno scopo. E di come sia necessaria la consapevolezza che il tutto sia solo nella nostra testa. Che le persone non sono quasi mai come le dipingiamo. O almeno, non del tutto. 
Ma, siccome Batman non è Deadpool, Bruce non è davvero in grado di fargli del male.
Ad ogni modo, il tizio si uccide lo stesso.
La cosa divertente è stata che durante questa mortale caccia al tesoro, Bruce si sia imbattuto in personaggi piuttosto esilaranti, ed io non saprei davvero scegliere chi dei due preferisca.



Perché, diciamocelo, è facile adorare Jery. La prova vivente del coronamento del sogno d'amore tra Joker ed Harley Queen. 



E la partecipazione straordinaria di Ellen!




E' geniale, divertente ed abbastanza fuori di testa, ma in modo cortese. Ti fa venire voglia di vederla ancora. Di scoprire come interagirebbe con gli altri personaggi. E sembra, in qualche modo, avere in simpatia il piccolo Bruce. 
Ma Cupcake...



E' un pasticcino. Senza se e senza ma. Quanta tenerezza? Uno si aspetta di ritrovarsi in un covo di pazzi che si pestano a sangue. Ed è così, ma allo stesso tempo è "la città dell'amore". E Alfred le prende di santa ragione ma alla fine riesce ad uscirne vincitore, e a dare anche una lezione al piccolo Bruce che, a quanto pare, ha grossi problemi nel frenare la lingua.




Ad ogni modo, l'aplomb inglese non può essere battuto da niente, ed Alfred esce vincitore, sebbene malconcio.
Il resto è storia.



Letto d'ospedale, soffiata alla polizia, Jim che cerca di acchiappare Bruce ma riesce a prenderlo davvero solo quando ormai il suo intervento è completamente inutile.

Intanto ad Arkham il Professor Strange sembra avere un qualche piano complesso, segreto ed ingarbugliato che prevede la riabilitazione di Oswald



Come ormai sappiamo, il Pinguino è pieno di risorse, dunque nessuno si stupirebbe se venisse fuori che abbia solo finto la redenzione. D'altra parte, è piuttosto credibile, e la caratteristica principale del nuovo bad guy è proprio un cervello fuori dalla media. So, è possibile che Oswald stia davvero vivendo un momento di "assenza celebrale". Che sia davvero diventato un uomo gentile! E qui permettetemi una precisazione. A modo suo, lo è sempre stato. E' stato torturato, malmenato, denutrito.
Ed ora è solo. Sotto la pioggia. Senza un posto dove andare. Cosa farà?



Potrebbe cercare di tornare al suo posto, a capo della criminalità organizzata. Ma troverebbe Butch e Taby che sono abbastanza certa non gli riserverebbero una calorosa accoglienza.
No.
Secondo me, andrà da Nygma. E quella sì che sarebbe una gioia.




Soprattutto considerato come il nostro piccolo dottorino abbia in sequenza sviluppato manie di persecuzione; un odio viscerale nei confronti di Jimbo; e scoperto il suo segno distintivo.



E dunque Gotham ci lascia così. Ancora una volta con tante domande, moltissime possibilità, Jerome che prende parte ad un video musicale, e Bruce che gioca a fare il senza tetto on the road con Selina.
Non ci resta che attendere il prossimo episodio!
A presto, Mika!

Valutazione Puntata:



Visitate la nostra pagina
e le pagine nostre amiche:


News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge