Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
sabato 5 marzo 2016

Nostalgia. Divertimento. Tristezza.
Sono sentimenti contrastanti, ma in questa puntata li ho provati tutti.
Shonda ci ha giocato di nuovo un brutto scherzo perché lei sa quanto ci manca Derek, sa che piangeremo ogni qual volta il suo viso apparirà nella puntata, ma lei è il male, a lei non importa.
In questa 12x12 abbiamo messo un po' da parte quelli che sono stati i protagonisti della settimana scorsa - Jackson ed April - per fare spazio a Meredith, Amelia e Meggie. 
Una puntata ricca di sentimenti, ma - devo dirlo - una delle mie preferite di questa dodicesima stagione che nonostante sia così avanti, non stanca mai.


Ok bene, dopo un'introduzione carina, è il momento di partire con gli insulti verso Shonda che prende i nostri sentimenti e li butta nel frullatore, macinandoli sempre e per sempre (la corrente a casa sua non manca mai perché lei con i nostri feels ci fa i dindini!). 
Non basta inserire la prima paziente di Meredith, ricordandoci a tutti i costi che proprio in quel pilot abbiamo conosciuto il nostro Derek, no! Quelli del montaggio hanno anche deciso di inserire proprio quella puntata nel "previously on...". Sapete una cosa? Siete delle merde! Sempre con affetto... 
Parallelamente a questo caso - che comprende anche delle scene abbastanza esilaranti di Penny che cerca di estorcere a tutti i costi informazioni ad Amelia - vi è quello della paziente di Meredith che ci catapulta in una situazione di sensi di colpa e abbandoni e ci dà un altro bellissimo messaggio: non è mai troppo tardi. Irrimediabilmente, anche questa volta finiamo per affezionarci e la sua morte ci strappa una lacrima, soprattutto adesso che i nostri feels sono compromessi dai flashback. 


Ad aiutare Meredith (contro il suo volere) è Riggs che, dopo aver fallito insieme a lei con la paziente, ci da una visione ben precisa di quello che accadde con la sorella di Owen e con il famoso incidente aereo. Veniamo così a conoscenza che sia Riggs che la sua amata erano consapevoli del pericolo, ma nonostante l'opposizione di lui c'è una parte fondamentale che va presa in considerazione: il paziente, non si riesce ad abbandonare il paziente. Lo leggete vero quello che c'è negli occhi della Grey? C'è una frase che io ho letto anche se non l'ha pronunciata lei: "io avrei fatto lo stesso". Ne sono sicura, Meredith non avrebbe mai abbandonato un suo paziente, mai, in nessuna circostanza. Davvero la colpa è tutta di Riggs? No, ma è anche giustificabile la versione di Owen. Dopotutto, era sua sorella e non è poi così cattivo a pensare che su quell'aereo poteva esserci il suo migliore amico. L'amore per una sorella supera tutto, ma passerà... So che un giorno passerà e si renderà conto, Owen è così.


Esilaranti e divertenti le scene tra il bel Dottor De Luca, Maggie e Richard, ed anche molto dolci. Richard non ha un vero e proprio rapporto padre/figlia con lei, si conoscono da troppo poco tempo per una cosa del genere, ma si sente in dovere di proteggerla, è geloso di lei, come un padre vero. Così, dopo aver scoperto che la "furia" di cui parla De Luca è sua figlia, lo prende a lavorare con lui non facendolo fermare un attimo. Bellissimo il comportamento di Maggie che riesce alla fine ad affrontare suo padre e gli è grata per la sua protezione. L'humour di queste scene mi ha ricordato tanto le prime stagioni quando facevo le migliori risate con Izzie e con George. Ecco che la nostalgia ritorna...


Per quanto comprenda le motivazioni di April, una gravidanza non puoi nasconderla per sempre, Alex ha ragione e prima o poi se ne renderà conto anche Jackson. Questi due mi fanno sempre salire la ship dopo tantissimo tempo dalla nascita della loro storia e sono curiosissima di sapere come e quando Jackson saprà. Cosa che non mi capita con Jo e Alex. Mi piacevano all'inizio, davvero, ma questa storia dell'anello mi snerva. "Non lo voglio adesso, ma voglio che stia nel cassetto", l'eterna indecisa. Ho un dubbio poi riguardo Arizona: ma se va sempre a femmine (?) la figlia quando la tiene? Questo tralasciare i bambini da parte di questo telefilm è una cosa che non mi piace molto. L'unica coppia che mi rende felice sono Owen e Amelia che, tra alti e bassi, mi fanno sorridere. So che a molti non piacciono, ma due vite così incasinate hanno bisogno di incastrarsi. Amelia non sarà Cristina, ma quello che ho sempre pensato di Owen e Cristina è che fossero incompatibili: la voglia di avere una famiglia è una cosa che deve essere condivisa in due. Non sappiamo come la pensi Amelia, ma come la pensava Cristina lo sappiamo anche troppo bene.


Insomma, questo episodio mi è piaciuto tantissimo.
È riuscito ad inserire eventi passati, dando spazio ad ogni personaggio.
Forse solo Callie è rimasta in disparte, ma in questa stagione non mi piace per niente, spero trovino qualcosa per renderla di nuovo interessante.
Attendo con ansia la 12x13 e vi lascio qui il promo e vi do appuntamento alla prossima settimana
Un bacio, Melania :)

Vogliamo dare un voto?
Beh, io propongo 9.







Per altre news su Grey's Anatomy e altri telefilm seguiteci sulla nostra pagina Diretta Telefilm e iscrivetevi al nostro FIGHISSIMO gruppo Diretta telefilm... per commentare insieme e seguite anche il nostro ANCORA PIU' FIGO profilo twitter.

 Passate, inoltre, dal nostro amico Tv Show Manager, per controllare l'uscita degli episodi delle vostre serie.   





News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge