Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
sabato 28 maggio 2016

Eh insomma..
Dirò la verità, ahimè, dopo una stagione meravigliosa questo finale di stagione mi ha lasciato un po' di amaro in bocca. Mi aspettavo più una battaglia epica e invece ..




A sprazzi, abbiamo visto cose molto buone, ma nel complesso ho trovato il tutto un po' sottotono. Forse dipende dal fatto che le mie aspettative fossero altissime. E mi aspettavo una chiusura all'insegna di colpi di scena, battaglie e sotterfugi. E, anche se da una parte è stato così, questo non essere un finale "conclusivo" sembra quasi sacrificare qualcosa in favore del senso di trepidante attesa che ci attanaglierà fino ad ottobre.
Non fraintendetemi, ritengo comunque che questa si sia dimostrata una delle serie più ben fatte del palinsesto di quest anno. Mai noiosa. Mai scontata. E piena zeppa di personalità geniali.

Ma vediamo un po' come ci hanno lasciati.

#1 Veritaserum 

Tempo di interrogatori in quel di Indian Hill! Ed ognuno li conduce a modo suo. Mi sembra superfluo, ma ci tengo comunque a sottolinearlo, ho adorato Nygma mentre si improvvisava qualcosa di non ben identificato. E davvero, lo schifoso tradimento di Hugo Strange alla fine, mi ha disgustata più di qualsiasi altra cosa abbia mai fatto!
Rinchiuderlo di nuovo in quella cella. Dopo il modo brillante in cui aveva condotto l'interrogatorio.
Praticamente la versione intermedia tra John Kramer e Jerry Scotti!


D'altra parte, mentre Eddy improvvisa il suo gioco a premi, con tanto di jingle a fare da tocco di classe, Hugo Strange è alle prese con un Jim Gordon insolitamente collaborativo.


E' stato piuttosto interessante vedere James per una volta "vulnerabile e nudo". E' stato carino scoprire qualcosa del suo personaggio. Un pezzo della sua storia. Un pezzo della sua percezione del mondo che fino ad oggi non avevamo visto.
Il senso di colpa.
E lasciatemi dire che mi sono sentita davvero empatica . Ci sono persone particolarmente inclini ad assumersi anche responsabilità che non hanno. Come se, in capo a loro, sussistesse una specie di obbligo morale di "impedire" la sofferenza negli altri, "impedire" il male. Come se bastasse non avere il potere di farlo davvero per essere colpevoli.
E dopo aver parlato della sua famiglia, dopo aver parlato di Lee e del bambino, il Filosofo finalmente gli chiede quello che voleva sapere.
"Mai sentito parlare di un consiglio segreto?"


Allora. Prima regola. Quando si cerca di scoprire se qualcuno sa qualcosa che non dovrebbe sapere si deve evitare di spiattellargliela in faccia! Perché non si sa mai come andranno poi a finire certe cose.
Ma d'altronde, era necessario apparecchiare le dinamiche per il prossimo anno. Un gruppo di super ricchi, super cattivi e super misteriosi.
Fatto sta che né Brucie e Lucius, né Jim ne sapevano niente. Ma questo, ovviamente, non li salva da una piuttosto ovvia condanna a morte!



#2 Chronicles of ice and fire

Per darvi un'idea questo era il tipo di battaglia che mi sarei aspettata durante tutta la puntata. Capite perché, nonostante abbia poi apprezzato le dinamiche, nonostante ritenga che il filo conduttore sia stato rispettato e la trama fosse ben costruita, non potevo non restare un po' delusa.
Ce ne hanno dato solo un assaggio e già quello è stato meraviglioso.




 E lo dobbiamo solamente alla faccia tosta di Selina.
Già, perché mentre Hugo Strange si appresta a lasciare Arkham con le sue creature più "stabili" e meglio riuscite, la Gatta riesce a mettere Victor e Firefly l'uno contro l'altra e coglie l'occasione per salvare la baracca ancora una volta.


Nonostante le arie da menefreghista, è sempre questo piccolo genio a salvare la situazione. Selina è la vera eroina di Gotham, nell'attesa che a Bruce cresca la barba. Ed è così diversa dalla Catwoman a cui siamo abituati. Non credete? Alla fine Fish Mooney e Barbara sono più Catwoman di Catwoman per adesso!
Fatto sta che grazie al suo intervento, Bruce, Lucius e Jim riescono a scappare. E dopo una corsa contro il tempo, Gordon riesce a "disinnescare" la bomba evitando di saltare in aria.
Il tutto, mentre però, un autobus pieno zeppo di "monsters" riesce a lasciare Indian Hill.


Tra l'altro, a proposito, permettetemi di ribadire una cosa..



Separate alla nascita!

#3 Jim B 

Nel frattempo il camaleonte ha un'indiscussa capacità di fingersi qualcun altro, direi .. più o meno le doti recitative del cast di "The Lady" .


Desiste davanti alle difficoltà, è sempre allegro, esagitato, risponde male ad Alfred, si mostra indifferente per le sorti di Bruce e fa apprezzamenti sulla sua ex che ha palesemente dichiarato di detestare!
D'altra parte sia  Harvey che Alfred incarnano indiscutibilmente l'idea platonica di uomo, e dunque sono geneticamente impossibilitati a notare questi insignificanti dettagli!
Fortunatamente, arriva qualcuno di un po' più sveglio. Qualcuno che di Jim conosce l'anima. Qualcuno che ci mette tre secondi netti a smascherare l'impostore!



Non c'è niente da fare! Sono sfacciatamente di parte. Barbara si sta facendo troppo amare!
#TeamBaby 

#4 I'm Fish Mooney, Bitch!

La Regina di Gotham è riuscita a scappare, dotata di nuovi super poteri, frasi ad effetto e una tutina aderente che le sta magnificamente!


Anyway, nonostante la volessero far fuori, Fish riesce a lasciare  Indian Hill. E nonostante l'inseguimento, nonostante Bullock ignaro del fatto che ci sia lei alla guida del bus dia ordine di fermarla ad ogni costo, Fish non demorde. Non si arrende. E come potrebbe, non è nella sua natura. Non lo era prima, ancora meno ora che le è stata data un'altra occasione.
Capita a fagiolo l'intervento del Pinguino, a cui Butch sembra essersi nuovamente asservito spontaneamente.



Oswald crede di potersi vendicare del Dottor Strange. Sembra proprio che la vendetta sia l'unica cosa in grado di smuoverlo da un po' di tempo a questa parte. Prima Grace, poi Theo ed ora Hugo.
Solamente che, questa volta, le cose non sembrano andare come credeva. Non si trova davanti un presunto aguzzino, ma qualcuno di palesemente più forte di lui che ha tutte le ragioni per covare un po' di risentimento.
D'altra parte, Fish, non mi è sembrata poi così furiosa, o no?



E' anche vero che non era quello il momento di mettersi a bisticciare. Dunque, non cantiamo vittoria troppo presto, è altamente probabile che questi due passeranno la maggior parte della terza stagione a cercare di farsi fuori a vicenda.
Tra l'altro mi aspettavo che Butch le corresse incontro facendo le feste. Invece è scappato in preda al panico. Cosa che è comprensibile, voglio dire, hai letteralmente appena visto un zombie, ma d'altro canto, non era la prima volta che avevano a che fare con la resurrezione, o no?

#5 The End?!

E dopo una stagione intera, giustamente si fanno progetti per l'estate!
Dopo la chiacchierata con Hugo Strange, sembra proprio che Jim abbia intenzione di inseguire l'amore andando a riprendersi Lee.
Da qui, due perplessità.
Uno, secondo me è sbagliato. Lee sarà da qualche parte che tenta di andare avanti. Tenta di lasciarsi alle spalle un periodo fatto di omicidi, crudeltà e delinquenza. Ha diritto a darsi la possibilità di vivere una vita normale, serena e felice. E Jim non è disposto a dargliela. Perché comunque vadano le cose, ovunque la trovi, ha intenzione di tornare a Gotham. Cosa intende fare dunque? Ritrascinarla in questo vortice di follia? O peggio, non prendersi neanche la responsabilità del proprio egoismo, e fingere che sia solo un nostalgico nuovo addio?
Seconda perplessità. Chi glielo spiega a Jim Gordon che, altro che vita tranquilla in campagna, Lee ha cambiato nome, si chiama Vanessa e sta con un supereroe bisessuale dalla dubbia moralità?



Intanto, in attesa che Burnes decida se vivere o morire, quello che Jim si lascia alle spalle è un Capitan Harvey Bullock alle prese con un disastro di proporzioni epiche. E alla luce di tutto quello che l'irlandese ha fatto per lui, non mi sembra affatto giusto che James scelga proprio questo momento per dar voce a un po' di sano egoismo.




Infine, per qualcuno che è costretto a lavorare, c'è qualcun altro che lo sceglie coscientemente.
Nonostante le speranze di Alfred, Bruce non sembra scalfito da l'ennesimo pericolo di morte che ha corso.





 I suoi piani per l'estate prevedono indagare, combattere, e magari mettere su un po' di massa muscolare altrimenti il vestito da Batman gli starebbe largo.




#6 Waiting for ..

Come se non bastasse il Consiglio, quello che ci attende il prossimo anno è un'orda di redivivi che neanche Dragonball. Non voglio esprimermi su Jerome o non Jerome. C'è chi lo ha sentito ridere. Chi ne ha intravisto la figura. Io mi santommasizzo ed aspetto ottobre per decidere se partire armata di fucile a pompa e andare a minacciare chi di dovere, nel caso non torni nella sua forma splendente!


Ma comunque. In tutto questo. La cosa più inquietante è Bruce.



Qui si profila una stagione interessante. E ho scoperto che quando appaiono i doppioni dei personaggi mi viene una certa ansia! A voi no?

#Momento Top







Non c'è niente da fare! Tutte le volte che Oswald interagisce con un personaggio, automaticamente, rende tutto esilarante!

Non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento al prossimo anno!
Un abbraccio, Mika!

Valutazione Episodio


Visitate la nostra pagina
e le pagine nostre amiche:
https://www.facebook.com/Multifandom-il-mondo-che-non-c%C3%A8-1458205551169770/

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge