Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
lunedì 2 maggio 2016

"Diggle prende l'accaduto (la morte di Laurel) molto personalmente. E' stata la sua fiducia nel fratello, e la sua diffidenza nel giudizio di Oliver che ha fatto sì che tutto ciò accadesse. E' profondamente ferito da questo, vedremo un Diggle che è disposto a fare cose che non ha mai fatto prima pur di vendicare la sua amica morta, e il tradimento subito. Tutto questo è parte integrante del viaggio di Diggle. Tutte le volte che si impersona una persona tanto in alto è bello vederne la caduta"   Cit. David Ramsey 

4x19 "The canary Cry" ....che qualcuno tolga l'acool agli autori!!!!

Voglio dare la parola a Selina per esprimere tutto ciò che penso dell'episodio:



Ordunque. Ben ritrovati miei cari amici . La pausa è stata lunga, ma detto se dovevano tornare con questa cag ...cosa...potevano aspettare ancora un po'.
I flash-back sono stati sconcertanti, inutili e a tratti addirittura ridicoli. Sono quasi morta di sbadigli, non fosse stato per l'Original Team Arrow. Peccato, avrebbe potuto essere un gran bell'episodio pieno di feelings.
Addio Laurel Lance: ragazza confusa ,ricordata confusamente!!!

Amavo Tommy Merlin, al cuore d'altronde non si comanda.



alla..."Gina" , però, si comanda ancora meno ..........
"Vieni mio bel morino si gioca a carte*."


ma.....
"Pensavo fosse amore invece era solo un calesse !!!".



.... un gran bel CALESSE a dirla tutta !!!


ma alle volte, non basta , perciò inizio a schifarlo perché

ma lui insiste, corre, salta e scocca salvandola da qualsiasi minaccia

perché

Ma ....."La legge è dura, ma è sempre la legge" (Cit. Shadowhunters)
Quindi lei, angiolino nostro con un solo neurone funzionante, decide che deve dargli la caccia!!!


Ma un giorno, come nelle fiabe, il principe Oliver si sveglia e finalmente prende la sua seconda decisione giusta della sua vita.















la prima era stata questa,  ovviamente  :



Il tempo scorre, le stagioni passano, ma : "l'amore è come l'edera, dove s'attacca muore, così così i' mi core mi s'è attaccato a te...." *



Avrei potuto, voluto e, forse anche dovuto concludere qui questo mio commento, ma non sarebbe stato rispettoso per ciò che di buono c'è stato in questo episodio.
Mi riferisco ai tormenti dell'Original Team Arrow.  Ognuno di loro soffre e si ritiene, in qualche modo responsabile, della morte di Laurel, che tutti gli Dei l'abbiano in pace.
La reazione iniziale di Oliver è quella che tutti noi ormai ben conosciamo. Si isola, e cerca un modo per reagire al dolore. Normalmente questo modo è incolpare se stesso, lui ha la presunzione di poter impedire gli eventi della vita.




Felicity lo conosce bene, e sa cosa sta facendo in questo momento. Ciò che forse non conosceva era la potenza di quest'emozione. Ma forse ancor di più non comprendeva come Oliver potesse restare prigioniero di tali pensieri, talvolta assurdi.
La morte di Laurel, per come è avvenuta e, per il legame che le due ragazze avevano instaurato, ha fatto sì che lei provasse lo stesso senso di colpa, lo stesso senso di impotenza e quello stesso dolore sordo ed incessante,  che Oliver ormai prova ogni volta che perde qualcuno che fa parte della sua vita. 




La nostra adorata Felicity si trova così a fare i conti con qualcosa che non pensava potesse mai provare: vergognarsi delle proprie azioni, ritenersi responsabile della morte di qualcuno che amava, ed affondare piano piano in queste sabbie mobili che ti stritolano e ti tolgono il respiro.


Si potrebbe dire la stessa cosa dell'impeccabile John Diggle, che oltre a provare senso di colpa ed impotenza, 



prova anche un forte desiderio di vendetta, che credo lo porterà a fare cose che neanche lui immagina di poter fare.
Proprio quando tutta la squadra O.T.A. sembra poter andare a picco schiacciata dal senso di colpa e dal desiderio di vendetta, ecco che Oliver si staglia forte sopra a tutti, Ex Capitano Lance - ormai non so più come chiamarlo - compreso


E diventa ciò che si era promesso di diventare






Oliver Queen, diventa la roccia di cui tutti loro hanno bisogno. 
Le sue ferite fisiche, psicologiche ed affettive non sono state vane.



Il suo passato al servizio del presente di Felicity

Di John 






addirittura di Quentin.
Il suo percorso per diventare un supereroe, è appena cominciato.
Non è solo in questo viaggio, non lo è mai stato






Felicity, prima di tutti ha visto in lui l'eroe, lo ha difeso,


lo ha amato, spronato


 e aiutato a diventare ciò a cui era destinato. 




Mi scuso per questo lunghissimo commento, spero di non avervi annoiato.

* stornello mugellano, di  casa mia, per chi volesse ascoltarlo per curiosità !!!


Grazie come sempre a queste  meravigliose pagine facebook, che oltre a pubblicare i miei sproloqui riescono a sempre a divertirmi e aggiornarmi su Arrow e le sue avventure: 

Non mancate di passare anche dalle nostre affiliate che soddisfano la nostra fame di serie tv:  Serie tv la nostra droga   ღ I can't live without my favorite series and movies. ღ , Serie Tv ItaliaFun with series , My name is Oliver Queen

Trailer del prossimo episodio




Voto all'episodio

Un bacio, la Vostra Passion 

















5 commenti:

QuellaDellaCollana ha detto...

Ordunque (cit. Te!! ;D), parto come te dalla disamina dei flashback e ho avuto un doppio pensiero a riguardo.
il primo si può riassumere con un: ma che è sta robbba!!!
e anche stavolta, in un perfetto deja vu, mi sono ritrovata a quasi declamare: "E TOMMYYYYYY?????".
quale era lo scopo, riscrivere il valore della storia tra lui e Laurel, e l'impatto della sua morte su di lei? ma come, una settimana dopo aver sepolto l'uomo cui hai gridato il tuo amore mentre gli crollava il palazzo addosso, l'uomo che è morto per venire a salvarti, già pensi al futuro insieme a Oliver dopo tutto quello che Oliver ti ha combinato negli anni? sottoscrivo tutta la tua descrizione del percorso "romantico" di Laurel, Passion: ragazza confusa confusamente ricordata.
preferisco ricordarmi di Tommy e Laurel senza l'influenza di queste scene.

poi ci ho riflettuto, e qui è venuto fuori il secondo pensiero: canon.
in qualunque modo vadano le cose, ogni volta che Laurel prospetta a Oliver un futuro insieme Oliver scappa a gambe levate. era successo con lo sciagurato viaggio che è stato l'inizio di tutto, succede anche adesso.
e per quel minimo di rispetto che si deve a un personaggio che comunque è stato presente fin dall'inizio, preferisco continuare a pensare che Laurel abbia iniziato a bere per il senso di colpa legato a Tommy e non per l'ennesima delusione provocatale da Oliver.
comunque sia, penso che passerò tranquillamente oltre questi flashback, che non aggiungono niente né influenzano la trama generale.

in realtà il cuore dell'episodio è stato Oliver, e mi piace tantissimo come tu descrivi questo momento: "Il suo passato al servizio del presente di Felicity, di John e di Quentin". Oliver sta trasformando l'esperienza che gli ha lasciato il suo vissuto tragico in un faro di speranza per chi gli sta più vicino.
e qui ho anche visto, credo, realizzare quel che intendevano gli autori parlando di una stagione più leggera: non temi più leggeri (come avevo frainteso io), ma un modo più luminoso di cercare/trovare una soluzione, di reagire. e in effetti è così: mentre nella terza stagione qualunque cosa succedesse Oliver era in costante spirale negativa e prendeva una decisione sbagliata dopo l'altra, ora no, sta iniziando a percorrere strade diverse, non si taglia fuori dalle vite di chi gli sta intorno, ma fa da supporto, da roccia. sta finalmente rispondendo alla sua paura (espressa mille volte nelle prime puntate di questa quarta serie) di essere risucchiato (di nuovo) dall'oscurità. l'ho già detto quanto sono orgogliosa di lui?? ;)

QuellaDellaCollana ha detto...

durante la puntata succede anche una cosa che ci fa capire quanto è importante il contesto nella valutazione degli eventi: la scena nella limo tra Oliver e Felicity, che aveva fatto tremare tutti per la freddezza e la rabbia che traspiravano la prima volta che l'abbiamo vista, prende tutta un'altra luce vista ora. sembrava il punto più buio tra Oliver e Felicity, in realtà scopriamo che c'è tanta speranza nelle parole che si scambiano.

mi sono piaciute molto le interazioni tra John e Felicity, i piccoli gesti tra lei e Thea, e soprattutto le scene tra Oliver e Quentin: spero di vederne più spesso, perché Stephen e Paul danno davvero il meglio quando sono insieme, e ne abbiamo avuto esempi anche in passato (nella terza serie quando sono nella camionetta durante l'arresto di Oliver, o quest'anno in casa di Quentin quando Oliver scopre che stava lavorando con Darhk).
Oliver che chiama Lance per nome???? era mai successo??? non lo so ma mi piace!
adoro le perle, le amo da morire quindi di riflesso amo anche il maglioncino di Felicity. :)
Alex spero non sia l'ennesimo boyfriend di Thea che fa il doppio gioco: cito Oliver, film già visto.
John che picchia una donna, per quando detestabile sia la donna in questione, la dice lunga sul tormento che sta provando.
Nyssa è stupenda, anche senza il costume della Lega!!
Malcolm resta indecifrabile, anche nella sua assenza.

a proposito del piano di Darhk, Genesis, di cui non sappiamo ancora praticamente nulla a parte la deriva nazistoide, ho letto un'ipotesi interessante di Jen (jbuffyangel su tumblr): Star(ling) City ha dovuto affrontare pericoli venuti dalla Terra (il terremoto di Merlyn) nella stagione 1, dal Fuoco (Slade e i droni di Waller) nella stagione 2, dall'Aria (il virus di Ra's) nella stagione 3, sarebbe quindi il turno dell'Acqua e il titolo Lost in the Flood della 4x22 sembrerebbe puntare in questa direzione.
non so che ne pensi tu, ma a me questa ipotesi sui quattro elementi piace tantissimo, e mi confermerebbe che in Arrow niente avviene per caso (a parte certi flashback di cui abbiamo detto fin troppo!! ;D)

le distanze si accorciano, le parole confermano ("I fell in love with you for many reasons" cit. Felicity), ma io resto fedele alla linea e continuerò a citare i miei amati cure fino al raggiungimento dell'obiettivo!! ;D
"However far away
I will always love you
However long I stay
I will always love you
Whatever words I say
I will always love you
I will always love you". Lovesong - the cure

per finire, amo le tue recensioni e più sono lunghe più sono felice!!! :*
un abbraccio, e a stanotte!!!
QuellaDellaCollana

Marina Chandrika ha detto...

Addio Laurel Lance: ragazza confusa ,ricordata confusamente!!! GRANDE!!!!!
Bellissima recensione Passion, straordinari Lance e Diggle, ma quei flashback ......................(bip!)
Ed ora è tempo di andare avanti e chissà che questa notte ci porti qualche regalo.........!
P.s.:Condordo in tutto anche con "QuellaDellaCollana"
Un abbraccio Passion, e Grazie!

Passion ha detto...

Ciao scusami per l'enorme ritardo col quale rispondo.
Ho avuto seri problemi di salute in famiglia.
Laurel se Dio vuole è uscita di scena, ma a quanto pare la Cassidy non smette di infastidire il nostro fandom...
Ciao cara ti abbraccio e grazie epr i tuoi commenti.
Ho pubblicato la nuova recensione ti aspetto
kiss

Passion ha detto...

Ciao carissima,
mi scuso anche con te per il ritardo nel risponderti, ma non ho avuto un attimo di tempo libero, problemi (gravi ed improvvisi) di salute di uno dei miei cari....
COncordo eprfettamente con te nell'analisi della scena della Limo. La trovo fantastico e trovo Stephen come sempre superbo nella recitazione...oltre che nel suo corpicino :) Riesce a dare uno spessore ed una profondità al suo personaggio, tuttavia emotivamente imbrigliato, che pochi altri riescono a fare nelle stesse condizioni.
Concordo in peino anche sulla tua prima analisi Tommy-Laurel-oliver....meno male che è finito questo assurdo triangolo, non se ne poteva più.
Ti lascio un abbraccio ed un bacio
kiss
e grazie come sempre di esserci

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge