Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
venerdì 6 maggio 2016


Bentornati Supernatural dipendenti, questa settimana è stata rivelatrice per milioni di fan che seguono questa serie TV da più di 11 anni o meno; finalmente dopo tanti anni a chiedersi chi fosse il creatore di questo mondo abbiamo avuto la risposta ai nostri dubbi.


C'era d'aspettarselo, eppure ogni volta il nostro pensiero ritornava lì, sul quel punto, che non era mai stato riempito ci salivano i dubbi e le domande diventavano milioni. Sinceramente non sono neanche come spiegare le emozioni provate in 40 minuti. Credo che il mio cuore sia imploso, sono riaffiorati ricordi, memorie, gioie, dolori e pianti che dopo tante puntate trascorse uno scorda perché la vita va avanti e il passato rimane nel passato. 









"Ciò che è morto deve rimanere morto" cit. Dean Winchester ha detto questa frase riferendosi a se stesso, quando John aveva venduto la sua anima per la salvezza del figlio. 
Anche oggi in qualche modo doveva andare così, ma tutto si è capovolto alla fine. 

Per la prima volta in assoluto ringrazio Metatron divenuto un clochard che rovista nell'immondizia per un pezzo di pane, ma che di fronte alla richiesta di aiuto di un cucciolo di cane sorride e condivide il poco cibo trovato. In tutto questo si è visto la generosità e il cambiamento che pochi di noi credevano di aver notato in uno come lui; lo Scriba di un ex-Dio, ormai svanito, è diventato umano ed è sopravvissuto cambiando atteggiamento e scoprendo che l'umanità è qualcosa di sorprendente. 








Non rimarrà nel cassonetto ancora per lungo perché qualcosa lo teletrasporta in posto extra-terrestre: un bar vuoto, i TOTO in sottofondo, il cane di prima e un uomo seduto di fronte ad un bicchiere mezzo pieno (o mezzo vuoto, dipende da come la si vede). L'atmosfera è molto calda e ultraterrena, ma la visione vera e proprio è stato il ritorno di qualcuno che io ho amato troppo, ho apprezzato nonostante le poche puntate in cui è apparso, ma soprattutto perché le mie teorie era giuste. Chuck, o se vogliamo essere sinceri Mr. D., è tornato da una bella vacanza e sembra aver perso un po' lo stile onnipotente e onnisciente che ci si aspetta. 
Non vuole essere chiamato Dio e tra un stesura di un libro e un'altra, Metratron lo accusa e lo venera allo stesso tempo. 







Il tempo per i Winchester e il resto del mondo sembra arrivato alla fine perché un nube bianca sta inondando le città. Inalata la sostanza l'ego delle persone diventa automaticamente malvagio scatenando l'odio, l'egoismo e l'ira di ogni essere umano presente. Quando sembra ormai giunta la fine succede l'inverosimile!













Intanto Chuck cerca inevitabilmente di non parlare di Amara, della Creazione, degli Arcangeli e perfino di Lucifer. Non ne vuole più sapere, è stanco di vedersi sfuggire di mano la situazione che ormai si ripete sin dall'Inizio dei Tempi, quando insieme alla sorella, lui costruiva e lei distruggeva. 
Metatron non crede ai suoi occhi quando lo vede per la prima volta dopo tanto tempo, ma non è affatto felice dell'incontro perché sa che Mr. D. deve delle spiegazioni non solo a lui, ma 8 miliardi di persone, le quali stanno combattendo tra la vita e la morte, oltre ad essere state abbandonate a sé stesse. 
Chuck continua ad ignorare le richieste dell'ex Scriba e si arrabbia pure quando viene chiamato codardo, ma Metatron senza mezze misure, tra le righe, glielo ribadisce. 









Poi c'è il SAMULET! In quanti di noi si sono chiesti dove fosse finito o perché Dean lo avesse buttato quel giorno. Eppure è là nelle mani di chi lo ha creato e la luce che emana, adesso che è acceso, è devastante sembra un lucciola piena di vita. Il SAMULET racchiude tutto: la vita, la morte e la rinascita. Grazie a questo piccolo ciondolo, finalmente, Sam e Dean insieme agli altri vengono salvati e durante la seconda stesura del libro "Dio. Autobiografia" Chuck decide di rimettere insieme la "Band", questa volta però mostrandosi ai suoi ragazzi preferiti causando in loro un'espressione di completo stupore. 








Non ho voluto intenzionalmente fare un riassunto perché mi sembrava inappropriato e banale. Ho cercato di raccontare semplicemente quello che ho visto. Dal punto di vista soggettivo questa puntata è stata una delle migliori in assoluto. I ricordi delle vecchie stagioni sono riemerse come non mai; forse è stato Chuck o semplicemente il SAMULET, ma questa puntata è stata meglio di tutti i Filler messi insieme e addirittura delle stagioni precedenti. Una SVOLTA, io la chiamerei, non solo per la stagione, ma per Supernatural che è nato da due semplici fratelli per espandersi a tutto il globo del Paradiso e dell'Inferno. Non stiamo più vedendo una semplice lotta tra due umani che ogni giorno venderebbero l'anima per salvarsi a vicenda, ma il contesto "fraterno" si è esteso addirittura all'extra-dimensionale sorpassando di netto il filo portante dei Winchester; insomma hanno sempre cercato di spiegare quanto sia importante il ruolo tra due fratelli, ma questo non ce lo saremmo mai aspettato perché da adesso in poi la lotta sarà tra due titani che giocano a "palla avvelenata" con la terra. 

Mi aspetto un finale da urlo che mi dia la voglia di non aspettare per vedere la dodicesima stagione. Per adesso chiudo con il promo della prossima puntata: 11x21 "All in the Family", il cui titolo è tutto un programma. 




Voto Puntata: 10





Alla Prossima, 
"We'll always bound each other"
MissW. 

Ringrazio le mie colleghe e tutte le pagine che mi supportano:

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao in realtà in sottofondo nel bar ci sono i Beach Boys con Good Vibrations, Toto è il nomignolo con cui metatron si riferisce al cagnolino citando Il mago di Oz (Toto è il cane di Dorothy)
Comunque concordo in pieno sulla recensione...che episodio fantastico :) era molto difficile non risultare banali e scontati con un argomento come Dio ma grazie al lavoro degli sceneggiatori e alla recitazione degli interpreti il team è riuscito a creare un episodio straordinario
<3.<3

Miss W. ha detto...

Ciao Anonimo, sarebbe bello conoscere la tua identità! Comunque grazie dell'errore; credevo fossero i TOTO in sottofondo e mi scuso per questa svista. Per il resto sono davvero contenta anche io della piega che ha preso questa puntata e spero che le altre siano altrettanto spettacoli. Grazie del commento, MissW.

Posta un commento

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge