Recensioni

Quale, tra le nuove serie di questo Autunno, è la tua preferita?

Lettori fissi

Powered by Blogger.
venerdì 28 ottobre 2016

This is: FOOTBALL NIGHT!


Oh no no no no no. Ok, mettiamolo già in gif, che mi viene meglio


Ma procediamo con calma e torniamo agli anni 80...

Jack & Rebecca:

Breve flashback sulla piccola Rebecca che guarda il padre, tipico uomo degli anni '50, ordinare BIRRAAAH all'ubbidiente moglie mentre guarda il football...

Anche il piccolo Jack aveva lo stesso rapporto col padre


... che diventa la giovane Rebecca guardare il marito che beve birra e guarda il football. 
Ma Rebecca non ci sta, non è sua madre e il '68 è già avvenuto, quindi... insegnami! Insegnami il football!

I refuse to be my mother staring at my father as he stares at the television

Ed è esattamente quello che accade e diventano un'adorabile coppia di tifosi.

ILLEGALE IN TUTTI GLI STATI


Quindi cosa c'è di meglio di andare a vedere il superbowl con un'altra coppia? Niente, a meno che l'altra coppia (Miguel e consorte) non siano anche genitori, che signica un'infinità di "scusate ma il mio pargolo mi ha vomitato addosso". 
Solo che quelli che vediamo ora non sono mamma e papà Jack e Rebecca a cui siamo abituati, ma i Jack e Rebecca felici neo sposini che si svegliano seminudi con uno shot di tequila.




I big three sono lontani, lontanissimi, nemmeno voluti in realtà! Perché quando una coppia di neosposi incontra una coppia di neogenitori, la coppia di neosposi è una coppia che litigherà.
Eh già, sorpresa sorpresa, mamma Rebecca non voleva essere una mamma! Non perché non amasse i bambini, ma perché non voleva vedere la loro vita cambiare. Decisamente comprensibile, ma allo stesso tempo impossibile: avere anche un solo marmocchio ti cambia la vita, ma non per forza la peggiora.
Una litigata, una scenata e una scazzottata dopo sono di nuovo insieme perché 
If it’s between you and having kids. You win. Every time. No question



E così si esce a festeggiare gli Steelers che hanno vinto il Superbowl e Jack & Rebecca che hanno vinto come relationship goals. Anche Rebecca si immagina loro due con figli, solo... non adesso!
E, nonostante abbia quasi 6 anni in meno di lei, da donna capisco la sua ritrosia e apprezzo molto il rispetto di Jack che sa aspettare che anche la moglie sia pronta.


Randall:

Il nerd  ne sta avendo abbastanza del fratello accampato a casa e la moglie finalmente chiede al biondino la domanda che ci stavamo facendo tutti "per quanto ancora starai qui?". Se proprio deve se ne va anche subito. è che si sentiva solo nella sua enorme suite d'hotel... l'unica soluzione è lo scambio, Randall e moglie in hotel a fare i piccioncini e Kevin a fare da manny babysitter con William.




La coppietta si prepara ad un finesettimana romantico, hotel, champagne, serivizio in camera, tutto è perfetto! HA! VI PIACEREBBE! Invece Beth teme di essere incinta, quindi addio atmofera e di corsa in farmacia.
La bellezza della loro storyline in questo episodio è vederli passare dal freaking out perché ormai le bimbe sono quasi cresciute e tempo che arrivino al college entrambe possono tornare ad essere una coppietta e ad avere la casa per loro, all'accettare la situazione con addirittura un sorriso perché ehi, potrebbere essere un maschio stavolta e - in ogni caso - ce la possiamo fare!
Beth alla fine non è incinta e loro possono tornare a godersi la loro scappatella romantica. Con le dovute precauzioni.
Randall & Beth sono relationship goal quasi quanto Jack & Rebecca


Kevin:
Le bimbe vengono subito schavizzate come lettrici di battute del copione, ma il problema dei bimbi è che fanno domande e TANTE! Il povero Kevin si trova quindi a filosofeggiare su vita e morte e spaventa le bambine.




Dopo una chiacchierata con William, che vede in lui più profondità che il suo essere attore di sitcom lascia trasparire, riesce a ripresentarsi dalle bambine per chiedere loro scusa.
Porta con se un suo dipinto e per spiegarlo tira fuori la sua bellissima filosofia sul concetto di famiglia, sul fatto che chi muore non se ne va mai veramente che a dirlo così fa molto Re Leone ma rimane "nel quadro", proprio come nel suo dipinto.
Certo, il ragazzo sarà stato protagonista di una sitcom insulsa, ma ha decisamente l'animo da artista!
Le bimbe sono rassicurate e Kevin si è dimostrato all'altezza del suo personaggio. E non dovrà subire sgridate dal fratello per avergli traumatizzato le figlie.


Kate:

La nostra Kate continua ad andare fortissimo col premuroso Toby, finche lui non gli propone di uscire la domenica sera. Lei rifiuta per vedere il football. Da sola. Strano.
Allora lui insiste (anche troppo, santo cielo amico, tifo per te ma la devi mollare) perché la guardino insieme e ci mette così tanto impegno che la ragazza cede. Casa sua, domenica sera, Steelers. Lui, lei e... l'amico di lui? 
Che io dico. Capisco che sei istrionico ed estroverso e molto socievole, ma... dannazione amico, lei la voleva vedere da sola e ha fatto un'eccezione per te e te soltanto, COME TI VIENE IN MENTE DI INVITARE UN'ALTRA PERSONA? UGH!
Ok, Kate praticamente se ne fugge dalla casa, ma non la si può biasimare del tutto. Toby, di nuovo tra l'irritante e l'adorabile, si presente a casa di lei per delle spiegazioni.
Ed arriviamo al momento dell'episodio.
Quando avevamo visto la Rebecca del presente arrivare con nonno Miguel, ma che ancora indossava la collana regalate da Jack avevamo un po' tutti cosa significava. Jack era morto e lei si era risposata.
Almeno la sua morte l'abbiamo confermata. 




Se Kate non esce di casa la domenica è per vedere il football con il padre, che è nell'urma cineraria.
AAAARGH! Milo Ventimiglia è morto e io con lui!

Solo Dawson può capirmi in questo momento

Come se non bastasse, mentre Kate mostra a Toby il padre, vediamo sia Jack & Kate con i big three esultare durante una partita degli Steelers, sia Randall raccogliere gli averi del padre biologico e sedersi sul letto e piangere. Anche William è morto, o morirà a breve.
Triple shot, triple kill. Abbi pietà di noi This Is Us!

Come giudicare questo episodio? Stupendamente straziante. Pian piano stiamo conoscendo meglio tutti e 5 e il colpo finale, anche se era stato insinuato e predetto da tempo, è stato rivelato così bene che rimane comunque un momento shock della serie. Questo, signori miei, è buona scrittura!
Ora, cuori a pezzi e occhi lucidi, non ci resta che aspettare la prossima puntata.

VOTO:



PROMO:





Come al solito per molte altre recensioni, notizie e curiosità sulle serie tv passate sulla nostra pagina facebook Diretta Telefilm, mentre per fangirlare in compagnia ci trovate nel gruppo Diretta telefilm...per commentare insieme!

News Letter

Reign cancellato?

A quanto pare non avremo una quinta stagione di Reign . Si concluderà con la quarta stagione, anche a causa di importanti uscite di a...

Datario

Rubriche

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Google+ Badge